Skip to main content

Full text of "Almanacco statistico della provincia di Como : per l'anno.."

See other formats


W3/9 















m^§ 










1 




4 ■ 


:*] 






1 

y 
i 

! 





3M-.5ZZ 

M 3/9 

1890 



i 



1890 



Digitized by the Internet Archive 

in 2012 with funding from 

University of Illinois Urbana-Champaign. 



http://www.archive.org/details/almanaccostatist1890cava 



MANUALE 



DELLA 



PROVINCIA DI COMO 



PEL 



I 8 9 O 



ANNO L_ I I 1 



COMO 
Tipografia Provinciale F. Ostinelu di C. A. 

189© 






<Ai benevoli lettori, 



È vero, quest'anno vi presentiamo 1' Almanacco 
alquanto in ritardo; però teniamo in serbo tale un 
corredo di motivi plausibili da sottoporre alla vostra 
cortesia, che speriamo di ottenere la piena appro- 
vazione vostra, giustificandone del pari T involon- 
tario ritardo. 

Da molto tempo era sentito il bisogno che 
l'Almanacco, oltre alla classificazione degli uffici e 
del personale dipendente, portasse altresì l'indice al- 
fabetico delle persone, nonché i relativi ricapiti a 
seconda della nuova ubicazione cittadina. E sebbene 
tale necessaria ed utile innovazione venisse da noi 
pensata altre volte anche in passato, pure non ci fu 
mai possibile di attuarla; ma quest'anno, a costo di 
ritardare la pubblicazione di qualche mese, volemmo 
che il carattere di vera guida pratica non mancasse 
più oltre all'Almanacco Provinciale. 

Questa la principale causa; e la seconda, pur 
anche importantissima, si è la ritardata nomina di 
molti sindaci ed amministratori comunali a cagione 



.IHm 548403 



dei cambiamenti portati dalle elezioni generali. Co- 
sicché T Almanacco, come vi viene oggi presentato, 
è senza dubbio il fedele indicatore dell'intero mo- 
vimento amministrativo, giuridico e commerciale 
della provincia di Como. 

Nella classificazione generale dei capitoli della 
parte guida, ci attenemmo presso a poco all'ordine 
già adottato negli scorsi anni, coli' aggiunta, come 
accennammo più sopra, degli indirizzi parziali degli 
uffici, impiegati, professionisti e di tutte le persone 
che per qualsivoglia ragione si trovano menzionate 
nell'Almanacco. 

Malgrado che la introduzione dei ricapiti abbia 
portato un certo aumento inevitabile di pagine al 
volume, pur tuttavia, abbiamo mantenuta nella sua 
integrità la parte riservata agli articoli diversi. 

Dell' egregio signor Dott. Luigi Zanzi pubbli- 
chiamo due lavoretti di interesse locale: Le condi- 
zioni della proprietà rurale nel Varesotto ed i contratti 
agrari; ed // vecchio carcere di l r arese. 



Del compilatore dell' Almanacco, A. Bertolino 
una Biografia del compianto scrittore <A. Balbiani. 

Del Dott. F. Fossati, uh Cenno biografico sul 
conte G. 'B. Passahnj/ia. 

Dell' egregio Prof. Gorio, una forbitissima sua 
composizione poetica. 

Dell' erudito scrittore Cencio Poggi, uno studio 
sopra di Un documento per la industria ceramica locale. 

Del noto poeta Giussani, qualche Fronda della 
sua ghirlanda inedita. 

Del Dott. Ettore Ferrari, inline, una succinta 
e dotta Inflazione sulla cura di mare agli scrofolosi 
nelY anno i88y. 

Eccovi, o cortesi lettori, ciò che si contiene nel vo- 
lume cinquantatreesimo dell'Almanacco Provinciale, 

Vogliate accoglierlo colla consueta simpatia, e 
sicuri del vostro appoggio, ci studieremo sempre 
più di far presto e meglio. 

Como, i giugno 1890. 

F. OSTINELLI DI C. A, 



UFFICI PUBBLICI 



DEPUTATI E SENATORI 

BELLI PROVINCIA DI COMO 



DEPUTATI 

Collegio 1° di Como (Como). 

Adamoli comm. ing. Giulio, Besozzo. 
Bertolotti Francesco, via Unione, 29. 
Carcano comm. avv. Paolo, via C. Cattaneo, 5. 
Speroni comm. ing. Giuseppe, Varese. 
Velini cav. ing. Attilio, Tradate. 

Collegio 2° di Como (Lecco). 

Merzario comm. prof. Giuseppe, Asso. 
Prinetti ing. Giulio, Merate. 
Rubini cav. ing. Giulio, Dongo. 
Vigoni nob. ing. Giulio, Loveno. 

SENATORI 

Gadda comm. avv. Giuseppe, Milano. 

Polti comm. avv. Achille, Dongo. 

Scalini cav. avv. Gaetano, via Rezzonico, 6. 



UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 

R. PREFETTURA DI COMO 

Via Alessandro Volta, 1. 



PRE FÉ T T © 

Guala comm. avv. Carlo, via Alessandro Volta, L 

consigliere Delegato 

Fioretti cav. dott. Giuseppe, piazza Volta, 5. 

Consiglieri 

Patrioli cav. notaio Edoardo, via Garibaldi, 9. 
Molinari cav. avv. Luigi, viale Lecco, 1. 
Moroni cav. Giovanni, via Coloniola, 30. 

Segretari 

Gallo Giuse])$e,incaricato della Leva, via Giovio.,7. 
Treves Onorato, via Cinque Giornate, 23. 
Besozzi nob. dott. Paolo, via Unione, 11. 
Manetti dott. Giovanni, via Plinio, 4. 
Airoldi dott. Giuseppe, piazza Volta, 4. 
Tua avv. Stefano, sotto segretario, via V. E., 46. 
Morelli dott. Gio. Battista, id., via Unione, 8. 
Moris dott. Renato, e^., piazza Guido Grimoldi, 1. 

impiegati di Seconda Categoria 

Drago Carlo, ragioniere, via Indipendenza, 22. 
Lofoco Nicola, id., via Vittorio Emanuele, 15. 



UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 



Computisti 

Aliati Giacomo, via Odescalchi, 9. 

Cantoni Carlo, via Plinio, 10. 

Jahn Oreste, via Milano. 18. 

Casartelli Antonio, via Vittoria, 6. 

Calderoni Giuseppe, via Bernardino Luini, 11. 

impiegati di Terza Categoria 

Pedraglio cav. Gius., archivista, via Valduce, 42. 
Cornaglia Francesco, ufficiale d'ordine. 
Rolando Enrico, ufficiale d'ordine, via Rovelli, 20. 
Sticca Saverio, id., via Vittorio Emanuele, 26. 
Agnoletti Eugenio, id., via S. Nazzaro, 1. 
Onofrio Francesco, id., via Indipendenza, 21. 

Diurnisti-Scrivani 

Tornaghi Luigi, via Giovio, 37. 
Balzarotti Andrea, Camnago Volta. 
Comandi dott. Giulio, via Milano, 15. 
De-Cesari Paolo, via Coloniola, 21. 
Bianchi Alfonso, via Rovelli, 18. 

Uscieri 

Romano Luigi, via Lucini, 7. 

Ortalli Giuseppe, via Lambertenghi, 9. 

Bianchi Attilio, via Valduce, 48. 

Corti Federico, via Alessandro Volta, 17. 



GIUNTA PROVINCIALE AMMINISTRATIVA 

Prefetto, presidente. 

Membri effettivi 

Molinari cav. avv. Luigi, viale Lecco, 1. 
Moroni cav. Giovanni, via Coloniola, 30. 
Cornelio cav. dott. Francesco, Domaso. 
Magatti cav. dott. Francesco, Varese. 
Rebuschini cav. dott. Domenico, via Volta, 35. 
Seveso cav. dott. Carlo, via Volta, 5. 



O * UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 

Membri supplenti 

Patrioli cav. notaio Edoardo, via Garibaldi, 9. 
Verrini comm. avv. Giacomo, via Volta, 8. 
Frassi avv. Abbondio, via Carlo Cattaneo, 4. 
Besozzi nob. dott. Paolo, spretano, via Unione, 11. 



Consiglio di Leva 
Prefetto, presidente 

membri effettivi 

Rienti cav. ing. Filippo, via Vittoria, 16. 
Monti cav. ing. Antonio, via Milano, 48. 

membri supplenti 

Rusca cav. avv. Natale, via Giovio, 7. 
Franchi ing. Giuseppe, via Cinque Giornate, 11. 



Ufficio Provinciale di Pubblica Sicurezza 

Palazzo della Prefettura. 

Annovazzi cav. Sisto, ispettore, piazza Teatro, 5. 
Jahn Luigi, delegato di 4 a classe, via Zezio, 2. 
Ortelli Giacomo, id. di 3 a classe, Borgo Vico, 5. 
Porlezza Achille, id. di 3 a classe, via Rodari, 4. 
Parenti Tito, id. di 3 a classe, via Indipend., 30. 
Peroni Virginio, id. di 4 a classe, via Venti Sett., 1. 
Coduri rag. Adolfo, id. di 4 a classe, id. 4. 
Imbimbo Saverio, id. di 4 a classe, via Plinio. 
Caminada Maurizio, usciere,^. Maurizio Monti, 32. 

Stazione delle Guardie in Via Indipendenza, 25. 

Ufficio di P. S. distaccato al confine di Ponte Chiasso 
Carreri cav. Dante, ispettore. 



UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 



Ufficio di verificazione Pesi e Misure 

Via Giuseppe Rovelli. 

Casabella Fed., verificatore, via Venti Settembre. 



Consiglio Provinciale Sanitario 

Palazzo della Prefettura. 

Prefetto, presidente 
Procuratore del Re 

Casartelli ing. Giuseppe, via Aless. Volta, 29. 
Cavallini dott. Giae., veter., Ponte Chiasso, 25-&. 
De-Orchi nob. cav. dott. Alessandro, p. Volta, 8. 
Ponci cav. prof. Luigi, piazza Roma, 7. 
Ferrari dott. Ettore, via Indipendenza, 11. 
Carcano dott. Antonio, via Carlo Cattaneo, 4. 
Franchi ing. Giuseppe, via Cinque Giornate, 11. 
Severini dott. Napoleone, piazza G. Grimoldi, 6. 
Molteni dott. Emilio, via Odescalchi, 3. 
Cetti cav. avv. Giuseppe, piazza G. Grimoldi, 1. 



Vice-Conservatore del Vaccino 
Ferrari dott. Ettore, via Indipendenza, 11. 



Commissione Provinciale d'Appello 
pei ricorsi riguardanti le imposte dirette 

Palazzo della Prefettura. 

Gatti cav. avv. Giuseppe, presidente, p. Cavour, 1. 
Molteni dott. Emilio, vice-presidente, via Ode- 
scalchi, 3. 

' membri effettivi 

Fioretti cav. avv. Giuseppe, piazza Volta, 5. 
Odescalchi avv. nob. Plinio, via A. Volta, 18. 
Roverano Angelo, piazza Volta, 17. 
Rusca cav. avv. Natale, via Giovio, 7, 
Tassani cav. avv. Alfredo, via Alessandro Volta, 52. 
Carcano Giuseppe, via Raimondi, 1. 
Longatti ing. Achille, piazza Cavour, 5. 



UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 



Membri supplenti 

De-Orchi dott. Flaminio, via C. Cattaneo, 8. 
Ferrarlo ing\ Costantino, piazza Caco. Alpi, 1. 
Nessi ing. Felice, via Alessandro Volta, 33. 
Corti rag. Giovanni, via Milano, 31. 
Silo Giulio, piazza Cavour, 1. 
Stucchi Edoardo, via Giovio, 8. 
Pelli rag. Carlo, via Collegio dei Dottori, 2. 
Reina avv. Luigi, via Alessandro Volta, 17. 

Specialmente pei fabbricati 

Membri effettivi 

Bernasconi cav. ing. Giuseppe, p. Cacc. delle Alpi. 
Coduri ing. Bonfiglio, via Ospedale, 5. 

Membri supplenti 

Storti cav. ing. Paolo, piazza Volta, 3. 
Monti cav. ing. Antonio, via Milano, 48. 

Airoldi dott. Giuseppe, segretario, piazza Volta, 4. 



Commissione Provinciale 
per la liquidazione dell'Asse ecclesiastico 

Palazzo della Prefettura. 

Prefetto, presidente. 

Membri effettivi 

Procuratore del Re. 

Intendente di finanza. 

Scalini sen. cav. avv. Gaetano, via Rezzonico, 6. 

Rienti cav. ing. Filippo, via Vittoria, 10. 

Membri supplenti 

Camozzi dott. Felice, via Vittorio Emanuele, 55. 
Stampa avv. Pietro, via Alessandro Volta, 31. 
Airoldi dott. Giuseppe, segretario, piazza Volta, 4. 



UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 



Direzione Provinciale del Tiro a segno Nazionale 

Prefetto, presidente 

Comandante il Distretto Militare 

Sindaco della città di Como 

Brunati dott. Agostino, al Manicomio provine. 

Castagna cav. Cesare, via Alessandro Volta, 38. 

Peregrini ing. Enrico, Milano. 

Tassani cav. avv. Alfredo, via Alessandro Volta, 52. 

Manetti dott. Giovanni, segretario, via Plinio, 4. 



Società Mandamentale Comense pel Tiro a segno 
Tassani cav. avv. Alfr., presidente, via Volta, 52. 
Sindaco di Como. 
Martinez magg. cav. Attilio, direttore del tiro, 

via Alessandro Volta, 28. 
Astolfi Carlo, via Unione, 41. 
Casartelli ing. Giuseppe, via Alessandro Volta, 29. 
Castagna cav. Cesare, via A. Volta, 38. 
Corti Achille, via Garibaldi, 14. 
Pinchetti dott. Cesare, via A. Volta, 5. 
Fedoni rag. prof. Angelo, segr., via V. E., 32. 



Commissione Provinciale 
per la pesca fluviale e lacuale 
Venini comm. avv. Giacomo, pres., via Volta, 8. 
Burguières cav. Enrico, Lugano. 
Ranchet cav. sac. Giovanni, Varese. 
Tinelli nob. Filippo, Laveno. 
Casella cav. dott. Giuseppe, segretario, Laglio. 



Commissione per la conservazione dei monumenti 
e degli oggetti di belle arti e di antichità 

Prefetto, presidente 

Barelli cav. can„ Vincenzo, ispettore degli scavi 
di antichità e dei monumenti, membro desi- 
gnato dalla legge, via Arena, 10, 



10 UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 



Cetti ing. Giovanni, via Carlo Cattaneo, 4. 
Garovaglio cav. dott. Alfonso. Loveno. 
Ranchet cav. sac. Giovanni, Varese. 
Vigoni nob. ing. Giulio, Loveno. 
Merzario comm. prof. Giuseppe, Asso. 
Polti comm. avv. Achille, Dongo. 
Regazzoni cav. prof. dott. Innocenzo, via Indi- 
pendenza, 9. 
N. N. 
Airoldi dott. Giuseppe, segreta piazza Volta, 4. 



Ispettorato degli scavi di antichità 
e dei monumenti 
Barelli can. cav. Vincenzo, ispettore pel circon- 
dario di Como, via Arena, 10. 
Ranchet sac. cav. Giovanni, id. di Varese 
Garovaglio cav. dott. Alfonso, id, di Lecco. 



Comitato Forestale della Provincia 
Prefetto, presidente. 

Pessina cav. ing. Enrico, via Rezzonico, 8. 
Taiani Marcellino, ispettore, via 5 Giornate, 16. 
Scalini cav. ing. Gio. Battista, via G. Rovelli, 5. 
Manzoni ing. Angelo, Barzio. 
Perini avv. Camillo, Pellio. 
Manetti dott. Giovanni, segretario, via Plinio, 4. 



R. Ispezione del Ripartimento Forestale di Como 

comprendente le Provincie di Como e Milano. 
Via Giuseppe Rovelli. 

Taiani Marcellino, ispettore, via 5 Giornate, 16. 
Gatti Giuseppe, sotto-ispett. del Distretto di Como, 

via Unione. 
Zino G. B., sotto-ispettore, segr., via Giovio, 31. 
Ostinelli Angelo, sorvegliante forestale, addetto 

ali 7 Ispezione, via Mugiasca, 8. 



UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 11 

UFFICIO DEL GENIO CIVILE 

Via Lambertenghi, 15. 

Sironi cav. Eugenio, ingegnere-capo di i a classe, 
via Giuseppe Rovelli, 3. 

Storti cav. Paolo, id. di 3 a classe, piazza Volta, 3. 

Benedilli Carlo, id. di 3 a classe, via Volta, 48. 

Flumiani ing. Aristide, aiutante di 4 a classe, 
via Alessandro Volta, 60. 

Ferrari Luigi, id. di 3 a classe, via G. Borsieri, 7. 

Pascoli Raffaele, id. id., via Unione, 8. 

Ferrarini Dario, ufficiale d' ordine di 3 a classe, 
piazza Volta, 23- 

Becherucci Raffaello,^, d'ufficiale d'ordine stra- 
ordinario, via Natta, 10. 

Massina Celeste, custode idraulico di 4 a classe, 
via Borgo Vico, 96. 

Mauri Stefano, id. id., Olginate. 

Migliavada Luigi, inserviente di i a classe, via 
Francesco Borromino, 4. 

Martelli Benedetto, inserviente straordinario, 
via Unione, 15. 



12 UFFICI AMMINISTRATITI GOVERNATITI 



R. SOTTO-PREFETTURA DI VARESE 



Craveri cav. Francesco, sotto-prefetto 
Rivolta dott. Romeo, segretario 
Bevilacqua nob. dott. Umberto, sotto-segretario 
Chiaro Frane, computista incaricato delia Leva 
Carreri rag. Nino, computista di 2 a classe 
Mantegani Felice, ufficiale d'ordine 
De-Zamagna Lodovico, diurnista 
Bianchi Vittore, inserviente-diurnista 
Macchi Cesare, id. id. 



Consiglio di Leva 
Sotto-Prefetto, presidente. 

Membri effettivi 

Carcano comm. ing. nob. Carlo 
Macchi avv. Giuseppe 

Membri supplenti 

Adamoli comm. ing. Giulio 
Cattaneo ing. Giacomo 



Ufficio di Pubblica Sicurezza 

Maganza Edoardo, delegalo di i a classe 
Colombetti Carlo, id. di 2 a classe 
Canonico Ferdinando, id. di 3 a classe 

Ufficio distaccato 
presso la Stazione internazionale di Luino 

Luzzati Riccardo, delegato di -5 7 classe 



Ufficio di verificazione Pesi e Misure 
Brumani Antonio, verificatore. 



UFFICI AMMINISTRATIVI GOVERNATIVI 13 

Ufficio d'ispezione forestale 
Bicetti De-Buttinoni nob. Filippo, sotto-ispettore. 



Servizio di vaccinazione 
Petracchi dott. Frane, commissario del vaccino. 



R. SOTTO -PREFETTURA DI LECCO 

Cortella cav. Alessandro, sotto-prefetto 

Poggi dott. Cesare, segretario 

Magnani dott. Francesco, sottosegretario 

Vigevani rag. Gio., computista ine. della leva 

N. N., alunno di % a categoria 

Bonouii Vittorio, ufficiale d'ordine 

Lucich Giuseppe, scrittore-diurnista 

De-Capitani Giuseppe, usciere 

Poveromo Domenico, inserviente- diurnista. 



Consiglio di Leva 
Sotto-Prefetto, presidente 

membri effettivi 

Lavelli De-Capitani cav. Carlo 
Resinelli cav. dott. Giuseppe 

membri supplenti 

Rossi ing. Luigi 

Ufficio di Pubblica Sicurezza 
Modrone Carlo, delegato di % a classe 
Marano Giovanni, id. di 4 a classe. 

Ufficio di verificazione Pesi e Misure 
Amadio Luigi, verificatore. 



14 UFFICI AMMINISTRATITI GOVERNATITI 

Ufficio d'Ispezione forestale 
Landriani Pio, sotto-ispettore. 



Servizio di Vaccinazione 
Polti dott. Alessandro, commissario del vaccino. 



R. Subeconomi dei Benefici Vacanti 



Circondario di Como 
Como I, II, III e Bellagio: Cetti ing. Gerolamo, 

in Como, via Carlo Cattaneo, 4. 
Fortezza, Menaggio e Castiglione: Aglio Paolo, 

in Castiglione d 1 Intelvi. 
Bongo e Gravedona: Barbieri Alfr.,in Chiavenna. 
Sellano: Adamoli ing. Francesco, in Bellano. 
Erta: Ratti sac. cav. Damiano, parroco di Asso. 
Cantu; Frigerio sac. Giuseppe, in Cantù. 
Appiano: N. N. 

Circondario di Varese 
Varese, Arcisate e Tradate: Pedqja ing. Gau- 
denzio, in Cuasso al Monte. 
Cuvio, Maccagno e Luino: Parietti dott. Giu- 
seppe, notaio, in Cunardo 
Anger a e Gavirate: Bellotti cav. rag. G., in 
Somma Lombarda. 

Circondario di Lecco 
Lecco: Stoppani ing. Gian Maria, in Lecco. 
Introlio: Manzoni ing. Paolo, in Barzio 
Brivio, Missaglia e Oggiono : Gerosa Penatti P. 
Asso: Ratti sac. cav. Damiano, parroco di Asso. 



UFFICI AMMINISTRATIVI PROVINCIALI 

CONSIGLIO PROVINCIALE 



Speroni comm. ing. Giuseppe, presidente 
Polti comm. avv. Achille, vice-presidente 
Perini avv. Camillo, segretario 
Crivelli Serbelloni e. Giuseppe, vice-segretario. 

Consiglieri 

Adamoli comm. ing. Giulio, resi- 
dente a Besozzo, rappresentante 
il Mandamento di Gavirate 

Brambilla nob. cav. Francesco, re- 
sidente a Milano 11 di Como 

Brunati avv. Bruno, residente a Co- 
mo, piazza Roma, 12 . ... Erla 

Caldara-Monti avv. Paolo, residente 
a Milano Erba 

Cambiasi comm. Pompeo, residente 
a Varese Varese 

Carcano comm. ing. nob. Carlo, re- 
sidente a Varese Varese 

Carcano comm. avv. Paolo, resi- 
dente a Como, via C. Cattaneo, 4 III di Como 

Carizzoni comm. dott. Gaspare, re- 
sidente a Somana Lecco 

Cetti cav. avv. Giuseppe, residente 
a Como, piazza G. Grimoldi, 1 . Ili di Como 

Confalonieri cav. avv. Giovanni, 
res. a Como, via F. Borromino, 1 / di Como 

Corvini dott. Ven., res. a Casatenovo Missaglia 

Cressini cav. avv. Daniele, resi- 
dente a Milano Missaglia 



16 UFFICI AMMINISTRATIVI PROVINCIALI 

Crivelli Serbelloni conte Giuseppe, 
residente a Milano . . . . .. Anger a 

Del Pero avv. Melchiorre, residente 
a Gravedona . . . Gravedona 

De-Rossi Luigi, residente a Como, 

via Alessandro Volta, 38 . . . Oggiono 

Franchi ing. Giuseppe, residente a 

Como, via Cinque Giornate, 11. Ili di Como 

Gadda avv. Enrico, res. a Milano . Erba 

Gatti cav. avv. Giuseppe, resid. a 

Como, piazza Cavour, 1 . . I di Como 

Gilardoni avv. Enea, res. a Bellagio Bellagio 

Lanzavecchia cav. avv. Edoardo, 
residente a Gavtrate .... Gavirate 

Lavelli De-Capitani cav. Carlo, re- 
sidente a Milano Brivio 

Longhi cav. avv. Giuseppe,, resi- 
dente a Cantù Cantù 

Lucchini Angelo, residente a Porto 
Valtravaglia Libino 

Luini nob. avv. Carlo, residente a 
Milano Luino 

Macchi avv. Giuseppe, res. a Varese Tradate 

Malerba dott. Stefano, res. a Turate Appiano 

Margaritella ing. Giuseppe, resi- 
dente Luino Maccagno 

Martinelli cav. ing. Tullio, resi- 
dente a Milano Cantù 

Merzario comm. prof. Giuseppe, re- 
sidente a Milano Asso 

Monti cav. ing. Antonio, residente 

a Como, via Milano, 48 . . . I di Como 

Pavia avv. Angelo, res. a Milano Arcisate 

Pedoja ing. Gaudenzio, residente 
a Cuasso al Monte Arcisate 

Peregrini ing. Enrico, res. a Milano Ciccio 

Perini avv. Camillo, resid. a Pellio Castiglione 



UFFICI AMMINISTRATIVI PROVINCIALI 17 

Polti comm. avv. Achille, residente 
a Dongo Sellano 

Pozzi avv. Ernesto, residente a 
Lecco Lecco 

Prinetti mg. Giulio, res. a Merate Brivio 

Resinelli cav. dott. Giuseppe, re- 
sidente a Lecco Lecco 

Rienti cav. ing. Filippo, residente 

a Como, via Vittoria, 16 . . . Cantu 

Romagnoli cav. Arturo, residente 
ad Asso Asso 

Rossi cav. ing. Luigi, residente a 

Imberido Oggiono 

Rusca cav. avv. Natale, residente 

Como, via Giovio, 7 Porlezza 

Scalini cav. avv. Gaetano, resi- 
dente a Como, via Rezzonico, 6 Appiano 

Scalini cav. ing. Gio. Battista re- 
sidente a Dongo Dongo 

Speroni comm. ing. Giuseppe, re- 
sidente a Varese Varese 

Silo dottor Bernardo, residente a 
Como, via C. Cattaneo, 2 . . . II di Como 

Stampa avv. Pietro, residente a 
Como, via Alessandro Volta, 31 Menaggio 

Staurenghi rag. Paolo, res. a Milano Introbio 

Tagliabue cav. dott. Carlo, residente 

ad Appiano Appiano 

Zerboni dott. Aurelio, residente a 
Tradate . Tradate 



18 uff::: a .l: 

DEPUTAZIONE PROVINCIALE 

Precidente 

Gatti cav. avv. Giuseppe, piazza Cavour, 1. 

Deputati effettivi 

Brunati avv. Bruno, piazza Roma, 12. 
Cambiasi comm. Pompeo. Varese. 
Carcano comm, ing. nob. Cario. Varese. 
Carizzoni comm. dott. Gaspare. Somalia. 
Lanzavecchia cav. avv. Edoardo. Gavirate. 
Monti cav. ing. Antonio, via Milano. 48. 
Polti comm. avv. Achille, Dongo. 
Resinelli cav. dott. Giuseppe. Lecco, 

Deputati supplenti 

Tagliabile cav, dott. Carlo. Appiano. 
Eusca cav. avv. Natale, via Giovio, 7. 



Uffici Amministrativi Provinciali 

Sezione AmniinUtrativa 

-capo, via Lam- 

Gemelli nob. dott. Giovanni, segretario, via To- 
maso Grossi, 4. 
Giussani Donato, applicato di concetto, v. B. Vico. 
Berrettini Ai irchw.-prot. via Unione, 29, 

Longatti An . via Milano, 101. 

sezione contabile 

Redaelli rag. Lui_:i. }, via Volta. 

' : . . via 

Odescalchi, 9. 

tti rag. Gio. Battista, api ' 1* classe, 

via Rezzonico, 12. 



UFFICI AMMINISTRATIVI PROVINCIALI 19 



Sezione Tecnica 

Pedraglio ing. Luigi, ingegnere-capo, piazza 

Cavour, 4. 
Longatti. ing. Achille, 1° ingegnere di riparto, 

piazza Cavour, 5. 
Rossi ing. Eligio, 2° id., via Maurizio Monti, 26. 
Bay Pietro, aiutante, via Unione, 25. 
Crivelli Manfredo, assistente, Lecco. 
Porro Giovanni, id., Moltrasio. 
Paronelli Angelo, id., Varese. 

Ufficio provvisorio per le strade di serie 

Masciadri Miro, ingegnere, piazza Coloniola, IL 
VismaraBaldassare,2M^fte?\?, via Venti Sett., 14. 
Prucker Ulderigo, aiutante, piazza Cavour, 17. 
Monghisoni Claudio, disegnatore, v. Bonanomi, 7. 
Raschi Giovanni, scrivano, via Tolomeo Gallio. 

Personale di Servizio 

xArcellaschi Antonio, portiere, palazzo Prefettura. 
Mojana Pietro, inserviente, allo Scott. 

Ricevitore e Cassiere provinciale 

Banca Popolare di Como, via Vitt. Eman., 25. 



OFFICI AMIlUSmWI COMUNALI 



MUNICIPIO DI COMO 

via Vittorio Emanuele. 



mento ISSI: abitanti 31,268 



Sindaco 

Confalonieri cav. avv. Giovanni 

Assessori effettivi 

Cadenazzi cav. ing. Giovanni Battista. 
Ferrari dott. Ettore. 
Molteni dott. Emilio. 
Reina nob. dott. Francesco. 
Rovelli nob. avv. Vittorio. 
Scalabrini prof. Angelo. 

Assessori supplenti 

Getti ing. Gerolamo. 
Beverini Napoleone. 

Consiglieri Comunali 

Avogadro Achille, via Vittani, 9. 
Baragiola dott. Pietro, via Vitt. Emanuele, 57. 
Bari Aristide, piazza S. Fedele, 8. 
Branati avv. Bruno, piazza Roma, 12. 
Caccia Achille, via Alessandro Volta, 46. 
Cadenazzi cav. ing. G. B., via Vittoria, 13. 
Cantaluppi Rodolfo, via Francesco Anzani, 14. 
Corcano cornai, avv. Paolo, via Carlo Cattaneo, 4. 
Gasarteli: ing. Giuseppe, via A. Volta, 31. 
Castagna cav. Cesare, via Alessandro Volta, 38. 
Cetti mg. Gerolamo, via Carlo Cattaneo, 4. 

ifalonieri cav. avv. Giov., via F. Borromino, 1. 
De-Orchi bob. dott. cav. Alessandro, via Volta^ 8. 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 21 

Doniselli Temistocle, via Odescalchi, 11. 
Ferrari dott. Ettore, via Indipendenza, 11. 
Ferrario ing. Costantino, via Cacc. delle Alpi, 1. 
Franchi ing. Giuseppe, via Cinque Giornate, 11. 
Longatti ing. Achille, piazza Cavour, 5. 
Linati ing. Eugenio, via A. Volta, 52. 
Luzzani ing. Pietro, via Prudenziana, 2. 
Mariani rag. Giovanni, via Vittoria, 12. 
Molteni dott. Emilio, via Odescalchi, 9. 
Mondini cav. rag. Ettore, piazza Volta, 5. 
Nobili cav. Luigi, via Milano, 44. 
Noseda Filippo, via Giovanni da Cermenate, 4. 
Olginati nob. Luigi, via Giovio, 3. 
Ostinelli Eugenio, via Unione, 15. 
Perti ing. Luigi, via Manzoni, 22. 
Prina Antonio, via Rezzonico, 5. 
Reina nob. dott. Francesco, via A. Volta, 4. 
Rienti cav. ing. Filippo, via Vittoria, 16. 
Rovelli nob. avv. Vittorio, piazza Volta, 5. 
Scacchi cav, avv. Carlo, via Coloniola, 16. 
Scalabrini prof. Angelo, via Mugiasca, 2. 
Scalini cav. avv. Gaetano, via Rezzonico, 6. 
Severini Napoleone, piazza Guido Grimoldi, 6. 
Silo Giulio, piazza Cavour, 1. 
Stampa avv. Pietro, via Alessandro Volta, 31. 
Stucchi Edoardo, via Giovio, 8. 
N. N. 

Uffici Amministrativi Comunali 



Divisione Amministrativa 

Sezione I 

Seveso dott. Luigi, segretario-capo, via Volta, 5. 

Biotti dott. Luigi, vicesegretario legale, via 
Giovio, 29. 

De-Gregori dott. Andrea, economo, via Ode- 
scalchi, 14. 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 



Conforti Agostino, ufficiale di 
via Giovio, 31. 

Aliverti Filippo, ufficiale di protocòllo ed archi- 
vista, via Odescalchi, 8. 

Minola Nicola, ufficiale di spedizione, via Maurizio 
Monti, 19. 

Vaghi Antonio, scrittore in l 2 , via Ospedale, 21. 

Eoscio Giuseppe, id. in S a , via Vittani, 6. 

Sezione II 

Stato Civile. 

CovtiEnvico, v.fficiale segretario, via Odescalchi. 14. 
Pusterla Antonio, scrittore, via Torrioni, 45. 
Casnati Giovanni, id., via Simone da Locamo, 4. 

Anagrafe e Leva. 

Baragiola Luigi, ufficiale, via Arena. 5. 
Franzi Giuseppe, id., via Giuseppe Rovelli. 1. 
Ronchetti Francesco, scrittore in /', via Vit- 
torio Emanuele, 33. 
Attanasio Luigi, id. in 2f*, via Milano, 30. 

Divisione Contabile 

Bernasconi rag. Gio. Battista, ragioniere-capo, 

via Odescalchi, 12. 
Gattoni rag. Carlo, ragioniere-aggiunto, via 

Ospedale, 5. 
Bianchi rag. Giuseppe, contabile, via C. Cattaneo,8. 

Divisione Tecnica 

Bernasconi ing. Giov. Battista, ingegnere-capo, 

via Odescalchi, 8. 
Rossetti ing. Enrico, ingegnere-aggiunto, via 

Lucini, 1. 
Monti Giuseppe, assistente, Brunate. 
Valli Giacinto, addetto, via Giuseppe Rovelli. 12. 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 23 

Divisione Sanitaria 

Sambuga dott. Pietro, medico municipale, via 

Maestri Comacini, 11. 
Valli dott. Costantino, medico condotto per la 

frazione di Camerlata, via Milano, 56. 
Cazzaniga dott. Lorenzo, id. di Monte Olimpino, 

via Ventisette Maggio, 31. 
De Leidi dott. Giulio, veterinario, direttore del 

macello, via Milano, 43. 
Cavallini dott. Giovanni, veterinario comunale, 

Ponte Chiasso, 25-&. 

Servizio <T anticamera 

Introzzi Giovanni portiere e custode del civ. palazzo 
Malin verno Raffaele, portiere, piazza Cavour, 1. 
Galli Luigi, id., via Odescalchi, 12. 

vegliami nelle Parrocchie 

S. Maria Maggiore — Savonelli Giuseppe, piazza 
Volta, 12. 

S. Fedele e S. Donnino — Albonico Antonio, 
via Giuseppe Rovelli, 10. 

S. Agostino e S. Agata — Arnaboldi Cesare, via 
Coloniola, 24. 

S.Bartolomeo — Coduri Giuseppe, via Cigalini, 7. 

S. Giorgio e SS. Annunziata — Mascetti Luigi, 
via Borgo Vico, 1. 

Frazione di Camerlata — Peregrini Gio. Bat- 
tista, via Castel Baradello, 14. 

Frazione di Monte Olimpino — Guarisco Gio- 
vanni, Pallida, 15. 

Sorveglianti 

Piana Secondo, sergente, via Milano, 55. 
Codini Pietro, via Boldoni, 8. 
Diani Giuseppe, via Garibaldi, 21. 
Fossati Luigi, via Milano, 135. 
Mandelli Giovanni, via Borgo Vico, 17. 
Noseda Pietro, via Borgo Vico. 29. 



'^4 UFFICI Ali SAIA 

Pedraglio Giuseppe, via Giovio, 17. 
Piazza Edoardo, via Primo Tatti. 
Quadri Giovanni, via Maurizio Monti. 
Rasetti Zaccaria, via Unione, 29. 
Casartelli Marino, guardia rurale, Camerlata. 
Quadrio Enrico, id., Monte Olimpino. 

Pompieri 

Tettamanti Vittorio, sergente, via C. Cattaneo, 5. 
Meda Giovanni, caporale, via Maurizio Monti, 18. 
Bianchi Santo, via Maurizio Monti, 18. 
Botta Pietro, via Indipendenza. 12. 
Bettinelli Luigi, via Alessandro Volta, 11. 
Brasa Vitaliano, via Primo Tatti, 5. 
Civati Fermo, via Natta, 13. 
Ostinelli Giuseppe, via Bernardino Luini, 9. 

N. 4 allievi Pompieri. 
Custode del Cimitero 

Tagliabue Luigi. 
Cassa ed Esattoria Comunale 

Palazzo Comunale. 

De-Rossi ing. Achille, cassiere ed esattore, via 
Collegio dei Dottori, 2. 



Ufficio dei Conciliatori 

Sezione I Città 

Reina nob. avv. Alessandro juniore. conciliatore, 

via Alessandro Volta, 17. 
Casartelli avv. Guido, vice-conciliatore, via Carlo 

Cattaneo,. 4. 

Sezione li -Sorghi» 

Polti avv. Gio. Batt. conciliatore, via Porta. 3. 
Rebuscliini avv. Pietro, vice-conciliatore, via 

Alessandro Volta, 52. 
Minola Nicola, ca Ui '°, via Maurizio Monti. 19. 
Galli Luigi, usciere, via Odescalchi. 12. 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 25 

Biblioteca Comunale 

Commissione Amministrativa. 

Sindaco di Como, presidente. 
Assessore incaricato dell 1 istruzione. 
Bonizzoni Gaetano, conservatore, via Milano, 7. 
Rovelli avv. nob. Vittorio, id., piazza Volta, 5. 
Cattaneo dott. prof. Luigi, td., via Vittoria, 18. 

Fossati dott. Francesco, libliotecario, via Ales- 
sandro Volta, 28. 
Cerutti Giuseppe, inserviente, via A. Volta. 



Deputazione all'Ornato 

Sindaco, presidente. 

Bianchi cav. ing. Luigi, via Bonanomi, 28. 
Franchi ing. Giuseppe, via Cinque Giornate, 11. 
Monzini ing. Felice, via Vittorio Emanuele. 
Pessina cav. ing. Enrico, via Rezzonico, 8. 
Rossi ing. Giuseppe, via Giovio, 17. 
Trombetta prof. Ezechiele, via Rodari, 1. 
Ingegnere municipale, conservatore-segretario. 



Commissione 
per l'applicazione della tassa Esercizi e Rivendite 

Barazzoni Antonio, via Milano, 113. 

Carcano Giuseppe, via Raimondi, 1, 

Ronzoni Pio, piazza S. Fedele. 

Sacchi Augusto, via Briantea, 1. 

Severini Napoleone, piazza Guido Grimoldi, 6. 

Biotti dott. Luigi, segretario, via Giovio, 29. 



26 UFFICI AMMINISTRATITI COMUNALI 

Commissione per la tassa sul Valor Locativo 
Molteni dott. Emilio, presidente, via Odescalchi. 9. 

Membri effettivi 

Bellini ing. Carlo, via Giovio, 27. 
Casartelli ing. Giuseppe, via A. Volta, 31. 
Castiglioni cav. dott. Ernesto, piazza Volta, 5. 
Rovelli avv. nob. Vittorio, piazza Volta, 5. 

Membri supplenti 

Cicardi ing. Gaetano, piazza Mazzini, 3. 
Riva avv. Pericle, via Vittorio Emanuele, 43. 
Verga Pasquale, via Borgo Vico, 91. 
Biotti dott. Luigi, segretario, via Giovio, 29. 

Commissione per la formazione e conservazione 

del Museo Civico 
Sindaco, presidente. 
Cetti ing. Giovanni, via Rodari, 1. 
Galli dott. Gio. Antonio, Rondineto. 
Garovaglio dott. Alfonso, Loveno. 
Gemelli nob. dott. Giovanni, via T. Grossi, 4. 
Poggi avv. Cencio, via 27 Maggio, 31. 
Rebuschini avv. Pietro, via Alessandro Volta, 52. 
Rovelli nob. avv. Vittorio, piazza Volta, 5. 
Sacchi Augusto, via Briantea, 1. 
Poggi avv. Cencio, segretario. 



Commissione Censuaria 
Bianchi cav. ing. Luigi, presid., via Bonanomi, 3. 

.Membri effettivi 

Bellini ing. Domenico, via Giovio, 27. 
Casartelli ing. Giuseppe, via A. Volta, 8. 

N. N. 

Membri supplenti 

Carloni ing. Alessandro, via A. Volta. 23. 
Reina nob. dott. Francesco, via A. Volta, 4. 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 27 

Commissione direttiva della Banda Municipale 

Sindaco, presidente. 

Baragiola dott. Pietro, via Vittorio Emanuele, 57. 

Bertolini Antonio, via Ospedale, 6. 

Caprera Luigi, via Indipendenza, 22. 

Ostinelli Eugenio, via Unione, 15. 

Pagani cav. avv. Lazzaro, via Indipendenza, 9. 

Perti ing. Luigi, via Manzoni, 22. 

Scudolanzoni dott. Italo, via Giovio, 13. 

Ronchetti Francesco, segretario, via V. Era. 33. 



Amministrazione del Dazio consumo govern. e com. 
Gamba Giacomo, ispettore, via Vittoria, 17, 

Ricevitori 

Coduri Achille, via Lambertenghi, 3. 
Nessi Giuseppe, via Milano, 91. 
Sambuga Angelo, via Valduce, 58. 
Savio Adone, via Volta, 4. 
Tagliaferri Gusmeo, via G. Brambilla. 

Controllori 

Lavizzari Domenico, piazza Volta, 11. 
Mondini Giuseppe, via Coloniola, 30. 
Sala Antonio, via Crespi, 8. 
Veglia Francesco, via G. Brambilla, 19. 

Assistenti 

Audisio Luigi, via G. Borsieri, 7. 

Cantoni Dario, via Unione, 33. 

Danesin Ettore, via Unione, 35. 

Galli Eugenio, via Borgo Vico, 41. 

Longatti Gio. Batt., via Vittorio Emanuele, 24. 

Maspero Pietro, via Milano, 30. 

Medri Umberto, via Pietro Boldoni, 19. 

Nota Carlo Alberto, via Briantea, 12. 

Ronchetti Dario, via Plinio, 6. 



28 UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 

Rossi Giovanni, via Mugiasca, 2. 
Spelta Giuseppe, via Alessandro ^ T olta, 42. 
Trumellini Angelo, via Giovio, 31. 
Vig-ani Francesco, via Rusconi. 13, 

Visitatrìee 

Colombo Giuseppina, piazza Volta, 12. 

Commissioni Mandamentali per le Imposte Dirette 

Mandamento I di C:r.o 

Nobili cav. Luigi, presidente, via Milano, 44. 
Reina nob. dott, Francesco, vice-presidente, via 

Alessandro Volta, 4. 

Membri effettivi 

Bernasconi Antonio, piazza Roma. 
Bianchi cav. ing. Luigi, via Boranomi, 3. 
Camozzi dott. Felice, via Giovio, 55. 
Coopmans de Yoldi conte Alfonso. Castello Cam. 
Negri cav. Antonio, via Milano 131. 
Pessina cav. ing. Enrico, via Rezzonico, 8. 
Zanchi Carlo, piazza Roma, 2. 
N. N. 

iiemììri supplenti 

Cetti ing. Gerolamo, via Carlo Cattaneo, 4. 
Piadeni "Michele, piazza Guido Grimoldi, 1. 
Lanzani G. Battista, via Rodari, 1. 
Pozzi Arturo, via Maestri Co macini, 5. 

Biotti dott. Luigi, segretario, via Giovio. '29. 



Mandamento II di Como 

Cetti cav. aw. Gius., presidente, p. G. Grimoldi, 1. 

Silo dott. Bernardo, vice-pres., via C. Cattaneo, 2. 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 29 

Membri effettivi 

Bernasconi Domenico, via Alessandro Volta, 4. 

Bernasconi ing\ Davide, Cernobbio. 

Camporini rag*. Giuseppe, via Serafino Balestra, 1. 

Casartelli dott. Pietro, Tavernerio. 

Dotti ing. Luigi, Cernobbio. 

Predario ing. Fabio, Palanzo. 

Riva Giuseppe, Moltrasio. 

Ruspini Carlo, Torno. 

Membri supplenti 

Ferrano Francesco, Maslianico. 
Bernasconi Salvatore, Solzago. 
Ronca Domenico, Laglio. 
Valentini Enrico, Albate. 

Taiana Luigi, segretario, piazza G. Grimoldi, 1. 



Mandamento III di Como 
Franchi ing. Giuseppe, presidente, via Cinque 

Giornate, 11. 
Zerega cav. capitano Giuseppe, vice-presidente, 
Maccio. 

Membri effettivi 

Bellini ing. Domenico, via Giovio, 56. 
Biraghi Filippo, Rovellasca. 
Caspani Pietro, Vertemate. 
Comolli dott. Giovanni, via Odescalchi, 12. 
Grasselli ing. Carlo, Montano Comasco. 
Primavesi Carlo, Casnate. 
^eregalli Francesco, Asnago. 
maini Pietro, piazza Volta, 7. 

Membri supplenti 

Corti log. Santiago, piazza Roma, 2. 

Clerici Nestore, Bregnano. 

Somigliana nob. dott. Cesare, via Giovio. 

N. N. 

Minola Nicola, segretario, via Maurizio Monti, 19. 



30 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 



MUNICIPIO DI VARESE 



Censimento 1881: abitanti 14,161 



ff. di Sindaco 



Scuri avv. Ugo 



Assessori effettivi 

Ferrano dott. Enos — Zanzi dott. Luigi 
Macchi rag. Silvio 



Assessori supplenti 

Rainoldi Carlo — Sonzini Massimo. 



Consiglieri Comunali 



Barbò nob. ing. Lodovico 
Bonazzola Gio. Battista 
Cambiasicomm. Pompeo 
Cantù ing. Paolo 
Cappelletti Antonio 
Carcano comm . ing. n. C. 
Comi cav. Antonio 
Coniini dott. Enrico 
Cozzetti Sebastiano 
Cremona Cesare 
Dei-Sole Carlo 
De-Maria Giovanni 
Ferrano dott. Enos 
Fraschini Agostino 
Garoni rag\ Antonio 



Macchi Giovanni 
Macchi avv. Giuseppe 
Macchi rag. Silvio 
Mazzola-Conelli Cesare 
Orrigoni Carlo 
Petracchi dott. Frane. 
Podestà cav. ing. Ferdin. 
Rainoldi Carlo 
Ramponi dott. Franco 
Redaelli Ambrogio 
Scuri avv. Ugo 
Sonzini Massimo 
Speroni ing. Luigi 
Veratti Carlo 
Zanzi dott. Luigi 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 31 



Personale <T Ufficio 

Bernasconi avv. Gio. Battista, segretario 
Torniamenti rag. Tito, ragioniere 
Cazzaniga dott. Ermanno, sotto-segretario 
Riva Giuseppe, applicato allo Stato civile 
Montalbetti Carlo, applicato-archivista, proto- 
collista, con incarico della spedizione 
Rastelli Antonio, applicato di ragioneria 
Castelletti Emilio, scrivano 
Riva Luigi, ingegnere 
Scolari dott. Francesco, medico 
Simonetti Edoardo, veterinario 
Montalbetti Achille, usciere 
Borri Giosuè, vegliante tecnico 
Caravatti Paolo, vegliante sanitario. 

(Numero 4 altri veglianti). 



Ufficio del Conciliatore 

N. N., conciliatore 

Carcano comm. ing. nob. Carlo, vice-conciliatore 
Bernasconi avv. G. B., cancelliere 
Montalbetti Achille, usciere, 



Esattoria Comunale 
Croci-Pestoni Pietro e figlia, esattore-cassiere 
Annoni Cesare, commesso. 



Commissione Sanitaria Municipale 
Il Sindaco, presidente 

Consiglieri 

i dott. Enrico Navarro Cesare 
a ing. Giacomo Petracchi dott. Frane, 

timido cav. dott. Giac. Sironi prof. Luigi 
Marconi prof. Pietro 

Scolari dott. Francesco, segretario. 



AMMINISTRATITI CO:. 



Commissione Tisitatrice delle Carceri 

Membri di diritto 



Il Sindaco, presidente 
Il Procuratore del Re 
M. R. Parroco proposto. 



iienmri elettivi 



Cattaneo Ovidio Veratti cav. Cesare 

Ferrario dott. Enos Zanzi dott. Luigi 



Commissione mandamentale per le Imposte Dirette 

Bolcliini avv. Giuseppe, presidente 
Arconati avv. Rinaldo, vice-presidente 



.Membri effettivi 

Bossi Sebastiano Ottolini cav. Romualdo 

Carcanocomm. nob. C. Rainoldi Carlo 

Cremona Cesare Zafferoni Carlo 
Corti Vittore 

Membri supplenti 

Bianchi Luigi Galli Ernesto 

Cantù ing. Paolo Mezzetti Ambrogio 

Torniamenti rag. Tito, segretario. 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 33 



MUNICIPIO DI LECCO 



Censimento 1881 : abitanti 8285 



Sindaco 

Ghislanzoni cav. rag. Guido. 

Assessori effettivi 

Balicco Lorenzo Corti Antonio 

Baruffaldi Luigi Giussani Antonio 

Assessori supplenti 

Mariani Gio. Giuseppe — Signorelli Alessandro 

Consiglieri comunali 

Albertini Vittore Mariani Gio. Giuseppe 

Balicco Lorenzo Mattarelli Giulio 

Baruffaldi Luigi Morlini Antonio 

Biffi Albino Nava Pietro 

Corti Antonio fu Carlo Paccanelli avv. Pietro 

Corti Antonio fu Ignazio Pozzi avv. Ernesto 

Chierici ing. prof. Pierfr. Resinelli cav. dott. Gius. 

Ghislanzoni rag. Guido Signorelli Alessandro 

Giussani Antonio Scola ing. Giuseppe 

Grassi Angelo Torri Tarelli avv. G. B. 

Personale d'Ufficio 

li aott. Giovanni, segretario-capo 
Zamperini rag. Francesco, ragioniere-economo 
Sangiorgi Mario, vice-segretario 
Bolgeri Giuseppe, applicato di anagrafe. 



34 UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 

Airoldi Giuseppe, applicato di stato civile 
Molteni Isidoro, diurnista e protocollista 
Arluni Antonio, capo delle guardie urlane e 

fidale sanitario. 
Tocchetti Pietro, guardia urbana 
Bonelli Antonio, id. 
Erba dott. Geremia, veterinario e visitatore delle 

bestie da macello. 



Esattore e Cassiere comunale 
Mii?lioli Enrico. 



Appalto del Dazio Consumo governativo 

Franchetti cav. Giuseppe, appaltatore 
Berti Torquato, ricevitore principale. 



Ufficio del Conciliatore 

Nava dott. G. B., conciliatore 
Muttoni Giuseppe, vice-conciliatore 
Zamperini rag. Francesco, cancelliere 
Bonelli Antonio, usciere. 



Deputazione air Ornato 

Sindaco, presidente 

Bolla ing. Attilio - Chierici ing. Pier Francesco 
Scoa ing. Giuseppe - Tagliaferri Luigi, pittore. 



UFFICI AMMINISTRATIVI COMUNALI 35 



Commissione mandamentale 
per l'accertamento dei redditi sulla Ricchezza Mobile 

Ghislanzoni cav. rag. Guido, presidente 
Brini cav. ing. Giuseppe, vice-presidente. 

membri effettivi 

Baruffaldi Luigi Cima Giuseppe fu Bern. 

Bolis dott. Giuseppe Invernizzi Antonio 

Bonaiti Rocco Sala Domenico 

Cermenati Giovanni Spreafico Angelo 

Membri supplenti 

BrusadelH Paolo Panizza Giovanni 

Micheli Emilio Pozzi Carlo 



Commissione Centrale di Beneficenza 
Sindaco, presidente 

Membri 

Biffi Albino — Muttoni Giuseppe 
Mariani Gio. Giuseppe. 



Commissione di sorveglianza 
sulla gestione dei Prestiti civici 

Membri 

Balicco Lorenzo, consigliere comunale 
Mariani Gio. Giuseppe, id. 
Confalonieri Alessandro 
Stoppani Ferdinando. 



PERSONALE ANMINISTR4T1V0 E Illil 

DEI COMUNI DELLA PROVINCIA 



38 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Sindaci 



Assessori 



cono 

Albate 

Blevio 

Breccia 

Brienno 

Briniate 

Camnago Volta 

Capiago 

Carate Lario 

Cavallasca 

Gernobbio 

Civiglio 

Laglio 

Lemna 

Lipomo 

Maslianico 

Molina 

Moltrasio 

Montorfano 



(Vedi pag. 20) 
Sironi Angelo 

Rospini Alessandro 

Galli dott. Gio. Ant. 

Comitti cav. Giovanni 

Baserga Ant. fu P. 

Orsenigo dott. Gius. 

De Orchi nob. cav. dott. 

Alessandro 
Minoletti Luigi 

Butti Giuseppe 

Dell'Orto cav. Luigi 

Noseda Antonio 

Ronca Domenico 

Silo dott. Bernardo 

Marelli Luigi 

Ferrarlo Francesco 

Meronì Giovanni 

Riva Giuseppe 

Gattoni ing. Tazio 



Mandamento II 



Gatti Venanzio 

Riva Battista 
Giudici Giovanni 

Lucini Ranieri 
Moretti Marco 

Redaelli Paolo 
Bianchi dott. Giov. 

Caminada Giovann 
N. N. 

N. N. 
Franchi Vincenzo 

Monti Pasquale 
Maspero Luigi 

Consonni rag. Achil 
Peverelli ing. Scipione 

N. N. 
Cicardi ing. Ga etano 

Camporini rag. Gius 
Perlasca Vincenzo 

Fasana Ernesto 
Noseda Carlo 

N. N. 
DelVecchioing.Angel 

N. N. 
Galli Paolo 

N. N. 
Dell'Oca Giuseppe , 

De-Herra nob. cav. 1 
Faverio Antonio 

N. N. 
Mostes Alessio 

Albonico Aless. 
Porro Angelo 

Saldarini Giacomo 
Borella Angelo 

Pozzi Luigi 





CIRCONDARIO DI COMO 


39 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


Cu 
© 


di Como 






Longatti Andrea 


Malinverno Gas. 


Donegani rag. A. 


1822 


Baragiola Luigi 


Pozzi Salvatore 


» 


934 


Rezzoli Giusep. 


Galli dott. G. A. 


» 


1140 


Cetti Giuseppe 


Pernici Pietro 


Giussani G. B. 


506 


Baserga Pietro 


Monti cav. ing. A. 


NosedaVincenzo 


382 


Longatti Andrea 


Orsenigo dott. G. 


Donegani rag. A. 


441 


Camuzzinob.Eud. 


Ajani Giovanni 


Ronzoni Antonio 


860 


Peverelli Robert. 


Clerici .Eugenio 


Dell'Orto Alfons. 


777 


Rezzoli Giusep. 


Camporini rag. G. 


Salvioni Giov. 


623 


Pontiggia Gius. 


N. N. 


Lucca Battista 


1026 


Baserga Pietro 


Noseda Carlo 


Noseda Vincen. 


429 


Cetti Giuseppe 


Riva Giovanni 


Bianchi Luigi 


615 


Proserpio Giov. 


Maggi Giuseppe 


Rampoldi Gius. 


323 


Longatti Andrea 


De-Herra cav. F. 


Donegani rag. A. 


455 


Forni Giacomo 


Faverio Antonio 


Carughi Angelo 


839 


Pozzi Cesare 


Pensa Antonio 


Zambra Matteo 


338 


Caprani Luigi 


Saldarini Giac. 


Donegani Frane. 


1150 


Gaffuri Cecilio 


Borella Angelo 


Carughi Angelo 


657 



40 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Sindaci 



Assessori 



Palanzo 

Piazza S. Stefano 

Pognana 

Ponzate 

Rebbio 

Rovenna 

Solzago 

Tavernerio 

Torno 

Urio 

Vergosa 



Albiolo 

Asnago 

Semate dì Como 

Bizzarone 

Bregnano 

Bulgorello 

Cagno 



Predario ing. Fabio 
Dotti ing. Luigi 
Rossetti Benedetto 
Sala avv. G. B. 
Linati ing. Eugenio 
Parti dott. Gaetano 
Bernasconi Salvatore 
Brambilla nob. cav. Fr. 
Sala Giov. Battista 
Corti Giovanni 
N. N. 



Tallacchini Oscarre 
Rocchi dott. Carlo 
Rosales-Cigalinim.L, 
Ronchetti Francesco 
Rampoldi Angelo 
Clerici Battista 
Comolli dott. Giov. 



Cossa Giacomo 

Franchi Ajnoldo 
Mondelli Battista 

Cassina Riccardo 
Aleroni Carlo 

Andreani Melchi . 
Trombetta G. fu A. 

Trombetta G. di B. 
Tubino rag. Carlo 

N. N. 
Perti ing. Luigi 

N. X. 
Brenna Carlo 

Xoseda Celestino 
Ronchetti Antonio 

Casartelli Antonio 
Ruspim Romolo 

Mandelli Defenden. 
Boggia Lazzaro 

Della Torre Ant. 
Giamminola Frane. 

Bernasconi Luigi 

Mandamento III 

Buzzi dott. Carlo 

Giudici Daniele 
Garbagnati Pietro 

Cattaneo Giovanni 
Monti Giovanni 

Maspero Carlo 
Valli Giosuè 

N. X. 
Guarnerio Pietro 

N. N. 
Bagliacca nob. Giov. 

Clerici Angelo 
ilerazzi Giovanni 

N. N. 



CIRCONDARIO DI COMO 



41 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



cu 
o 

a, 



Boldi Francesco 
Pontiggia Gius. 
Saldarmi Giac. 
Balzarotti And. 
Corti Enrico 
Pontiggia Gius. 
Balzarotti And. 
Longatti Andrea 
Pozzi Cesare 
Saldarmi Giac. 
Ballerini rag. G. 

di Como 

Sassi Donato 
Casartelli G. B. 
Marzorati Crist. 
Colombo Anton. 
Guzzetti Zeffir. 
lerici Carlo 
Saldarmi Luigi 



Boldi Pietro 
Dotti Francesco 
Luzzani Carlo 
Trombetta Gius. 
Tubino rag. Carlo 
Gatti Felice 
NosedaCelestino 
Casartelli dott. P. 
Ruspini Romolo 
Lucini Santino 
NosedaGiuseppe 



Giudici Daniele 
Garbagnati Piet. 
Corengia Filippo 
Valli Giosuè 
Rampoldi Ang. 
Annoni Gius. 
Bottinellì Dom. 



Campioni Carlo 
Lucca Battista 
Zambra Matteo 
Noseda Vincen. 
Salvioni Giov. 
Lucca Battista 
Donegani rag. A. 
Casartelli Carlo 
Grasselli Gius. 
Rampoldi Gius. 
Salvioni fratelli 



Salvioni fratelli 
Rampoldi Celes. 
Salvioni fratelli 
Salvioni Giov. 
Rampoldi Celes. 

» 
Salvioni fratelli 



388 

1012 

660 

349 

1083 

1013 

418 

967 

692 

369 

895 



892 
739 
401 
660 
2373 
745 
9801 



42 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Camnago Uggiate 


Tettamanti Angelo 


Veronelli Luigi 
Tocchetti Onorato 


Casanova Uggiate 


Fiorio amabile 


Somigliana n. dott. Ces. 
Reatini Giacomo 


Cassate 


Primavesi Carlo 


Casnati cav. dott. Gio. 
Francescani cav. F. 


Cassina Rizzardi 


N. N. 


Arnaboldi Cristof. 
Porro Lamb. mar. A. 


Caversaccio 


Somigliananob.dott. C. 


Sassi Pietro 

N. N. 


Cermenate 


Rospini cav. Angelo 


Colmegna Carlo 
Monti A. M. 


Civello 


Camozzi dott. Emilio 


Rho Alessandro 
Pizzala Pietro 


Orezzo 


Cetti cav. avv. Gius. 


Stefanetti Agostino 
Lurati Leone 


Fino Mornasco 


Cattaneo Luigi 


Malnati Francesco 
Porro march. G. A. 


Gaggino 


Bulgheroni Vittore 


Tettamanti Pompeo 
Catelli Giuseppe 


Giroaico 


Prada Luigi 


Raimondi march. G. 
Frangi Alessandro 


Grandate 


Franchi ing. Giuseppe 


Lucca Gaetano 
Riva Giacomo 


Lucino 


Natta nob. Antonio 


Olginati nob. Carlo 
Moiraghi Fortunato 


Luisago 


Anelli ing. nob. Gius. 


Clerici Gottardo 
Riva Innocente 


Lurate Abbate 


Balzaretti Zaverio 


Piatti Antonio 
Rubini Camillo 
Malinverno Giov. 
Fasoia Pietro 


Maccio 


Zerega cav. cap. Gius. 


Corti ing. Santiago 
Botta Daniele 


Minoprio 


Capitani Giovanni 


Cattaneo Angelo 
Rumi Carlo 


MontanoComasco 


Grasselli ing. Carlo 


Luzzani cav. ing. Pietro 
Bianchi Paolo 


Pare 


Cetti ing. Gerolamo 


Molteni ing. Carlo 

N. N. 





CIRCONDARIO DI COMO 


43 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


o 
cu 


Turconi G. B. 


Rezzonico Einil. 


Salvioni Giov. 


444 


Sassi Donato 


Somigliana n. C. 


Salvioni fratelli 


413 


Vitali Francese o 


Villa Giosuè 


Rampoldi Gius. 


941 


Camuzzi n. rag. T. 


Arnaboldi cav. G. 


» 


877 


Sassi Donato 


Tallachini Oscar 


Salvioni fratelli 


495 


GarbagnatiAnt. 


Ghianda Luigi 


Rampoldi Celes 


2796 


Arrighi Fiorav. 


Truffìni avv. Giul. 


Rampoldi Gius. 


907 


Corti Enrico 


Gabaglio Paolo 


Salvioni Giov. 


556 


Cattaneo Feder. 


Negretti Gius. 


Rampoldi Gius. 


2147 


Turconi G. B. 


Pellegrini Luigi 


Valli Pietro 


683 


» 


Raimondi m. G. 


Salvioni Giov. 


853 


Longatti Andrea 


Franchi ing. G. 


Salvioni Gius. 


929 


Ballerini rag. G. 


Botta Angelo 


Salvioni Giov. 


780 


N. N. 


Anelli nob. ing. G. 


Rampoldi Gius. 


485 


Arrighi Fiorav. 


Fasola Giuseppe 


» 


3482 


Cavalieri Anton. 


Zerega cap. Gius. 


» 


1704 


Clerici Carlo 


Capitani Giov. 


Rampoldi Celes 


678 


Cavalieri Anton. 


Grasselli ing. C. 


Rampoldi Gius. 


564 


Corti Enrico 


Cetti cav. avv. G. 


Salvioni Giov. 


607 



44 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Roderò 

Ronago 

Rovellasca 

Trevano 

Uggiate 

Vertemate 


N. N. 

Raschi Giovanni 
Biraghi Filippo 
Luzzaniing. Ambrogio 
Somaini Pietro 
Olginati nob. Vmc 


Valli Giuseppe 

Cocquio Giovanni 
Vanini Giuseppe 

N. N. 
Silva Angelo 

Grassi ing. Giulio 
Villa Ambrogio 

Martinelli Luigi 
Catelli Onorato 

N. N. 
Ferrari ing. Andrea 

Olginati nob. Vinc. 

Mandamento 



Bellagio 


Grandi Carlo 


Careno 


Bernasconi ing. G. B. 


Civenna 


Dolcini Lodovico 


Lezzeno 


Ponisio Giovanni 


Limolila 


Pelloli Giovanni 


Nesso 


Morini Giuseppe 


Vassena 


Peverelli march. Ant. 


Veleso 


Guggi Giuseppe 


Zelbio 


Stoppani ing. Edoardo 



Bene Lario 



Guaita Francesco 



Gilardoni avv. Enea 

Sancassani Giov. 

Rezia nob. rag. Eug. 

Genazzini Enrico 
Zambra Luigi 

Zambra Carlo 
Cermenati Giuseppe 

Merzario Paolo 
Molinari Gerolamo 

Posca Giuseppe 
Pelloli Giovanni 

Gilardoni Luigi 
Pusinelii Giovanni 

Casati Luigi 
Belgeri Carlo 

Gatti Giovanni 
Schiavio Bernardino 

N. N. 
Maral la Francesco 

N. N. 

Mandamento 

Clerici Domenico 
N. N. 





CIRCONDARIO DI COMO 


45 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


o 
Cu 


Sassi Donato 


Buzzi don Carlo 


Salvioni fratelli 


699 


Colombo Anton. 


Raschi Giovanni 


Salvioni Giov. 


487 


Cattaneo Enrico 


Introzzi Gius. 


Introzzi Gius. 


2427 


Martinelli Giov. 


Quadranti Giov. 


Salvioni fratelli 


537 


Colombo Anton. 


Merlo Marco 


Salvioni Giov. 


1159 


Garbagnati Ant. 


Clerici avv. Dom. 


Rampoldi Gius. 


1165 


di Bellagio 




La Corte Stefano 


De Vecchi Frane. 


Grandi Paolo 


3397 


Saldarmi Giac. 


Zambra Luigi 


Zambra Matteo 


245 


Pini Salvatore 


Cermenati Gius. 


Maggioni Gius. 


428 


Valerio Frane. 


Giiardoni Pietro 


Rampoldi Gius. 


1727 


Casagrande G. 


Bianchi Paolo 


Landi G. B. 


447 


Schiavio Agost. 


Pusinelli Giov. 


Bianchi Luigi 


1427 


Muzio Francesco 


Belgeri Luigi 


Landi G. B. 


326 


Schiavio Agost. 


Stoppani Agost. 


Bianchi Luigi 


673 


» 


Maral la Frane. 


» 


387 


di Menaggio 




Chiappa Gius. 


Bassi Domenico 


Pizzala Pompeo 


573 




Breglia 

Colonno 

Croce 

Grandula 

Griante 

Grona 

Lenno 

Loveno s. Men. 

Menaggio 

Mezzegra 

Ossuccio 

Plesio 

Sala Comacina 

Tremezzo 



Argegno 
Blessagno 
Campione 
Casasco denteivi 



Manzoni G. B. 
N. N. 

Muttoni Giuseppe 
Corti dott. Cari' Anton. 
Cermenati Paolo 
Invernizzi Francesco 
Vanossi ing. Ruggero 
Cariboni dott. Augusto 
Fasoli ing. Enrico 
Rosati ing. Giuseppe 
Vanini Francesco 
Gatti G. B. 
Prestinari Enrico 
Peduzzi Patrizio 



Grandi Andrea 
Carissimi Luigi 
Verda Pietro 

Ferradini Luigi 



Schenini Giuseppe 

Andreoli Mauro 
Galimberti Giovanni 

N. N. 
Rumi Giovanni 

N. N. 
Panatti Giacomo 

Barelli Angelo 
Ortelli Valente 

Peduzzi Simone 
Boggioni Giacomo 

Pellegrini Giusep. 
Salici Pietro 

Vanini Battista 
Bulza Carlo 

Bianchi Riziero 
Rossi Giovanni 

X. N. 
Ferrano Giuseppe 

Abbate Antonio 
Leoni Giovanni 

Vanini Andrea 
Spiatta Giacomo 

Sani Gregorio 
Salice Nicola 

Puricelli Domenico 
Magarti Benvenuto 

Fngerio Angelo 

Mandamento 

Ambrosoli Costante 
Bernarda Giovanni 

Pinchetti Abbondio 
Lanfranconi Achil. 

Bianchi Giuseppe 
Bianchi Belisario 

Carmagnola ing. G. 
Augustoni Virgilio 





CIRCONDARIO DI COMO 


47 


Segretari 


Conciliatori 


Esallori 


o 


Re Giuseppe 


RovedaGiusepp. 


Canclini Pietro 


287 


Fasoli Marco 


Bellasi Giusep. 


Ferrari Paolo 


631 


Magnani Bern. 


Galli Gio. Ant. 


Fumagalli Gius. 


234 


Grandi Demetr. 


Selva Battista 


Giossi Matteo 


1235 


Canzani Costant. 


Ortelli Valente 


Fasoli Abbondio 


715 


Chiappa Gius. 


Fasoli ing. Enr. 


Bruni Gaetano 


292 


Canzani Costant. 


Cairoli Felice 


» 


1403 


Magnani Bern. 


Cariboni dott. A. 


Fumagalli Gius. 


592 


Chiappa Gius. 


Fasoli ing. Enrico 


Bruni Gaetano 


1492 


Malacarne Claro 
Canzani Costant. 


Gilardoni Germ. 
Vaccani Frane. 


Agosti Angiola 

ved. Magatti 
Rampoldi Gius. 


802 
1009 


Re Giuseppe 


Cima Giovanni 


Canclini Pietro 


877 


Fasoli Marco 


Baserga Simone 


Pallini Bartol. 


655 


Malacarne Claro 


Magatti Benven. 


Geninazza Abb. 


1487 


di Castiglione 




Corti Giuseppe 


Bernarda Nest. 


Carughi Angelo 


695 


Aglio Paolo 


PinchettiAbond. 


Ferrano Salvat. 


446 


Airaghi Marsilio 


Airaghi CI oric do 


Boni Ernesto 


383 


Perolini Virgilio 


Zanotta Geremia 


Zanotta Geremia 


612 



48 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Castiglione Intel. 

Cerano Intelvi 

Dizzasco 

Laino 

Lanzo Intelvi 

Pellio di Sopra 

Pigra 

Ponna 

Ramponio 

San Fedele 

Scaria 

Schignano 

Verna 



Albogasio 
Buggiolo 
Carlazzo 
Castello Valsolda 
Cavargna 



Sindaci 



Assessori 



Noli Lucio 
Giani Luigi 
Testi Paolo 
Clerici Francesco 
Lanfranconì Gius. 
Manzoni Basilio 
Berini Luigi 
Marmoriing. Camillo 
Benaglio Domenico 
Bernasconi Pasquale 
Medici Antonio 
Giobbi Domenico 
Ducati Carlo 



Ceroni Mariano 
Conti Francesco 
Spiatta Battista 
Fontana prof. Carlo 
Adamolli Modesto 



Banani Luigi 

N. N. 
Rivolta Giovanni 

Fontana Antonio 
Bianchi Davide 

Patriarca Frane. 
Conti dott. Pietro 

Bonardi dott. Edoar. 
Ferrata Raimondo 

Franchi Francesco 
Costa Eugenio 

N. N. 
Berini Francesco 

N. N. 
Barelli Vittorio 

N. N. 
Colombini Eugenio 

Galli Pancrazio 
Prioni Luigi 

N. N. 
Gelpi Innocente 

Caroni Giovanni 
De-Peduzzi cav. L. 

N. N. 
Galli Giuseppe 

Cavallini Giuseppe 

Mandamento 

Pagani Davide 

Rosa Ambrogio 
Canzani Carlo 

Milesi Giuseppe 
Tavella Martino 

Bonardi Luigi 
Togni Daniele 

Merlin! Giusto 
Capra Carlo fu G. 

Capra Melchiorre 



CIRCONDARIO DI COMO 



49 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



O 



fcoppani Anton 
ezzati Giusep. 
ezzati Gius, 
anfranconi A. 
ovi Gio. Batt. 
roppi Michel. 
anfranconiAch, 
è-Bernardi G. 
olla Onorato 
j?lio Gio. Batt. 
mgiorgi Elia 
'oppi Michel, 
alli Santino 

i Fortezza 

)bbi Battista 

N. 
mtana Pietro 
3-Antoni Gius, 
mardi Giac. 



Porta Gerolamo 
N. N. 

Patriarca Frane. 
Conti dott. Pietro 
Cirla Matteo 
Muttoni Vital. 
Ceschina Ansel. 
Marmori ing. C. 
Peduzzi avv. Ach. 
Barelli Alessan. 
Gelpì Domenico 
Goggi Pietro 
Mazza Antonio 



N. N. 

Battaglia Amad. 
Ferrari Antonio 
Ceroni Damiano 
Fontana Natale 



Colombini Ant. 
Porta Gerolamo 
Carughi Angelo 
Viscardì Raffael. 
Spazzi Domen. 
Colombini Ant. 
Ceschina Luigi 
Traversa Giov. 
Colombini Ant. 

» 
Polti Luigi 
Aglio Giuseppe 
Colombini Ant. 



Prata Giovanni 
Conti Giuseppe 
Fontana Antonio 
Sampietro Luigi 
CaminadaNicola 



745 
757 
651 
554 
748 
755 
512 
556 
531 
378 
2262 
982 
232 



407 
160 
1130 
223 
5101 



-ì 






UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Cima 


Muttoni Giov. Batt. 


Gobbi Serafino 




i 


Gobbi Carlo 


Clamo con Osteno 


Dolci Onorato 


Cossa Giuseppe 
Giobbi Pietro 


Corride 


Doveri Angelo 


Ferrano Giovanni 
Ferrano Carlo 


Cressogno 


Castelli Colombo 


Steffenini Pietro 
Bianchi Angelo 


Cusino 


Curti Francesco 


Curti Ange o 
Vischi Zaccaria 


Dasio 


Fontana Salvatore 


Lorio Giuseppe 

N. N. 


Drano 


Giobbi Antonio 


Prata Giovanni 

Pozzi Carlo 
Bassi Giovanni 


Gottro 


Travella Lucio 






Bassi Battista 


Piano Porlezza 


Cavallini Giacomo 


Masola Giacomo 
Castelli Luigi 


Porlezza 


Cornetti Carlo 


Luraghi Stefano 
Siguardi Giuseppi 


Puria 


Sanpietro Luigi 


Pozzi Carlo 

N. N. 
Battaglia Gerolamc 






S.BartolomV.C. 


Mancassola Gio. fu A. 






Mancassola Giov. 


S. NazzaroV.C. 


Rossi Giuseppe 


Monza Carlo 
Mazza Pietro 


Seghebbia 


Conti G. B. 


Violetti Giovanni 
Invernizzi Gaspa; 


Tavordo 


Vannetti cav. Carlo 


Mariani Pietro 
Chiappa Rocco 

Mandamento 


Consiglio Ramo 


Vezzolo Andrea 


Nolcini Paolo 

N. N. 


Cremia 


Tarra Carlo 


Marchetti Carlo 
Manzi Carlo 


Dongo 


Gentile Giovanni 


Scalini cav. ing. G. B. 
Aureggi Antonio 





CIRCONDARIO DI COMO 


51 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


cu 
o 

a, 


k.N. 


Muttoni G. B. 


Bruni Gaetano 


286 


De-Bernardi G. 


Dolci Natale 


Colombini Ant. 


738 


Pensa Pietro 


Broglio Carlo 


Bruni Gaetano 


667 


Gobbi Battista 


Steffenini Pietro 


MuUoniing.Dom. 


95 


Bassi Gio. Batt. 


Curti Angelo 


Bonardi Giac. 


299 


Gobbi Battista 


Lorio Giuseppe 


Muttoni ing.Dom. 


156 


» 


Pozzo Gio. Batt. 


Bruni Gaetano 


457 


Bassi Gio. Batt. 


N. N. 


Travella Ant. 


414 


Bonardi Giac. 


Locateli! Giorg. 


n 


474 


Agliati Giuseppe 


Frigerio Gius. 


Bruni Gaetano 


1315 


Gobbi Battista 


Piazza Giuseppe 


Prata Giovanni 


293 


Fontana Pietro 


Mancatola B. 


Fontana Antonio 


952 


» 


Rossi Giuseppe 


Travella Antonio 


774 


Pensa Pietro 


Agra Antonio 


Conti Giuseppe 


113 


Vanini Giuseppe 


Rosa Francesco 


Bruni Gaetano 


521 


di Dongo 






Justoni Domen. 


Bianchini Polic 


Ferrano Gener. 


1078 


Bellati Alfieri 


Magnoni Gius. 


Magnoni Gius. 


1066 


Landi G. B. 


RossoniAugusto 


Lillia Eremita 


1524 



52 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Garzen» 


Matteri Antonio 


Poncia Pietro 

N. N. 


Germasino 


Chiaroni Domenico 


Coduri Donato 
Chiaroni Clemente 


Musso 


CarUgati Giusto 


Rampoldi Gaspare 
Lillia Baldassare 


Pianello Lario 


Granzella Luigi 


Bosatta Tranquillo 
Mazzucchi Natale 


Rezzonico 


Della Torre Angelo 


Torri Giuseppe 
Della Torre Davide 


S. Abbondio 


Villa Giuseppe 


Capelli Antonio 
Pedrazzini Giacomo 


S. Siro 


Schenini Giacomo 


Cipollini G. B. 

N. N. 


Stazzona 


Cetta Lorenzo 


Moriggia Pietro 
Mantova Antonio 

Mandamento 


Bugiallo 


Raviscioni Guglie]. 


Falzinella Gaetano 
Raviscioni Gugliel. 


Domaso 


Miglio ing. Giulio 


Lampugnani Carlo 
Comalini Andrea 


Dosso Liro 


Pisoli Giovanni 


Palo Battista 
Mastafoglio Andrea 


Gera 


Fontana Carlo 


Prata-Pizzala Gaet. 
Buzzi- Franzoso C. 


Gravedona 


Del Pero avv. Melch. 


Frigerio avv. Gabrio 
Del Pero rag. Ulrico 


Livo 


Comalinì Apollonio 


Mazzina Alemanno 
, Ardenghi Giovanni 


Blontemezzo 


Tremari Pietro 


Triaca Domenico 
Carati Carlo 


Peglio 


Motti Andrea 


Tanera Giuseppe 
Peroni Giovanni 


Sorico 


Copes Abbondio 


Galli Giuseppe 
Andreoli Giacomo 


Traversa 


Capelli Pietro 


Del Pero Giacomo 

N. N. 





CIRCONDARIO DI COMO 


53 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


a. 


Orsini Paolo 


Matteri Carlo 


Giardelli Erem. 


1797 


» 


Brainbani Emilio 


Carughi Angelo 


483 


Mazzucchidott. L. 


Barbieri Pietro 


Puricelli Loren. 


807 


» 


Crostalnnocente 


Ballati rag. Alfieri 


1175 


DellaTorrenob.G. 


Cagni Antonio 


Amadeo rag. Vir. 


645 


« 


Beroggi Gius. 


Bellatirag.Alfier. 


777 


» 


Schenini Giac. 


» 


1282 


Orsini Paolo 


Oetta Domenico 


Carughi Angelo 


732 


ii Gravedona 


Gibozzi Umberto 


Tamola Martino 


Terza Antonio 


726 


Gibezzi G. Carlo 


Cambiasi Gius. 


Valsecchi Gius. 


1351 


Grandi Massim. 


Riella Cesare 


Ferrano Gener. 


730 


Panizzera Senof. 


Caspani ing. Car. 


Nava Carlo 


582 


Necchi Giovan. 


Frigerio avv. G. 


Ferrano Gener. 


1695 


Lometti Nicola 


Ardenghi Loren. 


Ragni Angelo 


920 


Panizzera Senof. 


Tremari Pietro 


ComaliniMauril. 


466 


Gibezzi G. Carlo 


Manzini Giacomo 


Motti Guglielmo 


351 


Gibezzi Umberto 


Colombini Pietro 


Nani eredi fu G. 


513 


Albonico Giov. 


Albonico Tranq. 


Aggio Giuseppe 


255 



54 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Trezzone 


Panizzera Agostino 


Triaca Stefano 
Triaca Bartolomeo 


Vercana 


Casserà Moretti Car. 


Battistessa Giacomo 

N. N. 

Mandamento 


Sellano 


Denti Paolo 


Beck Giuseppe 
Cariboni Lino 
Arrigoni Domenico 
Vitali aw. Giovanni 


Colico 


N. N. 


Bettiga dott. Pietro 
Belli Giuseppe 
Fontanini Giuseppe 
Jori Luigi 


Corenno Plinio 


Andreani ing.Leonar. 


Regalili; cav. magg. Ant. 

N. N. 


Dervio 


Gariboni Innocente 


Vitali Calisto 
Ghezzi Renato 


Borio 


Cargasacchi Giulio 


Cristina Pietro 
Bettega Carlo 


Esino Inferiore 


Grassi Matteo 


Gulfi G. B. 
Barindelli Antonio 


Esino Superiore 


Nasazzi Francesco 


Maglia Carlo 

N. N. 


Entrozzo 


Buzzella Gio. Batt. 


Pelloli Antonio 

N. N. 


Perledo 


Fumeo Pietro 


Pomi Antonio 
Festorazzi Gius. 


Sueglio 


Cantini Stefano 


Cantini Giulio 
Goggia Domenico 


Tremenico 


Mellesi Antonio 


Pandiani Ambrogio 
Pandiani Angelo 


Varenna 


Vitali Carlo 


Derflingher Gaspare 
Pensa Giuseppe 


Vendrogno 


Acerboni Candido 


Vitali Francesco 
Schiavetti Frane. 


Vestreno 


Maglia Genesio 


Bonazzola G. B. 
Bazzicarlo Antonio 





CIRCONDARIO DI COMO 


55 


■Il 

Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


o 


Triaca Bartol. 


Triaca Bartolom. 


Terza Antonio 


339 


Martinetti Gius. 


Martinetti Gius. 


Vanoli Geremia 


988 


di Bellano 









Conca Lorenzo ArrigoniDomen. Giambelli Gius. 33341 



Medici Francese. 

Pozzi Agostino 
Romagnoli Pas. 
Invernizzi Gius. 
Pensa Pietro 
N. N. 

RusconiFederico 
Pensa Pietro 
Pozzi Agostino 
Maglia Giovanni 
Dell'Oca Seraf. 
Arrigoni Antonio 
Maglia Giovanni 



Jori Luigi 

Andreani ing. L. 
Viglienghi Basii 
Cristina Pietro 
Forni Carlo 
Nasazzi CarloM. 
Buzzella Gius. 
Ongania Luigi 
Cantini Antonio 
Bassi Giuseppe 
Greppi dott. Pietro 
Vitali Francesco 
Bonazzola G. B. 



Corti Antonio 



Ghisla Michele 



Pandiani Angelo 



3877 

230 
9.40 
424 



Giambelli Gius. 


384 


» 


471 


Pandiani Angelo 


282 


Grandi Demetrio 


1076 


Pandiani Angelo 


660 


Rubini G. B. 


508 


Giambelli Gius. 


996 


Mauri Carlo Fr. 


1163 


Pandiani Angelo 


509 



56 



Comuni 



UFFICI COMUNALI 



Sindaci 



Assessori 



Albese 

Alserio 

Anzano de! Parco 

Arcellasco 

Buccinigo 

Carcano 

Casletto 

Cassano Albese 

Costa Masnaga 

Crevenna 

Erba 

Fabbrica Burini 

Incino 

Lambrugo 

Lezza 

Lurago d'Erba 

Nerone 

Moiana 



Riva cap. Felice 
Maroni Cesare 
Carcano march. Aless 
Nava cap. Gio. Batt. 
Porro Enrico 
Frigerio Carlo 
Isacco Ferdinando 
Bassi nob. cav. dott. C. 
N. N. 

Bressi Guglielmo 
Sardi Francesco 
Durini contecav. Aless. 
Mauri Achille 
Mauri dott. Pietro 
Candiani Eugenio 
Marelli Cesare 
Molteni Mauro 
Casati Giuseppe 



Mandamento 

Pellegrini Felice 

Manibretti Antonio 
Colombo Baldassare 

Annoni Angelo 
Pifferi Giuseppe 

Sala Giuseppe 
Ratti Angelo 

Cavadini Giuseppe 
Corti ing. Gerolamo 

Giobbia Orlando 
Finzi comm. Vittorio 

Ronchetti Giovanni 
Rigamonti Spirito 

Frigerio Ambrogio" 
Pontiggia avv. G. G. 

Gatti Carlo 
Mariani Giovanni 

Gaffuri Geronzio 
Genolini sac. Tomaso 

Porro Giuseppe 
Genolini sae. Tomaso 

Verani Ambrogio 
Besana Giuseppe 

Corti Beniamino 
Mainoni sac. Achille 

Tagliabue Gius. 
Venino nob. Carlo 

Testa cav. Benedetto 
Repossi Francesco 

Rizzi Edoardo 
Vigano Pietro 

Sorniani And. e. d. L. 
Isacco cav. Zaffiro 

Corti Biagio 
Isacco cav. Zaffiro 

Mauri Luigi 



CIRCONDARIO DI COMO 



57 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



o 
Cu 



di Erba 

Beretta Angelo 
Saruggia Giov. 
Brenna Roberto 
Tantardini Carlo 
Ferrano Luigi 
Saruggia Giov. 
Confalonieri G. 
Gaffuri Antonio 
Ghezzi Remigio 
Parrà vi cini Gaet. 

» 
Saruggia Giov. 
Parrà vicini Gaet. 
Rigoli Domenico 
Veronelli Ang. 
Corneo Giovanni 
Spinelli Carlo 



Meroni Paolo 
Maroni Cesare 
Carcano march. A. 
Nava cap. G. B. 
Gaffuri Giuseppe 
Annoni Angelo 
RigamontiSpirit. 
Bassi n.cav. dott. C. 
Rovagnati Ant. 
Bonfanti Paolo 
Corti Giuseppe 
Durini conte Ant, 
Corti Abbondio 
Mauri dott. Pietro 
Nava Giosuè 
Galimberti Gius. 
Molteni Mauro 
Isacco cav. Zaffiro 



Grippa Luigi 
Corti Giuseppe 
Meroni Nicom. 
Meroni Luigi 
Meroni fratelli 



Carughi Angelo 
Meroni fratelli 



Brenna Lorenzo 
Meroni Luigi 
Meroni fratelli 



1637 
752 

1176 
788 
696 
502 
510 
468 

2101 
501 

1717 
679 

1337 
634 
380 

1896 
398 
5211 



58 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


* Assessori 


Monguzzo 


Lissoni Everardo 


Turati Filippo 
Conti Desiderio 


Nibionno 


Sala Giovanni 


Bonacina Guido 
N. N. 


Orsenigo 


Turati avv. Enrico 


Caldera Marco 

N. N. 


Parravicino 


Corti Luigi 


Bertina rag. Gerolamo 
Gaffuri Giuseppe 


Pontelambro 


Zappa Giosia 


Casrani Giuseppe 
Villa Giovanni 


Rogeno 


Gerosa Giuseppe 


Ratti Giovanni 
Longoni Carlo 


Vill'Albese 


Dubin ing. Giuseppe 


Civati Paolo 
N. N. 

Mandamento 


Alzate e. Verzago 


Baragiola dott. Luigi 


Gaffuri Amedeo - 
Assi Arturo 


Arosio 


Vigano Don-nino 


Verga avv, Carlo 






Grasselli rag. Adolfo 


Brenna 


Villa Luigi 


Perego nob. Luigi 
Consonni Giuseppe 


Cabiate 


Rho rag. Mauro 


Anderloni avv. Ferdin. 
Rho Carlo 


Cantù 


N. N. 


Longhi cav. avv. Gius. 
Corbetta cav. Alb. 
Broggi Angelo 
Fngerio Luigi 


Canniate 


Marelli Giuseppe 


Arnaboldi-G. con. B. 

N. N. 


Carugo 


N. N. 


Perego nob. Ercole 
Calvi comm. Stefano ' 


Cremnago 


Perego nob. Luigi 


Farina Luigi 
Ottolina Antonio 


Cucciago 


Fossati Luigi 


Corbetta cav. Alberto 
Valtorta Carlo 


Figino Serenza 


Brambilla ing. Giov. 


Ferranti cav. Leonardo 
Riva cav. nob. Claudio 





CIRCONDARIO DI COMO 


59 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


o 


Spinelli Carlo 


Turati Filippo 


Meroni fratelli 


940 


Confalonieri G. 


Bonacina Amb. 


» 


1575 


Saruggia Giov. 


Caldera Marco 


Brenna Lorenzo 


1035 


Ferrano Luigi 


Corti Luigi 


Meroni fratelli 


501 


Veronelli Ang. 


Sola Giovanni 


» 


889 


Gerola Carlo 


Molteni Aquilino 


» 


1072 


Ferrario Luigi 


Parravicini Batt. 


» 


1881 


di Canta 




Brenna Roberto 


N. N. 


Brenna Lorenzo 


1543 


Corbetta Adolfo 


Vigano Donnino 


Pozzoli Alessan. 


1101 


Consonni Carlo 


N. N. 


Corti Giuseppe 


984 


Corbetta Adolfo 


Panceri Luigi 


Spinelli Carlo 


1273 


Giussanirag.Em- 


Mariani ing. Enr. 


Ronzoni Ant. 


8602 


Colombo Ernest, 
Corbetta Adolfo 


Arnaboldi-Gaz- 

zaniga conte B 

Galbiati Giusep 


» 
Pozzoli Aless. 


1500 
1244 


Consonni Carlo 


Perego nob. Luigi 


Corti Giuseppe 


856 


Arnaboldi Fran. 


Valtorta Carlo 


Ronzoci Ant. 


1094 


Marzorati Carlo 


Pozzi Francesco 


» 


1486 



60 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Iotimiano 


Tatti ing. Giacomo 


Corti Andrea 

N. N. 


Inverigo 


Crivelli mar. cav. Luigi 


Zappa Angelo 
Villa Santino 


MarianoComense 


Sala Carlo 


Bernareggi Santo 
Calchi-Novati nob. L. 
Porta nob. Enrico 
Longoni Michele 


Novedrate 


Radice Carlo 


Garbagnati rag. M. 
Isimbardi mar. Luigi 


Romano Brianza 


Mezzanotte doti. Ant. 


Perego nob. Ercole 

N. N. 


Senna Comasco 


Casnati cav. dott. Gio. 


Rasperò Carlo 

N. N. 


Villa Romano 


Perego nob. Ercole 


Mazza Giuseppe 
Colzani Giuseppe 

Mandamento 


Appiano 


Carughi Giuseppe 


Grilloni nob. avv. M. 
Cattaneo Carlo 
Rimoldirag. Leopo ] 
Porlezza Gerolamo 


Beregazzo 


Reina cav. avv. Atess. 


Lucini avv. nob.Ferd. 

N. N. 


Binago 


Rusconi cav. Andrea 


Misto Ambrogio 
Bernardoni Felice 


Balgarograsso 


Arnaboldi Cristoforo 


Bianchi G. B. 

N. N. 


Cadorago 


Colombo Luigi 


Sonvico Angelo 
Cairoli Paolo 


Carbonate 


Frova Giuseppe 


Canavesi Battista 
Radice Pietro 


Caslino al Piano 


Buffoni Felice 


Torriani Diego 

N. N. 


CastelnuovoBaz. 


Cappelletti Gaetano 


Molteni Giorgio 
Reina cav. avv. Aless. 


Cirimido 


Castiglioni cav. dott. E. 


Rusconi Ambrogio 
Galli Giovanni 



CIRCONDARIO DI COMO 



61 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



o 



Camuzzinob.Eud. 
Castelli Paolo 
Berva cav. Pietro 

Marzorati Carlo 
Brugnoni Ant. 
Colombo Ernest. 
Archidoro Arco 

di Appiano 

Gatti Angelo 

GIni Achille 
Mazzucchelli G. 
Imperiali Luigi 
Capitani Carlo 
Cortelezzi Giov. 
Guzzetti Zefflrin. 
Gini Achille 
kizzetti Zeffirino 



Corti Andrea 
Vigano ing. Gio. 
Sala Carlo 

Radice Giovanni 
Gavazzi Domen. 
Ma spero Carlo 
Perego nob. Ere. 



Ronzoni Ant. 
Meroni Nicom. 
Ballabio Luigi 

Ronzoni Ant. 
Pozzoli Aless. 
Ronzoni Ant. 
Pozzoli Aless. 



540 
1350 
5126 

912 
946 
550 
437 



Fontana Cesare Carughi Angelo 3752 



Lucini cav. nob. F. 
CiapparelliBatt. 
Guffanti Gius. 
Sonvico Angelo 
Frontini Serafino 
Buffoni Felice 
CappellettiClem. 
Rusconi Ambr. 



Valli Pietro 

» 
Cattaneo Giulio 
Saibene Carlo 
Giacchetti Gioa. 
Rampoldi Gius. 
Restelli Achille 
Rampoldi Gius. 



741 

2234 

934 

1668 
759 

574 

446 

1023 



62 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci Assessori 


Fenegró 


Guffanti Serafino 


Piatti Giuseppe 
Clerici Luigi 


Gaaazate 


Sordelli prof. Antonio 


Binaghi Alessandro 
Zaffarono geom. Enr. 


Limido 


Scalini sen. cav. Gaet. 


Caironi Angelo 
Pagani Paolo 


Locate Varesino 


N. N. 


Carena conte Camillo 
Canavesi Natale 


Lomazzo 


Pizzi dott. Innocente 


Sordelli Fulgenzio 
Saibene Carlo 


Lurago Marinone 


Giandana Giuseppe 


Rimoldi Aurelio 
Ghioldi Luigi 


Mozzate 


Carena conte Camillo 


Cornaggia mar. C. Ott. 
Proserpio Luigi 


Olgiate Comasco 


Luraschi Ferdinando 


Bulgheroni Vittore 
Testoni Vittorio 


Oltrona S. Mam. 


Cetti Gaetano 


Gini Achille 
Tettamanzi Carlo 


Rovello 


Porro conte Livio 


Robbiani Angelo 
Robbiani Antonio 


Solbiate 


Cappelletti Serafino 


Gerosa Francesco 
Villa Angelo 


Turate 


Zerbi Giulio 


Galli Pietro 
Castoldi Giulio 
Massa Pietro 
N. N. 


Veniano 


Carcano dott. Antonio 


Binda dott. Evangel. 
Volontà Giuseppe 





CIRCONDARIO DI COMO 


63 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


d* 
o 

CU 


Gadda Michele 


Canobbio Felice 


Saibene Carlo 


1605 


Binaghi Antonio 


Zaffaroni Luigi 


Carughi Angelo 


2543 


Gadda Michele 


Ghioldi Giovan. 


Saibene Carlo 


1003 


Cortellezzi Carlo 


Maesani Gius. 


Giacchetti Gioa. 


1494 


Guzzetti Zeffìrin. 


Pizzi dott. Innoc. 


Rampoldi Gius. 


2944 


Ghioldi Ulderico 


Rimoldi Aurelio 


Saibene Carlo 


1031 


Borsani Giov. 


Proserpio Luigi 


Giacchetti Gioa. 


2166 


Turconi G. B. 


Sala Ferdinando 


Valli Pietro 


2561 


Gini Giuseppe 


Bonomi Annib. 


to 


680 


Molteni Giov. 
Turconi G. B. 


Carcano nob. dott. 

Giuseppe 
Gerosa Frane. 


Introzzi Gius. 
Valli Pietro 


1862 
906 


Alberti Achille 


Massa Pietro 


Corbella Carlo 


3234 


Ghioldi Ulderico 


Volontè Battista 


Saibene Carlo 


783 



64 



Comuni 



UFFICI COMUNALI 



Sindaci 



Assessori 



VARESE 

Azzate 

Barasso 

Bizzozero 

Bobbiate 

Bodio 

Brunello 

Buguggiate 

Capolago 

Casciago 

Crosio 

Daverio 

Galliate Lomb. 

Gazzada 

Gurone 

Lissago 

Lomnago 

Luvinate 

Malnate 



(Vedi pag. 30) 
Riva nob. cav. Claudio 
De-Vincenti avv. V. 
Cozzetti Giuseppe 
Donadoni Giovanni 
Bossi dott. Carlo 
Martignoni Davide 
Marfcignoni Daniele 
Lucchina Angelo 
Podestà ing. Frane. 
Velini Paolo 
Bossi ing. Emilio 
Bellardi rag. Antonio 
Cagnola nob. comm. C. 
Dossi Luigi 
Baroffio nob. Gius. 
Lucioni Carlo 
N. N. 
Tallachini cav. Paolo 



Mandamento 



Galli Ernesto 

Borsa Luigi 
Campiglio Severo 

N. N. 
Remolifif cav. G. B. 

N. N. 
Mozzoni nob. Carlo 

N. N. 
Pozzi Francesco 

Manzetti Cornelio 
Ballerio Felice 

Poncini Edoardo 
Besana Ambrogio 

N. N. 
Schiannini Attilio 

N. N. 
De Vincenti avv. Vito 

N. N. 
Macchi Ambrogio 

N. N. 
Vanoni Giovanni 

N. N. 
Albizzati Carlo 

Rossi Zaverio 
Baratelli Odoardo 

Brusa Giuseppe 
Sonzini Angelo 

Frascoli Davide 
Cassanmagnago E. 

N. N. 
Fantoni Serafino 

a n. n. 

Campi Giovanni 
fe Vanotti Antonio 

Ermoli Bartolomeo 
Caverzasio Fermo 
Della Rosa Luigi 
N. N. 



CIRCONDARIO DI VARESE 



65 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



di Varese 



Rag. Antognazza 

e Macchi 
Nicora Carlo 

Rag. Antognazza 
e Macchi 



Sessa Carlo 

Rag. Antognazza 
e Macchi 



N. N. 

Sessa nob. Carlo 



Rag. Antognazza 

e Macchi 
Castelletti G. B. 

Rag. Antognazza 

e Macchi 
Sessa Carlo 

Nicora Carlo 

Ronchi Enrico 



Galli Giuseppe 

De-Vincenti av- 
vocato Vit o 
Cozzetti Gius. 

Mozzoni nob. Car. 

Bossi don Pietro 

Macchi rag. Silvio 

Galli Ernesto 

Schiannini Attil. 

Lanfranconi R. 

Galli Pietro 

Vanoni Giovan. 

Molina dott, Em. 

Albini Natale 

Sonzini Giov. 

Baroffio nob. G. 

Fantoni Serafino 

Lucchina Aless. 

Tallacchinicav.P. 



Visconti Pietro 



66 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Masnago 


Arcellazzi ing. Stef. 


Daverio Luigi 
Neri Gaetano 


Horosolo 


Zafferri ing. Carlo 


De Micheli Pietro 

N. N. 


Oitrona al Lago 


Garoni doti. Tebaldo 


Alioli Giulio 
Rovera Felice 


S. Ambrog. Olona 


Veratti cav. Cesare 


Bianchi Camillo 
Vanola Antonio 


S.Mariadel Monte 


Foscarini ing. Frane. 


Camponovo Dom. 

N. N. 


Schianno 


Della Silva nob. avvoc. 


Martignoni Malachia 




Antonio 


N. N. 


Velate 


Piccinelli Angelo 


Donati Luigi 
Ambrosetti Pietro 

Mandamento 


Arcisate 


N. N. 


Cattò rag. Andrea 
Comolli ing. Antonie 


Àrdenna 


Ambrosoli Pietro 


Bianchi Pietro 
Menefoglio Gius. 


Besano 


Girola Andrea 


Franzosi Battista 

N. N. 


Bisuschio 


Rossi Odoardo 


Cicogna conte G. P. 
Fiipa Giosuè 


Brenno Useria 


Comolli Antonio 


Cattò rag. Andrea 

N. N. 


Brusimpiano 


Battaglia cav. Antonio 


Battaglia Francesco 
Bagattini Natale 


Cazzone 


Brusa Giovanni 


Baj Pietro 

N. N. 


Clivio 


Buzzi Lanfranco 


Galli Gaetano 
Molinari Michelan 


Cuasso al Monte 


Andreoletti Felice 


De Lorenzi Carlo 

N. N. 


Induno Olona 


Castelli Giovanni 


Crugnola Antonio 
Capolago Giovano 


Lavena 


Torrazza Giuseppe 


Bianchi Carlo 
Guarneri Angelo 



CIRCONDARIO DI VARESE 



67 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



o 

Cu 



Bernasconi dott. 
G. Battista 

N. N. 

Rag. Antognazza 

e Macchi 
Bernasconi dott. 

G. Battista 
Rag. Antognazza 

e Macchi 



Gervasini Gios. 

di Arcisate 

Elia Giuseppe 

Ambrosoli Anac. 

Caro Beniamino 

Bernardi Pietro 

Molla Angelo 

Ambrosoli Anac. 

Ajna rag. Aless. 

Buzzi-Reschini 

Ernesto 
Bianchi Giulio 

Jamoretti Anton. 

Filippini Zacc. 



Sambruni Luigi 
Zafferri ing. Carlo 
AllemagnaconteR. 
Crugnola Gius. 
Foscarini ing. F. 

Della Silva nob. 

avv. Antonio 
De - Strani avv. 

nob. Pietro 



Cattò rag. Andrea 
Tabacchi Carlo 
Caro Giosuè 
Rossi Giacomo 
N. N. 

Battaglia cav. A. 
Bianchi Angelo 
Buzzi Lanfranco 
Pedoia ing. Gaud. 
Magnani Siro 
N. N. 



Visconti Pietro 



Rasetti Gaetano 
Duca Pietro 
Rasetti Gaetano 



Duca Pietro 
Catella Stefano 
Rasetti Gaetano 
AndreolettiCarlo 
Magnani Siro 
Mazzola fratelli 



992 
1012 

578 
775 
308 
764 
1479 



1745 

148 

1123 

1751 

826 

633 

2421 

953 

1735 

2498 

960 



68 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Marzio 


Busti Luigi 


Stoletti Giovanni 
Rusconi Giuseppe 


Porto Ceresio 


Bossi cav. Giuseppe 


Rinaldi Francesco 
Benvenuti Ercole 


Saltrio 


Marchesi Gerolamo 


Cocchi cav. Giovanni 
Galli Girolamo 


Yalganna 


Verda Antonio 


Chini Giuseppe 
Comolli Giovanni 


Viggiù 


Bottinelli Girolamo 


Albmola ing. Agostino 






Pellegata Felice 
Mandamento 


Arcameggia 


Minoja Giuseppe 


Allera Luigi 
Allera Giovanni 


Azzio 


Porro Pietro 


Porro Cesare 
Mazzolmi Vito 


Bedero Yalcuvia 


Borsotti Ippolito 


Borsotti Gabriele 
Depari Luca 


Brenta 


De Lorenzi Andrea 


Pozzi Carlo 
Cerini Giuseppe 


Brinzio 


Piccinelli avv. Gerol. 


Piccinelli Grisostomo 
Vanini Pietro 


Cabiaglio 


Gattoni cav. Gio. 


Conti Giovanni 
Salvini Francesco 


Caravate 


Cadano Giovanni 


Margheritis Giovanni 

N. N. 


Casalzaigno 


Visconti Fulgenzio 


Pianezza ing. Cario 
Rigazzi Raimondo 


Cassano Yalcuvia 


Panizzoli Luigi 


Giani Luigi 

N. N. 


Cavona 


B!anchini Matteo 


Forzinetti Francesco 
Cotta Paolo 


Cittiglio 


Piretti Francesco 


Taìbez Frcole 
Santamaria Pietro 


Cuveglio in Valle 


Calori rag. Carlo 


Corti Agostino 

N. N. 


Cuvio 


Maggi rag. Giuseppe 


Maggi Giovanni 


i 




GasperiniGiuseppe 



CIRCONDARIO DI VARESE 



69 



Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


O 

CU 


Violini Giov* A. 


Balostrè Gius. 


Duca Pietro 


187 


Molla Angelo 


Bossi Michele 


Rasetti Gaetano 


721 


Odoni Giovanni 


Cocchi cav. Giov. 


» 


919 


Ossola Luigi 


Orelli Francesco 


Borsotti Ippolito 


1075 


Elia Giuseppe 


Olgiati Giuseppe 


Rasetti Gaetano 


2488 


di Cuvio 




Danielli Giov. 


Minoja Giuseppe 


Cerini Pietro 


303 


Moscioni Anaci. 


Porro Pietro 


Miglierina Fr. 


502 


Ossola Luigi 


Borsotti Ippolito 


Mainoli Gius. 


508 


Cerini Domenico 


De Lorenzi And. 


Pedotti Celeste 


847 


Ossola Luigi 


Piccinelli Cost. 


Visconti Pietro 


532 


Borsotti Virgilio 


Salvini Frane. 


Mazzola Luigi 


604 


Bertoli Franco 


Reggiori Dom. 


Fantoni Paolo 


1525 


Felli Luigi 


Pianezza ing. Car. 


Malcotti Giov. 


1019 


Borsotti Virgilio 


Giani Luigi 


Cerutti Domen. 


499 


Rossetti Domen. 


Forzinetti Frane. 


Miglierina Attil. 


472 


Cerini Domenico 


Bai rag. Paolo 


Pedotti Paolo 


1330 


Danielli Giov. 


Danielli Giov. 


Rigazzi Raimon. 


662 


Moscioni Anaci. 


Maggi Giovanni 


Mazzola Giacom. 


1189 



70 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Dono 


Magada Giuseppe 


Mattana Bartolomeo 

N. N. 
Vano ni Giuseppe 


Ferrera di Varese 


Cerutti Valerio 






N. N. 


Gemoaio 


Sangalli don. Pericle 


Jemoli Anacarsi 
Martinoia Battista 


Masciago Primo 


Mainoli Giuseppe 


Biasoli Carlo 
Mainoli Luigi 


Orino 


Gasparini Agostino 


Moja Gennaro 
Giovannoni Luigi 


Rancio Valcuvia 


Bernasconi Lorenzo 


Tabacchi Anselmo 

N. N. 


Vararo 


Arioli Natale 


De Taddeo Paolo 
De Taddeo Gìov. 


Vergobbio 


Trezzi cav. Carlo 


Sonzini Antonio 
Corti Carlo 

Mandamento 


Agra 


Piccardi Cesare 


Pezzini Giacomo 
Piccardi Davide 


Armio 


Piazza Antonio 


Monaco Giovanni 
Piazza Carlo 


Biegno 


Zanini Luigi 


Zanini Domenico 
Agnese Francesco 


Cadero e. Graglio 


Morandi Geremia 


Pugni Giuseppe 
Sartorio Paolo 


GampagnanoVed. 


Gatti Frane e sco 


Fantoni Pietro 

N. N. 
Catenazzi Pietro 


Guriglia 


Viola Domenico 






Rossi Ferdinando 


Due Cossani 


Piazza Gerolamo 


Dellea Giuseppe 
Giani Giovanni 


Oumenza 


Ambrosetti Gius. 


Pedrotti Giuseppe 
N. N. 


Garabiolo 


Margaritellaing. Gius. 


Zaccheo Romualdo 

N. N. 


Lozzo 


Lotti Cipriano 


Nosetti Cesare 






Lotti Davide 



CIRCONDARIO DI VARESE 



71 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



o 
Cu 



Danielli Giov. 
Gianoli Gaspare 
Donati Giovanni 
Gianoli Gaspare 
Cerini Domenico 
Gianoli Gaspare 
N. N. 
Felli Luigi 

di Maccagno 

Croci Antonio 
Sartorio Vittore 



Monaco Cesare 
Viola Carlo 
Bertolini Silves. 
Spaini Mirocleto 
Sartorio Vittore 



Mattana Bartol. 
Angelini Vittore 
Martinoja Giov. 
Biasoli Carlo 
Moja Gennaro 
Bernasconi Lor. 
Airoli Anselmo 
Trezzì cav. Carlo 



Baglioni Giov. 
Piazza Carlo 
N. N. 
N. N. 

Gatti Domenico 
Tognetti Giov. 
Giani Giuseppe 
Negri Tranquill. 
Margaritella G. 
Gambi Maurilio 



Cerini Pietro 260 

Borsotti Ippolito 426 

Miglierina Luigi 1180 

Locatelli Anton. 296 

Clivio Giovanni 621 

Borsotti Ippolito 73C 

Mazzoleni Mart. 294 

Rigazzi Raim. 520 



Marchesi Ferd. 803 

Zanini Vincenzo 534 

Zanini Giovanni 484 

Zanini Bernardo 672 

Nosetti Cesare 212 

Zanini Giovanni 544 

Marchesi Ferd. 318 
763 

Nosetti Cesare 227 

Zanini Vincenzo 349 



72 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


taccagno Infer. 


Fiora ing. Giuseppe 


Girardi Giacomo. 
Baroggi Giulio 


taccagno Super. 


Baroggi Eugenio 


Baroggi Giulio 
Branca dott. Carlo 


Monteviasco 


Morandi Carlo 


Cassina Luigi 
Morandi Giuseppe 


Musignano 


Cristoforoni Andrea 


Mondini Giuseppe 
Cristoforoni Giov. 


Pino (L. M.) 


Sala Carlo 


Tognini Pietro 
Sandrini Giovanni 


Runo 


Piccardi Pasquale 


Marchesi Luigi 

N. N. 


Tronzano(L.M.) 


Mondini Andrea 


Vanella Francesco 
Mongezzi Andrea 

Mandamento 


Arbizzo 


Coletti Paolo 


Lana Pietro 
Menotti Battista 


Bosco Taltrav. 


Briccoli Angelo 


Zenoni Andrea 

N. N. 


Brezzo di Bedero 


Spozio Gabriele 


Passera Pietro 
Passera Rocco 


Brissago 


Zosi Severino 


N. N. 
N. N. 


Castello Valtrav. 


Cornetti Carlo 


Rossi Giuseppe 
De Rossi Pietro 


Cremenaga 


Vaglio Giuseppe 


Vaglio Lodovico 
Rigagni Angelo 


Gugliate 


Vanoni Vittorio 


Filippini Felice 
Della Torre Pasq 


Cuuardo 


Adreani cav. Vittore 


D'Agostini Giacomo 
Roveda Cesare 


Fabiasco 


Righini Giuseppe 


Vannetti Gioachino 
Righini Luigi 


Germignaga 


N. N. 


Ongetta Pasquale 
Battaglia Giuseppe 


Grantola 


Formentini Andrea 


Meregnani Sperandio 
De Nicola Giulio 



CIRCONDARIO DI VARESE 



73 



Segretari Conciliatori 



Esattori 



cu 
o 
cu 



Monaco Cesare 

» 
Morandi Pietro 
Monaco Cesare 

» 
Bertolini Silves. 
Monaco Cesare 

di Luino 

Della Giovanna G 
Moroni Carlo 
Spozio rag. Achil. 
Giorgetti Filippo 
Sansoni Gius. 
Spaini Mirocleto 
Andreani Luigi 
Ossola Luigi 
Andreani Luigi 
Del Grande Giù. 
Moroni Achille 



Vismara Aless. 
Mai Leopoldo 
N. N. 

De Taddeo Ales 
Tognini Giov. 
Piccardi Pasq. 
Compà Pietro 



N. N. 

Garoifi Geremia 
Castellotti Ant. 
Zosi Severino 
Martinoni Gal. 
N. N. 

Vanoni Vittorio 
Adrearri Gius. 
Vannetti Gioac. 
Peluzzi Angelo 
Cerutti Domen. 



Nosetti Cesare 391 

Nosetti Cesare 524 

Zanini Giovanni 336 

Nosetti Cesare 217 

Berrini Giovanni 236 

Marchesi Perd. 369 

Nosetti Cesare 388 



Scolari Giuseppe 341 
Cerutti Domen. 483 
Ongetta Pasqual 813 
Pozzi Pietro 550 

Melli Ambrogio 863 
Berrini Giovanni 256 
Odoni Ferdin. 961 
Mazzola fratelli 1386 
Cerutti Domen. 211 
Monti Vitaliano 1302 
Cerutti Domen. 4961 



74 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Sindaci 



Assessori 



Luino 

Marchirolo 

Mesenzana 

Montegrino 

Muceno 

Musadino 

Porto Valtrav. 

Roggiano Valtr. 

Yeccana 

Viconago 

Yoldomino 



Angera 

Barza 

Barzola 

Gadrezzate 

Capromio 

Comabbio 



Luini cav. avv. Carlo 

Ferrini Giuseppe 
Scacchi Augusto 
Carnovali cap. Gius. 
Lavezzari Giovanni 
Boldrini Costantino 
Martignoni Pietro 
Ferini dott. Giovanni 
Antonelli Giovanni 
Pellini Domenico 
Galante Serafino 



Simonelli G. B. 
Bianchi Giuseppe 
Ferrazzi Luigi 
Camperio dott. Frane. 
Ponti Domenico 
Margherita cav. Frac. 



Cerutti Felice 

Solerà rag. Giuseppe 

Battaglio Tullio 

N. N. 
Scolari aw. Giacomo 

Scolari Pietro 
Zuretti Giovanni 

Zuretti Luigi 
Pontevia Luigi 

De Silvestri Frane. 
Castellotti Galdìno 

N. N. 
Isabella Maurizio 

Lazzarini Giacomo 
Porta Benigno 

Lucchini Bernardo 
Bollini Odoardo 

Bollini Giovanni 
Bini Giuseppe 

Bini Giovanni 
Righetti Luigi 

Monico Francesco 
Badi Antonio 

Zosi Enrico 

Mandament 

Ferrazzi Luigi 

Signorelli Lazio 
Bassetti Quirico 

N. N. 
Simonelli Achille 

Luisetti Giovanni 
Maretti Carlo 

Massa Giuseppe 
Tollini Giuseppe 

Tollini Faustino 
Mira Stefano 

Bolla Alessandro 



CIRCONDARIO DI VARESE 



75 



Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


CU 
O 

a. 


Barone Angelo 


Ferini don. Gio. 


Berrini Giovanni 


3023 


Pella Anselmo 


Busti Giuseppe 


Mazzola Giacom. 


871 


Lazzaroni Gius. 


N. N. 


Ongetta Pasqual 


661 


Moroni Achille 


Carnovali Gius. 


Beltrami Carlo 


1032 


Zaniroli Carlo 


Martinetti Pietro 


Melli Ambrogio 


352 


BergonzoliGius. 


Lazzarini Battis. 


» 


628 


* 


Porta Cesare 


» 


809 


Massa Giovanni 


Bollini Giovanni 


Ongetta Pasqual 


359 


Bergonzoli Gius. 


BoldriniGenesio 


Melli Ambrogio 


980 


Giorgetti Aniceto 


Pelliniavv.Franc. 


Mazzola fratelli 


1311 


Vanetti Biagio 


Badi Giovanni 


Monti Vitaliano 


881 


i Angera 




Greppi Luigi 


Masperi Achille 


Baranzini Gius. 


2758 


» 


Camperiodott.Fr. 


Bardelli Ercole 


287 


» 


Simonelli Achil. 


Baranzini Gius. 


216 


Mainini Giovan. 


Maretti Carlo 


Bardelli Ercole 


951 


Greppi Luigi 


Scotti Carlo 


Baranzini Gius. 


261 


Giorgetti Abr. 


Garavaglia avv. 
G. P. 


Cova Carlo 


719 



76 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Ispra 


Brivio mare. Cesare 


Soma Gaetano 

N. N. 


Lentate Vertano 


Langè Natale 


Ronchi Antonio 
Fornari Carlo 


Lisanza 


De-Magri Giuseppe 


Bogni Pietro 
Brambilla Fortun. 


Mercallo 


Brebbia Filippo 


Colombo Angelo 
Robecchi avv. Paolo 


Ranco 


Scotti Carlo 


Brovelli Carlo 
Brovelli Giulio 


Taino 


Cri velli-Serbel Ioni 


Mira d'Ercole Stef. 




conte Giuseppe 


BeiTini Enrico 


Ternate 


Rosnati cav. Tito 


Bozza Domenico 

N. N. 


Varano 


Mainini Pio 


Maineri ing. Leone 

N. N. 

Mandamento 


Arolo 


Belli Casimiro 


Contini Benvenuto 
Bianchi Galdino 


Ballarate 


Cerutti Massimo 


Parnisari Luigi 

N. N. 


Bardello 


N. N. 


Biganzoli Domenico 
Pedretti Innocente 


Besozzo 


Roncari Giuseppe 


Castiglioni Giusepp 
Brunella Carlo 


Biandronno 


Daverio Francesco 


Landi Graziano 
Lucchina Fermo 


Bogno 


Agazzi avv. Girolamo 


Quaglia Angelo 
Besozzi Gio. Batt 


Brebbia 


Passera Natale 


Binda Eugenio 
Comolli Enrico 


Bregano 


Quaglia ing. cav.Cesare 


Manfredi Giulio 
Gasparetti Emilio 


1 Cardana 


Mendozza Luigi 


Franzetti Gaetano 
Lischetti Cornelio 



CIRCONDARIO DI VARESE 



77 



Segretari Conciliatori 



Esattori 



© 

CU 



Barberi Giov. 
Grassi Carlo 
Besozzi Carlo 
Campiglio Stef. 
Greppi Luigi 
Besozzi Carlo 
Bossi Giuseppe 



di Gavirate 

Cerutti Domen. 
Riva Angelo 
Lanzavecchia E. 
Bèrtoli Franco 
Bossi Giuseppe 
3adario Cesare 
Moalli Antonio 
Lanzavecchia E. 
Uadario Giovan. 



Soma Gaetano 
Bruschera Dom. 
Vedani Giusepp 
Brebbia Filippo 
N. N. 

Simonelli G, B. 
Soresina Giov. 
Mainini Pio 



Belli Casimiro 
Molinari Luigi 
Quaglia cav.ing.C. 
Roncari Gius. 
Daverio Frane. 
Cadario Cesare 
Franzetti Giosuè 
Quaglia rag. Paol. 
Crivelli dott.Fran. 



Moroni Giuseppe 
Cova Carlo 
Baranzini Gius. 
Cova Carlo 
Baranzini Gius. 

» 
Cova Carlo 



1471 
760 
454 
686 
517 
1535 
985 
843 



Del Grande Viti. 
Luvini Pietro 
Miglierina Attil. 
MiglierinaErcol. 
Miglierina Attil. 
MiglierinaErcol. 
Brunati Carlo 
Miglierina Attil. 



394 

295 

833 

2223 

1433 

603 

1725 

375 



Miglierina Fran. 7181 



78 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Sindaci 



Assessori 



Gazzago Brabbia 

Cettina 

Cerro (L. M.) 

Gocquio 

Comerio 

Gavirate 

Laveno 

Leggiuno 

Malgesso 

Mombello (L.M.) 

Monate 

Monvalle 

Olginasio 

Sangiano 

Travedona 

Trevisago 

Voltorre 



Giorgetti rag. Aug. 
Reggiori Giusto 
Giorgetti Cesare 
Verga Giovanni 
B roggi Carlo 
De-Ambrosis Felice 
Martinoia cav.avv. G. 
Cattaneo ing. Ferdin, 
Mazzola Andrea 
Reggiori ing. Paolo 
Tomasina Giovanni 
Binda Angelo 
Rebuschini ing. Gius. 
Besozzi Giuseppe 
Corti Fortunato 
De Maddalena Carlo 
Ossola Amilcare 



Abbiate Guazzonel Lucioni Giuseppe 



Giorgetti Vincenzo 

N. N. 
Cerutti Angelo 

Costantini Egidio 
Pedotti Ferdinando 

Brunati Giovanni 
Tagliabò ing, Antonio 

Mattioni Carlo 
De-Giorgi Antonio 

Comolli nob. dott. P. 
Anzani avv. Edoardo 

Buzzi Giuseppe 
Tinelli nob. Carlo 

Terruggia Cesare 
Croci ing. Giuseppe 

N. N. 
Chiesa Luigi 

Franzetti Fortunate 
Besozzi Giuseppe 

Tinelli nob. Filippo 
Cadario Felice 

Caspani Dionigi 
Frattini Enrico 

Piatti Antonio 
Chiesa Angelo 

N. N. 
Besozzi Agostino 

Bizzozero Giuseppe 
Ribolzi Cesare 

Giuliani Giuseppe 
Malgarini ing. Carlo 

N. N. 
Ossola Carlo Ernan. 

De Strani dott. Pietri 

Mandamento 

Zerboni rag. G. B. 

N. N. 





CIRCONDARIO DI VARESE 


79 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


O 
CU 


N. N. 


Bianchi Gius. 


Visconti Pietro 


816 


Cerutti Domen. 


Cattaneo ing. F. 


Fantoni Achille 


442 


Bini Carlo 


Giorgetti Cesare 


Mazzoleni Mart. 


395 


Gasparini Giulio 


Tagliabò ing. A. 


Miglierina Attil. 


2054 


Nicora Carlo 


De-Giorgi Ant. 


Visconti Pietro 


839 


Lanzavecchia E. 
Frascoli dott. G. 
Riva Angelo 
Cadario Cesare 


Lanzavecchiacav. 

avv. Edoardo 
Martinoiacav. avv. 

Giacomo 
Cattaneo cav. ing. 

Giacomo 
Cadario Cesare 


Arioli Pietro 
Mazzoleni Mart. 
Fantoni Paolo 
Miglierina Ere. 


2291 

1848 

842 

669 


Cadario Giovan. 


Reggiori ing. P. 


Pedotti Paolo 


1600 


Grassi Carlo 


N. N. 


Bardelli Ercole 


361 


Bèrtoli Franco 


Binda Serafino 


Fantoni Paolo 


873 


Cadario Cesare 


Cadario Cesare 


Miglierina Ere. 


506 


Bizzozero Carlo 


Bizzozero Ang. 


De Vecchi Gius. 


651 


Buzzi Tranquillo 


N. N. 


Bardelli Ercole 


1345 


Gasparini Giulio 


De Maddalena C. 


Miglierina Attil. 


588 


Lanzavecchia E. 


Ossola Beniam. 


Visconti Pietro 


512 


di Tradate 




Cortellezzi Carlo 


Lucioni Gius. 


Alberti rag. Giov. 


1534 





UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Carnago 


Clerici dott. Davide 


Montalbetti Luigi 
Crosta Gerolamo 


Carolino Corbell. 


Parrocchetti nob. Ant. 


Cermesoni Federico 

N. N. 


Caronno Ghirin, 


Velini dott. Ercole 


Sommaruga Gius. 

N. N. 


Castelseprio 


Sertoli nob. Francesco 


Ceriani Faustino 
Prada Carlo 


Castiglione Olona 


Castiglioni conte avv. 


Braga Vittore 




Francesco 


Mazzucchelli Pom. 


Castrano 


Ghiringhelli Camillo 


Cervini Clemente 






Gabrio Angelo 


Gornate Inferiore 


Porta dott. Alessandro 


Parocchetti av. nob. R. 
Fazzini Luigi 


Gornate Super. 


Bottazzini Pietro 


Marti gooni dott. Enrico 
N. X. 


Lonate Ceppino 


Gabbiani Giuseppe 


Porro Lamb. mar. G. A. 
Vigano Carlo 


Lozza 


Castelletti Vincenzo 


Montoli Fabio 

N. N. 


Morazzone 


Bottelli Alfonso 


Mai Carlo 
Colombo Carlo 


Rovate 


Pozzi Pietro 


Spreafico Filippo 
Castiglioni rag. Gius. 


Torba 


Croce Cesare 


Zerboni dott. Aurelio 
Masciocchi Giov. 


Tradate 


oppa dott. Carlo 


Croce rag. Giuseppe 
Zerboni dott. Aurelio 


Vedano Olona 


Piro vano Visc. dott. G. 


Castelletti Vincenzo 

N. N. 


Venegono Inf. 


Citterio cav. nob. Gaet. 


Zerboni dott. Aurelio 
Molina cav. Luigi 


1 Venegono Sup. 


Busti nob. Paolo 


Godio Gerolamo 

N. N. 



CIRCONDARIO DI VARESE 



81 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



cu 
o 
a. 



Macchi Gerol. 
Bianchi Carlo 
Mazzucchelli G. 
Somaruga Enric 
Serra Pasquale 
Bistoletti Giov. 
Serra Pasquale 
Serra Pasquale 
Speroni Paolo 
Bianchi Carlo 

» 
Somaruga Enr. 
Tognola Gius. 

albini Fabio 
Pozzi Luigi 
Villa Carlo 



Somaruga Gius. 

Porretti Daniele 

Migliavacca dott. 

Angelo 
Prada Carlo 

Ciocca dott. Eug. 

Ghiringhelli C. 

Porta dott. Aless. 

Martignoni nobile 

dott. Enrico 
Mariani Gius. 

Brianza Daniele 

Bottelli Angelo 

Castiglioni rag. 

Giuseppe 
Croce rag. Gius. 

Zerbonidott.Aur. 

Corti Giosuè 

Barbatti Antonio 

Verga Giuseppe 



Visconti Pietro 
Macchi Daniele 
Caprioli rag. Bai. 



Nicora Tito 

» 

Taglioretti Gius. 
Bianchi Pietro 
Macchi Daniele 
Visconti Pietro 
Bianchi Pietro 



1549 

111 

1739 

557 

1669 

873 

582 

342 

1135 

344 

1583 

349 

175 

2807 

1840 

1075 

1356 



B2 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Sindaci 



Assessori 



LECCO 

Abbadia s. Adda 

Acquate 

Ballabio Inferiore 

Ballabio Super. 

Castello s. Lecco 

Germanedo 

Laorca 

Lierna 

Linzanico 

Maggianico 

Halgrate 

Mandello Lario 

Horterone 

Olcio 

Pescate 

Rancio di Lecco 

Rongio 

S. Giovanni alla 
Castagna 



(Vedi pag. 53) 

Bottazzi Albino 

Martelli ing. Camillo 

Melesi Gius. Aat. 

Invernizzi Carlo An:. 

Fumagalli aw. Feci 

Pecoroni Pietro 

N. N. 

Pini Giuseppe fu N. 

Giordanoni Giacomo 

N. N. 

Brusadelli Paolo 

Gonfalonieri Andrea 

Invernizzi Frane e 

Fasoli Giuseppe 

Baggioli Angelo 

Gargantini-Piatti ing. 
Giuseppe 

Ferrano cav. Lodovico 

Yalsecchi dott. Tranq. 



Mandamento 



Lafranconi Angelo 

Dell'Oro Flaminio 
Cima Giuseppe 

Rota Giovanni 
Locatelli Santino 

Lcca f elli Francese. 
Locatelli Antonio 

N. N. 
Sala Domenico 

Nava Carlo 
Sironi Pietro 

Todescliini Bern. 
Bolis Francesco 

Gerosa Giuseppe 
Pini Ermenegildo 

Pini Giuseppe fu C. 
Micheli Antonio 

Gaddi Giuseppe 
GhislanzoniGius.fuS. 

Martelli aw. Mario 
Morganti Luigi 

N. N. 
Pini Giuseppe 

Ghianda dott. Virg. 
Invernizzi Giuseppe 

N. N. 
Giorgi Pietro 

N. X. 
Belliogardi Luigi 

Brambilla Paolo 
Spreafico Eufrasio 

Airoldi Carlo 
Panizza Pietro 

Polita Innocente 
Baggioli Mosè 

Mojoli Carlo 





CIRCONDARIO DI LECCO 


83 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


cu 
o 


I di Lecco 








Valpolini Gilio 


Azzoni Paolo 


Azzoni Carlo 


779 


Carozzi Giov. 


Cima Giuseppe 


Milani Giulio 


1649 


» 


Melesi Gius. Ant. 


» 


307 


» 


Valsecchi Amb. 


» 


538 


» 
Brambilla Giul. 


Fumagalli avv. 

Fedele 
Rusconi Frane. 


Giambelli Gius. 
Milani Giulio 


2851 
766 


Meles Arsenio 


Gerosa Giovan. 


Giambelli Gius. 


1147 


Pini Salvatore 


N. N. 


» 


1126 


Valpolini Gilio 


Ambrosoni Gio. 


Alippi Domenico 


647 


Brambilla Giul. 


TodeschiniGiov. 


Miglioli Riccard. 


1807 


Tantardini Lib. 


Beretta Enrico 


» 


834 


Bartesaghi Giù. 


Fasoli Mosè 


Alippi Domenico 


1324 


Carozzi Giovan. 


Manzoni Carlo 


Milani Giulio 


197 


Valpolini Gilio 


Giorgi Pietro 


Stropeni Giov. 


512 


Bonaiti Antonio 


Baggioli Ant. 


Miglioli Riccard. 


399 


Meles Arsenio 


Calloni Isidoro 


Giambelli Gius. 


1519 


Beretta Carlo 


Ferrano Gius. 


Miglioli Riccard. 


1534 


Bonaiti Giusep. 


Rusconi Vincen. 


Giambelli Gius. 


1670 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Somana 


Gaddi Carlo 


Zucchi Giovanni 
Colombo Fortunato 


Valmadrera 


Vigano Carlo 


Gavazzi cav. Giuseppe 
Brusadelli Paolo 
Gazzinelli Leopol. 

N. N. 

Mandamento 


Baialo 


Galbani Calimero 


Orlandi-Arrigoni Sim. 
Orlandi Francesco 


Barcone 


Pomi Pietro 


Malugani Giacomo 
Tantardini Amadio 


Barzio 


Baruffaldi Domenico 


Merlo rag. Galdino 
Manzoni Ippolito 


Bindo 


Mastalli Carlo 


Spandri Biagio 
Petralli Giovanni 


Casargo 


Selva G. B. 


Pensotti Antonio 
Mannolini Pietro 


Cassina 


Combi Ambrogio 


Combi Pietro 
Combi Carlo 


Concenedo 


Invernizzi G. fu Cai. 


Combi Giuseppe 
Invernizzi G. di Vitt. 


Cortabbio 


Rossi Angelo 


Baruffaldi A. M. 
Agostoni Ignazio 


Cortenova 


Selva Paolo 


Vanotti Giovanni 

N. N. 


Grandola 


Malugani Giovanni 


Conti Evangelista 
Morandini Antonio 


Cremeno 


Invernizzi Luigi 


Manzoni Battista 
Combi Pietro 


Indovero 


Cargasacchi Gius. 


Piatti Carlo 
Adamoli Fortunato 


Introbio 


Artusi Candido 


Tome ing. Augusto 


• 




Selva Battista 


Margno 


Rognoni Giuseppe 


Pensotti Carlo 
De Lorenzi Pietro 


Moggio 


Locatelli Battista 


Invernizzi Carlo 
Daghetta Domenico 



CIRCONDARIO DI LECCO 



85 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



ex 
o 



Valpolini Gilio | Zucchi Abbon 



Casazza Cresc. 

di Introbio 

Ticozzi Rocco 
Artusi Giacomo 
Manzoni Angelo 
Spandri Rienzi 
Scuri Giov. Batt. 
Invernizzi Zeff. 
Combi Frances. 
Agostoni Gius. 
Spandri Rienzi 
Scuri Giov. Batt. 
Combi Frances. 
ArrigoniAntonio 
Arri goni Carlo 
N. N. 
Invernizzi Zeff. 



Ciceri Luigi 



Orlandi-Arrigoni 

Simone 
Malugani Giac. 

Baruffaldi Dom. 

Spandri Biagio 

Pensotti Antonio 

N. N. 

Combi Pietro 

N. N. 

Selva Luigi 

Cedro Giacomo 

Manzoni Cesare 

Adamoli Gius. 

Selva Battista 

Pensotti Frane. 

Locatelli Anton. 



Stropeni Giov. 
Miglioli Enrico 



449 
3937 



Ticozzi Giov. M. 
Invernizzi Ant. 

» 

MuttoniGiacomo 
Pensotti Carlo 
Ticozzi Gio. M. 

» 
Melesi Frances. 
Giambelli Gius. 
Malugani Anton. 
Ticozzi G. Maria 
Mauri Carlo Fr. 
Ticozzi G. Maria 
Mauri Carlo Fr. 
Ticozzi G. M. 



230 
328 
758 
225 
701 
295 
141 
608 
1014 
470 
642 
658 
902 
389 
414 



86 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Sindaci 



Assessori 



Pagnona 


Tagliaferri Àbramo 


Parlasco 


Manzoni Luigi 


Pasturo 


Doniselli Pietro 


Pessina Valsass. 


Selva Giuseppe 


Premaoa 


Bellati Antonio 


Frimaluna 


Claroni Carlo 


Taceno 


Pezzati Bortolo 


Yimogno 


Artusi Carlo 



Airuno 


Pizzagalli Magno V. 


Aizurro 


Xava Carlo 


Bagaggera 


Molteni ing. Carlo 


Brianzola 


Caccianiga Stefano 


Brivio 

Cagliano 


Lavelli De Capitani 

cav. Carlo 
Tavola Francesco 


Calco 


Ghislanzoni Giovan. 


Cologna 


Pelliccili Giuseppe 


Imbersago 


N. N. 


Merate 


Bianchi Vitale 



Tagliaferri Mosè 

Brutnana Sebast. 
Busi Giovanni 

Busi Biagio 
Ticozzelli Giacomo 

Mazzoleni Pietro 
Donati Emilio 

Melesi Pietro 
Pomoni Nicola 

Fazzini Giuseppe 
Maroni Ant. Maria 

Cattaneo Giuseppe 
Moneta Stefano 

Moneta Frane. M. 
Bianchi Stefano 

Artusi Giovanni 

Mandamento 

Nava Carlo 

Pizzagalli Antonio 
Xava Luigi 

Gilardi Giacomo 
Corneo Enrico 

Sesana Luigi 
Montanelli Giulio 

Biffi Giovanni 
Magni Antonio 

N. N. 
Cagliani Giovanni 

De Cani Giuseppe 
Frigerio rag. Carlo 

N. N. 
Montanelli Pietro 

N. N. 
Albini ing. Giulio 

Casteibarco conte T. 
De Capitani Luigi 

Vigano Angelo 



CIRCONDARIO DI LECCO 



87 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



Cu 

o 

CU 



Tagliaferri Ant. 
Spandri Rienzi 
Ticozzi Giov. A. 
Agostani Gius, 
Berera Teodoro 
Spandri Rienzi 
Scuri Giambatt. 
Artusi Giacomo 

di Brivio 

Maiocchi Bass. 

» 
Bonfanti Luigi 
Conti Giuseppe 
Panzeri Giusep. 
Comi xindrea 
Bonfanti Luigi 
Conti Luigi 
Panzeri Giusep. 
Bonfanti Giusep 



Tagliaferri G. B. 
Manzoni Camillo 
CamesaschiPiet. 
Donati Natale 
Codega Antonio 
Maroni Antonio 
Moneta Stefano 
Artusi Paolo 



Panzeri Luigi 
Nava Carlo 
N. N. 

MontanelliGiul. 
Rossi Giuseppe 
Tavola Fiorenzo 
Fumagalli Red. 
Rocca Luigi 
Vercelloni Fran. 
Bianchi Vitale 



Rubini G. B. 
Giambelli Gius. 
Ticozzi G. Maria 
Invernizzi Ant. 
Gianola Pietro 
Invernizzi Gius. 
Giambelli Gius. 
Invernizzi Ant. 



Magni Damiano 
Tentorio Gerol. 
Banca Pop. Br. 

» 
Vigano Alfonso 
Banca Pop. Br. 



497 
170 
870 
172 
1225 
451 
506 
268 



708 
212 
348 
660 

2132 
429 

1637 
527 

1179 

2698 



88 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Blondonico 


De Capitani Antonio 


Del Corno rag. Aless. 
Riva Agostino 


Nava 


Lanfranchi Alcide 


Galbusera Giacomo 
X. X. 


Novate Brianza 


Albini ing. Giulio 


Viscardi Carlo 
Avignoni Frane. 


Olgiate Molgora 


Sala Gerolamo 


Mauri" Angelo 
X. X. 


Paderno d' Adda 


X. s. 


Zonca Carlo 
Riva Antonio 


Ravellino 


Lanfranchi Gio. Batt. 


Biffi Luigi 

Colombo Luigi 


Robbiate 


X. X. 


Albini dott. Antonio 
Pizzagalli Giovanni 


Rovagnate 


Ceruti dott. Luigi 


Redael.i rag. Amilcare 
Perego Francesco j 


Sabbioncello 


Gallavresi cav. Giac. 


Airoldi Luigi 
X. N. 


S. Maria Hoé 


De-Capitani Ferdin. 


Molteni ing. Carlo 
X. X. 


Sartirana Briant. 


Massironi Giuseppe 


Ghislanzoni Giov. 
X. X. 


Yerderio 


X. X. 


Gnecchi ing. Gius. 
Annoni conte Luigi 

Mandamento 


Barzago 


Redaelli Lodovico 


Corvini dott. Venanzio 
Longoni Francesco 


Barzanò 


Galliani cav. Attilio 


Le vatf Lorenzo 
Longoni Francesco 


Bulciago 


Malacrida Luigi 


Mauri dott. Pietro 
Bonacina Frances. 


Casatenovo 


Greppi cav. nob. Luigi 


Preti dott. Carlo 
Meregaili Salvatore 
Pirola Carlo 
X. X. 


Cassago 


Saini Giovanni 


Castelli Carlo 
Moiteni Angelo 


Cernusco Lomb. 


X. X. 


Usuelli agr. Paolo 
Rusca ing. Rodolfo 



CIRCONDARIO DI LECCO 



89 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



Sedini Pietro 
Conti Luigi 
Bonfanti Giusep. 
Bonfanti Luigi 
Piciotti Luigi 
Comi Andrea 
Villa Casimiro 
iComi Andrea 
Bonfanti Gius. 
Bonfanti Luigi 
Bellavite Gius. 
QuinterioAndrea 

di Missaglia 

Fumagalli Maur. 

Levati Baldass. 
Fumagalli Cost. 
Vicini Giuseppe 

Galli Francesco 
Valenti Giov. 



Riva Agostino 

Conti Giuseppe 

Cornaggia march. 

cav. Carlo 
Mauri Angelo 

Riva Antonio 

Biffi Luigi 

Cassina Ercole 

Mauri Luigi 

Cogliati Costant. 

N. N. 

Massironi Gius. 

Lissoni rag. Eug. 

Ratti Giovanni 
Beretta Gaetano 
Malacrida Luigi 
Meregalli Salv. 

Zappa Giuseppe 
Usuelliagr. Paolo 



Banca Pop. Br. 



Beretta Luigi 



982 
635 
453 

1140 

1168 
534 

1290 
867 

1115 

, 799 

876 

2044 



Banca Pop. Br. 



90 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Sindaci 



Assessori 



Contra 

Cremella 

Lomagna 

Lomaaiga 

Missaglia 

Montevecchia 

Blonticello 

Oriano Brianza 

Osnago 

Perego 

Sirto ri 

Vigano 



Annone Brianza 

Bartesate 

Biglio 

Bosisio 

Capiate 

Cesana Brianza 



Perego Giovanni 
Garbagnati Frances. 
Ponti cav. rag. Frane. 
Bertolè cav. dott. Giov. 
Yalcamonica Frane. 
Sa'a Tobia 
Cressini cav. avv. Dan. 
Redaelli Francesco 
Spinelli Giovanni 
Redaelli rag. Amile. 
Mauri Natale 
Pirovano Andrea 



Giani dott. Francesco 
Aldeghi Giosuè 
Corti Giuseppe 
MelzicTErilcQBteLod. 

Tagliabue Giuseppe 
Tajetti dott. Enrico 



Sala Angelo 

Casiraghi Luigi 
Redaelli Pasquale 

Redaeili Luigi 
Mapelli Giuseppe 

N. N. 
Saini Francesco 

N. X. 
Sormani conte Frane. 

N. N. 
Soroldoni Guglielmi 

Bazzoni Annibale 
Pessina Luigi 

Casati Ernesto 
FumagalliGiacomo 

Molteni Carlo 
Corneo Abramo 

De Capitani ing. G 
Panzeri Giuc^ppe 

N. N. 
Negri Luigi 

Beretta Pietro 
Sala Vincenzo 

N. N. 

Mandamento 

Conti Gaetano 

N. N. 
Spreafico Giuseppe 

N. N. 
Tavola Gerolamo 

Scaccabarossi Gio. 
Colombo Angelo 

N. N. 
Figini Luigi 

Gilardi Giovanni 
Cattaneo Paolo 

N. N. 





CIRCONDARIO DI LECCO 


91 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


o 


Levati Baldass. 


Perego Giovanni 


Beretta Luigi 


1549 


Fumagalli Maur. 


Fumagalli Cost. 


» 


655 


Comi Francesco 


Mapelli Gius. 


Banca Pop. Br. 


1165 


» 


FerrarioGaetano 


Beretta Luigi 


679 


» 


Valcamonica Fr. 


» 


1401 


Sala Carlo 


Soroldoni Gugl. 


Banca Pop. Br. 


945 


Comi Francesco 


Bassani Luigi 


Beretta Luigi 


2330 


Saletta Michele 


Redaelli Frane. 


» 


444 


Frigerio Andrea 


Spinelli Giovan. 


Banca Pop. Br. 


2088 


Bonfanti Luigi 


Val negri Enrico 


Beretta Luigi 


878 


Fumagalli Cost. 


N. N. 


» 


1058 


Vicini Giuseppe 


Pirovano Andrea 


» 


952 


di Oggiono 






Villa Ambrogio 


Brambilla Luigi 


Chignola Giov. 


1216 


Tavola Carlo 


Aldeghi Giosuè 


Pirola Francese. 


293 


Maiocchì Bass. 


Corti Giuseppe 


Tentorio Gerol. 


120 


Colla Giuseppe 


Minonzio dott. L. 


Sala Giuseppe 


2081 


Bonacina Pietro 


Gilardi Carlo 


Tentorio Gerol. 


302 


Mauri Carlo 


DeirOroing.Luigi 


Staurenghi Ang. 


742 



92 


UFFICI COMUNALI 


Comuni 


Sindaci 


Assessori 


Givate 


N. N. 


Dell'Oro Egidio 
Mauri Serafino 


Consonno 


Gilardi Giuseppe 


Gilardi Tobia 
Milani Stefano 


Dolzago 


Scotti Attilio 


Beretta Angelo 
Gilardi Ambrog: 


Dozio 


N. N. 


Longhi Angelo 
Longhi Gio. Don 


Elio 


De-Vecchi cav. Mass. 


Fumagalli Pasqua) 

N. N. 


Galbiate 


Aldeghi Giuseppe 


Ronchetti Antonio 

N. N. 


Garbagnate Mo- 


Fumagalli Carlo 


Butti Agostino 


nastero 




N. N. 


Garlate 


Anghileri Stefano 


Maggi Gerolamo 
Anghileri Frane. 


Imberido 


Rossi cav. ing. Luigi 


Tocchetti Luigi 

N. N. 


Molteno 


Strada Ernesto 


Bosisio Luigi 
Butti Agostino 


Oggiono 


Mazzucchelli Cesare 


Donegana dott. Gio 
Manzoni Luigi 
Negri dott. Luigi 
Guttierez cav. Gii 


Olginate 


Gilardi Giuseppe 


Lavelli rag. Giov. 
Maggi Giuseppe 


Pusiano 


N. N. 


Colombo Giuseppe 
Sormani Giovani 


Sala al Barro 


Tocchetti Giuseppe 


Sacchi Galdino 
Mauri Giuseppe 


Sirone 


Belingeri Battista 


Corbetta Aquilino 
Corbetta Carlo 


Snello 


N. N. 


Stefanoni Pompeo 
Mauri Michele 


Valgreghentino 


Longhi Andrea 


Gilardi Rocco 
Milani Stefano 


Villa Vergano 


Panzeri Giuseppe 


Colombo Francesce 
Panzeri Luigi 



CIRCONDARIO DI LECCO 



93 



Segretari 



Conciliatori 



Esattori 



o 

a. 



ìiapponi Pietro 
storio Pomp. 

Rocchi Bass. 
ntorio Gius, 
ivola Carlo 
daelli Carlo 
macina Pietro 
Ila Ambrogio 
belli Oreste 
ngoni Antonio 

nacma Pietro 
turi Carlo 
vola Carlo 
dreotti Gioac. 
turi Carlo 
jocchi Bass. 
ntorio Gius ep. 



Zanoni dott. Ach. 
Gilardi Giusep. 
Scotti Attilio 
Longhi Giov. D. 
Frigerio Gius. 
Aldeghi P. G. 
Prina mg. Ant. 
Orsenigo Paolo 
Rossi ing. Agost. 
Butti Agostino 
Aldeghi Aless. 

Gerosa Giosuè 
N. N. 

Giudici Giovan. 
Ferrario Gius. 
Mauri Michele 
Longhi Angelo 
Frigerio Gius. 



Staurenghi Ang. 1728 
Milani Filippo 283 
PirolaFrancesco 937 
Tentorio Gerol. 
PirolaFrancesco 820 
MiglioliRiccard. 2151 
Manzoni Luigi 1209 
Tentorio Gerol. 781 
Manzoni Luigi 622 
Chignola Giov. 1370 
3170 

Tentorio Gerol. 1996 
Staurenghi Ang. 703 

Manzoni Luigi 444 

Chignola Giov. 1315 

Staurenghi Ang. 712 

Tentorio Gerol. 1429 

PirolaFrancesco 836 



94 



UFFICI COMUNALI 



Comuni 



Sindaci 



Assessori 



Asso 


Prato cav. Antonio 


Barai 


Carainada Francesco 


Caglio 


Conforti Giovanni 


Canzo 


Arcellazzi Ercole 


Carellac.Mariaga 


Conti Giulio 


Caslino d'Erba 


Tremolada Carlo 


Cassiaa Mariaga 


Castoldi Egidio 


Castelmarte 


Colombo Servigliano 


Lasnigo 


N. N. 


Longone al Segr. 

Magreglio 


Tagliasacchi cav. ing. 

Gioachimo 
Bertoli Gaetano 


Onno 


Torri dott. Alessandro 


Penzan o 


Ricco Leopoldo 


Proserpio 


N. N. 


Rezzago 


Binda Zaverio 


Sormano 


Mazza Giuseppe 


Yalbrona 


Roncareggi Angelo 


Visino 


"Vicini Gio. Battista 



Mandamento 

Calastri Vittorio 

Romagnoli cav. Art 
Ravizza Luigi 

Curioni Paolo 
Garosa Carlo 

N. N. 
Arcellazzi ing. Lodo^ 

Fiotti cav. Domen. 
Conti Carlo 

N. N. 
Massari Giovanni 

N. N. 
Biffi Ambrogio 

Bolis Ferdinando 
Colombo Federico 

Ratti Pasquale 
Fioroni dott. Pietro 

Rusconi Donato 
Valsecela Domenicc 

Verani Carlo 
Butti Luigi 

Casanova Antonio 
Benassè Stefano 

Vicini Giuseppa 
Corbetta Andrea 

N. N. 
Baroggi Staurengo < 

Staurenghi sac. Ani 
Tacchini Giovanni 

Sormani Carlo 
Paracela Pietro 

N. N. 
Rusconi Giacomo 

Cattaneo Carlo 
De Erra nob. avv. Cari 

Vicini Giuseppe 





CIRCONDARIO DI LECCO 


95 


Segretari 


Conciliatori 


Esattori 


© 
a. 


di Asso 


Prina prof. Eug. 


Romagnoli cav.A. 


Banca Pop. Asso 


2067 


Muzio Francesco 


Caminada Frane. 


» 


388 


Sottocasa Gius. 


Conforti Giov. 


• 


572 


Ricco Fiorano 


Ponti Antonio 


Staurenghi Ang. 


1872 


Pellizzone Ann. 


Pina Carlo 


» 


567 


Porro Achille 


Massari Alessio 


Meroni fratelli 


1110 


rantardini Carlo 


Castoldi Egidio 


» 


699 


Prina prof. Eug. 


Colombo Feder. 


Banca Pop. Asso 


492 


Puricelli Mauro 


Rusconi Donato 


Binda Carlo 


516 


Pellizzone Ann. 


Valsecchi Dom. 


Staurenghi Ang. 


482 


Muzio Francesco 


Casanova Ant. 


Banca Pop. Asso 


286 


Roncareggi Car. 


De Battisti Gius. 


Landi G. B. 


452 


Pellizzone Ann. 


Vicini Antonio 


Staurenghi Ang. 


838 


» 


Bianchi Carlo 


Meroni Nicom, 


543 


Sottocasa Gius. 


Binda Cosmo 


Invernizzi Frane. 


412 


» 


N. N. 


Binda Carlo 


923 


Roncareggi Car. 


Turba Giuseppe 


Banca Pop. Asso 


1312 


» 


Pini Luigi 


» 


598 



96 



CotO^O<CCC«^OC 



: ; • ■ g : : ? T : i s i 

• * © © © 





» fi; o 

« » 3 


2 

3 
©- 

1 

3 


1 i 1 

MM B. 
3 


52 


s s a 




O OC W 


o 

I 


Ci 

*_ , — © 

5. 


2 


« * 2 


in 


►* ** KS 
K5 O» K5 



;; * ? * ai ft * <i * «j vr. r, 



"3 2 

© 3 

«a 3 



Comuni 







"5 2 


















CC«JOC.-».&»COK9>-- 


? P 




ft 














2 


53 




rese 

vio 

ccag 

vino 

jera 

virai 
a da! 


e 





O 




n <-> 


3 


B 




2 


3 
















3 

3 






> 
















M 


M 


» 
















© 




M 
















3 




o 
d 












M 










< 
> 

K 












t-.K»^K5>-.K5»-K3 


Comu 


DÌ 


© 


1 oco»*.m*im.©o 


















*u 




H 




_ K; mi — >-• K5 CO 








K9 


<fiCnKS»»l*«0*» 


"§ 






CO 


©KJtì.CTWW - © 


sy 






dK 


K5 CO *« C» OS «— 00»-. 








C» 


o **• e 


~ e 


; x ■■ 


r : 




~ 









C5 CH *. CO K9 i— 



«£> CO CO 

W *5» 

— r > te 



£ 23 ET 3> 5 2 

c ft * < 3 « 

* §«» 1° 



Comuni 



- W Cn *, e C<t 
M ^ w w w *. 



UFFICI GIUDIZIARI 



Corte d'Assise del Circolo di Como 

Via Unione, 38. 

De-Ponti cav. Paolo, cons. d'Anello, presidente, 

Milano. 
Ronzoni dott. Giuseppe, giudice di Trib., giudice, 

via Vittorio Emanuele, 42. 
Bini dott Luigi, id., id., via Tomaso Grossi, 50. 



Tribunale Civile-Correzionale in Como 

Via Unione, 38. 

Ferrerò Bondesio avv. Paolo, presidente, via 
Giovio, 5. 

diadici 

Gerosa dott. Alessandro, via Tomaso Grossi, 10. 
Lambertenghi nob. dott. Luigi, via Volta 8. 
Lazzaroni dott. Giulio, giudice istruttore, via 

Volta, 48. 
Castelli dott. Dionigi, via Volta, 19. 
Ronzoni dott. Giuseppe, via Vitt. Emanuele, 42. 
De-Orchi nob. Flaminio, applicato all'istruzione, 

via Carlo Cattaneo, 8. 
Dolfin patrizio cav. Leonardo, via Rezzonico, 8. 
Bini dott. Luigi, via Tomaso Grossi, 50. 
Carlini dott. Antonio, via Milano, 43. 

Ufficio (li Cancelleria 

Muzzana Giuseppe, cancelliere. 

Astolfi Gaetano, vice-cancelliere, via Garibaldi, 21. 

Salarini dott. Natale, id., via Garibaldi, 8. 

Tajana Giuseppe, id., via Milano, 50. 

Conti Antonio, id. aggiunto, via Vitt. Emanuele, 5. 



UFFICI GIUDIZIARI 



Albanesi Luigi, vice-cancelliere aggiunto, via 

Unione, 36." 
Capelli Lamberto, id. id., via Unione, 36. 
Gandolfi nob. Ermanno, alunno retribuito, via 

Unione, 36. 
Scacchi Giuseppe, id. 9 via Garibaldi, 21. 
Peduzzi Costantino, usciere, via Coloniola, 9. 
Intraina Giov. Batt, id., via Maurizio Monti, 11. 



Ufficio del Procuratore del Re 

Noris conte Alessandro, procuratore del Re, via 
Vittoria. 

Policreti Giov. Batt., sostituto procuratore. 

Salterio Ottorino, segretario, vìa A. Volta, 24. 

Giusto Ferruccio', sostituto segretario, via Ber- 
nardino Luini. 



Carceri Giudiziarie e di Pubblica Sicurezz\ 

Un impiegato di Prefettura, dirigente. 
Pinchetti dott. Cesare, medico-chirurgo, via Ales 

sandro Volta. 5. 
Triulzi Carlo, maestro, campo Garibaldi. 
Bazzotti Santo, capo-guardiano. 

Con due sotto-capi guardiani, sette guardiani 
ed una guardiana. 



Commissione visitatrice delle Carceri 

Sindaco, presidente. 

Procuratore del Re. 

Mazzucchelli canonico Ignazio, via Rezzonico, 6. 

Reina nob. dott. Francesco, via A. Volta, 4. 

Rienti cav. ing. Filippo, via Vittoria, 16. 
Sambuga dott. Pietro, medico municipale, via 
Maestri Comacini, il. 



UFFICI GIUDIZIARI 



Preture di Mandamento 

Oomo I (Via Unione, 59) 

Giacchetti avv. Enrico, pretore, -via. Giovio, 31. 
Caldara dott. Giuseppe, vice-pretore, via Giovio, 13. 
Scudolanzoni dott. Italo, id., via Giovio, 13. 
Gotti Erminio, cancelliere, via Milano, 15. 
Lazzaroni Giacomo, vice-cancelliere, via Coloniola, 11. 
Arrobbio Stefano, id., applicato alla Pretura VII Milano. 
Tosetti Eraldo, alunno retribuito, via Milano, 32. 
Motta Achille, alunno gratuito, via Crespi, 16. 
Croce Eugenio, usciere, via A. Volta, 24. 

Como II (Via Alessandro Volta, 15) 

Bellasi nob. doti Luigi, pretore, via Alessandro Volta, 31. 
Giorgetti Antonio, cancelliere, via A. Volta, 36. 
Chizzoli Giuseppe, vie e -cancelliere* 
Azzolini Eliseo, id .. via Ospedale, 13. 
Butti Giov. Batt., usciere, via Natta, 9. 

Como III (Via Alessandro Volta, 15) 

Lusardi dott. Achille, pretore, piazza Vittoria . 
Riva avv. Pericle, vice-pretore, via Indipendenza, 9. 
Bianchi Federico, cancelliere, via Ospedale, 16. 
Amadeo Vittorio, vice-cancelliere, via Giovio, 31. 
Baroni Antonio, usciere, via Natta, 7. 

Appiano 

Da Ponte Gerardo, pretore Ambrosetti Pompeo, usciere 
Pontiggia Felice, cancelliere Lanzavecchia Ulisse, alunno 

PSellagio 

Venturi dott. Giov., pretore Macchi Giuseppe, usciere 
Baggi Antonio, cancelliere 

Bellano 

Cegan Angelo, pretore Partesana Giovanni, usciere 

Acquistapace Pietro, cancell. 

C antri 

Granata dott, Luigi, pretore Mascheroni Felice, usciere 
Crespi Carlo, cancelliere 

Castiglione cP Intelvi 

Bianchi dott. G. B., pretore Moranzoni Virgilio, usciere 
Migliavacca Battista, cane. 



100 UFFICI GIUDIZIARI 



Dongo 

Formenti Enrico, pretore Ferretti Ruggero, usciere 

Cattaneo Gaetano, cariceli. 

Erba 

Giardini Luigi, pretore Bolzani Enrico, usciere 

Barbieri, cancelliere 

Grr ave dona 

Ciceri nob. dott. Giov., pret. Cairati Giulio, cancelliere 
Lampugnani Carlo, vice-pret. Chinelli Giuseppe, usciere 

Menaggio 

Sisti Emilio, pretore Raffaglio Paolo, vice-cane. 

Acquati Angelo, cancelliere Caspani Paolo, testiere 

Porlezza 

Da Rin dott. Pio, pretore Migazzi Francesco, usciere 
Nodari Virgilio, cancelliere 

Avvocati e Procuratori esercenti presso il Tribunale di Como 

colla residenza di studio in Como. 

Andina Filippo, via Porta, 3. 
Barelli Giov. Batt., via Indipendenza, 9. 
Binda dott. Evangelista, piazza Mazzini, 5. 
Bonelli Ottorino, via Borgo Vico, 33. 

* Braga Giuseppe, via Vittorio Emanuele, 53. 

* Brunati Bruno, piazza Volta, 5. 
Cantini Epifanio, via Indipendenza, 10. 
Carcano comm. Paolo, via Carlo Cattaneo, 4. 
Casarico dott. Giovanni, via Odescalchi. 
Casartelli Natale, via Carlo Cattaneo, 4. 
Casartelli Guido, via Carlo Cattaneo, 4. 

* Cattaneo Cesare, via Odescalchi, 12. 

* Cetti cav. Giuseppe Antonio, piazza Guido Grimoldi, 1. 
Confalonieri cav. Giovanni, via Francesco Borromino, 1. 
Coopmans de Yoldi Edoardo, via Arena, 10. 

* Cornelio Pietro, via Serafino Balestra, 4. 
Curioni Matteo, via Odescalchi, 8. 

* Dell' Orto Egidio, via Giovio, 31. 

Del Pero Melchiorre, via Lambertenghi, 3. 

* Frassi Abbondio, via Carlo Cattaneo, 4. 
Frigerio Gabrio, via Porta, 3. 

* Gabaglio Aristide, via Vittorio Emanuele, 42. 

* Gatti cav. Giuseppe, piazza Cavour, 1. 
Gilardoni Enea, via Odescalchi, 8. 
Lampugnani dott. Carlo, via Lambertenghi, 3. 

* Mainoni Giulio, via Lambertenghi, 14. 
Maiocchi Pietro, piazza Guido Grimoldi, 2. 



UFFICI GIUDIZIARI 101 



Manzoni dott. Camillo, via Indipendenza, 22. 
Manzoni Gio. Battista, via Odescalchi, 12. 
Meroni Carlo, via A. Volta, 50. 
Moresi Ambrogio, via Pellegrini, 5. 
Odescalchi nob. Plinio, via A. Volta, 5. 

* Oldrado nob. Vitaliano, via Mugiasca, 10. 

* Pagani cav. Lazzaro, via Indipendenza, 9. 
Perini Camillo, via Guido Grimoldi, 2. 
Pessina Tulio, via A. Volta, 52. 

Polti Gio. Batt., via Porta, 3. 
Polti dott. Vittorio, via Porta, 3. 
Predano dott Carlo, via Indipendenza, 9. 
Rebuschini Pietro, via A. Volta, 52. 

* Reina nob. cav. prof. Alessandro, via Odescalchi, 8. 
Reina nob. Alessandro juniore, via A. Volta, 17. 
Reina nob. Luigi, via A. Volta, 17. 

Rezia Pericle, via A. Volta, 50. 

* Riva Pericle, via Indipendenza, 9. 
Rosati Gio. Batt., via Unione, 25. 

* Rovelli nob. Vittorio, piazza Volta, 5. 
Rossi Achille, via Giovio, 33. 

* Sala Giov. Battista, Via Francesco Borromino, 1. 

* Scacchi cav- Carlo, via A. Volta, 50. 

* Stampa Pietro, via A. Volta, 31. 

* Tassani cav. Alfredo, via A. Volta, 52. 
Tatti dott. Enea, via A. Volta, 31. 

* Truffini Giulio, via Giovio, 33. 

* Venini comm. Giacomo, via A. Volta, 10. 

* Venini Guido, via A. Volta, 10. 

I segnati con (*) sono ammessi al patrocinio avanti la Corte di Cassazione in Torino. 

Consiglio dell'ordine degli Avvocati 
Gatti cav. Giuseppe, presidente, piazza Cavour, 1. 
Stampa Pietro, segretario, via A. Volta, 31. 

Consiglio di disciplina dei Procuratori 
Carcano comm. Paolo, presidente, via C. Cattaneo, 4. 
Riva avv. Pericle, segretario, via Indipendenza, 9. 
Brunati Bruno, tesoriere, piazza Volta, 5. 
Confalonieri cav. Giovanni, consigliere, via F. Borromino, 1. 
Odescalchi nob. Plinio, id., via Volta 5. 
Pagani cav. Lazzaro, id., via Indipendenza, 9. 
Rezia Pericle, id., via Volta, 50. 
Rovelli nob. Vittorio, id., piazza Volta, 5. 
Tassani cav. Alfredo, id., via Volta, 52. 
Venini comm. Giacomo, id., via Volta, 10. 



BIABÌ 



Cura:::! di fa".'.:mer.ti 

Aiani rag. Giuseppe, via Vittorio Emanuele. 42. 

Astoltì rag. Francesco, via Garibaldi. 21. 

Bernasconi rag. G. B.. via Ouesealehi, 12. 

Bertolini Antonio, via Ospedale. 6 

Cacciai • Smanaele, 6. 

Capitani prof rag. Giuseppe, via Alessandro Volta. 48. 

Coduri Bartolomeo, piazza Vittoria, 4. 

li Fermo, via Serafino Balestra. 
Corti rag. Giovanni, via Milano. 31. 
Cugnasea rag. via Plinio. 2. 

Dell'Orto avv. rag. Egidio, via Giovio. 31. 
Ferloni rag. prof. Angelo, via Vittorio Emanuele. 32. 
Gattoni rag. Carlo, via Ospedale. 5. 
Grrig b, via Rodali, 1. 

Magni Mosè, piazza Volta. 16. 
Mariani rag Giovanni, via Vittoria, 20. 
Mondmi cav. prof. rag. Ettore, piazza Volta. 6. 
Monti rag. Luigi, piazza Roma. 14. 
!sani rag. Cesare, via A. Volta, 4. 
Pasetti rag. Vittorio, via Bonanomi. 
Pirotta rag. A Alessandro Volta. 48 

Kegazzonfrag Giuseppe, via Indipendenza, 9. 
Rigoli rag Ignazio, via Giovio. 6. 
Scalabrini prof. rag. Giuseppe, via Unione. 20. 
Tagliabue rag. Massimo, via Rezzonico. 6. 
Veronelli Luigi, via Unione. 33. 



Interpreti traàutt::: di lingue straniere 

/cani rag. prof. Giuseppe, tedesco, inglese e 
francese, via Alessandro Volta, 48. 
Pavia prof. Luigi, francese, inglese, tedesco e 
spagnuolo. via Borgo Vico, 68. 



Penti :a..:g:a:: 



Bertolini Antonio, via Ospedale, 6. 
Colmegni Aurelio, via Rezzonico, 12. 
Ferloni prof. Angelo, via Vittorio Emanuele, 32. 
Ferloni Giuseppe, via Giovio, 19. 



UFFICI GIUDIZIARI 103 



Tribunale Civile-Correzionale in Varese 



Zerbi dott. Augusto, presidente 

De-Filippi dott. Camillo, giudice istruttore 

Gerii dott. Carlo, giudice 

Eossi avv. Ettore, id. 

Borgomaneri dott. Luigi, id. 

Parini Pietro, cancelliere 

Pescatori Pietro, vice cancelliere 

Peverada Luigi, id. aggiunto 

Alto Giusto, id. 

Airoli Giovanni, alunno retribuito 

Pessina Francesco, alunno gratuito 

Carenini Pietro, usciere 

Marelli Angelo, portiere. 

Ufficio del Procuratore del Re 

Frova avv. Pier Eugenio, procuratore del Re 
Campanari Pietro, segretario 
Fiocca Antonio, portiere. 



Preture di Mandamento 

Varese 

Cova dott. Enrico, pretore Colombo Giovanni, cancelL 

Maroni avv. Emilio, vice- Quaglia Pietro, vice-cancell. 

pretore Rava Sebastiano, usciere. 

Angera 

Orlandini G. B., pretore Mazzagatti Carlo Gius., use. 

Bignami Graziano, cancell. 

Arcisate 

Bertonciniavv. Ven., pretore Frigerio Luigi, vice-cancell. 
Monti Giuseppe, cancelliere Roverselli Luigi, usciere. 

Cuvio 

Norcen dott. Luigi, pretore Calzoni Vittore, cancelliere 
Resinelli dott. A., vice-pret. Benigni Albano, usciere. 






UFFICI GIUDIZIARI 



Giglioli avv. Pietro, p 
Quaglia dott. Giovann 
■pretore 



G-avirate 

'etv.re P:n:: Erme:::--'. : 
vice- De Nikolassy Rie. vice-cane- 
Moranzoni Gaspare, usciere- 

Luino 

Cattaneo dott. Gius Polon G. B.. r^Y-c.:;rf : \ 77 ;' : -/\- 

Fumagalli Griusepj. Fochi Ambrogio, usci: 

Maccaguo Superiore 

Pecora dott. Luigi. l Bianchi Valentino, use 

Besozzi Ferdin.. cancelliere 

Tradate 

Mozzi avv. Gius *:re Reverdini Giov. Batt, cane. 

Nebuluni avv. A. .":.:.-[ •"•; Venturi Luigi., usciere. 



Collegi: degli A~; 
ir esse il Tri'c 
Arconati Rinaldo, Varese 
Besozzi nob. Cesare. Monate 
Bianchi Giov. Bat: , Varese 
Bolchini Giuseppe 
Boscetti Enrico. Luino 
Bossi Giulio. Varese 
Castiglioui Ri:ca:\. Angera 
Cattaneo Attilio. Varese 
Della Chiesa Federico, id. 
De-Straninob. Pietro. Velate 
De-Vincenti Vito, Varese 



cat : e ?-:ou^a ÌA - : 
:alè di Varese ' 

Lanzavecchia cav. Edoardo. 
Gavirate. 

Macchi Giuseppe^ Varese 

Moroni Emilio, id. 

Maroni Luigi, id. 

Minola-Rapazzini Mieli., id. 

Pellini Frane, Cadigliano 

Peregrini Augusto. Varese 
in sili Gerolamo, id. 

Scolari Giacomo.. Marchirolo 

Scuri Ugo. Varese 

Frolli Giovann: 



Cessigli: di disoipli-a degli Arrecati 



Macchi Giuseppe, presidente 

Piccinelli Gerolamo, segret. 
De-Strani nob. Pietro, tcsor. 



Bolchini Giuseppe, membro 
Scolari Giacomo, id. 



Consiglio dell'or: 

Lanzavecchia cav. Edoa 

presidente 
Scuri Ugo. segretario 



Cattaneo Attilio, tesoriere. 
Minola-Rapazzini M., memo. 
Trolli Giovanni, id. 



UFFICI GIUDIZIARI 



105 



Curatori di fallimenti 



Abbiati Luigi, Arcisate 
Antognazza rag. C, Varese 
Baj rag. Paolo, Cittiglio 
Barozzi Alessandro, Luino 
Besozzi Aless., Gavirate 
Besozzi Luigi, Laveno 
Bianchi Pietro, Tradate 
Caprioli rag. Bald., Varese 
Castelletti Batt, Vedano 01. 
Castelletti Vincenzo, id. 
Catelli Angelo, Varese 
Cattaneo rag. Pas., Arcisate 
Cattò rag. Andrea, Brenno 
Colombo Luigi, Luino 
Cremona Cesare, Varese 
Croci rag. Francesco, id. 
Crugnola rag. Felice, id. 
Curti Virginio, Gemonio 
Curti Vittore, Varese 
Del Sole Felice, id. 
Ferrano Giuseppe, Angera 
Fraschini Agostino, Varese 
Fumagalli rag. Pietro, Luino 



Gabaglio Egidio, Varese 
Garoni rag Antonio, id. 
Garoni rag. Pasquale, id. 
Giovanelli Carlo, Angera 
Limido cav. dott. G., Varese 
Macchi rag. Silvio, id. 
Mazzola-Conelli Cesare, id. 
Orrigoni rag. Carlo, id. 
Parietti rag. Silvio, Luino 
Pellini Francesco, id. 
Peregrini rag. Carlo, Varese 
Piccinelli rag. Daniele, id. 
Rainoldi Carlo, id. 
Rainoldi Fortunato, Luino 
Rasetti Gaetano, Viggiù 
Roncari rag. Cesare, Varese 
Sacconaghi rag. Carlo, id. 
Sangalli dott Per., Gemonio 
Sonzini Massimo, Varese 
Terreni Alessandro, Luino 
Torneamenti rag. T., Varese 
Zanzi rag. Cesare, id. 



106 UFFICI GIUDIZIARI 



Tribunale Civiie-Correzionale in Lecco 

Faini avv. Ercole, presidente 
Borromeo Giuseppe, giudice 
Caccianiga Pasquale, id. 
Castelletti avv. Eugenio, id. istruttore 
Scotti Giuseppe, giudice 
Venegoni Angelo, cancelliere 
Contini Carlo, zice-ccmcelliere 
Zamperini Teodorico, id. aggiunto 
Catalani Eugenio, id. id. 
Beltramini Carlo, alunno 
Trivioli Alberto, usciere 
Brambilla G. B., id. 
Ferrari Giuseppe, portiere. 



Ufficio dei Procuratore del Re 

Carrassi del Villar Carlo Diego, procuratore del Re. 
Rovida Paolo, segretario. 



Preture di Mandamento 

Lecco 

Isnardi Francesco, pretore Cantù Giuseppe, cancelliere 

Oidi conte avv. Arnoldo, Castrati Eman., vice-cancell. 

vice-pretore Parolini Quirino, usciere. 
Aureggi avv. Eman., id. 

Asso 

Ferrè avv. Giacomo, pretore Gerosa Luigi, vice-co /ncellier e 
Bosisio dott. P., vice-pretore Fumagalli Gioach., usciere. 
De-Marchi Guerini G.,canc. 

Introbio 

Zapparoli Emilio, pretore Roncareggi Ant.. usciere. 

N. N., cancelliere 



UFFICI GIUDIZIARI 107 



IVIerate 

Ghisalberti Gius., pretore Benzoni Ubaldo, vice-cane. 
Galli dott. Aless ., vice-pret. Faetti Eliseo, usciere. 
Ratti Gio. Batt, cancelliere 

Missagli» 

Carugati Carlo, pretore Fumagalli Àntero, cariceli 

Vimercati-Sozzi Lodovico, Pellegatta Carlo, usciere 
vice-pretore 

Oggiono 

Remedio dott. Angelo, pret. Talamona Antonio, usciere. 
Tartaglia Francesco, cariceli. 



.Avvocati e Procuratori in Lecco 

Aureggi Emanuele Oidi conte Arnoldo 

Beretta Demetrio Oliva Giovanni di Carlo 

Bordini Filippo Paccanelli Pietro 

Cappello dott. Giuseppe Pozzi Ernesto 

Chiereghin Pier Aurelio Rigoli Carlo 

Corti Enrico Eossari Alessandro 

Crivelli Angelo Somaini Giuseppe 

Fumagalli Fedele Spini nob. cav. Bartolomeo 

Lampugnani Francesco Torri Cesare 

Micheli Cesare Torri-Tarelli Gio. Battista. 



Consiglio dell'ordine degli Avvocati 

Bartol., pres\ 
Arnoldo, test 
Corti Enrico, segretario 



Spini nob. Bartol, presid. Paccanelli Pietro, consigl. 
Oidi conte Arnoldo, tesor. Torri Cesare, id. 



Consiglio di disciplina dei Procuratori 

Torri Tarelli G. B., presid. Fumagalli Fedele, consigliere 
N. N., tesoriere Pozzi Ernesto, id. 

Rigoli Carlo, segretario 



UFFICI GIUDIZI 



Curi:::: i: fallimenti 

Fritsch Za feriale in cotone. Ran 

Mattare'.'/. le in ottonami. Lecco. 

Ghislanzoni dott. Giacinto, agiato, id. 
Ghislanzoni cav. rag Guido, negoziante in legnami, id. 
Resinelli cav. dott. Giuseppe, notaio, id. 
Baruffala! rag. Alessandro, commesso viaggiatore. 
Bolla ing 

Gattinoni Enrico, il. 
Scola ing. Giuseppe, id. 
Balicco Lorec: . id. 

Conti rag Pietro, cassiere Banca, id. 
Giorgetti ing. Giuseppa- 
Mauri rag. Odoardo, industriale, id. 

dott Giovane mìo comunale, id. 

V-rrcelloni rag. Carlo, id. 

Zamperini rag. Francesco, contabile municipale 
Redaelli Ezechiele, industriale in ferro, Laorca. 
Bolis 

Martelli ing. C Acquate 

Cmfalonieri Giovanni, negoziar/ nò. 

Benaglio G. B. fu G /oziante. A 

Vicini cav. dot'. Giovanni, notaio, Canzo. 

dì ing. Giulio, In.' 
Gilai tino, Brivio. 

Barafialdi dott. T: notaio. Introbio. 

Berera Teodoro, - emana. 

Riva F fu Pasquale. Intr 

Amati Giovanni fd G. P.. industriale in seta. Oggiono. 
Brnsadellj Giuseppe, id . 
Butti Agostino, id ., Garbagnate Monastero. 
Besana Carlo fu Giacomo, mediatore. Missaglia. 
Galimberti Gio. Batt.. fabbricane . Osnago. 

Secchi rag. Antonio.. Lecco. 



ARCHIVIO NOTARILE 109 



Archivio Notarile di Como 

Piazza del Duomo. 

Del Vecchio dott. Gius., conservatore e tesoriere, 

via Vittorio Emanuele, 49. 
Monti Salvatore, archivista, via Giovio, 11. 
Facchinetti Albino, sotto-archivista, via Carlo 

Cattaneo, 1. 
Nosetti Melchiorre, id., via Ospedale, 17. 
Medri Domenico, copista, via Pietro Boldoni, 19. 
Montorfano Cesare, id., idem. 



Consiglio Notarile della Provincia 

Tagliabue cav. dott. Carlo, presidente, via Giu- 
seppe Rovelli, 3. 

Perti dott. Gaetano, segretario-consigliere, via 
Carlo Cattaneo, 8. 

Camozzi dott. Felice, tesoriere-consigliere, via 
Vittorio Emanuele, 55. 

Corvini cav. uff. dott. Venanzio, consigliere, Casa- 
tenuovo. 

Silo dott. Bernardo, id., via Carlo Cattaneo, 2. 

Somigliana nob. dott. Cesare, id. supplente, via 
Giovio. 

Magatti cav. dott. Francesco, tei. id., Varese. 

Rumi dott. Emilio, id., id., piazza Cavour, 1. 



Notai della Provincia 

Circondario eli Oomo 

Agliati Gaetano, Uggiate Berti Amadeo, Castigl. Int. 

Amadeo Agostino, via Ode- BertoglioGib., OlgiateCom. 

scalchi. Bettiga Pietro, Colico 

Bagliaccan. G.B., Moltrasio Bosisio Paolo, Erba 

Banfi Alfonso, Alzate Brenna Frane, Mariano C. 

Barbiano di Belgiojoso Fé- Calcaterra Frane, Gera 

derico, Nibionno Caldara G., via Giovio, 11. 



110 



NOTAI DELLA PROVINCIA 



Camozzi Emilio. Blevio 
Camozzi Fel.. via Giovio, 55. 
Carcano Luigi. Appiano 
Casati Gio. B., Rezzonico 
Castelli Alfredo. Lenno 
Cigada Primo. S. Fedele 
Colnaghi Angelo. Cantù 
Corvini cav. V., Casate X. 
De-Bernardi Ettore. Laglio 
Del Vecchio G., via V. E., 49. 
Ghislanzoni GL, Menaggio 
Mauri Pietro., Tregolo 
Mazzucchi Luigi, Dongo 
Miglio Giuseppe, Gravedona 
Nessi Frane, via Volta, 33. 



N. N.j Cermenate 
N. N., Dervio 

Perti Gaetano, via Cattaneo. 
Pini Gio. Battista, Bellano 
Pizzi Innocente, Lomazzo 
Polti Paolo. Porlezza 
Redaelli Carlo, Albese 
Rumi Emilio, p. Cavour, 1. 
Silo Bernardo, Fino Morn. 
Somigliana n. C.,via Giovio 
Scudolanzoni Italo, ii.. 13. 
Stoppani Cesare, Bellagio 
Tagliabue cav. Carlo." via 

Giuseppe Rovelli, 3. 
Zerboni P.,via Lamber., 15. 



Circondario di Varese 



Arzonico Costant., Tradate 
Belloni Lue, Porto Valtr. 
Branca Carlo. Maccagno S. 
Cattaneo Giuseppe, Varese 
Cremona Giuseppe, Barasso 
Ferini Giovanni, Luino 
Ferrigni Ettore, Gavirate 
Frascoli Giacomo, Laveno 
Jemoli Oscar, Varese 
Magatti cav. Frane, Varese 
Martini Domenico, Angera 
Molina Emilio, Vedano 01. 



Panetti Giuseppe, Cunardo 
Panetti Ettore. Castigl. 01. 
Pasetti Gius* ope, Azzate 
Porro Vittorio, Cuasso al M. 
Quaglia Carlo, Travedona 
Quaglia Giovanni, Besozzo 
Ramponi Franco, Arcisate 
Resinelli Antonio. Cuvio 
Sangalli Pericle, Gemomio 
Secondi Paolo C, Dumenza 
Velini Ercole, Caronno Gli. 



Circondario di Lecco 



Arnaboldi Innoc, Caslino E. 
Baruffaidi Tranquillo, In- 

trobio 
Bolis Giuseppe, Olginate 
Coridori Ferdinando, Brivio 
Dell'Oro Cesare, Gaibiate 
Donegana Giovanni, Bosisio 
Fasanotti Natale. Barzago 
Galli Alessandro, Merate 
Torri Alessandro. Canzo 



Manzoni Carlo, Oggiono 
Motti Giuseppe, Premana 
Nava Giov. Battista, Lecco 
Pini Gionfrino, Mandello L. 
Resinelli cav. Gius. Lecco 
Riva Domenico, Valmadrera 
Vicini Antonio, Asso 
Yimercati-Sozzi L.. Mis- 
saglia 



UFFICI FINANZIARI 
Intendenza Provinciale di Finanza 

Via Unione. 

Intendenza. 
Pini cav. Francesco, intenda p. del Duomo, IO. 

Ufficio Amministrativo 

Pantasso cav. Vaoìo, primo segretario, via Ales- 
sandro Volta, 19. 

Messaggi Felice, segretario amministrativo , via 
Odescalchi, 12. 

Bellasi Riccardo, id., via A. Volta, 31. 

Sanfelici avv. Angelo, id., via Rovelli, 20. 

Raineri Guido, id*, via Collegio dei Dottori, 2. 

Lecchi dott. Edoardo, id. 9 via Unione. 

Roverano Angelo, id., piazza Volta, 17. 

Arnoldi Giovanni, id., via Natta, 7. 

Giani Paolo, vice-segretario amm., via Volta, 13. 

Stefanoni Ausonio, id., via Bernardino Luini, 11. 

Lupi dott. Alfredo, id., via Briantea. 

Ufficio «li Ragioneria 

Castellani cav. Eugenio, primo ragioniere, piazza 

Roma, 13. 
Rampezzotti Pietro, segretario di ragioneria, via 

Alessandro Volta, 23. 
Rossi Giovanni, id., via Milano, 31. 
Pinchetti Giovanni, id., via Porta, 4. 
Luraschi Michele, vice-segretario di ragioneria, 

via Unione, 42. 
Oggioni Carlo, id., via Milano, 31. 
Pagani Antonio, id., via Rezzonico, 18. 
Civati Gio. Battista, id., via Milano, 93. 



112 UFFICI FINANZIARI 



Mongino Vittorio, id., via Porta, 4. 

Bertolotti Attilio, id., via Vitt. Em., 51. 

Fabani Carlo, id., via Plinio, 4. 

Perazzoli Giacinto, id., via Borgo Vico, 31. 

Maspero Daniele, uffic. di scrittura, viaRodari, 1. 

Dante Giovanni, id., via Natta, 7. 

Cesari Cesare, id., via Valduce, 35. 

Fossati Enrico, id., via Vittoria, 1. 

Fratta Nicola, id., via Natta. 13. 

Odiard Giulio, economo-magata., via Unione, 9. 

officio d' ordine 

Bellasio Enrico, archivista, via Vitt. Em., 3. 
Cerini Adolfo, id., via Vittorio Emanuele, 51. 
Terzaghi Pietro, ufficiale d'ordine, vìa Briantea,5. 
Ceccato Felice, id., via Giovio, 21. 
Taiana Fortunato, id., via Milano, 145. 
Corti Cherubino, id., via Venti Settembre, 1. 
Macchi Ambrogio, id., via Milano, 33. 
Monti Salvatore, id., via Unione, 33. 
Bernasconi Francesco, id., Blevio. 

Diurnisti 

Bassi Antonio, diurnista, via Volta, 15. 
Trevisan Luigi, id., via Borgo Vico, 24. 
Galdini Mosè, id., Blevio. 
Montorfano Pietro, id,, via Garibaldi, 21. 
Conti Paolo, id., via Porta, 3. 
Mascetti Lui^i, id., via Borgo Vico, 1. 
Monti rag. Filippo, id. 

ITscieri 

Cocconcelli Alessandro, usciere, via Milano, 35. 
Borlon Giovanni, id., via Indipendenza, 24. 
Alberti Antonio, id., via Unione, 24. 
Angri Natale, id. 

Andrighetti Angelo, inserviente straordinario, 
via Ugo Foscolo, 4. 



UFFICI FINANZIARI 113 



Tesoreria Provinciale 
Mauri cav. Francesco, tesoriere provinciale, piazza 

del Duomo, 10. 
Primavesi cav. Paolo, controllore, via Volta, 17. 
Besozzi Pietro, id. aggiunto, via Ospedale, 22. 
Gherbi Vincenzo, cassiere, via Carnasino, 1. 
Casnati G. Battista, commesso, via Ospedale, 14. 
Bianchi Arzazio, id., piazza Volta, 22. 
Butti Felice, inserviente, piazza Volta, 12. 



Ufficio Tecnico di finanza 
Bernasconi cav. ing. Giuseppe, ingegnere-capo, 

piazza Cacciatori delle ÀJpi, 1. 
Bellorini ing*. Paolo, ingegnere, via Volta, 4. 
Marangoni ing. Angelo, id., via Volta, 32. 
Valli Carlo, disegnatore, via Frane. Anzani, 14. 
Clerici Giuseppe, scriv. straor., via Milano, 42. 
Augusto Achille, id., via Rusconi, 1. 
Villa Federico, id., via Francesco Ballerini, 1. 
Gorgni Cesare, id., via Borgo Vico, 2. 
Gruppi Angelo, sorvegliante sulle tasse di fai- 

iricazione, via Bernardino Luini, 11. 
Cotti Piccinelli Domenico, id., via Milano. 
Brambilla Antonio, id., vìa Pannilani, 102. 
Legnani Giovanni, inserviente, via Coloniola, 20. 
Cencini Luigi, id., piazza Coloniola. 



Corpo delle Guardie di Finanza 

Circolo di Como 
Sartori Luigi, ispettore, via Briantea, 5. 

Luogotenenze 

Caterini Ettore, tenente - Gironico 
Caldana Giacomo, tenente - Lecco 
Mentasti Giuseppe, tenente - Cernobbio 
Pedetti Edoardo, sotto -tenente - Torriggia 
Rostagni Luigi, tenente - Ponte Chiasso 



114 UFFICI FINANZIARI 



Circolo di Varese 
Arvedi Roberto, ispettore. 

luogotenenze 

Fregosi Luigi, tenente - Varese 
Bertolli Pietro, sotto-tenente - Gerbo 
Begnotti Giovanni, sotto-tenente - Clivio 
Michelotti Alberto, sotto-tenente - Porto Ceresio 
Borghi Ferdinando, tenente - Cagno 

Circolo di Menaggio 
Buzzi Italo, sotto-ispettore comandante 

Luogotenenze 

Carrera Erminio, tenente - Menaggio 
Speich Gio. Battista, tenente - Gravedona 
Grassi Cesare, tenente - Porlezza 
Grosso Giuseppe, tenente - Casasco 

Circolo di Luino 
Bouland Emilio, ispettore 

Luogotenenze 

Parri Antonio, tenente - Luino 

Orioli Angelo, tenente - Maccagno 

Pugassi Ernesto, sotto-tenente - Ponte Tresa 



Personale delle Privative 

Magazzino di Deposito in Como 

Caponago Del Monte Enrico, magazziniere, viale 
Varese, 5. 

Pezzotti Giuseppe, controllore, via G. Borsieri, 9. 

Salvatico Pietro, ufficiale di scrittura, via Ospe- 
dale, 19. 

Magazzini di Vendita 

Chiera cav. Lorenzo, magazziniere - Como, via 
Giovio, SI. 



UFFICI FINANZIARI 115 



Manzoni Alessandro, magazziniere - Lecco 
Burla Domenico, magazziniere - Luino 
Sirtori Francesco, magazziniere - Casate Vecchio 
Bocca Carlo, magazziniere - Varese 
Dioinedi Adolfo, ufficiale di scrittura distaccato 
pel servizio delle bolle di circolazione. - Varese. 
Bolza Carlo, magazziniere - Menaggio 

Spacci all'ingrosso 

Binda Pietro, spacciatore - Asso 
Toletti Giacomo, id. - Sellano 
Necchi Giovanni, id. - Gravedona 
Bianchi Francesco, id. - Laveno 



Dogane della Provincia di Como 
Marotta cav. Luigi, vice-dirett., \i&21 Maggio, 33. 

Dogana di Como 

Armici Enrico, ricevitore di 4 a classe, piazza 

Cacciatori delle Alpi, 1. 
Sorbi Cesare, commissario alle visite di 1 a classe, 

via A. Volta, 23. 
Bertoni G. B., commissario alle scritture id., via 

Unione, lo. 
Chiesa Enrico, ufficiale alle visite id , via Borgo 

Vico, 36. 
Fiorese Vittorio, id. di 3", via Vittoria, 11. 
Sartori Modesto, id. id., via Borgo Vico, 8. 
Casali Giuseppe, id. id., via Volta, 32. 
Lucchini Lorenzo, ufficiale scritture di 3 a classe, 

via Borgo Vico, 38. 
Milesi Francesco, id. di 4 a , piazza Cacciatori 

delle Alpi, 6. 
Mattioni Domenico, id. id., via D. Fontana, 5. 
Bolis Romano, id. id., via Borgo Vico. 17. 



116 UFFICI FINANZIARI 



Sezione Doganale (presso V Intendenza) 

Guarnieri Enrico, cassiere di 6 a classe, via. Lungo 
Lario di Ponente, 23. 

Gualandi-Gamberini Cesare, commesso, via Unio- 
ne, 11. 

Orsini Luigi, agente subalterno, via V. Em. 20. 

Pasqualini Costante, id., via Borgo Vico, 85. 

Eossi Domenico, id., via Garibaldi, 2. 

Del Monaco Pietro, id., via Maurizio Monti, 3. 

Chiasso (Internazionale) 

Bazzoro Pietro, ricevitore di 2 a classe 

Feloy Francesco, commiss, alle visite di l a classe 

Bernarda G. B., ufficiale alle visite di i a classe 

Gibellini Enrico, id., di % a 

Lazzari Ettore, id. id. 

Madalozzo Antonio, id. id. 

Peruzzi Carlo, id. id. 

Schiavon Nicola, id., id. 

Barili Ambrogio, id. di 5 a classe 

Fanchiotti Candido, id., id. 

Orsini Francesco Maria, id., id. 

Spinolo Giovanni, id., id. 

Villani Pietro, id., id. 

Giani Antonio, commiss, alle scritt. di 2 a classe 

Bisson Francesco, ufficiale alle scritt. di / a classe 

Barbieri Giacomo, id., di 2 a 

Ambrosetti Daniele, id., id. 

A verone Ernesto, id., id. 

Eossi Virginio, id., di 5 a 

Biscardo Francesco, id. di 4* 

Ferrari Giuseppe, id., id, 

Menegatti Guglielmo, id., id. 

Menzio Angelo, id. id. 

Molinari Giorgio, id. id. 

Oldani Carlo, id. id. 

Vari Angelo, id. id. 

Rocco Vittorio, id. id. 



UFFICI FINANZIARI 117 



Adda Raimondo, commesso 

De Simoni Carlo, id. 

Dura Vincenzo, id. 

Marchetti Prosdocimo, id. 

De Carli Francesco, agente subalterno 

Della Torre Carlo, id. 

Mazza Pietro, id. 

Tolli Ciriaco, id. 

lanino (Internazionale) 

Chiapussi Enrico, ricevitore di 2 a classe 

Mazzolari Giuseppe, commissario alle visite id. 

Barberis Biagio, ufficiale alle visite di 2 a classe 

Regundi Luigi, id. id. 

Fogliani Umberto, id. di 3 a 

Mallucci Benedetto, id. id. 

Serra Pietro, id. id. 

Silvestri Aristodemo, id. id. 

Soprani Giuseppe, id. id. 

Picchio Vincenzo, commiss, alle scritture di 3 a ci. 

Montrezza Aristide, ufficiale alle scritture, id. 

Trevisan Emilio, id. id. 

Uglietti Pacifico, id. id. 

Bettelli Guglielmo, id. di 4 a 

Ceruti Costantino, id. id. 

Corradini Saturno, id. id. 

Defferari Giov. Batt., id. id. 

Gasbarri Mario, id. id. 

Gola Francesco, id. id. 

Leoni Carlo, id. id. 

Signora Antonio, id. id. 

Baratti Giuseppe, agente subalterno 

Giovannacci Francesco, id. 

Pancotto Baudolino, id. 

Pelizzari Gaspare, id. 

Trabucchi Vincenzo, id. 



118 UFFICI FINANZIARI 



Lecco 

Franchi Antonio Primo, ricevitore di 3 a classe 
Camiti Gualtiero, ufficiale alle vìsite di 2 a 
Arrigoni Francesco, ufficiale alle scritt. di 4 a 
Falcomer Gaetano, id, id. 

Ponte Chiasso 

Guidi Antonio, ricevitore di 3 a classe 
D'Alberton Domenico, uffic. alle visite di 2 a ci. 
Bertagni Ubaldo, ufficiale alle scritture di 4 a classe 
Aliverti Antonio, agente subalterno. 

Fonte Tresa 

Ghislanzoni Ettore, ricevitore di 5 a classe 
Blengio Egidio, ufficiale alle scritture di 4 a classe 

Porlezza 

Bottacchi Enrico-Scipione, ricevitore di 5 a classe 

Porto Ceresio 

Soave Ferdinando, ff. ricevitore di 4. a classe 



Imposte Dirette 

Rossi Luigi Michele, ispettore provinciale, via 
Briantea, 58. 

Agenzia di Como, Ufficio I 

Masini Giov. Batt., agente, via Vitt. Eman., 50. 
Brambilla Vincenzo, id., piazza Vittoria, 5. 
Martinelli Luigi, aiuto agente, via Porta, 5. 
Bona Edgardo, id,, via Indipendenza, 25. 

Como, Ufficio II 

Quaglia Francesco, agente, via Volta, 29. 
Cesari Giovanni, aiuto agente, vìa Collegio dei 

Dottori, 4. 
Pertusati Cesare, id., via Rodari, 4. 
Vigliardi Ignazio, agente, Appiano. 
Ronzoni Ettore, agente, Asso. 



UFFICI FINANZIARI 119 



Bianchi Stefano, agente, Brivio. 
N. N., agente. Erba. 
Cattaneo Giuseppe, agente, Gravedona. 
Carrara Arnaldo, aiuto agente, id. 
De Simoni Giovanni, agente, Gavirate. 
Lucioni Luigi, aiuto agente, id. 
Tinivella Andrea, agente, Lecco. 
Avoni Umberto, aiuto agente, id. 
Vercesi Emilio, agente, Luino. 
Ruggerone Giuseppe, aiuto agente, id. 
Ubertazzi Giovanni, agente, Menaggio. 
Gobbi Rinaldo, aiuto agente, id. 
Mansuino Bernardo, agente, Oggiono. 
Redaelli Giovanni, agente, Varese. 
Zafferri Emilio, aiuto agente, id. 



Demanio e Tasse 

CIRCOLO DI COHO 

Pezzoni cav. Cesare, ispettore 

Ufficio delle Ipoteche 

Rossi cav. Luigi, conservatore, via Plinio, 10. 
Casnati Roberto, commesso-gerente 

Uffici del Registro 

Oomo — Ufficio atti civili. 

Vidoletti cav. Carlo, controllore 

Crespi Antonio, ricevitore 

Bidoni Giuseppe, commesso-gerente 

Ufficio successioni e bollo 
De-Orchi nob. Vittorio, ricevitore, via Volta, 59. 
Astolfi Antonio, controll, supp., via Indipend., 22. 

Erba 

Belingeri Luigi, ricevitore 



120 UFFICI FINANZIARI 



CIRCOLO 1>I LECCO 

Centenero Giacomo, ispettore 



Ufficio delle Ipoteche 
Pane Ferdinando, conservatore 



Uffici del Registro 

Ravot Alberto, ricevitore, Lecco. 
Bobbio Pallavicini Enrico, ricevitore, Asso. 
Presbitero Eugenio, ricevitore, Brivio. 
Barone Stefano, ricevitore, Menaggio. 
Barbano Giovanni, ricevitore, Oggiono. 



CIRCOLO DI VARESE 

Bassi Luigi, ispettore 

Ufficio delle Ipoteche 

Cassone cav. Alerano, conservatore 
Mentasti Ippolito, commesso-gerente 

Uffici del Registro 

Prinetti Eusebio, ricevitore, Varese. 
Canova Giovanni, commesso-gerente, id. 
Montiglio Ottavio, ricevitore, Appiano. 
Spinoglio Camillo, ricevitore, Gavirate. 
Piccinino Emanuele, ricevitore, Luino. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 



Consiglio Provinciale Scolastico 

Palazzo della Prefettura. 

Prefetto, presidente 

Provveditore agli studi, vice-presidente 

Membri 

Preside dei R. Liceo Volta 
Direttore della R. Scuola Normale femminile 
.Rossi cav. Luigi, conservatore delle ipoteche 
De-Orchi nob. dott. Alessandro, membro del Con- 
siglio sanitario provinciale, via Volta, 8. 
Venini comm. avv. Giacomo, via A. Volta, 8. 
Brunati avv. Bruno, piazza Roma, 12. 
Rusca cav. avv. Natale, via Giovio, 7. 
Scalini sen. cav. avv. Gaetano, via Rezzonico, 6. 
Reina nob. dott. Francesco, via A. Volta, 4. 
Franchi ing. Giuseppe, via Cinque Giornate, 11. 
Marelli dott. Battista, segretario, via Unione, 8. 



Provveditore agli studi per la Provincia 
Cipolla prof. Antonio, piazza Mazzini, 2. 

CIRCONDARIO DI COMO 

Ispettore delle Scuele primarie pel Circondario 
Cavenaghi prof. Domenico, via Garibaldi, 11. 



Delegati Scolastici Mandamentali 

Mand. le II di Como — Bernasconi cav. Baldass., 

residente a Torno. 



122 ISTRUZIONE PUBBLICA 

Mancl. Ili di Como — Vitali don Francesco, re- 
sidente a Casnate. 

» di Appiano — Giussani Fortunato, resi- 
dente a Mozzate 

» di Beli-agio — Ciceri don. Carlo, resi- 
dente a Bellagio 

» di Sellano — Gorio sac. dott. Giuseppe, 
residente a Perledo 

» di Castiglione — Perini avv. Camillo, resi- 
dente a Pellio 

» di Canta — Riva ing. Francesco, re- 

sidente a Mariano Co- 
mense 

» di Bongo — Scalini cav. ing. G. Batt., 

residente a Dongo. 

» di Erla — Romagnoli cav. Arturo, 

residente ad Asso. 

» di Grazedona — Del Pero avv. Melchiorre, 

residente a Gravedona. 

y> di Menaggio — Rosati ing. Giuseppe, re- 
sidente a Mezzegra 

» di Porle: za — Vanetti sac. don. Carlo, 

direttore del proprio Col- 
legio in Porlezza. 



Istituti Scolastici Pubblici in Como 



Regio Liceo Volta 

Via Vittoria. 

Agosteo ing. cav. Gaetano, preside, p. Volta, 11. 

Professori 

Colombo dott. Gaspare, professore di letteratura 
greca e latina, piazza del Teatro, 3. 

Bertana dott. Emilio, id. di letteratura italiana, 
via Volta, 17. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 123 



Franchi cav. Francesco, professore di storia e 

geografia, piazza Cavour, 17. 
Scalabrini dott. Angelo, id. di filosofia, via Mu- 

giasca, 2. 
Bernardi dott. Vittorio, id. di matematica, piazza 

S. Fedele, 7. 
Gambara dott. Giovanni, id. di fisica, p. Volta, 11. 
Balestra dott. Cristoforo, id. di storia naturale, 

via Briantea, 5. 
Volonterio Pietro, macchin. del gabinetto di fisica, 

via Milano, 99. 
Fossati Gerolamo, istruttore per la ginnastica, 

via Rezzonico, 6. 
De-Vecchi Francesco, bidello, via Vittoria, 15. 
Carenzio Felice, inserviente, via Vittoria, 13. 



Regio Ginnasio Volta 

Palazzo del R. Liceo. 

Agosteo cav. ing. Gaetano, direttore, piazza 
Volta, 11. 

Professori 

Cattaneo dott. Luigi, professore della 4 a classe, 
via Vittoria, 18. 

Bardin Mansueto, id. della 5 a classe, via Vit- 
torio Emanuele. 

Sordelli Antonio, id. della 3 a classe, via Venti 
Settembre, 14. 

Bettazzi Cesare, id. della 1 a classe, via Giovio, 23. 

Bocchese Pietro, id. della 1 a classe, via Vittoria, 16. 

Ferraris ing. Giacomo, incaricato per V aritmetica 
e geometria, via Vittorio Emanuele, 32. 

Balestra dott. Cristoforo, per la storia naturale, 
via Briantea, 5. 

Fossati Gerolamo, istruttore per la ginnastica, 
via Rezzonico, 6. 

Cerrato Giuseppe, bidello, via Vittoria, 13. 



124 ISTRUZIONE PUBBLICA 

Regia Scuola Tecnica 

Via Giovio, 17. 

Galli prof. Luigi, direttore incaricato, via Ode- 
scalchi, 14. 

Professori 

Agostinelli Francesco, titolare di disegno, via 

Collegio dei Dottori, 2. 
Breganzanzato Bartolo, reggente di lingua ita- 
liana, via Rovelli, 12. 
Bertes Anatolio, id. di lingua francese, piazza 

Guido Grimoldi, 1. 
Ferloni Giuseppe, incaricato di calligrafia, via 

Giovio, 19. 
Galli Luigi (predetto), id. di storia, geografia e 

diritti e doveri. 
Gambioli dott. Dionigio, reggente di matematica, 

via Rezzonico, 14. 
Biondini cav. rag. Ettore, id. di computisteria, 

piazza Volta, 5. 
Rivolta Felice, incaricato per la ginnastica, via 

Borgo Vico. 
Bianchi Gio. Battista, bidello- custode. 



R. Istituto Tecnico Cajo Plinio Secondo 

Sezione fisico-matematica, di commercio, amministrazione e ragioneria, 

industriale di tessitura 

Via vittoria, Palazzo del R. Liceo Volta 

Ch'anta dì Vigilanza 

Scalini senatore cav. avv. Gaetano, presidente, 

via Rezzonico, 6. 
Brunati avv. Bruno, vice-presidente, p. Roma, 12. 
Bertolotti Francesco, consigliere, via Unione, 29. 
Luzzani cav. ing. Pietro, id., via Prudenziana, 2. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 125 

Nobili cav. Luigi, consigliere, via Milano, 44. 
Ponci cav. Luigi, preside dell'Istit., referendario, 
piazza Roma, 7. 

Preside 

Ponci cav. Luigi, (predetto). 

professori 

Balestra dott. Cristoforo, incaricato di storia 
naturale, via Brian tea, 5. 

Cadenazzi cav. ing. Gio. Battista, titolare di mec- 
canica applicata e disegno di macchine, via 
Vittoria, 13. 

Crocchi ing. arch. dott. Leopoldo, id. di mate- 
matiche superiori, via Vittoria, 11. 

Favero Andrea,, id. di disegno ornamentale, via 
Vittorio Emanuele, 29. 

Ferloni Giuseppe, incar. di cali, via Giovio, 19. 

Franchi cav. Francesco, titoL di storia e geografìa, 
piazza Cavour, 17. 

Gambara dott. Giovanni,^, di fisica, p. Volta. 11. 

Meriggi dott. Cesare, id. di lettere italiane, 
piazza del Duomo. 

Mondini cav. rag. Ettore, reggente di computi- 
steria e ragioneria, piazza Volta, 5. 

Moroni Antonio, titolare di lingua francese, 
piazza Cavour, 4. 

Pavia Luigi, reggente di lingua tedesca. Borgo 
Vico, 68. 

Pinchetti cav. Pietro, titolare di tessitura, via 
Vittoria, 13. 

Ponci cav. Luigi (predetto), id., di chimica 
generale. 

Reina nob. cav. avv. Alessandro, id. di economia 
e statistica, via Odescalchi, 8. 

Sossoni avv. Stefano, id. di lettere italiane, 
logica ed etica, via Tommaso Grossi, 7. 

Tassani cav. avv. Alfredo, id. di diritto ammi- 
nistrativo e commerciale, via A. Volta, 52. 



126 ISTRUZIONE PUBBLICA 

Zuccolini dott. Ermete, titolare di matematiche 

elementari, via Vittoria, 11. 
Fossati Gerolamo, incaricato di ginnastica, via 

Rezzonico, 6. 
Ferloni Giuseppe (predetto), applicato per le 

mansioni d'ardine alla presidenza. 
Casartelli Ercole, assistente-capo dèR 'opificio dì 

tessitura, via Vittorio Emanuele. 
Hertel Guglielmo, macchinista addetto all'opificio 

di tessitura, via Vittorio Emanuele, 46. 
Maspero Paolo, bidello-custode. 
Cairoli Giovanni, inserv. pel laboratorio chimico. 



R. Scuola Normale Superiore Femminile 

Via Alessandro Volta. 

Visconti prof. Luigi, direttore, via P. Boldoni, 19. 

Insegnanti 

Visconti Luigi (predetto), professore titolare di 
pedagogia. 

Luzzani ing. Ambrogio, professore titolare di 
matematica e scienze naturali, via Vitt. Em.. 29. 

Gasti-Rossi Filippina, titolare delV insegna- 
mento delle lettere italiane, via Tommaso 
Grossi, 50. 

Capiaghi cav. Francesco, reggente di disegno, 
via Giovio, 21. 

Ferloni rag. prof. Angelo, 'reggente di calligrafia 
ed incaricato della contabilità, via Vitt. Em. 32. 

Scotti Giovanni, reggente del canto corale, via 
Vittorio Emanuele, 42. 

Santanera Rolando Lina, maestra dei lavori e 
maestra assistente, Via G. Rovelli. 

Riccardi Giuseppina, maestra del /° corso pre- 
paratorio, via Collegio dei Dottori. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 127 

Giusti contessa Teresa, maestra del 2° corso 

preparatorio, via Giovio, 65. 
Stefanoni Ida, reggente di storia e geografia, via 

Milano. 
Riva-Fossati Emilia, id. di ginnastica, via Rez- 

zonico, 6. 



Scuola di tirocinio annessa alla R. Scuola Normale 

Visconti prof. Luigi (predetto), direttore 
Clerici Giuseppina, maestra della classe 5 a , via 

Ospitale. 
Ortelli Luigia, id. della classe 4 a , via A. Volta. 
Pessina Ildegonda, id. della scuola mista, via 

Vittorio Emanuele. 
Perazzoli Elvira, assistente. 



Convitto annesso alla R. Scuola Normale 

Consiglio Direttivo 

Visconti prof. Luigi (predetto), presidente. 
Cetti cav. avv. Giuseppe, piazza G. Grimoldi, 1. 
Luzzani prof. Ambrogio, via Vitt. «Emanuele, 4L 
Molteni dott. Emilio, via Odescalchi, 9. 
Scalabrini prof. Angelo, via Mugiasca, 2. 
Scalini sen. cav. avv. Gaetano, via Rezzonico, 6 
Tagliabue-Porta Antonietta, direttrice del con- 
vitto municipale, segretaria. 



Giardino Fròbelliano 
annesso alla E. Scuola Normale 

Moresi Santina, maestra-dirigente, via Volta. 



128 ISTRUZIONE PUBBLICA 

Scuola d' Arti e Mestieri Castellini 

Palazzo del R. Liceo Volta. 
Consiglio d* Amministrazione 

Luzzani cav. ing. Pietro, presidente, via Pru- 

denziana, 2. 
Getti ing\ Gerolamo, consigliere, via C. Cattaneo, 4. 
Franchi ing. Giuseppe, id., via Cinque Gior., 11. 
Linati ing.^Eugenio, id., via A. Volta, 52. 
Reina nob. Giuseppe, id., via Cinque Giornate. 
Ferloni prof. Giuseppe, segretario, via Giovio, 19. 

Personale insegnante 

Cadenazzi cav. ing. Gio. Battista, direttore, via 
Vittoria, 13. 

Corso preparatorio 

Colmegni Aurelio, geometria e disegno, via Rez- 

zonico, 12. 
Galfetti Carlo, disegno, via T. Grossi. 
Piazzoli Domenico, aritmetica, via Vittani. 

Sezione I — Arte industriale 

Trombetta Ezechiele, via Rodari. 

Sezione li — Costruzione 

Ferrario ing. Costantino, piazza Cacc. delle Alpi, 1. 

Sezione III — Meccanica 

Cadenazzi cav. ing. Gio. Battista (predetto). 
Gambioli dott. Dionisio, elementi di matematiche, 

via Rezzonico. 
Migliavada Alessandro, assistente disegnatore, 

via Unione, 12. 

Sezione femminile 

Coduri Annetta, disegno, via A. Volta. 
Galfetti Carlo, id., via Tommaso Grossi^ 
Monteggia Giuseppe, dipinto per ceramica, 
Cappelletti Giovanni, bidello-custode. 

Corengia Felice, inserviente, via Vittoria, 15. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 129 



Scuole Elementari Comunali di Como 



Commissione d'ispezione 

Sindaco, presidente. 

Scalabrini prof. Angelo, assessore per V istruzione 

pubblica, via Mugiasca, 2. 
Cadenazzi cav. ing. Gio. Batt., via Vittoria, 13. 
Sordelli prof. Antonio, via Venti Settembre, 14. 
Ostinelli Eugenio, via Unione, 15. 
Gariboldi cav. avv. Filippo, via Borgo Vico. 

Direttore di tutte le scuole elementari eli Como 

Cattaneo rag. prof. G. Antonio, via Milano, 193. 



Scuole Urtane Maschili 

Via Indipendenza 

Cattaneo Carlo, maestro della classe 5% aula i a , 

via Milano, 22. 
Rivolta Felice, maestro della classe 5 a , aula 2 a , 

via Borgo Vico. 
N. N., maestro della classe 4 a , aula 4 a 
Beneschi Alessandro, id. della classe 4 a , aula 2% 

via Mazzini. 
Marzorati Cristoforo, id. della classe 3 a , aula 4 a , 

via Mugiasca. 
Clerici Eugenio, id. della classe 3 a , aula 2% via 

Mugiasca. 
Rivolta Emilia, maestra della classe % a , aula 1*, 

viale Varese. 
Imperiali Carolina, id. della classe % a , aula T, 

via Milano. 
Favoni Angela, id. della classe 1 a , aula /*, via 

Maurizio Monti. 
Monzini Rosa, id. della classe 1 a , aula 2", via 

Garibaldi. 



130 ISTRUZIONE PUBBLICA 



Bassetti Nelinda, assistente stipendiata, supplente 
nella classe 4 a , aula 1 a , piazza del Duomo, 6. 

Bernasconi Giuseppina, assistente gratuita, "via 
Odescalchi. 

Rivolta Felice, incaricato per la ginnastica, via 
Borgo Vico. 

Bianchi Carlo, bidello, via Indipendenza. 



Scuole Suburbane Maschili 

Via "Venti Settembre 

Tonini Andrea, maestro della classe 4 a , p. Volta. 
Fregiarti Camillo, id. della classe 3 a , ponte di 

S. Martino. 
Guarisco Carolina, id. della classe 2 a , viale Varese. 
Kauffmann Emilia, id. della classe /% piazza 

Vittoria. 
Perlasca Regina, assistente stipendiata, supplente 

via Volta. 
Scalabrini Caterina, assistente gratuita, via 

Ospedale. 
Livio Giuseppe, bidello, via Venti Settembre. 

Sobborgo di S. Martino 

N. N., maestro delle classi 2 a e 3 a 
Pizzala Annetta, id. della classe 4 a , via Ospedale 
Butti Teresa, assistente stipendiata supplente, 
nelle classi 2 a e 3 a . via Maurizio Monti. 

Sobborgo di S. Vitale 

Piazzoli Domenico, maestro delle classi % a e 3 a , 
via Vitani, 6. 

Ballerini Rosa, maestra della classe 4 a , via Fran- 
cesco Muralto, 5. 

Sobborgo di S. Agostino 

Terzaghi Clelia, maestra delle classi 2 a e 3 a , 
via Briantea. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 131 

Ostinelli Rosa, id. incaricata della classe /% via 
Unione. 

Sobborgo di "Vico 

Triuki Carlo, maestro delle classi 2 a e 3 a , Campo 
Garibaldi. 

Pessina Elodia, maestra della classe 4 a , via Vit- 
torio Emanuele. 

Riva Ester, assistente gratuita alle classi S a e 3 a , 
via Borgo Vico. 



Scuole Urbane Femminili 

"Via Griovio 

Grinaboldi Giuseppina, maestra della classe 5 a , 

via Rovelli, 27. 
Gabaglio Rosa, maestra della classe 4 a , via Volta 
Favoni Anna, id. della classe 3 a , via M. Monti. 
Arnoldi Celestina, id. della classe 2 a , via Natta. 
Porta Rosa, id. della classe 4 a , via Briantea. 
Argenti Angela, assistente gratuita, via Unione. 
Kalhat Ida, id., via Cinque Giornate. 
Pedraglio -Bernasconi Giuseppina, inserviente, 

via Giovio. 



Scuole Suburbane Femminili 

Via SO Settembre 

Brenna Adele, maestra delle classi 2 a e 3 a , via 

Milano. 
Barbaglia Giuditta, id. incaricata della classe i a , 

via Rodari, 1. 
Valli Adele, ass. grat. alle classi 2 a e 3 a , via 

Milano. 

Sobborgo eli S. ^Martino 

Biotti Marina, maestra delle classi % a e 3 a , via 
Giovio. 



132 ISTRUZIONE PUBBLICA 



Bossi Virginia, id. incaricata della classe P, via 
Vittorio Emanuele. 

Sobborgo di S. Giuliano 

Zavaldi Cesira, maestra delle classi f e 2\ via 

Lambertenghi. 
Giamberini Maria, assistente gratuita, via Regina. 

Sobborgo di Vico 

Sironi Ernesta, maestra delle classi S - e J\ via 

Briantea. 
Ceccato Virginia, id. incaricata della classe t* 

via Giovio, 21. 
Rinaldo Giovannina. tirocinante, via Borgo Vico. 



Scuole Rurali 

Giudici Giovanni, maestro delle classi ¥ e o" 
'maschili di Monte Ottmpino, Cavallasca. 

Cuneo Clementina, maestra incaricata della clas- 
se t a 'maschile di M. Olimpino, via S. Abbondio. 

Introzzi Gioconda, maestra della scuola unica 
femminile di Monte Olimpino, via Borgo Vico. 

Porta Enrichetta, maestra della scuola unica 
maschile di Camerlata, Camerlata. 

Crippa Euridice, maestra della scuola unica fem- 
minile di Camerlata, Camerlata. 

Fasola Giuseppina, maestra della scuola unica 
mista di Lora 3 Lora. 

Perotto Orsola, maestra della scuola unica mista 
di S. Bartolomeo nelle Vigne, S. Bartolomeo 
nelle Vigrne. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 133 



Istituti Scolastici privati nel Circondario di Como 



Collegio-Convitto Gallio 

con Scuole elementari, Ginnasio e Scuole tecniche pareggiate 

Via Tolomeo Gallio 

Consiglio fi' Amministrazione 

Cetti cav. avv. Giuseppe, presidente, piazza 

Guido Grimoldi, 1, 
N. N. vescovo di Como 
Mazzucchelli can. Ignazio, via Rezzonico, 6. 
Riva nob. cav. Claudio, via Rusconi, 6. 
Alcaini prof, don Giovanni Girolamo, rettore, 

nel Collegio. 
Grigioni rag. Giuseppe, segretario-ragioniere. 

Alzate. 
Franchi Carlo, cassiere, via Cinque Giornate, 11. 

Direzione 

Alcaini don Giov. Girolamo, rettore, nel Collegio. 
Mastrella don Luigi, direttore spirituale, id. 
Colombo don Filippo, vice-rettore, censore, eco- 
nomo, id. 
Valletta don Gaetano, primo vice-censore, id 
Mangili don Antonio, secondo vice-censore, id. 

Ginnasio pareggiato 

Bianchi prof. Giulio, direttore e professore della 
classe 5 a , via Rovelli, 18. 

Antoni dott. don Pietro, professore della classe 4 a , 
nel Collegio. 

Palladini don Augusto, id. della classe 3 a , id. 

Canessa Tomaso, id. della classe /", piazza Cac- 
ciatori delle Alpi, 6. 

Testerà cornai, don G. B., id. della classe 2 a , 
nel Collegio. 



134 ISTRUZIONE PUBBLICA 



Zuccolini Ermete, id. di matematica, via Vit- 
toria, 11. 

Boglione dott. Michelangelo, id. di scienze na- 
turali, via Giovio 31. 

Rivolta Felice, insegnante di ginnastica, via 
Borgo Vico. 

Scuole Tecniche pareggiate 

Contini prof. Francesco, direttore e professore 
di francese, Collegio. 

Giani prof. Paolo, professore d'italiano e di di- 
ritti e doveri, via Lambertenghi, L 

Pizzi don Girolamo, id. di matematica, via Vit- 
torio Emanuele, 57. 

Alcaini don Giov. Gir., id. di storia e geografia, 
nel Collegio. 

Boglione dott. Michelangelo, id. di scienze na- 
turali, vìa Giovio, 31. 

Colmegni prof. Aurelio, id. di disegno, via Rez- 
zonico, 12. 

Ferloni rag. Angelo, id. di computisteria, via 
Vittorio Emanuele, 32. 

Bertolini prof. Antonio, id. di calligrafia, via 
Ospedale, 6. 

Rivolta Felice, insegnante di ginnastica, via 
Borgo Vico. 

scuole Elementari 

Leoni Antonio, maestro di 5 a classe, via Tor- 

riani, 45. 
Frik Alessandro, id. di 4 a classe, Urio. 
Mascetti Michele, id. di 5 a classe, via Tolomeo 

Gallio. 
Scolari Angelo, id. eli 1 a e 2 a classe, Moltrasio. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 135 



Collegio-Convitto Femminile di S. Chiara 

Consiglio cT Amministrazione 

Scalini sen. cav. avv. Gaetano, presidente, via 
Rezzonico, 6. 

Confalonieri cav. avv. Giovanni, Sindaco di 
Como, consigliere, via Francesco Borromino, 1. 

Comolli dott. Giovanni, id. via Odescalchi, 12. 

Cugnasca rag. Secondo, segret., ragioniere, eco- 
nomo, via Plinio, 2. 

Direzione 

Bernasconi Antonietta, direttrice 
Carizzoni sac. Antonio, canonico, direttore spi- 
rituale e catechista. 



Studio di Matematiche 
del professore Scalatrini rag. Giuseppe 

Via Alessandro Volta, 8. 

Corsi accelerati preparatori agli istituti militari inferiori 
e superiori; preparazione agli esami di capomastro presso 
il regio Istituto tecnico di Milano; lezioni, ripetizioni agli 
studenti dei regi Istituti secondari, classici e tecnici, tanto 
durante l'anno scolastico, come nelle vacanze autunnali. 



Collegio-convitto femminile con Scuole elementari inferiori 
e superiori e Giardino d'infanzia, della signora Or- 
naghi Rosa ; via Giuseppe Rovelli, 70. 

Scuola elementare inferiore e superiore, maschile e fem- 
minile, Travella; via Lambertenghi. 

Istituto, femminile con Scuola infantile Berettini-Scarani ; 
via Bonanomi. 

Giardino d'infanzia Rivolta; via Rodari. 

Scuola elementare femminile inferiore e superiore Gar- 
gantini Giulia; via Borgo Vico, 88. 

Collegio-convitto delle povere cieche, e Scuola elementare 
inferiore e superiore femminile, diretta da Corti Raf- 
faella; via Borgo Vico, 119. 

Scuola elementare maschile e femminile, con Scuola 
serale e festiva per gli adulti, diretta dall'arciprete 
Pizzala ; piazza Coloniola. 



136 ISTRUZIONE PUBBLICA 



Scuola elementare inferiore e superiore femminile Sartorio 

Camilla; via Vitorio Emanuele. 
Istituto convitto con Scuola esterna, direttrice Giuseppina 

Silva; via Alessandro Volta. 
Scuola elementare inferiore femminile Paolina Miotto ; 

viale Lecco. 



CIRCONDARIO DI VARESE 



Ispettore delle Scuole Primarie pel Circondario 
Giussani prof. Benedetto. 



Delegati Scolastici Mandamentali 

Mand. di Varese — Maroni cav. Antonio 

» di Angera — N. N. 

» di A r risate — Crugnola dott. Gaetano 

» di Oìdio — N. N. 

» di Gavirate — N. N. 

» di Lvino — Moro sac. Giuliano 

» di Maccagno — Branca dott. Carlo 

» di Tradate — N. N. 



istituti Scolastici Pubblici di Varese 



B. Istituto Tecnico P. Daverio 

Sezione di Ragioneria e Commercio 
caiinta di Vigilanza 

Speroni comm. ing. Giuseppe, presidente 

Quaglia cav. ing. Giuseppe, vice-presidente 

Carcano comm. ing. C. Zanzi dott. Luigi 
Molina cav. Luigi Clivio cav. Giov., segr. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 137 

Insegnanti 

Clivio cav. prof. Giovanni, preside 

Castiglioni dott. Giovanni, professore di lettere 
italiane 

Peregrini avv. Augusto, id. di economia, diritto, 
etica civile e statistica 

Kirberger Carlo, id. di lingua tedesca 

Perron nob. Giacomo, professore di lingua frane. 

Piccinelli rag. Daniele, id. di ragioneria e com- 
putisteria. 

Contini dott. Attilio, id. di matematica 

Galvagni Giovanni, id. di storia e geografia 

Rota dott. Giovanni, id. di chimica e fisica 

Marconi dott. Pietro, id. di storia naturale 

Fangazio Giovanni, id. di disegno 

Ravasio Enrico, id. di calligrafia 

Tiraboschi Luigi, ine. per gli esercizi ginnastici 

Ravasi Giuseppe, bidello. 

Carugati Antonio, portinaio. 



Scuola Tecnica Pareggiata 
Clivio cav. prof. Giovanni, direttore 

insegnanti 

Peri dott. Severo, professore di lingua italiana 
Contini dott, Attilio, id. di matematica 
Perron nob. Giacomo, id. di lingua francese 
Fangazio Giovanni, id. di disegno 
Borri Luigi, id. di storia, geografia, diritti e do- 
veri deh cittadino e aritmetica 
Rota dott. Giovanni, id. di scienze naturali 
Piccinelli rag. Daniele, id. di contabilità 
Ravasio Enrico, id. di calligrafia 
Tiraboschi Luigi, ine. per gli esercizi ginnastici 
Ravasi Giuseppe, bidello 
Carugati Antonio, portinaio. 



138 ISTRUZIONE PUBBLICA 

Scuola d'Arte applicata all'Industria 

Consìglio Dirigente 

Cantù mg. Paolo, presidente 

Comi cav. Antonio — Podestà cav. ing. F. 
Zanzi dott. Luigi — Borri prof. Luigi, segretario. 

Direttore 

Borri prof. Luigi 

Direttore tecnico 

Podestà cav. ing. Ferdinando 

insegnanti 

Fangazio Giovanni, professore di ornamento 

Belli Antonio, id. di costruzione 

Buzzi Leone Luigi, id. di plastica 

Gadisco Gioachino, maestro nelV anno joreyarat. 

Zucchi Costante, assistente 

Mera Giovanni, id. 



Scuole Elementari Comunali in Varese e Gastellanze 



Sopraintenclente Scolastico 

Zanzi dott. Luigi, assessore municipale 

Scuole Primarie Maschili Urtane 
Clivio cav. prof. Giovanni, direttore 

siaestri 

Lanfranchi Antonio Gadisco Gioachino 

Lanella Ernesto Ravasio Enrico 

Gervasini Giosuè 
Ravasi Giuseppe, lidello 
Carugati Antonio, portinaio. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 139 

Scuole Primarie Femminili Urbane 
Maroni cav. Antonio, direttore 

Maestre 

Della Valle Emma Bianchi Maria 

Barioli-Bianchi Giov. Gorini Romina 
Bosoni Emilia Vitalini Erm elina 

Ravasi Enrica 
Parina Anna, pei lavori donneschi. 

Assistenti 

Bianchi Maria — Fraccaroli Ida 
Colombo-Neri Maria, lidella. 

Scuola Superiore Femminile (in due Sezioni) 

Della Valle Emma, docente di lingua italiana, 
storia, geografia, aritmetica e lingua francese 
Rota dott. Giovanni, id. di scienze naturali 
Fangazio prof. Giovanni, id. di disegno 
Parini Anna, id. pei lavori. 

Scuole Elementari Maschili e Femminili Rurali 
Felice Bianchi-Morandi, direttore 

Maestre 

Alecchi Anna Fumagalli Lucia 

Bossi Giuseppina Gerosa Carolina 

Campiotti-Crotti Rosa Gervasini Maria 

Carcano Giulia Gorini Romina 

Castelletti Giacomina Martinoli Adalgisa 

Del Bono Gio. Maria Parini Adele 

Faini Savina Torniamenti Bianchi L. 

Sotto-Maestre 

Bicetti Adele Colombo Giuseppina 

Castelletti Maria Sopransi Virginia 

Carrera Savina, maestra soprannumeraria. 



14'' ISTRUZIONE PUBBLICA 



CIRCONDARIO DI LECCO 



Ispettore delle Scuole Primarie pel Circondario 
Albanello prof. Domenico 



Delegati Scolastici Mandamentali 
ifand. di Le — Somaini avv. Giuseppe 

» di Bricio — Bonomi ing. prof. Carlo 
» di Asso — Romagnoli cav. Arturo 

» di In trolìo — Foncira dott. Giuseppe 
» di Missaglia — Mariani don Antonio 
» di Oggiono — Rossi ing. Agostino. 



Istituii Scolastici Pubblici di Lecco 



Ginnasio Inferiore 

Cassinis prof. sac. Domenico, direttore 
Cassiani lagoni prof. dott. Giulio, ins. titolare 
Gaddi prof. Alessandro, ins. reggente 
Giorgetti ing. Giù., incaricato di matematica. 



Regia Scuola Tecnica 
Chierici ing. Pier Francesco, direttore titolare, 

incaricato di matematica 
Carenzio Luigi, prof, reggente di lingua italiana 
Chizzoni Bortolo, reggente di disegno e calligrafia 
Rappi Giuseppe, titolare di lingua francese 
Guglielmo nob/ Ant., ine. per le scienze naturali 
Broglio Eugenio, regg. di storia, diritti e doveri 
Franchi rag. Michele, incaricato fer la contabilità 
Verga Emilio, maestro di scherma e ginnastica 
Bernasconi Adriano, l'ideilo. 



ISTRUZIONE PUBBLICA 141 

Scuola d' Arte applicata all' Industria 

Commissione Direttiva 

Tubi comm. dott. Graziano, presidente 
Giussani Antonio, vice-presidente 
Balicco Lorenzo, consigliere 
Bertarelli Giovanni, id. 
Chierici mg. prof. Pier Francesco, id. 
Giorgetti ing. Giuseppe, segretario. 

Docenti 

Giorgetti ing. Gius. - Chierici ing. prof. Pier Fr. 
Barozzi Paolo - Barozzi Antonio. 



Scuola Elementare Maschile Comunale 

Sovrintendente municipale alle Scuole 

Paccanelli avv. Pietro 

Direttore Didattico 

Gaetano Orlandoni 

insegnanti 

Barozzi Paolo, maestro di Barozzi Antonio, maestro di 
classe superiore classe inferiore 

Palotta Domenico, id. Verga Emilio, id. 

Bassini Fedendo, id. Casazza Etelredo, id. 

Colombo Giovanni, maestro Bellazzi Attilio, id. 
di classe inferiore Carissimo Filomena, id. 

Polvara Tisbe, assistente. 



Scuola Elementare Femminile Comunale 

Commissione d' ispezione 

Centolanzi-Malvisi Giuseppa 
Cima-Ghislanzoni Antonietta 
Mazzoleni-Ghislanzoni Maria 

insegnanti 

Cornelio Camilla, maestra Caldirola Adelaide, maestra 
di classe superiore di classe inferiore 

Fulgonio Margherita, id. Tocchetti Angela, id.. 

Redaelli Giuseppina, maestra Sonzini Carlotta, id. 
di classe inferiore 

Bidelli 

Rusconi Gio. Giuseppe — Finardi Angelica. 



BENEFICENZA PUBBLICA 



CRCONDARIO DI COMO 



Manicomio Provinciale di Como 

Via Castelnuovo 
Conimi s Sion e d' Amministrazione 

Luzzara cav. ing. Pietro, presidente, via Pru- 

denziana, 2. 
Cetti cav. avv. Giuseppe, vice-presidente , piazza 

Guido Grimoldi, 1. 
Cressini cav. avv. Daniele, consigliere, Milano. 
Carcano comm. ing. Carlo, id., Varese. 
Rossi cav. ing. Luigi, id., Imberido. 
Gemelli nob. dott. Giovanni, segretario, via 

T. Grossi, 4. 

personale Sanitario 

Brunati dott. Agostino, direttore, in luogo. 

Poggi dott. Carlo, vice-direttore, piazza Caccia- 
tori delle Alpi. 

Pagani dott. Pietro, medico- aggiunto, via Bo- 
nanomi, 3. 

Minola dott. Aristide, medico- aiuto, via Dome- 
nico Fontana. 

Personale Amministrativo 

Beccalio rag. Lorenzo, economo, in luogo. 
Brunati Federico, economo aggiunto, via Bona 

Lombarda. 
Ferrari Edgardo, archivista-scriv., via Briantea. 
Balbiani Nazzaro, diurnista, via Valduce. 

personale cT Ispezione 

Grinaboldi Cesare, ispettore, in luogo. 
Valeriani Barbara, ispettrice, id. 



BENEFICENZA PUBBLICA 143 

inservienti 

Erba Giuseppe, portiere, via T. Grossi. 
Sassi Giuseppe, custode, via Lambertenghi. 
Cariboni Andrea, portinaio esterno, in luogo. 

Infermieri n. 43 — Infermiere n. 39. 



Ospizio Provinciale degli Esposti 

Via Lucini, locale dell'Ospedale. 
Consiglio d'Amministrazione 

De Orchi nob. cav. dott. Alessandro, presidente, 
via Volta, 8. 

Getti ing. Gerolamo, consigliere, via C. Cattaneo, 4. 

Galli dott. Gio. Antonio, id., Milano. 

Molteni Edoardo, id., via Odesalchi, 9. 

Stampa avv. Pietro, id., via Volta, 31. 

Andreotti Achille, segretario, via Cinque Gior- 
nate, 11. 

Personale Amministrativo 

Andreotti Achille, predetto, segretario. 

Camozzi Giacinto, economo-cassiere, via Regina. 

Ortelli Daniele, registrante, protocollista, archi- 
vista, via Vittorio Emanuele. 

Cassiodoro Carolina, maestra degli esposti, nel 
locale. 

Baserga Maurizio, messo-portiere, nel locale. 

personale Sanitario 

Comolli dott. Gìova.nm,r/iedico-chirurgo, ispettore, 
via Odescalchi, 12. 

Coduri dott. Alessandro, medico-chirurgo prati- 
cante, piazza Castello. 

Guardamagna Teresa, levatrice, nel locale. 

Culto 

Surr sac. Enrico, parroco-assistente } nel locale. 
Lanzani sac. Pietro, coadiutore, id. 



144 BENEFICENZA PUBBLICA 



Sorveglianti Suore di carità 

Zerman suor Pierina, capo-sorvegliante, nel locale 
Agogeri suor Marta, sorvegliante-assistente, id. 
Locatelli suor Edvige, id., id. 



Ospedale di S. Anna e Luoghi Pii Uniti 

Via Ospedale 
Consiglio d'Amministrazione 

Camozzi dott. Felice, presidente, via Giovio, 55. 
Bari Aristide, piazza S. Fedele, 8. 
Bianchi cav. ing. Luigi, via Bonanomi, 28. 
Rienti cav. ing. Filippo, via Vittoria, 16. 
Oldrado avv. nob. Vitaliano, segretario, via Mug- 
giasca, 3. 

Personale Amministrativo 

Oldrado nob. avv. Vitaliano, predetto, segretario 

Omarini Giuseppe, aggiunto di segret. e d'archivio, 
via Vittorio Emanuele, 50. 

Corti Ferdinando, protocollista-archivista, via 
Mazzini, 7. 

Carcano ing. Francesco, ingegnere, via S. Ab- 
bondio. 

Franchi Carlo, cassiere, via Cinque Giornate, 11. 

Rampoldi Angelo, agente rurale (Bregnano). 

Ragioneria 

Reina rag. Giovanni, ragioniere, via Ospedale, 6. 
Beltramini Felice, contatile, via Arena. 

Economato 

Bianchi Giacomo, economo, nel locale. 

personale Sanitario interno 

Coduri dott. Fermo, medico primario, ispettore, 

via Serafino Balestra. 
Carcano dott. Antonio, medico primario, via 

Carlo Cattaneo, 4. 



BENEFICENZA PUBBLICA 145 

Comolli dott. Giovanni, chirurgo primario, via 
Odescalchi, 12. 

Fumagalli dott. Achille, medico-chirurgo ag- 
giunto, via Volta, 22. 

Della Rocca dott. Angelo, id., via G. Parini. 

Luzzani dott. Alcibiade, id., via Vittorio Ema- 
nuele 39. 

Pessina dott. Viriato, id., via Rezzonico. 

Boglione dott. Michelangelo, id., via Giovio, 31. 

Coduri dott. Alessandro, id., piazza Castello. 

Somigliana dott. Marco, id., via Giovio, 1. 

Rossi Giovanni, capo-farmacista, nel locale. 

Radaelli Savino, aggmnto-farmacista, via Ospe- 
dale, 18. 

Boghi Luigi, capo-infermiere registrante, nel 
locale. 

Tettamanti Luigi, aggiunto id., via Ospedale, 31. 

Culto 

Surr sac. Enrico, parroco-assistente, nel locale. 
Lanzani sac. Pietro, coadiutore, id. 

Sorveglianti Suore di Carità 

Morandi suor Giustina, superiora 
Ortoani suor Valeria Callegari s. Crocifissa 
Leoni suor Gaudenzia Paterlini suor Luigia 
Corso suor Pia Martinoli suor Giacom. 

Passoni suor Beatrice Barbieri suor Anselma 
Martinelli suor Maddalena. 

Personale Sanitario esterno del E.. P. di Carità 

Zanchi dott. Federico, medico-chirurgo-ostetrico 
del circondario 1, piazza Cavour, 1. 

Ferrari dott. Ettore, id. del II, via Indipen- 
denza, 11. 

Porta dott, Angelo, id. del III, via G, Parini, 3. 

Cartosio dott. Giuseppe, id. del IV, via Milano, 43. 

Pinchetti dott. Cesare, id. del V, via A. Volta. 

io 



146 ben: 

Levatrici per le Parrocchie 

S. Mario. J v — Bernasconi-Catelli Serafina. 

via G. Rovelli. IO. 
S. Fedele e S. Donnino — Zanchi-Ferrari Adele, 

via Unione, 16. 
S. B: tol — Casartelli-Prada Angela, via 

Mi! 4. 

S. Agata — De-Capitani-Noseda Angela, piazza 
la. 11. 
— Galletti Chiara, piazza Coioniola, 1. 
S. G SS.Annun:. — Bernasconi-Bianchi M. 

via Garibaldi, 21. 



Ambulatorio ed Ospedaletto pei bambini poveri 



Comitato 



Samt ;tt. Pietro. fe, via Mac 

Comacini, 11. 

Scacchi cav. avv. Carlo, via Coioniola, 16. 
Baragìola dott. Pietro, via Vitt. Emanuele, 57. 

Avogadro Achilie, via Titani, 9. 
Pizzala sac Cherubino, piazza Coioniola. 



Congregaaone di Carità ed annesse Cause Pie 

[ne Gi ornar e. 13. 
Con>i?lio dArnniini^tr azione 

Scacchi cav. avv. Carlo, presidente, via Colon, 16. 
Acqnistapace Carlo, via Rodari. 
Aliverti Pietro, via Giuseppe Brambilla. 
Barberini Nemesio, via Alessandro Volta. 

Costantini Giovanni, via Borgo Vico. 
Gabaglìo Antonio, via Bernardino Luini, 6. 

Nessi Carlo, via Vittoria. 

Noseda Filippo, via Giovanni da Cermenate, 4. 

Riva avv. Pericle, via Indipendenza. 9, 



BENEFICENZA PUBBLICA 147 

Pie Case d'Industria e di Ricovero 

Consiglio d'Amministrazione 

Cetti cav. avv. Giuseppe, presidente, piazza Guido 

Grimoldi, 2. 
Avogadro Achille, via Vitani, 9. 
Casartelli ing. Giuseppe, via Volta, 31. 
Reina nob. avv. Luigi, via Volta, 4. 
Stampa avv. Pietro, via Volta, 31. 



Amministrazione dell'Opera Pia Gallio 

Scacchi cav. avv. Carlo, rappresentante la Con- 
gregatone di carità patrona dell' 0. P, via 
Coloniola, 16. 

Deputati 

Il Vescovo prò tempore 

Vanirti can. Vittorio, pel reverendo Capitolo. 

Olginati nob. Luigi, per la Città di Como, via 

Giovio, 3. 
Acquistapace Carlo, rappresentante ipoveri, via 

Rodari. 
Camozzi dott. Felice, pelV Ospedale, via Giovio,55. 



Personale impiegato dei Luoghi Pii uniti 

Grigioni Giuseppe, capo-ragioniere e segretario. 
Alzate. 

Ballerini Giuseppe, ragioniere e segretario ag- 
giunto, e cassiere-depositario del Monte di pietà, 
via Francesco Muralto, 5. 

Noseda Giov. Battista, ragioniere-aggiunto, via 
Garibaldi. 

Redaelli Rodolfo, app. alla beneficenza, Camerlata. 

Galli Carlo, scrittore, piazza del Teatro. 

Franchi Carlo, cassiere, via Cinque Giornate, 13. 

Dell'Oca Michele, perito-orefice del Monte divieta, 
via Vittorio Emanuele. 



148 BENEFICENZA PUBBLICA 

Greco Attilio, 'perito rigattiere, via Milano. 

Bottinelli Giuseppe, inserviente, nel locale. 

Gatti Luigi. id., via Primo Tatti. 

Gatti Francesco, assistente alle Pie case d'in- 
dustria e di ricovero, nel locale. 

Roncoroni rag. Lui^i, contabile alle pie Case 
d'industria e di ricovero, piazza Roma, 10. 



Personale docente ed inserviente degli Asili infantili 

amministrati dalla Congregazione di Carità. 

Asilo di Città 
Via Alessandro Volta. 

maestre 

Barbaglia Enriclietta, direttrice, via Borromino,2. 

Brustio Rosa, via Domenico Fontana, 4. 

Pozzi-Manfredi Elvira, via Borgo Vico, 77. 

Bertolini Claudina, via Ospedale, 6. 

Ceppi Carolina, via Vittoria, 2. 

Perti Carolina, assistente, via Primo Tatti, 5. 

Inservienti 

Corti Giacinta, portin.-cuciniera, via A. Volta, 30. 
Fontana Chiara, inserviente, via Natta, 4. 
Zafferoni Maria, id., via Lambertenghi, 8 

Asilo di S. Bartolomeo 
Via Milano. 

Maestre 

Bianchi-Zambelli Angela, direttrice, via Ospedale. 
Pizzala Carlotta, via Mugiasca. 
Tajana-Corti Giuseppina, via Ospedale, 50. 
Zompetti-Giustina Sereni, assist, via Odescalchi. 

Inservienti 

Rusconi Carolina, via Milano, 40. 

Regola Maria, via Milano, 89. 

Camporini Cavolinz, port.-cuciniera, via Milano, 4. 



BENEFICENZA PUBBLICA 149 



A.silo di S. Griorgio denominato RASCHI 
Campo Garibaldi. 

Maestre 

Gramatica-Mondini Amalia, diretrtice, via Vit- 
toria, 1. 
Cagni-Fasana Pierina, via Borgo Vico. 

inservienti 

Cavalieri-Lenti Michelina, portinaia, nel locale. 
Pusterla Regina, inserviente, nel locale. 

-A.si.lo Vittorio Emanuele 
Via Rezzonico. 

Maestre 

Pozzi-Fusoni Emilia, direttrice, via M. Monti. 
Baserga Vittoria, via Vittoria 
Berettini-Camozzi Giuseppina, via Unione 
Perlasca Eufrasia, assistente, via G. Brambilla 

inservienti 

Poverelli Annunciata, xuciniera, viale Lecco 
Roncoroni Maria, via Rodari 
Cagnassi Adele, via Luigi Dottesio 

Asilo Giuseppe Gcaribaldi 
Via Briantea. 

maestre 

Fregiatti-Zompetti Carlotta, direttrice, via Carloni. 
Polatti Luigia, via Milano. 
Agostoni-Galfetti Barberina, via Tomaso Grossi. 
Belletti Angela, assistente, via T. Grossi 

inservienti 

Bonacina Adelaide, custode, viale Lecco. 
Ferrano Fioràia, via Luigi Dottesio 
Trombetta Maria, via Zezio. 

Maestro di Canto degli Asili 

Ostinelli Eugenio, via Unione, 15. 



150 BENEFICENZA PUBBLICA 

Orfanotrofio Maschile in Como 

via Tommaso Grossi 

Consiglio d' Amministrazione e Direzione 

Merizzi nob. can. mons. Giacomo. Vie. Cap.,^/'e- 

sidente, via Volta. 38. 
Sindaco di Como, consigliere. 
Olginati nob. Luigi, ùiL s via Giovio, 3. 
Pizzala sac. Giuseppe, rettore, il., via T. Grossi, 4. 

Personale 

Marcili Carlo, segretario edec: \ Valduce. 47. 

Franchi Carlo, cassiere, via Cinque Giornate, 13. 
Tonini Andrea. elementare, p. Volta, 3. 

Fregiatti Camillo, id.. via Carloni. 
Astolfi Carlo. I' :>. via Unione, 4L 

Fossati Gerolamo, id. di ginnas., via Rezzonico, 6. 



Istituto Provinciale Comense 
per la cura marina degli scrofolosi poveri 

Consiglio Amministrativo 

Ferrari dott. Ettore, presiti,., via Indipendenza, 11 
De-Orchi cav. dott. Alessandro, vice-presidente, 

via Volta, 8. 
Carcano comm. avv. Paolo, consigliere, via Carlo 

Cattaneo, 4. 
Ferrano dott. Enos, t&, Varese 
Malvisi dott. Adrasto, id., via Lecco. 
Pagani cav. avv. Lazzaro, via Indipendenza. 9. 
Scacchi cav. avv. Carlo, id., via Coloniola, 16. 
Scalini cav. sen. avv. Gaetano, id., via Rezzonico. 
Beltramini dott. Antonio, segretario, via Milano 



Orfanotrofio femminile dell'Immacolata 

Via Milano, » 

Consiglio d'Amministrazione 

Molteni dott. Emilio, jjres ideate, via Odescalchi, 9. 
Gasartela ing. Giuseppe, via Volta, 31. 



BENEFICENZA PUBBLICA 151 



Cazzaniga dott. Lorenzo, via Borgo Vico, 90. 
Minoretti prof. Daniele, piazza Castello. 
Scalini sen. cav. avv. Gaetano, via Rezzonico, 6. 
Cugnasca rag. Secondo, segretario-ragioniere- 
economo, via Plinio, 2. 

Direzione 

Casnati Adelaide, direttrice 
Carizzoni canonico don Antonio, direttore spi- 
rituale e catechista. 



Istituto femminile della Presentazione 

Via Zezio. 
Consiglio d'Amministrazione 

Grandi sac. Callisto, prevosto di Sant'Agata. 
Baragiola dott. Pietro, via Vittorio Eman. 57. 
Prina Antonio, via Rezzonico, 5. 

Direzione 

Marchesoli Francesca, direttrice 
Bianchi Carolina, vice-direttrice 
Grossi Carlotta, ispettrice dei ricami. 



Pio Istituto Provinciale dei Sordo-muti 

Via Serafino Balestra. 
Consiglio d'Amministrazione 

Nessi can. Angelo, presidente, via Giovio 
Pianezza ing. Carlo, Varese. 
Zerboni dott. Paolo, via Lambertenghi, 15. 
Braga avv. Giuseppe, via Vittorio Eman., 53. 
Rusca avv. Natale, via Giovio, 7. 
Borghi Rosa, Canossiana, direttrice deW istituto 
femminile. 



152 BENEFICENZA PUBBLICA 



Istituto delie Cancssiane 

con Scuola gratuita per le fanciulle povere e Convitto delle sordo-mute 
Via Serafino Balestra. 

Borghi Rosa, direttrice 

Moresi Giulia, vice-direttrice 

R. Proposto di S. Fedele 

Queti mons. Pietro, padre spirituale. 



Istituto delle Zitelle povere pericolanti in Como 

via Val-} uce. 
Consiglio d'Amministrazione 

Grandi sac. Calisto, prevosto di Sant'Agata 
Baragiola dott. Pietro, via Vittorio Eman. ; 57. 
Prina Antonio, via Rezzonico, 5. 

Direzione 

Perini Regina, direttrice 

Guffanti Carmelina, ispettrice dei lavori serici. 



Opera Pia Griglio in Vendrogno 

Scuola d'Arti e Mestieri, di Caseificio ed in genere di agricoltura. 
Consiglio d'Amministrazione 

Gorio cav. prof. dott. Giusej>\>e,presidentc, Perledo. 
Polti comm. avv. Achille, Sen. del Regno, membro, 

Dongo. 
Tubi comm. dott. Graziano, Deputato al Pari., id. 

Lecco. 
Fondra dott Giuseppe, id., Introbio. 
N. N-, direttore, Vendrogno. 
Ballerini rag. Giuseppe, segretario, Como, via 

Francesco Muralto, 5. 



BENEFICENZA PUBBLICA 153 



CIRCONDARIO DI VARESE 

Spedale di Varese 

Comini dott. Enrico, medico primario e direttore 
Bricchetti dott. Luigi, chirurgo primario 
Ciceri dott. Achille, medico assistente 
Bollardi dott. Carlo, id. 
Luraschi dott. Giulio, medico-chirurgo del riparto 

esterno 
Tettamanti dott. Achille, id. 
Bicetti De-Buttinoni nob. Carlo, capo-farmacista 
Tambelli Attilio, assistente- farmacista 
Crugnola sac. cav. Pietro, assistente spirituale. 

N. 6 infermieri e N. 10 ancelle di carità. 



Spedale Dei-Ponte in Varese 

(coli' assistenza dei Fate-bene-fratelli) 

Arconati rag. Giuseppe Zanzi rag. Cesare 

Carcano comm. mg. C. Benard M.Efram,£<?o%. 

Maroni Antonio Ferrano dott. E., med. 
Speroni comm. ing. G. 



Spedale di Cittiglio (Causa Pia Luvini) 
Rebuschini ing. Giuseppe, presidente 

De-Maddalena Carlo Sangalli dott. Pericle 
Lanzavecchia Landò Verga Giovanni 

Baj rag. Paolo, segretario-contabile 
Santamaria Angelo, cassiere 
Sangalli dott. Massimo, medico-direttore 
Campiglio dott. Carlo, medico-curante. 



154 BENEFICENZA PUBBLICA 

Spedale di Luinò (Causa Pia Luvini-Confalonieri) 

consiglio d'Amministrazione 

Quaglia sac. Antonio, parr.-proposto, presidente 
Boscetti avv. Enrico - Galantina Giacomo 

Galli Giovanni 
Pellegrini ing. Giovanni, economo-cassiere. 



Congregazione di Carità in Varese 

Consiglio d'Amministrazione 

Morandi cav. rag. Antonio, presidente 
Arcellazzi ing. Stefano Petracchi dott. Frane. 
Arconati avv. Rinaldo Podestà Francesco 
Cattaneo avv. Attilio Sacconaghi rag. ;Carlo 
Croci rag. Francesco Speroni comm. ing. G. 

impiegati 

De-Bernardi dott. Domenico, segretario 
Castelletti Massimo, ragioniere 
Castiglioni Domenico, applicato 
Caprioli rag. Baldassare, cassiere. 



Opera Pia Frasconi in Varese 

Consiglio d'Amministrazione 

Branca sac. Costant, parroco-proposto di Varese 

Zini sac. Benigno, parroco di Biumo Inferiore 

Carcano comm. ing. nob. Carlo 

Mozzoni Giosuè Mattia 

Pasetti dott. Giuseppe 

Torniamenti rag. Tito, segretario 

Bonazzola Gio. Battista, cassiere. 



Ricovero di Mendicità 

Qroci rag. Francesco, sopr aintendente 
Giani Cesare, ispettore-economo. 



BENEFICENZA PUBBLICA 155 

Asilo di Carità per l'infanzia in Varese 

N. N., presidente. 
Carcano comm. Carlo Pasetti dott. Giuseppe 
Cattaneo Ovidio Speroni comm. ing. G. 

Girelli Giuseppe 

Brambilla sac. Carlo, ispettore 
Ferrano dott. Enos, medico 
Borri prof. Luigi, segretario 
Morandi Antonio, ragioniere. 

Il Sindaco ed il capo-ecclesiastico della parrocchia 
sono pure membri della Commissione, ma senza voto. 

Lazzati Luigia, direttrice. 

maestre 

Comi Giacomina - Zibetti-Ravarini Carolina 

Assistenti 

De-Colli Carmela Lazzati Anna 

Galdini Angela Ravarini Angioletta 

Redaelli Giacomina 
Colombo-Neri Maria, lidella. 



Asilo Infantile Eligio Fonti 

di fondazione del cav. Andrea Ponti, per la sola Castellanza 
di Biumo Superiore. 

Villa Pio, economo 

Petracchi dott. Francesco, medico 

Fumagalli Maria, direttrice. 

Maestre 

Bregonzio Elena — Castani Giuseppina 

Cremonini Antonietta 

Duroni Bartolomeo, portinaio. 



156 BENEFICENZA PUBBLICA 



CIRCONDARIO DI LECCO 



Ospedale di Lecco 
Malvisi dott. Adrasto, ?nedico-chirurgo, diettorre. 



Congregazione di Carità in Lecco 

Cornelio cav. dott. Francesco presidente. 

Cima Giuseppe — Spini cav. avv. nob. Bart. 

Tornaghi dott. Ulderico 
Stoppani Ferdinando, segretario e tesoriere. 



Asilo Infantile di Lecco 

Spini nob. cav. avv. Bartolomeo, presidente 

Chierici ing. Pietro — Gattinoni ing. Enrico 

Resinelli cav. dott. Giuseppe 

Bertarelli Giovanni, cassiere. 

Ferri Antonietta, dirett. - Andreotti ¥&o\.,niaest. 

Baggioli Carolina, maestra- Colombo Maria, id. 



Collegio-Convitto Bettega 
Ceccaroni prof. Agostino, ff di rettore 
Bedoni D. Carlo, direttore-spirituale 
Bianchi Romano, maestro istitutore 
Fumagalli Margherita ved. Pozzoli, amm-propriet. 

Ospedale di Merate 
Bianchi Vitale, presidente - Gore sac. Giuseppe 

De Capitani Luigi - Vigano Angelo 

Bonfanti Oreste, medico-chir. cond., ff. di dirett* 

Bonfanti Giuseppe, segretario. 

Ospedale di Canzo 
Staurenghi Angelo, presidente 
Arcellazzi ing. Lodov. Ponti Antonio 
Piotti cav. Domenico Redaelli dott. Enrico 



GERARCHIA ECCLESIASTICA 



Clero Maggiore della Città di Como 



Sede Vacante. 

Curia Capitolare 

M. r Merizzi nob. dott. Giacomo, canonico teologo 
della Cattedrale, Cam. di S. S., vicario capitol. 

Gianera Gio. Battista, mans. della Cattedrale, 
cancelliere. 

Ortelli Luigi, pro-cancelliere. 

Discacciati Angelo, portiere 



Oapitolo della Cattedrale 
Dignità e Canonici 

Arcipretura vacante. Orsenigo Eugenio, eoa- 
Merizzi nob. Giacomo, diutore. 

teologo Aureggi Luigi 

ParraviciniGius.,j?emY. Bosatta Andrea, sin- 
Monzini Antonio daco capitolare 

Vanini Vittorio, coad. Nessi Angelo 

Mazzucchelli Ignazio Colturi Francesco 

Canonici Onorari 

Bertolini Federico Casellini Antonio 

Ballerini Abbondio Geronimi Eugenio 

Buzzetti Antonio Pagani Giuseppe. 

Carizzoni Antonio Rimoldi Antonio 

Canonici Mansionari di Patronato Gallio 

Reverendi Sacerdoti 

Ostinelli Felice, proc. Gianera Battista 
Borgomainerio Luigi Rosati Battista 
Crevenna Antonio Vanini Domenico. 



158 GERARCHIA ECCLESIASTICA 

Seminario Vescovile Teologico 

Viale Lecco. 
Direzione 

Casellini can. onor. Antonio, rettore 

N. N., vice-rettore 

Uboldi sac. Pietro, direttore spirituale. 

Professori 

Crosta dott. Olino, lettore di teologia dogmatica 
Colturi can. Francesco, icl. di teologia morale 
Geronimi can. onor. Eugenio, id. di diritto cano- 
nico e professore di eloquenza sacra 
Bertolini can. onor. Federico,^?, di storia eccl., ecc. 
N. N., maestro dei sacri riti. 



Seminario Vescovile Filosofico-Ginnasiale 

Via S. Abbondio. 
Direzione 

Ballerini can. onor, Abbondio, rettore 
Poletti sac. Emilio, vice-rettore 
Introzzi sac. Carlo, id. 
Catelli sac. Pietro, direttore spirituale. 

Professori 

Trussoni dott. Tomaso Poletti sac. Emilio 
Stoppani dott. G. B. Introzzi sac. Carlo 
Carughi dott. Giuseppe Verga sac. Beniamino 
Cattaneo dott. Gius. Gobbi sac. Eugenio 
Valli sac. Quirico Bay Rossi sac. Gius. 

Valli sac. Quirico, maestro di canto 
Scotti Giovanni, id. di piano-forte. 



POSTE E TELEGRAFI 



Direzione Provinciale delle Poste di Como 

Via Cinque Giornate, 11. 



Beretta cav. Annibale, direttore provinciale, via 

20 Settembre, 12. 
Incanì cav. Ignazio, ispettore distrettuale, via 

Tomaso Grossi, 20. 
Mera Emilio, vice-direttore, via Bonanomi, 3. 
Ronchetti Francesco, cassiere, via Rodari, 16. 
Prevosti Giacomo, capo ufficio distribuzione, via 

Rezzonico, 8. 
Mazzinghi Carlo, id. arrivi-partenze, via Cinque 

Giornate, 2. 
Tenca Luigi, id. pacchi postali, p. G. Grìmoldi,41. 

Ufficiali 

Romana G. Battista, via A. Volta, 15. 

Brambilla Emilio, via Plinio, 12. 

Sandrinelli G. Battista, via Cinque Giornate, 10. 

Rossini Enrico, via Crespi, 16. 

Testoni Giuseppe, via Bernardino Luini, 5. 

Aiutanti 

Corti Carlo, via Rovelli, 10. 
Galata Rizzardini Arturo, via Borgo Vico, 85. 
Faustinelli Lui^i, via Giuseppe Brambilla, 19. 
Mangiagalli Luigi, via Natta, 13. 
Giorgi Giuseppe, via Borgo Vico, 115. 
Mina Pietro, via Bernardino Luini, 12. 
Testa Geremia, piazza Volta, 10. 
Mantovani Arturo, via Bernardino Luini, 11. 
Beretta Alberto, via 20 Settembre, 12. 
Contarmi Vittorio, via Bernardino Luini, 12. 
Tornasi Gaetano, via Briantea, 



160 POSTE E TELEGRAFI 



D'Addonisio Giovanni, via B. Luini, 12. 

Frascaroli Giuseppe, id. 

Martini Gio. Michele, via A. Volta, 15. 

Canali Ulisse^ vìa Vittoria, 11. 

Antonini Carlo, via Plinio, 12. 

Fracchia Carlo, via Bernardino Luini, 12. 

Porta-lettere 

Alciati Giovanni, via Unione, 1. 
Scacchi Domenico, via Coloniola, 16. 
Dubini Luigi, piazza Roma, 15. 
Aliverti Giuseppe, via Borgo Vico, 28. 
Guarneri Giacomo, via Tolomeo Gallio, 2. 
Prada Angelo, via Pietro Boldoni, 7. 
Noseda Luigi, via Giuseppe Brambilla, 42. 
Pusterla Giov. Battista, via A. Volta, 28. 
Ronchetti Angelo, via Ospedale, 13. 
Santi Giuseppe, via Pantero Pantera, 1. 

Serventi 

Bianchi Pietro, via Macello Vecchio, 9. 
Lunini Giov. Battista, via Milano, 1. 
Marelli Giuseppe, via Santo Garovaglio, 3. 
Pasotti Pietro, via Giuseppe Brambilla, 27. 
Riva Domenico, via Torno, 6. 
Scacchi Abbondio, via Cinque Giornate, 16. 
Stucchi Ambrogio, piazza Roma ; 12. 
Dominioni Luigi, barriera P. Garibalbi, 21. 
Pighi Ferdinando, via Cinque Giornate, 16. 

Uffici Postali di II classe nel Circondario di Como 

Àlbiolo Bellano Carate Lario 

Albese Binago Carimate 

Alzate con Verzago Blevio Carlazzo 

Appiano Cadenabbia Castiglione d'Int. 

Argegno Camerlata Cermenate 

Arosio Campione Cernobbio 

Bellagio Cantù Claino con Osteno 



POSTE E TELEGRAFI 



161 



Colico 


Lenno 


Pellio di Sopra 


Cremia 


Lezzeno 


Ponte Chiasso 


Dervio 


Locate Varesino 


Ponte Lambro 


Domaso 


Lomazzo 


Porlezza 


Dongo 


Lurago d'Erba 


Rezzonico 


Erba 


Lurate Abbate 


Rogeno 


Fino Mornasco 


Maccio 


Rovellasca 


Gera 


Mariano Comense 


Scbignano 


Granaiola 


Menaggio 


S. MametteValsolda 


Gravedona 


Mozzate 


Torno 


Laglio 


Nesso 


Tremezzo 


Lambrugo 


Olgiate Comasco 


Uggiate 


Lanzo 


Palanzo 


Yarenna. 


Collettorie Postali della Provincia 




Prima Classe 


Barasso 


In ve rigo 


Regoledo (stag. est.) 


Cadorago 


Moltrasio 


Sala Comacina 


Calco 


Olgiate Molgora 


S. Fedele 


Carugo 


Piano Porlezza 


Taino 


Cernusco Lomb. 


Pontenuovo 


Taceno 


Guanzate 


Porto Ceresio 


Vendrogno 




Seconda Classe 


Acquaseria 


Cortenova 


Rovello 


Azzio 


Cremenaga 


S. Pietro Sovera 


Ballabio 


Cuasso al Piano 


S. Vito 


Bene Lario 


Dizzasco 


Solbiate Comasco 


Besano 


Gaggino 


Tavordo 


Bindo 


Longone al Segr. 


Trevisago 


Brinzio 


Molteno 


Varano 


Casletto 


Pino 


Venegono Inferiore 


Cima 


Pognana 




Cortabbio 


Primaluna 





Ufficio Postale di I classe in Varese 

Palvarini Giuseppe, capo-ufficio di 1 a classe 
Mera Angelo, ufficiale 
Della- Valle Luigi, andante 
Lazzari Lodovico, id. 
Maranesi Antonio, id. 



u 



162 POSTE E TELÈGRAFI 



Rabitti Cesare, aiutante 
Tognella Carlo, portalettere 
Prada Enrico, id. 
Olmeda Luigi, id. 
Gasperoni Domenico, messaggere 
Giudici Carlo, id. 
Mazzucchelli Giovanni, servente 
Migliarina Gaetano, id. 



Ufficio Postale di I classe in Luino (Stazione) 

Giovanelli Enea, reggente 
Lepori Egidio, aiutante 
Costantini Francesco, id. 
Massaro Giuseppe, id. 
Casarico Giovanni, messaggere 
Terzolo Ferdinando, servente 
Feltro Faustino, id. 



Uffici Postali di II classe nel Circondario di Varese 


Angera 




Cunardo 


Masnago 


Arcisate 




Cuvio 


Marchirolo 


A zzate 




Dumenza 


Ponte Tresa 


Besozzo 




Gavirate 


Porto Valtravaglia 


Bisuschio 




Gazzada 


Ternate 


Carnago 




Gemonio 


Tradate 


Caronno Ghiringh 


. Germignaga 


Travedona 


Castiglione 


Olona Induno Olona 


Tronzano (L. M. 


Cazzone 




Ispra 


Yalganna 


Cittiglio 




Laveno 


Vedano Olona 


Cocquio 




Leggiuno 


Venegono Saper, 


Comerio 




Luino (borgo) 


Viggiù 


Creva 




Maccagno 




Cuasso al Monte 


Malnate 





Ufficio Postale di I classe in Lecco 

Ghislanzoni Luigi, capo-ufficio 
Gilardoni Silvio, ufficiale 
Veronese Carlo, id. 



POSTE E TELEGRAFI 



163 



Savio Enrico, aiutante 
Mistretta Giuseppe, id. 
Caprini Gio. Battista, messaggere 
Pinter Giacomo, id. 
Roverselli Giovanni, id. 
Conti Ambrogio, porta-lettere 
Peverelli Giovanni, id. 
Calloni Angelo, servente 



Uffici Postali di II classe nel Circondario di 


Asso 


Introbio 


Olginate 


Barzago 


Lierna 


Osnago 


Barzanò 


Maggianico 


Pusiano 


Bosisio 


Margno 


Robbiate 


Brivio 


Merate 


Rovagnate 


Canzo 


Missaglia 


Sirone 


Casate Nuovo 


Monticello 


Tonzanico 


Galbiate 


Oggiono 


Valmadrera 



Ufficio Postale di I classe in Chiasso (Stazione) 

(Servizio internazionale dei pacchi) 

Manetta Luigi, capo-ufficio 
Gaiotti Luigi, ufficiale 
Gerardi Federico, aiutante 
Fosina Binaldo, id. 
Mazzotti Giuseppe, id. 
Amista Celestino, servente 
Simonetta Arcangelo, id. 
Capello Giovanni, id. 



164 POSTE E TELEGRAFI 



UFFICI TELEGRAFICI 

Uffi ciò di I Categoria 

Conio, piazza Cavour (1). 

Testi Ugo, capo-ufficio, piazza Cavour, 2. 
Manzocchi Stefano, ufficiale, via Crespi, 11. 
Pini Stanislao, telegrafista, via G. Brambilla, 20. 
Giardelli Emilio, uL % via Unione, 30. 
Cappelletti Giacinto, id., via Ospedale, 32. 
Garbarino Francesco, id. 3 via Vittani, 2. 
Musso Luigi, id., id. 
Bruschi Ernesto, id., via Vittani, 3. 
Magrassi Pietro, id., via Vittani, 2. 

Balzaretti Francesco, capo- squadra 

Bianchi Paolo, guardia fili 

Più quattro fattorini pel ricapito dei telegrammi. 



Uffici di I Categoria 

fi-ceco 2 

Onofrio Maurizio, capo- ufficio 
Quadrio Daniele, telegrafista 
Leali Francesco, id. 

Varese (3) 

Cigersa Silvio, capo-ufficio 
Ruva Carlo, telegrafista 
Caprani Ugo, id. 

Bellagio [4) 

Scaletta Giulia, telegrafista 



(1) Con orario di giorno prolungato sino a mezzanotte. 

(2) Con orario completo di giorno. 

(3) Aperto dal 1 aprile a tutto settembre dalle 7 ant. alle 9 pom., 

e da ottobre a tutto marzo dalle 8 ant. alle 9 pom. 

(4) Con orario limitato. 



POSTE E TELEGRAFI 165 



Uffici di III Categoria (i) 

Incaricati 
Appiano, Fontana Cesare Gavirate, Lanzavecchia 0. 
Arcisate, Larghi Paolo Gravedona,MerliniLuigia 
Argegno, Rosati Dante Laglio, Cetti Giuseppe 
Asso, Folattelli Serafina Laveno, Berti Maria Ant. 
Barzauò, Perego Frane. Lenno, Ossola Petronilla 
Sellano, Bonelli Emilia Luviuo, Brovelli Carlo 
Belved«dlRaniponio(2)ltIaccagno $., Clerici Ida 
Be§ozzo, Brunella Carlo Menaggio, Anghinoni Or. 
Bistischio, Valazza Nat. Merate, Bellini Carlotta 
Blevio, Pozzi Salvatore Missaglia, Valcamonica P. 
Brivio, Mondelli Enrichet. Monticeli©, Vigano Enrico 
Cadenabhia, Molla Gio. Moltrasio, Caprani Elisa. 
Camerlata, Fugazza Am. Oggiono, Gerosa Paolo 
Cantei, Cova Cesare Digitiate, Bonacina Clem. 

Canzo, Ponti Rosa Porlezza, Bertera Valer. 

Castigl. Int., Stoppani A. Pusiano,Valaperta Madd. 
Cernobbio,ChiarottinoC. Regolcdo, (2) 
Cremia, Bellati Adele Toozanico,Alippi Marceli. 
Cunardo, Talamona Ang. Torno, Pozzi Cesare 
Curio, Maggi Caterina Tradate, Gerosa Luigi 
Bongo, Landi G. B. Valmadrcra, GazzinelliL. 

Erba, Valsecchi Ambrogio Tarenua, Greppi Benven. 
Galliate, Rivolta Carlo liggiù, Rasetti Gaetano 



Uffici Telegrafici Postali (3) 

Camnago, Conio (stazione), Cucciago, Gazzada, 
Lecco, Olgiate Holgora, Varese. 

Società Telefonica Lombarda di Milano 

Agenzia di Como 

Via Francesco Ballarini, 2 

Arcellaschi Leonardo, direttore, nell'Ufficio. 
Maspero Elena, telefonista, via G. Rovelli, 14. 
Luvini Talea, id. via Bianchi-Giovini, 4. 
Bernasconi Pietro, operaio, via A. Del Pero, 12. 
Ortelli Achille, id. piazza Mazzini, 6. 

(1) Con orario limitato. 

(2) Aperto solo nella stagione estiva. 

(3) L'orario di questi Uffici è stabilito dalle rispettive Ammini- 

strazioni da cui dipendono. 



UFFICI MILITARI 



Comando dei Ri Carabinieri 

Via Lambertenghi. 

Baratono cav. Eugenio, capitano, comandante la 

compagnia eli Como 
Parenti Domenico, tenente, Jd. la tenenza di Como 
Manai cav. Giovanni Battista, id., id. di Varese 
Biancardi Achille, id., id. di Lecco. 



22° Distretto Militare in Como 

Piazza vittoria. 

De Borlasca cav. Stanislao, colonnello, coman- 
dante il Distretto 

Provasi nob. Francesco, maggiore, relatore 

Gritti Emilio, id.. servizio temporaneo 

Alberto cav, Cristoforo, capitano, aiutante mag- 
giore in 4 a 

Rossi dott. Augusto, id., medico 

Costa cav. Ernesto, id., comandante la com- 
pagnia permanente 

Croserio Luigi, capitano contabile, direttore dei 
conti 

Grappolini Silvio, tenente, addetto alla compagnia 
permanente 

Moggi Raffaele, id., id. 

Ceresa Francesco, id., aiutante maggiore in 2 a 

Tabasso Alessandro, tenente contabile, ufficiale 
pagatore 

Orlando Giacomo, tenente, ufficiale di matricola 

Fiore Vincenzo, sottotenente contabile, ufficiale 
di magazzino 



UFFICI MILITARI 167 



impiegati Civili 

Rizzi Ferdinando, sottotenente di riserva, scri- 
vano locale di 4 a classe 

Meroni Carlo, tenente di Milizia territoriale, id. 
di % a classe 

Turzi Antonio, id. 

Franco Giuseppe, assistente locale di i 0, classe 

Terranova Salvatore, di 3 a classe. 



13° Distretto Militare in Varese 

Farinetti cav. uff. Ernesto, colonnello, coman- 
dante il Distretto 
Reverdy cav. Edoardo, maggiore, relatore 
De Maria cav. Cristoforo, maggiore 
Pogliano Federico, capitano, aiutante magg. in 1 a 
Albertelli Antonio, id., medico 
Rivoira cav. Giovanni, id. contabile, dirett. dei conti 
Sartori Antonio, tenente, ufficiale di massa 
Matti Giuseppe, sottotenente, uffic. di matricola 
Setti Raffaele, id., id. pagatore 
Mangardi cav. Filippo, capitano, comandante la 

compagnia permanente 
Ravanelli Emilio, tenente, addetto alla compagnia 
Mazzoni Pietro, id., andante maggiore in % a 
Andreani Francesco, id., addetto alla compagnia. 

impiegati Civili 

Faccardi Luigi, scrivano 
Dell'Acqua Attilio, id. 
Bianchi Luigi, id. 
Frascoli Davide, assistente 
Peruzzi Antonio, id. 



168 UFFICI MILITARI 



68 Distretto Militare in Lecco 

Drompt cav. Giuseppe, tenente-colonnello, co- 
mandante il Distretto 

Rocca cav. Luigi, maggiore, relatore 

Gabutti Pietro, maggiore 

Camerliugo Roberto, capitano, aiutante mag- 
giore in t a 

Colombino Giovanni, [accomandante la compagnia 

Vittadini dott. Luigi, medico 

Demichelis Angelo, capitano, direttore dei conti 

Morino Bartolomeo, tenente, aiut maggiore in 2* 

Pellicciotti Nicola, tenente contabile 

Sorgi Vincenzo, tenente della compagnia 

Capponi Giorgio, id. id. 

Nasi Giovanni, sottotenente contabile 

Gilardenghi Giuseppe, id. id. 

impiegati Civili 

Girola Eugenio, scrivano locale 
De-Rocchi Celso, id. 
Pifaretti Gaetano, id. 
Torlasco Antonio, assistente locale 
riotti Giovanni, id. 



OFFICI INDU STRIALI E C OMMERCIALI 

Comizio Agrario del Circondario di Como 

Via Alessandro Volta 

Gatti cav. avv. Giuseppe, presidente, piazza 

Cavour, 1. 
Scalini cav. sen. avv. Gaetano, vice-presidente, 

via Rezzonico, 6. 

Consiglieri Delegati effettivi 

Amadeo dott. Agostino, Cantù 
Galli dott. Gio. Antonio, Breccia 
Monti cav. ing. Antonio, via Ospedale, 48 
Riva cav. nob. Claudio, via Rusconi, 6 

Consiglieri Delegati supplenti 

Cavallini dott. Giacomo, Ponte Chiasso 
Rossi avv. Achille, via A. Volta, 38 

Baragiola dott. Luigi, segretario, via A. Volta, 48 
Banca Popolare di Como, cassiere 



Comizio Agrario del Circondario di Varese 

Speroni coram. ing. Giuseppe, presidente 
Morandi ing. Amabile, vice-presidente 

Consiglieri Delegati effettivi 

Foscarini ing. Frane. Sironi prof. Luigi 
Cattaneo ing. Giacomo Tagliabò ing. Antonio. 

Consiglieri Delegati supplenti 

Cattò rag. Andrea — Ranchet sac. Giovanni 
Verga Giovanni 
Zanzi dott. Luigi, segretario. 
Gentili Carlo, applicato contabile 



170 UFFICI INDUSTRIALI E COMMERCIALI 

Comizio Agrario del Circondario di Lecco 

Tubi comm. dott. Graziano, presidente 
Brini cav. mg. Giuseppe, vice-presidente. 

Consiglieri Delegati effettivi 

Balicco Lorenzo Lavelli ing. Gottifredo 

Cornelio Pietro Villa ing. Francesco 

Consiglieri Delegati supplenti 

Bazzoni Annibale Dell'Oro ing. Luigi 

Corbetta Aquilino Manzoni Luigi 

Carnovali Antonio, segretario e cassiere. 



Camera di Commercio del Circondario di Como 

Via Vittorio Eman., Palazzo Municipale. 

Nobili cav. Luigi, presidente, via Milano, 44. 
De-Rossi Luigi, vice-presidente, via A. Volta, 38. 

membri 

Bertolotti Francesco, deputato al Parlamento, 

via Unione, 29 
Carcano Giuseppe, via Raimondi, 1 
Ferrano Francesco, Maslianico 
Huth Adolfo, piazza Castello 
Lucini Paolo, Cantù 
Marchetti Carlo, Cremia 
Ronzoni Antonio, Cantù 

Rubini ing. Giulio, deputato al Parlam., Dongo 
Stucchi Edoardo, via Giovio, 8 

Carcano comm.avv. Paolo, deputato al Parlamento, 
segretario, via Carlo Cattaneo, 4. 

Casartelli avv. Guido, reggente-segretario, via 
Carlo Cattaneo, 4 

Tagliabue rag. Massimo, Vicesegretario contai., 
via Rezzonico, 6 

Galli Natale, inserviente-scrivano, via Vitt. Em. 



UFFICI INDUSTRIALI E COMMERCIALI 171 



Stagionatura ed Assaggio delle Sete 

diretta ed amministrata dalla Camera di commercio ed arti 
Via Alessandro Volta, 15. 

Perlasca Luigi, operatore principale, via Giu- 
seppe Brambilla, 19 
Noseda Carlo, collaboratore, via Lecco, 47 
vSanti Agostino, inserviente, via Milano, 210 



Camera di Commercio del Circondario di Varese 

Mazzola-Conelli Cesare, presidente 
Hussy Teofilo, vice-presidente. 

Membri 

Adreani cav. Vittore Lucchini Angelo 
Curti Vittore Molina cav. Luigi 

Fraschini Augusto Monti Antonio 

Tinelli nob. Filippo 
Zanzi dott. Luigi, segretario 
Gentili Carlo, applicato -contabile 
Bonazzola Gio. Battista, cassiere 
Bizzozero Giovanni, portiere. 



Camera di Commercio del Circondario di Lecco 

Tubi comm. dott. Graziano, presidente 
Giussani Antonio, vice-presidente 

Membri 

Brusadelli Paolo Lovati Luigi 

Corsi Felice Morlini Antonio 

Corti Antonio Redaelli Ezechiele 

Erba Francesco 

Giorgetti ing. Giuseppe, segretario 

Banca Popolare, cassiere. 



Stagionatura della Seta alla Talatot 

della Ditta Ronchi Gr. B. e C. succ. a Pompeo Lorioli e C. 
Gilar di-Ronchi G. B., gerente. 



ISTITUTI HI CREDITO E SOCIETÀ OSMI 

: jmo 

3ar.:a Nazionale succursale di Oca: 

Il P 

Castagna cav, C . . via A. Volta, 38 

Piadeni Mici piazza G. Grimo! 

Membri 

Barberini Nemesio, via Alessandro Voi 
Bertolotti Fran: al Parlarne 

via Unione, 29 

Casartelli in . . via A. Volta. 31 

Perlasca cav. Giovanni, piazza G. G 

Censori 

Baragiola dott. Luigi, via Vittorio Eman., 57 

Pagani cav. avv. Lazzaro, via Indipendenza, 9 
Scalini sen. cav. aw. Gaetano, via Rezzonico, 6 

Scacchi cav. Cai \. 16 

Nessi dott. Francesco; .::.rio } via A, Volta. 33 

impiegati 

Zoccoli cav. Carlo, direttore, nel locale 
Bertarelli rag. Ennenegi 
Bonomi rag. Antonio, capo-v.f.cio. via Ospe 
Molino rag. Michele, applicato dì 4 , via 

Natta. 7 
Mascherpa rag. Giuseppe, applicato di V eia 

via Indipendenza. '22 

Personale di Servizio 

Tagliabue Angelo, fattorino^ via Giovio, 37 
Baldo Vittori :», ?, nel locale 



STITUTI DI CREDITO, ECC. 173 

Banca Popolare di Como 

Società Anonima Cooperativa 

Capitale vers. L. 700,350; Riserva L. 392,634.43; Totale al 31 die. 1889, L. 1,092,984. 4g 

Via Vittorio Emanuele, 35. 
Consiglio <T Amministrazione 

Pagani cav. avv. Lazzaro, presidente, via Indi- 
pendenza, 9 

Mondinì cav. prof. rag. Ettore, vice-presidente, 
piazza Volta, 5 

Amministratori 

Àliverti Pietro, via Giuseppe Brambilla 
Baragiola dott. Luigi, via Vittorio Eman., 57 
Camporini rag. Giuseppe, via S. Balestra, 2 
Casarico Achille, via Rusconi 
Imperatori rag. Carlo, via Maurizio Monti 
Piadeni Michele, piazza Guido Grimoldi, 1 
Pozzi Arturo, via Maestri Comacini 
Ruspini Carlo, Piazza Volta 
Scalini dott. Enrico, via Rovelli 
Somaini Pietro, Piazza Volta 

Probiviri 

Andina avv. Filippo, via Porta, 3 

Gatti cav. avv. Giuseppe, piazza Cavour, 1 

Zerboni dott. Paolo, via Lambertenghi, 15 

Sindaci 

Ballerini rag. Giuseppe, effettivo, via Francesco 

Muralto, 5 
Capitani rag. Giuseppe, id., via A. Volta, 48 
Zanchi Carlo, id., piazza Roma 
Castelli Emilio, supplente, via Coloniola 
Cugnasca rag. Secondo, id., via Plinio, 2 

Impiegati 

Ajani rag. Giuseppe, direttore, via Rovelli 
Somaini Carlo, cassiere, via Pietro Boldoni 
Ortelli rag. Antonio, capo-contabile, via Ales- 
sandro Volta, 5 



174 ISTITUTI DI CREDITO, ECC. 

Bellasi rag. Antonio, contabile, piazza Roma, 11 
Civati rag. Achille, id., via Milano, 91 
Bellasi rag. Giulio, id., via Giovio, 6 
De-Col rag. Giovanni, id., via G. Brambilla 
Eadice rag. Carlo, id. } via Tomaso Grossi 
Romano Carlo, inserviente, via Vitt. Eman., 17 
Ostinelli Antonio, id., via Unione, 40 
Sassi Ariodante, id., nel locale. 

La Banca funziona da Cassa di risparmio e tiene la ge- 
stione della Ricevitoria e Cassa provinciale pel quin- 
quennio 1888-92. 

« Lariana » Società anonima in Como 
per la navigazione a vapore sul Lago di Como 

Capitale sociale interamente versato L. 2,500,000. 
Consiglio <T Amministrazione 

Trotti Bentivoglio march. Lodovico, presidente, 

Milano 
Camozzi dott. Felice, vice-presidente, via Vittorio 

Emanuele, 55 
Baragiola dott. Pietro, consigliere, via Vittorio 

Emanuele, 57 
Besana Eugenio, id., Milano 
Brambilla coram. Pietro, id., Milano 
Campiglio cav. ing. Ambrogio, id., Milano 
De-Gonzenbach Erminio id,, Milano 
Perti ing. Luigi, id., piazza G. Grimoldi 
Scalini senatore cav. avv. Gaetano, id., via 

Rezzonico, 6 

Sindaci effettivi 

Andina avv. Filippo, via Porta, 3 

Confalonieri cav. avv. Giovaani, via Francesco 
Borromino, 1 

Carcano comm. avv. Paolo, deputato al Parla- 
mento, via Carlo Cattaneo, 4 



ISTITUTI DI CREDITO, ECC. 175 

Sindaci supplenti 

Silvestri cav. Giovanni, Milano 
Zanchi Carlo, piazza Roma, 4 

nirettore 

Querini cav. Nuzio, piazza Guido Grimoldi, 2 

Banca Giorgetti, Faverio e C, cassiere, via Ales- 
sandro Volta, 2 

Agenzie con servizio cumulativo 
colle Strade ferrate e r Amministrazione delle Poste Svizzere 

Como, Sacchi Rodolfo, dirigente 
Argegno, Peroni Achille, agente 
Tremezzo, Magatti Benvenuto, id. 
Cadenabhia, Mella Giovanni, id. 
Bellagio, Greppi Filippo, id. 
Menaggio, Fratelli Ef ba, id. 
Sellano, Castelli Giosuè, id. 
Gtraveclona, Necchi Giovanni, id. 
Bongo, Parolo Luigi, id. 
Colico, Ghisla Michele, id. 
Lecco, Carabelli Paolo, id. 



Tintoria ed Apparecchiatura Comense 

Società Anonima — Capitale sociale versato L. 900,000. 
Consiglio d' Amministrazione 

Castiglioni cav. dott. Ernesto, presidente, via 

Garibaldi 
Borimi Andrea, piazza Roma 
Coduri De-Cartosio Giuseppe, via S. Abbondio, 7 
Nobili cav. Luigi, via Milano, 44 
Scalini dott, Enrico, via Rovelli 
Turri Felice, via Milano 

Sindaci effettivi 

Antonelli Pietro, via Giovio, 1 

Taiana Luigi, piazza Guido Grimoldi, 1 

Veronelli Luigi, via Unione 



176 ISTITUTI DI CREDITO, ECC. 

Sindaci supplenti 

Camozzi nob. Andrea, via Maurizio Monti 
Magni Paolo, via Valduce 

Clerici Emilio, ingegnere industriale, S. Abbondio 
Consonni rag. Achille, segretario-amministrativo, 

piazza Volta 
Migliavada Primo, contabile, via A. Volta, 46 



Società Anonima Comense dì Panificio 

Via S. Abbondio 
Consiglio <T Amministrazione 

Ballerini rag. Giuseppe, presidente, via Francesco 

Muralto, 5 
Franchi Carlo, via Cinque Giornate, 11 
Riva nob. Claudio, via Rusconi 
Rossi ing. Eligio, via Maurizio Monti 
Tassani cav. avv. Alfredo, via A. Volta, 52 

Consiglio dei Sindaci 

Dell'Oca Michele, via Vittorio Emanuele, 14 
Somigliarla nob. dott. Carlo, via Giovio, 1 
Toletti rag. Giov. Batt., via Rezzonico, 12 
Gattoni rag. Carlo , segretario - contabile, via 

Ospedale, 5 
Grisoni Luigi, direttore, via S. Abbondio, 10 
Banca Taiana Perti Castiglioni e C, cassiere, 

piazza Guido Grimoldi 



Tipografia Cooperativa Comense 

Piazza Mazzini, 6 
Consiglio d'Amministrazione 

Buggeri Tommaso, presidente, via B.Luini, 7 
Ferloni rag. prof. Angelo, vice-presidente, via 

Vittorio Emanuele, 32 
Beretta Enrico, via Rezzonico, 5 



ISTITUTI DI CREDITO, ECC. 177 

Ostinelli Eugenio, via Unione, 15 

Torrani Giuseppe, via Odescalchi, 6 

Trombetta Filiberto, viale Lecco, 31 

Vido JUessandro, segretario, via Cinque Giornate, 4 

Bari Aristide, direttore tecnico, piazza S. Fedele, 8 

Sindaci effettivi 

Biotti dott. Luigi, via Giovio, 29 
Galimberti Giuseppe, via Plinio, 10 
Introzzi Luigi, via Giovio, 8 

Sindaci supplenti 

Reina avv. Alessandro, via A. Volta, 17 
Carughi Antonio, via Milano, 125 



Società Anonima Cooperativa 
per lo spurgo inodoro dei pozzi neri in Como 

Consiglio d' Amministrazione 

Comolli dott. Giovanni, presidente, via Ode- 
scalchi, 12. 

Coduri ing. Bonfiglio, via Ospedale, 5 

Linati ing. Eugenio, via Alessandro Volta, 52 

Salterio comm. Cesare, Lora 

Rosales-Cigalini marchese Luigi, segretario, via 
Alessandro Volta, 13. 

Sindaci effettivi 

Camozzi dott. Emilio, via Vittorio Emanuele, 55 
Casartelli ing. Giuseppe, via Alessandro Volta, 31 
Molteni dott. Emilio, via Odescalchi, 9 

Sindaci supplenti 

Antonelli Pietro, via Giovio, 1 

Peregrini nob. dott. Giuseppe, via Arena, 10 



12 



VX ISTITUTI DI CREDITO, ECC. 

Società Italiana dell'industria del Gaz 

Sede in M i Mo.nzoni, 43. 

Officina in conio 

Gattinoni ing. Giovanni, direttore-rappresen- 
tante, nel locale dell'officina. 



Banca Popolare Cooperativa di Cantù 

Giussani Pietro, direttore 
Bazzi Giovanni, contabile 

Citterio Vincenzo, cassiere. 



CIRCONDARIO DI VARESE 



Sanca Popolare Varesina 

Consiglio d* Amministrazione 

Carcano nob. comm. rag. Carlo, presidente 

Colombo Pietro Macchi avv. Giuseppe 

Frigerio Alberto Mazzola-Conelli Cesare 

Garoni rag. Pasquale Speroni mg. Luigi 

Croci rag. Francesco, segretario-contabile 

Bonazzola Gio. Battista, cassiere. 



Banca di Varese dì Depositi e Conti Correnti 

3 A-nor.ir.a — Capirle n: liliali L. 1. 420,875 

Consiglio d" Amministrazione 

Molina cav. Luigi, presidente 

Carcano nob. comm. ing. Carlo, vice-presidente 

Bonazzola Giov. Battista, consigliere 

De-Yincenti avv. Vito, id. 

Riva ing. Luigi, id. 

Zanzi rag. Cesare, id. 



ISTITUTI DI CREDITO, ECC. 179 



Sindaci 

Macchi rag. prof. Silvio - Piccinelli rag. prof. D. 
Croci rag. Francesco 

impiegati 

Garoni rag. Antonio, direttore 
Carnelutti Vincenzo, contabile-capo 
Bernasconi rag. Battista, cassiere 
Fontana Giuseppe, contabile 
Rastelli Filippo, id. 
Frattini rag. Carlo, id. 
Bianchi rag. Luigi, id. 
Broggini Paolo, id. 
Bossi Aquilino, id. 
Arabrosetti Giovanni, custode. 



Società del Graz in Varese 

Vogel Erminio, presidente 

Zuccoli ing. G. A., consigliere 

Polli rag. Pietro, id. 

Wilt Enrico, id. 

Cardazzi Ettore, direttore dell'officina 



Impresa d'illuminazione elettrica in Varese 
Gorla e Comp., impresari. 



Società Anonima Cooperativa di consumo in Varese 

Consiglio «T Amministrazione 

Podestà cav. ing. Ferdinando, presidente 

Bregonzio Alfonso, vice-presidente 

De-Maria agr. Giovanni, consigliere 

Montasti Martino, id. 

Molina cav. Luigi, id. 

Zavattoni Giuseppe, id. 

Amhrosini Luigi, id. 

Garoni rag. Antonio, segretario 



180 ISTITUTI DI CREDITO, ECC. 

Revisori 

Trolli Pietro — Macchi rag. prof. Silvio 
Scuri avv. Ugo 

Consiglio di Vigilanza 

Broggi Cirillo — Calimeri Giuseppe 

Castiglioni nob. Giuseppe — Fidanza Francesco 

Pianezzi Ambrogio 

Dubini Giuseppe, commesso-magazziniere. 



CIRCONDARIO DI LECCO 



Banca Popolare della Città e Circondario di Lecco 

Società Anonima — Capitale nominale L. 500,000 ; versato L. 305,550. 
Consiglio (l'Amministrazione 

Huber Giovanni, presidente 
Torri-Tarelli avv. Gio. Battista, vice-presidente 
Balicco Lorenzo Morlini Antonio 

Gilardi Antonio Ronchi G. B. 

Gilardi Giuseppe fu G. Rusconi Costante 

Sindaci effettivi 

Rey Telesforo -Vicini Antonio -Lavelli rag, G.B. 

Sindaci supplenti 

Cornelio cav. dott. Francesco - Cornelio Carlo 

Bigatti Pietro, direttore 
Aide Giuseppe, cassiere - Del Co Cesare, contai* 

Valsecchi Enrico, apprendista 

Felolo Marco, id. 

Banca di Lecco 

Consiglio d' Amministrazione 

Sala Domenico, presidente 
Butti Angelo Orio Bernardino 

Cima Giuseppe Scatti Luigi # 

Giussani Antonio Stoppani Luigi 

Ongania Edoardo Signorelli Giovanni 



ISTITUTI DI CREDITO, ECC. 181 

Sindaci 

Brini cav. ing. Giuseppe - Gattinoni Angelo 
Monti Luigi - Torri avv. Cesare - Baggioli Romeo 

impiegati 

Bolla Rin., segretario Manzoni Gius., contai. 

Conti rag. Pietro, cass. Resinelli Paolo, id. 

Castelli Carlo, capo con- Bartesaghi Bart., appr. 

tdbile Cermenati Ulisse, id. 

Spreafico Agostino, fattorino. 



Società del Gaz in Lecco 

Scatti Luigi, presidente 

Bacioni mg. Antonio — Milani Luca 

Olivieri Luigi, segretario-contabile. 



Banca Popolare Briantea — Sede in Merate 

Società anonima cooperativa a capitale illimitato 
Consiglio Direttivo 

Vigano Angelo, presidente 
Pessina F., vice-pres. Colombo B., cassiere 
Sefusati rag. Ferd.,, dir. Strazza Vitt., contabile 

Airoldi Luigi Perego Battista 

Avignone Francesco Pozzi dott. Giuseppe 

Bonfanti dott. Oreste Ravasi Pietro 

De-Capitani Luigi Usuelli agr. Paolo 

Maggioni Francesco Vigano Giacomo 
Muggio ing. Giulio 



Banca Popolare del Mandamento di Asso 

Consiglio Direttivo 

Romagnoli Arturo, presidente 
Oltolina Augusto, vice-presidente 



182 




ISTITUTI DI CREDITO, 


ECC. 




CASSE FILIALI DI RISPARMIC 




amministrate dalla Commissione 


Sede 

della , 
Cassa 


s -§ 

s 1 


Personale 


Agente 


Cassiere 


Angera 


Ì864 


Romanoni Carlo . . 


Masperi Achille . . 


Appiano 


1876 


Tenconi Paolo . . 


Cetti Gaetano. . . 


Arcisate 


1873 


Tarella Francesco . 


Comolli Antonio . . 


Asso 


1867 


Longhi Alessandro 


Roncareggi Carlo . 


Bellano 


1872 


Conca Lorenzo . 


Nogara Gio. Battista 


Brivio 


18-/3 


Vigano Alfonso . 


Gilardi Valentino . 


Cantù 


1869 


Sironi ing. Tiberio 


Mazzucchelli Emilio 


Castigl. I. 
Cermenat. 


1876 
1879 


Salici Giuseppe . 
Rampoldi Giuseppe 


Noli Lucio .... 
Monti Carlo . . . 


Como 


1823 


Somaini rag. Giov 


Molteni ing. Carlo . 


Domaso 


1869 


Gibezzi Francesco 


Miglio Giacomo . . 


Gavirate 


1871 


C arcano Marcello 


Orlandi Gio. Antonio 


Incino 


1873 


Parravicini Gaetano 


Meroni Nicomeds . 


Lecco 


1857 


Stoppani Ferdinando 


Pecoroni Pietro . . 


Luino 


1869 


Cattaneo Alfonso 


Paronzini Ambrogio 


Mariano 


1876 


Brenna dott. Frane. 


Spinelli Carlo . . 


Menaggio 

Merate 

Missaglia 


1871 
1867 
1875 


Stoppani Antonio 
Moroni Giuseppe 
Frigerio Aurelio . 


Messa Luigi . . . 
Bonfanti Giuseppe . 
Consonni Celestino . 


Oggiono 
Porlezza 


1872 

1877 


Villa Ambrogio . 
Vidoni Leonardo 


Vigano Giuseppe . 
Conforti Vittore . . 


Tradate 


1875 


Arzonico dott. Cost 


Dapino Enrico . . 


Varese 


1845 


Pasetti dott. Giusepi 


>e Zanzi rag. Cesare . 



ISTITUTO DI CREDITO, ECC. 



183 



)ELLA PROVINCIA DI COMO 

Centrale di beneficenza in Milano 




Greppi Luigi . . 
Gini Giuseppe . 
Cattaneo Pasquale 
Sottocasa Giuseppe 
Castelnovo Carlo 
Sedini Pietro . . 
Beretta Mosè . . 
Aglio Paolo . . 
Garbagnati Antonio 
Zenoni Carlo . . 
Lampugnani Frane 
Selvini Pio . . . 
Malinverno Abbondio 
Ghislanzoni Vittorino 
Brovelli Giuseppe 
Berva Pietro . . 
Chiappa Giuseppe 
Bellini Bernardo 
Gaietti Enrico . 
Gerosa Paolo 
Frigerio Giuseppe 
Croce Giuseppe . 
Origoni rag. Carlo 



Lunedì 



Martedì — Venerdì 
Martedì — Giovedì 
Lunedì — Giovedì 
Mercoledì — Sabato 
Domenica — Giovedì 
Domenica — Giovedì 
Lunedì — Venerdì 
Martedì — Venerdì 
Giovedì 
Tutti i giorni non festivi 
Martedì — Venerdì 
Martedì — Venerdì 
Domenica — Giovedì 
— Mercoledì — Giovedì — Sabato 
Domenica — Mercoledì 
Martedì — Venerdì 
Lunedì — Mercoledì 
Domenica — Martedì 
Domenica — Sabato 
Domenica — Venerdì 
Lunedì — Sabato 
Martedì — Giovedì 
Tutti i giorni non festivi 



184 ASSOCIAZIONI 



ASSOCIAZIONI DIVERSE IN COMO 



Società del Casino, piazza del Teatro. 

Gariboldi cav. avv. Filippo, presidente, via Borgo Vico 
Baragiola dott. Pietro, consigliere, via Vittorio Em., 57 
Carcano Giuseppe, id., via Raimondi, 1 
Casartelli ing. Giuseppe, id., via Alessandro Volta, 31 
De Rossi Luigi, id., via Alessandro Volta, 38 
Ajani rag. Giuseppe, economo, via Giuseppe Rovelli 
Ferloni rag. prof. Angelo, ragioniere, via Vitt. Eman.,32 
Rebuschini avv. Pietro, segretario, via Aless. Volta, 52 
Beltramini Felice, scrittore contabile, via Arena. 

Società Storica per la Provincia e antica Diocesi di Como, 
via Vittoria, palazzo del R. Liceo Volta. 

Motta ing. Emilio, presidente, Milano 
Monti don Santo, vice presidente, via Giovio 
Baragiola prof. Emilio, conservatore, Riva S. Vitale 
Bonizzoni Gaetano, id., via Milano, 7 
Rienti cav. ing. Filippo, id., via Vittoria, 16 
Fossati dott. Francesco, segretario, via A. Volta, 28. 
Banca Popolare, cassiere. 

Società Dante Alighieri, via Alessandro Volta, 4. 

Scalabrini prof. Angelo, presidente, via Mugiasca, 2 
Cetti cav. avv. Giuseppe, consigliere, piazza Guido Gri- 

moldi, 2. 
Reina avv. Luigi, cons.- segretario, via Aless. Volta, 4 



Comitato provinciale Comense per l' istruzione nella cam- 
pagna, piazza del Duomo, 8. 

Venini comm. avv. Giacomo, presidente, via Volta, 8. 
Franchi cav. prof. Francesco, vice-presidente, piazza 

Cavour, 17. 
Gorio prof. dott. Giuseppe, id., Perledo 
Mazzoletti cav. dirett. Luigi, consigliere, via Giovio 
Figini Giuseppe, id., via Unione 
Minoretti prof Daniele, id., piazza Castello 
Cattaneo rag. dirett. G. Ant, segretario, via Milano, 193 
Bertolini Antonio, contabile-cassiere, via Ospedale, 6. 



ASSOCIAZIONI 185 



Sotto-Comitato circondariale di Varese 

Ranehet abate Giovanni, presidente 
Marinoni Antonio, coiisigliere e cassiere 
Cattaneo ing. Giacomo, consigliere. 

Sotto-Comitato Circondariale di Lecco 

Clerici prof. ing. Pier Francesco, pres 
Gazzinellì prof. Agostino, consigliere 
Colombo prof. Gaspare, segretario. 



Croce Rossa Italiana - Sotto-Comitato di Sezione in Como. 

Carcano dott. Antonio, presidente, via Carlo Cattaneo, 4 
Cetti cav. avv. Giuseppe, vice-presidente, piazza Guido 

Grimoldi, 2. 
Cazzaniga dott. Lorenzo, vice-presidente, via Borgo Vico 
Dell'Orto avv. rag. Egidio, economo, via Giovio, 31. 
Brambilla Vincenzo, magazziniere, piazza Vittoria, 5 
Beltramini dott. Antonio, consigliere, via Milano 
Olginati nob. Luigi, id., via Giovio 
De-Orchi nob. dott. cav. Alessandro, id., via A. Volta, 8 
Ferrari dott. Ettore, id., via Indipendenza, 22. 
Boglione dott. Michelangelo, segretario, via Giovio 
Tassani cav. avv, Alfredo, delegato presso il Sotto-Comi- 
tato regionale di Milano, via Alessandro Volta, 52 



Società « Paolo G-orini » per la cremazione dei cadaveri. 

Tassani cav. avv. Alfredo, presidente, via A. Volta, 52 
Cadenazzi cav. ing. Gio. Batt., consigliere, via Vittoria, 13 
Ferrari dott. Ettore, id., via Indipendenza, 22 
Piadeni dott. Federico, id., Fino Mornasco 
Ragazzoni rag. Giuseppe, cassiere, via Indipendenza, 9 



Club Alpino Italiano - Sezione di Como, via Arena, 1. 

Molteni Odoardo, presidente, via Odescalclii, 9 
Bernasconi cav. dott. Baldassare, vice-presidente, Torno 
Frontini Carlo, direttore, via Cinque Giornate 
Rubini Camillo, id., piazza Volta 
Silo dott. Bernardo, id., via Carlo Cattaneo, 2 
Coduri De-Cartosio Giuseppe, cassiere, viale Lecco, 19 
Nessi Piero, segretario, via Volta, 5. 



186 



ASSOCIAZIONI 



Società Comense di Ginnastica, Scherma e Ti:: a segno, via 
Collegio dei Dottori. 

Strazza Osvaldo. _ . via Alessandro Volta, 13 

Oggioni rag. Carlo, rice-f residente, via Milano 
Pasetti rag. Ettore, segretario, viale Varese 
Fossati Gerolamo. \ via Rezzonico, 6 



Collegio dei ?.a.gi:r.isri delia ?r:vir.:ia di Domo, via Lam- 

bertenghi, 15. 

Mondìni cav. prof. rag. Ettore, presidente, piazza Volta, 5 

Ajani rag. Grò lente, via G. Rovelli 

Cugnasca rag. Secondo, consigliere, via Plinio, 2. 

Oggioni rag. Carlo, il., via Milano 

Zenoni rag. Carlo, il... viale Varese 

Catelli rag. Angelo, cassiere, via Unione. 34 

Nani rag. Cesare, io, via Alessandro Volta. 4. 

Monti rag. Luigi, revù tonti, piazza Roma, 14. 



Circolo Monarchico v< Crdir.e e Libertà », via Rodari. 

Brambilla nob. cav. Francesco. •:, Milano. 

Bianchi Arsaz gUere, piazza Volta, 22 

Carughi Antonio, il., via Mi'ano, 125. 
Ferrari rag. Giuseppe, il., via Aless. Manzoni. 18 
Mazzucchelli Basilio, id. 3 via Cinque Giornate 



Ci:::'.: dei C:~~er:ianti, via Cinque Giornate. 

beverini Naf : piazza G. Grimoldi, 6 

Pozzi Arturo. . via Maestri Comacini 

Bertolini Antonio, segretario, via Ospedale, 6. 

S::ie:à fra tr::rie:ari di Alberghi, Trattorie, Caffè ed affini, 
con ufficio* di collocamento, via Primo Tatti. S 

Spaini P. , 4ere, piazza Coloniola, 3 

>lombo Anselmo, il, via Rusconi, 9 
Greco Aristide, il , via Primo Tatti, 3 
Longoni Achille, il., piazza Cavour, 1 
Bazzi Gaetano, cassiere, piazza Cavour, 3^ 
Cattaneo Enrico. , via Milano. 69 

Zenoni Pietro, dir '■ via Pri- 

mo Tat^i. 8. 



ASSOCIAZIONI 187 



Circolo Agricolo di Como, via Alessandro Volta, 13. 

Comolli dott. Giovanni, presidente, via Odescalchi, 12 
Bulgheroni Vittore, vice presidente, Gaggino 
Sala Ferdinando, consigliere, Olgiate Comasco 
Scalini sen. cav. aw. Gaetano, id , via Rezzonico, 6 
Molteni Odoardo, id., via Odescalchi, 9 
Rosales-Cigalini march. Luigi, segretario, via A. Volta, 13 
Molteni dott. Emilio, cassiere, via Odescalchi, 9. 

Associazione Nazionale dei Medici Comunali - Comitato cir- 
condariale Comense. 

Beltramini dott. Antonio, presidente, via Milano 
Cazzaniga dott. Lorenzo, vice-presidente, via Borgo Vico 
Luzzani dott. Alcibiade, segretario, via Vitt. Eman., 39 
Cariboni dott. Augusto, consigliere, Loveno 
Grilloni dott. Giuseppe, id., Appiano 
Spinelli dott. Giacomo, id. } Argegno 
Croci dott. Nicola, id , Alzate 

Tassani cav. avv. Alfredo, consulente legale, via Ales- 
sandro Volta, 52 
Carcano comm. avv. Paolo, id., via Carlo Cattaneo, 4 
Civati farm. Paolo, cassiere, piazza Guido Grimoldi, 6 



Circolo Istruttivo Popolare, via Giovio, 31. 

Parravicini Francesco, direttore, via Gius. Rovelli, 9 
Luini Edoardo, consigliere, via Prudenziana, 35 
Crotta Antonio, id.. via Rezzonico, 5 
Fontana Cesare, segretario, via Cigalini, 3 
Bari Scipione, esattore, via Pietro Boldoni, 5 

Teatro Cressoni, via Unione. - Coniugi Catenazzi-Cres 
soni, proprietari. 

Teatro Sociale, piazza del Teatro. 

Piadeni Michele, presidente f., piazza G. Grimoldi, 
Baragiola dott. Luigi, condirettore, via Vitt. Eman., 57 
Camozzi dott. Emilio, segretario, via Vittorio Eman., 55 
Mariani rag. Giovanni, cassiere, via Vittoria, 20 
Beltramini Felice, coìitalile, via Arena 
Aliverti Luigi, custode, nel locale. 



188 



ASSOCIAZIONI 




II 



t 

m 

m 

s 





III 



IV 



Natta nob. Antonio 

De-Orchi cav. dott. nob. Aless. fa L. 

Olginati nob. Luigi 

Olginati nob. Ippolita v. Rovelli, eredi 

Franchi Giuseppe, eredi 

Bonanomi Anna Maria Maderni . . 
Dell'Orto avv. rag. Egidio . . . . 
Colombara Sorla ved. Faverio . . . 
Scotti cav. dott. fìs. Gilberto, eredi . 
De-Rossi fratelli di Gaetano . . . 

Teatro,. Direzione 

Beltramini Calisto e Soci . . . . 

Riva cav. nob. Claudio 

Raimondi marchese Giorgio . . . 

Clerici Luigi, eredi 

Perti Francesco, eredi 

Municipio 

Bianchi-Bonomi Maria . . . . 

Truffini Ercole 

Ferlasca Linati 

Camozzi cav. Luigi, eredi . . . 

Magnaghi Giuseppe 

Bonomi Giuseppe, eredi 

Castellini cav. Gabriele, eredi . . . 

Coduri rag. Davide 

Scalini fratelli fu Filippo .... 
Boglione dott. Michelangelo . . . 
Colombo Adelaide Mondelli .... 

Nessi Carlo 

Mariani rag. Giovanni 

Bianchi Agostino ....... 

Perti dott. Gaetano ....... 

Bianchi Giuseppe fu Felice .... 

Torri Felice 

Savonelli-Franco Pierina .... 

Binda dott. Carlo, eredi 

Teatro 

Torriani Diego 

Caccini rag. Antonio 

Franchi Achille 

Molteni Francesco 

Picconi Alcide 

Rossi Giovanni 

Ballerini Emilio. Giuseppe e Luigia 

Teatro 

Coduri ing. Bonfiglio 

Gabaglio avv. A.. Porta dott. A. e Soci 



ASSOCIAZIONI 



189 



Fila 



a 

«5 

Q 

«S 

fa 

ti 

9 



II 



HI 



IV 



Propri e tari-T?alcliettisti 



Giovio contessa Chiara ved. De-Szeth 

Felice Cattaneo 

Cattaneo avv. Cesare 

Negretti-Corti Carolina Cherubina . 

Casartelli ing. Giuseppe 

Piadeni Michele 

Bernasconi Caterina vedova Alfieri . 
Brenni rag. Paolo e Caccia Achille . 
Somigliana nob. dott. Cesare . . . 
Porro contessa L., nata Cusani . . 
Porro conte Livio ..*.... 
Castellini cav. Gabriele, eredi . . . 
Direzione della Società del Casino . 

Perlasca Giovanni 

Corti rag. Giovanni 

Bianchi Agostino ........ 

Pedroni-Odescalchi nob. Virginia . 

Casa di Ricovero . 

Rosales-Cigalini marchese Luigi . . 
Rubini cav. Giuseppe, eredi . . . . 

Peregrini Pio 

Perego Angelo 

Baragiola fratelli fu Pietro . . . . 

Sellasi nob. Pietro 

Pozzi Pietro fu Giuseppe, eredi . . 

Camuzzi nob. Andrea 

Nessi Giuseppe 

Zerboni Paolo 

Giulini Francesco, eredi 

Mondelli Giacomo 

Huth Pietro, eredi 

Passetti dott. fisico Giovanni, eredi . 
Castiglioni Clelia Casnati .... 
Pozzi Pietro fu Giuseppe, eredi . . 

Porlezza rag. Pietro 

Tettamanti Emanuele e Soci . . . 
Caldara dott. Giuseppe e Soci . . 

Antonelli Maria Valli 

Ferrano Giuseppe 

Colombo-Artaria Carolina .... 

Venini avv. Guido 

Clerici Edoardo ed Alberto .... 

Teatro 

Magni Felice 

Camozzi dott. Felice 



Numero 
del Palco 



1 
2 
3 

4 

5 
6,7 

8 

9 
10 
11 
12 

1 

2 

3 

4 

5 

6 

7 

8 

9 
10 
11 
12 

1 

2 

3 

4 

5 

6 

7 

8 

9 

10 

11, 12 

B 

1,8 
3 
4 
5 

6 
7 
8 
9 
10 
11, 12 



190 ASSOCIAZIONI 



Consolato Operaio delle Associazioni di Mutuo Soccorso, di 
Cooperazione e di Resistenza della Città e Provincia di 
Como, via Cinque Giornate, 25. 

Comitato per gli Operai disoccupati, con Azienda tessile, 
presso il Consolato operaio. 

Società Generale di Mutuo Soccorso ed Istruzione fra gli 

Operai, via Unione, 10. 
Associazione fra gli Operai Tipografi Italiani - Sede di Como, 

via Unione, 11. 
Circolo « La Fratellanza » fra Cuochi, Camerieri ed affini, 

con ufficio di collocamento, piazza Roma. 

Società di Mutuo Soccorso fra i Falegnami ed altri artisti, 
via Cinque Giornate, 712. 

Id. id. fra i Lavoranti Panattieri della Città e Provincia di 
Como, via Francesco Borromino, 101. 

Id. id. dei Veterani, via Unione, 8. 

Id. id. dei Reduci delle patrie battaglie, via Unione, 10. 

Id. id. dei Militari in Congedo, via Lambertenghi. 

Id. id. fra i Calzolai ed affini, via Cinque Giornate, 25. 

Id. id. fra i Sarti ed affini, via Natta, 11. 

Id. id. fra i Tintori, via Cinque Giornate, TU. 

Id. id. dei Sessanta Operai, via Unione, 12. 

Id. id. dei Cento Operai, via Unione, 10. 

Id. id. « La Concordia » del Borgo S. Bartolomeo, via Mi- 
lano, 24. 

Id. id. « L'Unione » fra gli Operai d'ogni arte, via Natta, 12. 

Id. id. « S. Giorgio », via Borgo Vico. 

Id. id. del Borgo s. Margherita, viale Varese. 

Id. id. » s. Giuliano, via Giuseppe Brambilla. 

Id. id. » s. Agostino, via Coloniola. 

Id. id. » s. Vitale, viale Lecco. 

Id. id. » s. Rocco, via Milano. 

Id. id. » s. Martino, via Zezio. 

Id. id. » Vico, via Borgo Vico. 

Società Fratellanza dei Facchini, ecc., piazza Volta, 14. 



ASSOCIAZIONI 191 



ASSOCIAZIONI DIVERSE IN VARESE 



Società Lombarda per le corse dei cavalli. — N. N., presidente. 
— Trivulzio principe Gian Giacomo, vice-presidente. — 
Veninonob. Giulio, Esengrinicap. cav. Luigi, Ponti Ame- 
rigo, Sormani Andreani conte Pietro, Durini conte An- 
tonio, direttori. — Ponti Emilio, tesoriere. 

Soci per la riunione autunnale di Varese. 

Adamoli comm. ing. Giulio, Annoni conte Aldo, Arcel- 
lazzi Ercole, Arnaboldi Giuseppe, Avogadro di Collo- 
biano cav. Vittorio, Baumann G. B., Buzzi Gerolamo, 
Cagnola nob. cav. G. B., Calegari Giuseppe, Cambiasi 
comm. Pompeo, Carmine ing. Pietro, Foscarini Bene- 
detto, Limido cav. dott. Giacomo, Molina cav. Luigi, 
Parrocchetti nob. Antonio, Pirovano ing. Nicola, Po- 
retti cav. Angelo, Speroni comm. ing. Giuseppe, Spe- 
roni ing. Luigi, Veratti cav. ing. Calisto, Veratti cav. 
Cesare. — Porro Rossi contessa Giuseppina, Veratti 
Mozzoni nob. Marianna, patronesse. 

Società del Museo Patrio. — Borri prof. Luigi, direttore. 

Scuola . di Floricoltura ed Agricoltura « Istituzione Agraria 
Ponti ». — Prinetti sen. Carlo, presidente. — Brioschi sen. 
comm. ing. Francesco, Bianchi nob. cav. Giulio depu- 
tato al Parlamento, Negri sen. comm. Gaetano. — Pion 
Pietro, prof, di floricoltura, Marconi Pietro, prof, di 
agricoltura, insegnanti. 

Società del Tiro a Segno. — Scuri aw. Ugo, Sindaco ff., 
presidente. — Sonzini Massimo, Lanfranconi Romeo, 
Tiraboschi Luigi, Ferraris Biagio, consiglieri. — Ca- 
prioli rag. Baldassare, segretario. 

Società del Teatro. — Bellasi Cristoforo. Cambiasi comm. 
Pompeo, Carcano comm. ing. nob. Carlo, delegati. — 
Bonazzola Battista, cassiere. — Zanzi rag. Cesare, can- 
celliere. 

Società del Casino. — Maccchi rag. Silvio, Morandi Felice 
Scuri avv. Ugo, direttori. — Chiesa Edoardo, segretario^ 
economo. 

Società di Ginnastica e Scherma. — Della Chiesa avv. Fe- 
derico, presidente — N. N., vice-presidente. — Piccinelli 
dott. Gerolamo, segretario. 



192 



ass : mazioni 



Croce Rossa Italiana. - Botto Comitato locale. — Scuri 
avv. Ugo. presidente. — Maroni avv. Emilio, segretario, 

— Deleglise tenente colonello cav. Zopino, Corsini dott. 
Enrico. Tarelli ing. Enea, Tettamanti dott. Achille, 
consiglieri. 

Società di Mutuo Soccorso de: Seduci dalle patrio battaglie. 

Cortellezzi Luigi. . — Montalbetti Carlo, segret. 

Id. id. Ira i Militar: ir. ccr.gedo. — Remoliffcav. Giov. Bat- 
tista, colonnello della milizia territoriale, presidente. — 
Bianchi Luigi, segretario. 

lì. id. fra Operai ed Operaie. — Calimeri Giulio. presidente. 

— Magnoni Enrico, segretario. 



ASSOCIAZIONI DIVERSE IN LECCO 



Società mandamentale di Tiro a segno. — Ghislanzoni 

cav. rag. Guido, presidente. — Morino tenente Bartolomeo, 

del tiro. — Zamperini rag. Francesco, segretario. 

Società del Teatro. Ghislanzoni cav. rag. Guido, presidente. 
— Ronchi G. B., Giussani Antonio, vice-presidenti. — 
Wilhelm Luigi, segret. 

Rai Alpine Italiano. - Sezione di Lecce Cermenati prof. 
— Chiesa Marco, segretario. 

Comitato esecutivo pjr r erezione del monumento ad Ales- 
sandro Mar.::r.i ir. Lecco. — Stoppani comm. prof .Antonio, 
te. — Chierici ing. prof. Pier Francesco, vice- 
■lente. — Cornelio Angelo, Mattarelli Giacomo, Rizzi 
Ercole, Stoppani Luigi, Tornaghi dott. Ulrico, Valsecchi 
Giuseppe. — Castelli Carlo, cassiere. — Signorelli Ales- 
sandro, segretario. 

Società di conoscenza e Antonio Muzzi» pel fondo del Rico- 
vero pei vecchi poveri. Stoppani comm. prof. Antonio, 
presidente onorario. — Ghislanzoni cav. rag. Guido, Sin- 
daco di Lecco, vice-presììente onorario. — Ghislanzoni 
Giacinto di Alessandro, direttore effettivo. — Zamperini 
rag. Francesco. . . re. — Ceccaroni prof. Ago- 

stino, segretario. — Colombo Carlo, vice-segretario. — 
Del Co Cesare, cassiere. — Corti Enrico, economo. 



PERSONALE SANITARIO 193 



PERSONALE SANITARIO DELLA PROVINCIA 



MEDICI-CHIRURRGHI 

COMO 

Beltramini Antonio, via Milano, 91. 

Brunati Agostino, presso il Manicomio provinciale. 

Boglione dott. Michelangelo, via Giovio, 31. 

Carcano Antonio, via Carlo Cattaneo, 4. 

Cartosio Giuseppe, via Milano, 43. 

Castiglioni dott. Ernesto, via Garibaldi, 19. 

Cazzaniga Lorenzo, via Borgo Vico, 90. 

Coduri Fermo, via Serafino Balestra. 

Comolli Giovanni, via Odescalchi, 12. 

Costantini Luigi, via Borgo Vico, 28. 

Della Rocca Angelo, via Vittorio Emanuele, 43. 

De-Orchi nob. cav. Alessandro, membro della reale 
Società italiana d'igiene, membro corrispondente della 
Accademia fisio-medico-statistica di Milano. — Via 
Alessandro Volta, 8. 

Ferrari Ettore, via Indipendenza, 22. 

Fumagalli Achille, via Alessandro Volta, 22. 

Luzzani Alcibiade, via Vittorio Emanuele, 39. 

Minola Aristide, presso il Manicomio provinciale e via 
Domenico Fontana, 2. 

Pagani Pietro, via Bonanomi, 2. 

Pessina Viriato, via Rezzonico, 8. 

Pinchetti Cesare, via A. Volta, 5. 

Poggi Carlo, presso il manicomio provinciale e piazza 
Cacciatori delle Alpi. 1. 

Porta Angelo, via Giuseppe Parini, 3. 

Regazzoni cav. prof. Innocenzo, membro della Società di 
scienze naturali e della Società storica lombarda in 
Milano, socio corrispondente delle Accademie di scienze, 
lettere ed arti di Acireale ed Arezzo, dell' Accademia 
fisio-medico-statistica di Milano e dell' Accademia 
Gioenia di scienze naturali di Catania, ecc. — Via 
Indipendenza, 9. 

Sambuga Pietro, via Maestri Comacini, 3. 

Valli Costantino, via Milano, 52. 

Zanchi Federico, piazza Cavour, 1. 

13 



lc J ± 



. 



Circondario 

Àgnoletto A.,Costamasnaga 
sini Giacomo. Mariano 
Comense. 
Alippi Giovanni, Ma 
Bagutti Andrea. Campione 
BerettaYinc.Lurago d'Erba 
Bettola Frane, Maslian 
Bonalini Innocente. Dervio 
Bonfanti Giuseppe, Erba 
Brambilla Annibale, Pellio 
Bulgheroni F., Caversaccio 
Buzzi Erasmo, De: 
Buzzi Giov. Batt., Grandola 
Camisasca Cesare,. Nibionno 
Cantù cav. Ant., Bellagio 
Carcano nob. Gius , Rovello 
Cariboni Augusto, Loveno 
Carli Guido, Carate Lario 
Casanova Ang., Yendrogno 
Casella cav. Gius , Laglio 
Cattaneo I ;nna 

Cetti Eugenio, Tremezzo 
Cicardi Temistocle. 01- 

Comasco. 
Clerici Luigi, Lomazzo 
Colombo Angelo, Turate 
Corbellili. .hignano 

Costa-Barbe Eus., Lenno 
Croci Nicola, Alzate 
Dajelli Giovanni, Vassena 
De-Pari Frane 
Ferr arici bbio 

Fojanii: Aristeo Cantù 
Formaggini Demetrio, Lu- 
mie 
Fraschiroli Gius... Drano 
n jnta 
Galanti . Lurago 

Gandola Giosuè, Bellagio 
Grilloni Giuseppe, A.ppi 



Lnl 

Lu:?_Li Silvio, Il 

Lazzari / 

Magenta Grio. Ba::.. Casri- 

f*lÌC D 

Magnani Giov., Don 
Mariani Luigi, Mo j 

ì Dna 

Pan: Ba::.. Cantù 

Paseni Filippo, Cantù 

Batt, Scaria 
Pedi indro. Perle 

aasio 
Piadenì 1 : M. 

Predario .anzo 

Raineri Antonio, Mozz- 

Re Giacomo. 

I 

Riva I 

Roncoroni Riccardo, Pia- 

L 
Rosa ~:a 

Dna 
Rumi Achille, Dongo 
Saccareli: A:. . - : 
Sala Giuseppe, Ballano 

;-. Arosio 
li Umberto 
Vanin Pi 

Yenini Giuseppe, C 
Veni Lezzenc 

trasio 
3 Giovami 7 
Viaroli nob. G.. Arcellasco 
Y'aàeiis-;— Simeone. Gera 



PERSONALE SANITARIO 



195 



VARESE 



Bonasavia Rocco 
Bollardi Carlo 
Bricchetti Luigi 
Brivio Emanuele 
Cesarani Alberto 
Comini Enrico 
Ferrano Enos 
Lainati Antonio 
Luraschi Giulio 
Maffei nob. Luigi 
Maroni Rodolfo 
Petraccbi Francesco 
Sala Felice 
Scolari Francesco 
Tettamanti Achille 

Circondario 

Andreoli Paolo, Induno 0. 
Arnoldi Natale, Besozzo 
ArrighiFerruccio, Viconago 
Bassetti Ant., Lentate Verb. 
Belloni Alessandro, Clivio 
Bellorini Luigi, Mombello 
Campiglio Carlo, Cittiglio 
Cantù Pio, Tradate 
Casartelli Pietro, Tradate 
Castiglioni Pietro, Azzate 
Cavagnari Giac. Marchirolo 
Cicardi Gaetano, Cuvio 
Ciocca Eugenio, Castiglione 

Olona 
Campagnani Gius., Luino 
Crivelli Francesco, Besozzo 
Crosti Giuseppe, Ispra 



Crugnola Gaetano, Arcisate 
De-Maldè Cesare, Gavirate 
De-Vecchi Gaetano, Cuvio 
De-Vecchi Ercole, Cuvio 
Ferrano nob. G.,Morazzone 
Gasparini Paolo, Monate 
Larghi Emilio, Cazzone 
Masperi Achille, Angera 
Mattei Enrico, Dumenza 
Mazzinghi Orazio, Carnago 
Medoni Luigi, Laveno 
Migliavacca Angelo, Caron- 

no Ghiringhello 
Molo Giuseppe, Malnate 
Panetti Ottavio, Viggiù 
Pasetti Luigi, Induno Olona 
Porlezza Pier Luigi, Luino 
Piccinelli Anselmo, Velate 
Pigorini Luigi, Angera 
Premoli Carlo, Grantola 
Rattaggi G., Mombello L.M. 
Rossati Silvio, Musadino 
Rossi Gius., Germignaga 
Rossi Ottorino, Saltrio 
Salvaneschi Silvio,Dumenza 
Sangalli Massimo, Gemonio 
Sciolli Augusto, Lavena 
Soncini Giuseppe, Macca- 

gno Superiore 
Varini Luigi, Cunardo 
Vassalli Giovanni, Cuasso 
Visconti Carlo, Leggiuno 
Visconti Edoardo, Saltrio 
Vivanti Italo, Gavirate 
Zanotti Enrico, Besozzo 



LECCO 



Malvisi Adrasto 
Polti Alessandro 
Tornaghi Ulderico 
Vittadino capitano Luigi 



Circondario 



Agliati Giovanni, S. Gio- 
vanni alla Castagna 



196 



PERSONALE SANITARIO 



Balsamo-Crivelli G., Brivio 
Balugani Vittorio, Olginate 
Bergnacchini F., Rovagnate 
Bianchi Cesare, Mandello 
Bollettino Luigi, Malgrate 
Bonardi Carlo, Óremella 
Bonfanti Ercole, Robbiate 
Bonfanti Oreste, Merate 
Botterini Alfonso, Oggiono 
Camisasca C.,OrianoBrianza 
Cavalieri Dem., Caslino d'E. 
Carugati Carlo, Cremeno 
Colli Em., Valgreghentino 
Cornalba Luigi, Cesana Br. 
Crollalanza Corr., Castello 

sopra Lecco. 
Dajelli Giovanni, Mandello 
Dell'Oro Benveu., Valbrona 
Doniselli Giovanni, Civate 
Fondra Giuseppe, Introbio 
Frigerio Luigi, Lierna 
Gazzaniga G., Valmadrera 
Gnocchi Pietro, Asso 



Gilardi Domenico, Acquate 
Largara Roberto, Nava 
Locatelli Ercole, Maggianico 
Moretti Angelo, Galbiate 
Negri Luigi, Oggiono 
Paladini Romeo, Missaglia 
Passarini Angelo, Casate N. 
?eduzzi Achille, Calco 
Perico Costanzo, Sirone 
Pizzagalli Magno A., Airuno 
Redaelli Enrico, Canzo 
Redaelli Frane, Oggiono 
Eedaelli Spreafico C, Elio 
Rompani Abondio, Margno 
Rota Cristoforo, Longone 
Sala cav. Angelo, Calco 
Sale nob. Nicolò, Barzanò 
Spano Gavino, Cortenova 
Tortina Francesco, S. Gio- 
vanni alla Castagna 
Viscardi Giovanni, Osnago 
Zanoni Achille, Civate 



FARMACISTI 

COMO 

Accetti Ginseppe, via Vittorio Emanuele, 3. 

Braghenti Giulio, via Domenico Fontana, 5. 

Cantoni dott. Cornelio (farm. Guffanti),via G. Albertolli, 3. 

Casnati Attilio, via Milano, 26. 

Cattaneo Giov. Battista, Camerlata, 14. 

Cicardi Luigi, via Giocondo Albertolli, 3. 

Civati Paolo, piazza Guido Grimoldi, 6. 

De-Vecchi Luigi, via Giovio, 14. 

Loverini Francesco Bartolomeo, via Adamo Del Pero, 5. 

Orsenigo dott. Giuseppe, via Adamo del Pero, 5. 

Orsenigo Pietro, id. 

Eedaelli Savino, presso V Ospitale. 

Eossi Giovanni, id. 

Eossoni Albino, via Giovio, 14. 

Salvioni Antonio, via Borgo Vico, 39. 

Severini Napoleone, piazza Guido Grimoldi, 6. 

Ferrano dott. Eodolfo, chimico industr., via F. Muralto, 1. 



PERSONALE SANITARIO 



197 



Circondario 

Agliati Virginio, Pellio 
Ambrosoli Cost, Argegno 
Bonetta Angelo, Colico 
Braglia Claudio, Cernobbio 
Brescianini Eugenio, Maria- 
no Comense 
Butti Enrico, Bellano 
Cariboni Giuseppe, Uggiate 
Cavalieri Giovanni, Cantù 
Cotta Achille, Tremezzo 
Dansi Annibale, Lenno 
De-Maffei Ferdin., Maccio 
Doria Ferdinando, Lezza 
Fattori Gerolamo, Varenna 
Ferrari Antonio, Carlazzo 
Gaddi A., Alzate e. Verzago 
Gallotti Giuseppe,Menaggio 
Giussani Antonio, Cantù 
Invernicci Enrico, Drano 
Kien Riccardo, Porlezza 



Lavizzari Antonio, Bellagio 
Luraghi Emilio, Cast. Int. 
Mariani Giovanni, Costa- 

masnaga 
Magenta Ani, Carate Lario 
Meroni Felice, Vill'Albese 
Moroni prof. Ercole, Lezza 
Nava Antonio, Erba 
Pavesi Dionigi, Mariano C. 
Pizzi Teseo, Lomazzo 
Rossoni Augusto, Dongo 
Rossi Gius., Fino Mornasco 
Rovida Michele, Lurago d'E. 
Rumi Luigi, Domaso 
Rusconi cav Andrea, Binago 
Sandretti Giov., Cermenate 
Silva Angelo, Rovellasca 
Tenconi Paolo, Appiano 
Testoni Vittorio, Olgiate C. 
Venini G iacomo, Gravedona 
Zanchi Luigi, Cantù 



VARESE 



Bicetti De-Buttinoni nob. C. 
Carli Davide 
Curoni Cesare 
Fantolini Giovanni 
Magnoni Giovanni 
Navarro Cesare 
Ripamonti Pietro 
Sironi Luigi 

Circondario 

Ambrosoli Gius., Travedona 
Argentini Frane, Azzate 
Arnoldi Achille, Gavirate 
Bevilacqua Attilio, Besozzo 
Borgomanero Achille, Mac- 

cagno Superiore 
Borri Eugenio, Marchirolo 
Bruni Annibale, Carnago 
Chizzini Antonio, Cunardo 



Collini Gio. Batt., Laveno 
Cittolini Augusto, Cittiglio 
Croci Pestoni Altiero, Ca- 
stiglione Olona. 
Dapini Enrico, Tradate 
De Ambrosis Fel., Gavirate 
Fassi Antonio, Dumenza 
Formaggia Angelo, Arcisate 
Formaggia Cesare, Laveno 
Lanzavecchia Carlo, Varano 
Locatelli Tomaso, Laveno 
Martinoli Paolo, Viggiù 
Masini Raffaele, Cuvio 
Masperi Achille, Angera 
Monti Frane, Porto Valtrav. 
Moroni Paolo, Germignaga 
Pigorini Angelo, Malnate 
Suini Giuseppe, Dumenza 
Vandoni Mario, Luino 



198 



PERSONALE SANITARIO 



LECCO 



Agnoletto Arcangelo 
Silva Ottavio 

Circondario 

Annoni Michele, Pusiano 
Arduini Agostino, Bosisio 
Bianchi Luigi, Introbio 
Bono Giulio, Rovagnate 
Comelli Gaetano, Cassago 
Corneo Àbramo, Osnago 
Croci Ang., Castello s. Lecco 
De-Capitani Gius., Merate 
Ferrano Giuseppe, Sirone 
Fumagalli Leopoldo, Merate 
GazzinelliLeop.,Valmadrera 



Gerosa Lino, Oggiono 
Gerosa Giosuè, Olginate 
Magni Antonio, Brivio 
Mariani Luigi, Asso 
Mussita Giuseppe, Margno 
Nicheli Lodovico, Oggiono 
Oggioni Emilio, Barzanò 
Pini Galdino, Mandello Lario 
Pini Giuseppe, id. 
Provasi Antonio, Rongio 
Regazzi Giovanni, Oggiono 
Tacchini Amil., Casatenovo 
Scannagatta Paolo, Canzo 
Valcamonica Fr., Missaglia 
Zane Faustino, S. Giovanni 
alla Castagna 



VETERINARI 

COMO 

Cavallini G., via Vittorio Emanuele, 21. 

Deleidi Giulio, via XX Settembre, Macello pubblico 

Circondario 

Cernuschi Paolo, Cantù Parravicini Tomaso, Incino 

TARESE 



De Carli Lorenzo 
Prevosti Carlo 
Simonetti Edoardo 

Circondario 

Comolli Luigi, Arcisate 



Gaddi Giuseppe, Luino 
Gaddi Pietro, Laveno 
Gervasini Paolo, Barasso 
Mazzucchelli Severino, Mo- 

razzone 
Kùrlimann Augusto, Luino 



Frigerio Aurelio, Missaglia 
Salvi Giuseppe, Merate 



LECCO 

Erba Geremia 
Circondario 

Valsecchi Miro, Asso 



PERSONALE SANITARIO 199 



LEVATRICI 

COMO 

Antonelli-Butti Luigia, Monte Olimpino. 
Barazzoni-Spinelli Santina, via Pietro Boldoni, 2. 
Bernasconi-Bianchi Maria, via Garibaldi, 21. 
Bernasconi-Catelli Serafìna, via Giuseppe Rovelli, 10. 
Beretta-Castellini Teresa, via Carlo Cattaneo, 5. 
Bianchi-Corti Giacomina, via Adamo del Pero, 4. 
Casartelli-Prada Angela, via Milano, 20. 
Cornacchia-Galbiati Maria, via Vittani, 51. 
De-Capitani-Noseda Angela, piazza Coloniola, 11. 
Drapelli-Caldera Domenica, via Collegio dei Dottori, 6. 
Farini-Bregonzio Maria, via Cinque Giornate, 9. 
Galletti-SiroDi Chiara, via A. Manzoni, 21 
Zanchi-Arcellasehi Marta, via Alessandro Volta, 40. 
Zanchi-Ferrario Adele, via Unione, 19. 

VARESE 

Aletti Elisabetta Mentasti Adele 

Aletti-Mazzoli Adelaide Paltani Teresa 

Belli Amalia Polver Maria 

Bianchi-Corti Gaetana Tenconi Isabella 

Donati Gaetana Vedani Virginia 
Lonati Teodolinda 

LECCO 

Quinzani-Rizzi Monica Vanoli-Valsecchi Caterina 



DENTISTI 

COMO 

Clément prof. A., via Plinio, 12. 
Lenta Clotilde, piazza Volta, 22. 
Pucci cav. Francesco, via Giuseppe Rovelli, 5 



200 ESERCENTI PROFESSIONI LIBERE 



ESERCENTI PROFESSIONI LIBERE 



INGEGNERI 

COMO 

Bellini Carlo, via Giovio, 17. 

Bellini Domenico, id. 

Bernasconi Giambattista, via Odescalchi, 8. 

Bianchi Ernesto, via Bernardino Luini, 19. 

Bianchi Giuseppe, id. 

Bianchi Luigi, via Bonanomi, 3. 

Cadenazzi cav. prof. G. B., via Vittoria, 13, 

Carcano Francesco, via S. Abbondio, 10. 

Carloni Alessandro, via Alessandro Volta, 60. 

Casati Stefano, piazza Cavour, 1. 

Casartelli Giuseppe, via Alessandro Volta. 31. 

Cetti Gerolamo, via Carlo Cattaneo, 4. 

Cetti Giovanni, via Rodari, 1. 

Cicardi Gaetano, piazza Mazzini, 3. 

Ciceri cav. Giovanni, via Unione, 12. 

Coduri Bonflglio. via Ospedale, 5. 

Coduri De-Cartosio Carlo, via Tomaso Grossi, 26. 

De-Rossi Achille, via Collegio dei Dottori, 2. 

Ferrari Pietro, via Alessandro Manzoni, 18. 

Ferrario Costantino, piazza Cacciatori delle Alpi, 1. 

Franchi Giuseppe, via Cinque Giornate, 11. 

Gattoni Tazio, via Cinque Giornate, 23. 

Linati Eugenio, via Alessandro Volta, 52. 

Longatti Achille, piazza Cavour, 5. 

Luzzani Ambrogio, via Vittorio Emanuele. 29. 

Luzzani cav. Pietro, via Prudenziana, 1. 

Molteni Carlo, via Lambertenghi, 13. 

Monti cav. Antonio, via Milano, 48. 

Monzini Felice, via Vittorio Emanuele, 42. 

Nessi Felice, via Alessandro Volta, 33. 

Novi Cesare, piazza Cavour, 1. 

Orsenigo Luigi, via Giuseppe Rovelli, 3. 

Pagani Giuseppe, via Indipendenza, 9. 

Pedraglio Luigi, piazza Cavour, 4. 

Perti Luigi, piazza Coloniola, 1. 

Pessina cav. Enrico, via Rezzonico, 8. 

Rienti cav. Filippo, via Vittoria, 16. 



ESERCENTI PROFFSSIONI LIBERE 



201 



Riva Achille, via Giuseppe Parini, 3. 

Rossetti -Enrico, via Vittorio Emanuele, 42. 

Rossi Eligio, via Maurizio Monti. 

Rossi Giuseppe, via Giovio, 33. 

Rubini Giulio, piazza Volta, 8. 

Salvioni Giuseppe, via Giovio. 

Scalini cav. Giov. Battista, via Giuseppe Rovelli, 5. 

Truffini Santo, piazza Volta, 5. 

Zanini Antonio, via Vittorio Emanuele, 4. 

Zanotti Antonio, via Indipendenza, 29. 



Circondario 

Adamoli Francesco, Bellano 
AndreaniLeon.,Corenno PI. 
Arcelli Frane, Mariano C. 
Barzaghi Bernardino, Erba 
Brunati Pietro, Albese 
BTuni Alessandro, Menaggio 
Carmagnola Gio.,Casasco I. 
Caspani Carlo, Gera 
Cicardi Antonio, VilPAlbese 
Colognesi Celestino, Rovello 
Comitti Francesco, Brienno 
Corti Gerolamo, Parravicino 
Del Vecchio Angelo, Laglio 
Dotti Luigi, Cernobbio 
Ferrari Andrea, Vertemate 
Frigerio Eug., Gravedona 
Gentile Luigi, Dongo 
Giobbi Frane, Schignano 
Grasselli Ambr., Montano C. 
Grasselli Carlo, id. 
Grassi Giulio, Rovellasca 



MantegazzaGiac, Menaggio 
Mariani Enrico, Cantù 
Marmori Camillo, Ponna 
Miglio Giulio, Domaso 
Monti Luigi, Appiano 
Muttoni Domenico, Castello 

Valsolda 
Nava Ildebrando, Bellagio 
Peduzzi Domenico, Pigra 
Predario Fabio, Palanzo 
Ramponi Abb., Tremezzo 
Rappi Pietro, Griante 
Riva Frane, Mariano Com. 
Rosati Giuseppe, Mezzegra 
Rubini Aristide, Dongo 
Scotti Francesco, Domaso 
Silo Pietro, Lemna 
Sironi Tiberio, Cantù 
Stampa Saverio, Tavordo 
Vanossi Ruggero, Lenno 
Vitali Teodolindo, Bellano 
Vigano Giovanni, Inverigo 



VARESE 



Antognazza Ferdinando 
Arcellazzi Stefano 
Batiti Giovanni 
BicettiDe-Buttinonicav.G.B. 
Castiglioni nob. Pietro 
Cantù Paolo 

Carcano cornea, nob. Carlo 
Cova Giacomo 



Morandi Amabile 
Podestà cav. Ferdinando 
Quaglia cav. Giuseppe 
Riva Luigi 

Speroni comm. Giuseppe 
Speroni Luigi 
Zanetti Enrico 
Zafferri Carlo 



202 



ESERCENTI PROFESSIONI LIBERE 



Circondario 

Adamoli cornai. G., Besozzo 
Albinola Agostino, Viggiù 
Berrini Carlo, Taino 
Besozzi Luigi, Besozzo 
Bianchi Giacinto, Induno 0. 
Bossi Emilio, Daverio 
Bottelli Felice, Morazzone 
Cattaneo Giacomo, Arcisate 
Cattaneo Ferd , Leggiuno 
Campagnani Giuseppe, Ger- 

mignaga 
Comolli Antonio, Arcisate 
Cotta Jermoli, Cavona 

LE 

Bolla Attilio 

Chierici prof. Pier Francesco 
Gattinoui Enrico 
Giorgetti Giuseppe 
Scola Giuseppe 
Stoppani G. M. 

Circondario 

Arcellazzi Lodovico, Canzo 
Badoni R., Castello s. Lecco 
Bonomi Carlo, Merate 
Brini Giuseppe, Castello so- 
pra Lecco 
Castelnuovo Natale, Cesana 
Colombo Gaet., Ponticello 
Corti Giovanni, Galbiate 
DeirOro Luigi, Cesana 
Gallarati nob. Eman., Canzo 
Gazzinelli Giac.,Valmadrera 



Crugnoli cav. G., Induno 0. 
Filippini Bernardo. Cugliate 
Fiora Gius., Maccagno Inf. 
Malgarini Carlo, Trevisago 
Margaritella Gius., Luino 
Messa Luigi, Tradate 
Pedoja Gaud., Cuasso al M. 
Pellini Felice, Viconago 
Pianezza Carlo, Casalzuigno 
Porta Marco, Laveno 
Rebuschini Giulio, Besozzo 
Rebuschini Giuseppe, id. 
Eeggiori Paolo, Mombello 
Roncoroni Carlo, Gavirate 

eco 

Gilardi Valentino, Brivio 
Lavelli Gottifredo, Olginate 
Manzoni Angelo, Barzio 
Manzoni Paolo, id. 
Martelli Camillo, Acquate 
Morandi Alessandro, Cer- 

nusco Lombardone 
Picciotti Pietro , Paderno 

d'Adda 
Ponti Paolo, Canzo 
Prina Antonio, Oggiono 
Ronchetti Carlo, Galbiate 
Rossi cav. Luigi, Imberido 
Rossi Agostino, id. 
Stoppani Edoardo, Canzo 
Stoppani Ernesto, id. 
Tavecchia Giovanni, Asso 
Torri Tarelli Tomaso, Man- 
delio Lario 
Vallino Giuseppe, Barzanò 
Villa Francesco, Galbiate 



GEOMETRI AGRIMENSORI 

Circondario di Como 



Belli Rodolfo, Colico 
Colombo Gius., Bene Lario 
Cicardi Pietro, Albese 



Galli Simone, Blessagno 
Giossi Matteo, Grandola 
Martinetti Gius., Vercana 



ESERCENTI PROFESSIONI LIBERE 203 



Mutti Cherubino, Maslianico Spazzi Antonio, Lanzo Int. 
Preto Giovanni, Vendrogno Vidoni Leonardo, Porlezza 
Sassi Luigi, Caversaccio Zaffaroni Enrico, Guanzate 

Circondario di Varese 

Albe Cesare, Venegono Inf. Guarneri Angelo, Lavena 
De-Maddalena G., Cocquio Sbarra Luigi, Luino 
Gatti Dom., Campagnano V. Zaffrani Lodov., Casalzuigno 

Circondario di Lecco 

Amati Alfonso, Oggiono Michele Luigi, Mandello L. 



RAGIONIERI 

(*) I segnati coll'asterisco fanno parte del Collegio dei Ra- 
gionieri della Provincia di Como. 

* Aiani Giuseppe, via Giuseppe Rovelli, 8. 
Astolfi Francesco, via Garibaldi, 21. 

* Bassi Ambrogio, via Giuseppe Brambilla, 34. 

* Ballerini Giuseppe, via Francesco Muralto, 5. 
Beccalio Lorenzo, presso il Manicomio provinciale. 

* Bellasi Antonio, piazza Roma, 11. 

* Bellasi Giulio, via Giovio, 6. 
Bellasi Giuseppe, via Plinio, 10-12. 

* Bernasconi G. B., via Odescalchi, 12. 
Bertani Alberto, via Rodari, 1. 
Bianchi Giovanni, via Giovio, 19. 

* Bianchi Giuseppe, via Carlo Cattaneo, 8. 
Busnè Giovanni, piazza Mazzini. 

Caccini Antonio, via Vittorio Emanuele, 6. 
Camporini Giuseppe, via Serafino Balestra, 1. 

* Capitani prof. Giuseppe, via Alessandro Volta, 48. 

* Carughi Giovanni, via Milano. 

* Casnati Ernesto, via Ospedale. 

* Catelli Angelo, via Unione, 34. 
Cattaneo Antonio, via Ospedale, 34. 
Civati Achille, via Milano, 91. 
Clerici Leonardo, via S. Abbondio. 
Coduri Achille, via Lambertenghi, 1. 
Coduri Davide, via Odescalchi, 9. 

Coduri De Cartosio Giuseppe, via Giovio, 29. 
Coduri Giuseppe di Fermo, via Serafino Balestra. 

* Consonni Achille, piazza Volta, 9. 



204 ESERCENTI PROFESSIONI LIBERE 



Corti Adolfo, viale Lecco 
Corti Giuseppe, id. 

* Cugnasca rag. Secondo, via Plinio, 2. 

De Col Giovanni, via Giuseppe Brambilla 
Dell' Orto avv. Egidio, via Giovio, 31. 
Donegani Antonio, via Plinio. 

* Ferloni prof. Angelo, via Vittorio Emanuele. 32. 

* Ferloni Attilio, via Rezzonico, 5. 

* Ferrari Giuseppe, via Alessandro Manzoni, 18. 

* Ferrarlo Lui^i. piazza Roma, 11. 

Fiorio Amabile, via Alessandro Volta, 58. 

* Gasser Serafino, via Mugiasca, 2. 

* Gattoni Carlo, via Ospedale, 6. 

Giorgetti Teodoro, via Alessandro Volta, 56. 
Giussani Donato, via Borgo Vico. 
Grigioni Giuseppe, via Rodari, 1. 

* Jahn Oreste, via Milano 

Mariani Giovanni, via Vittoria, 20. 
Mazzucchelli Antonio, via Cinque Giornate, Vi. 

* Mondini cav. prof. Ettore, socio onorario del Collegio dei 

ragionieri di Milano, del Collegio dei ragionieri di 
Perugia, di Alessandria e dell'Accademia dei ragio- 
nieri di Bologna, piazza Volta. 6. 
Monti Filippo, via Milano. 

* Monti Luigi, piazza Roma. 14. 

* Nani Cesare, via A. Volta, 4. 

Nessi Clemente, via Alessandro Volta. 33. 

* Oggioni Carlo, via Milano. 

Ortelli Antonio, via Alessandro Volta, 5. 
Parravicini Carlo, piazza Mazzini, 5. 
Pasetti Ettore, viale Varese. 

* Pasetti Vittorio, via Bonanomi. 

Pelli Carlo, via Collegio dei Dottori, 2. 
Perlasca Giovanni, piazza Roma, 14. 

* Piccioni cav. Enrico, via Maurizio Monti 

* Pirotta Attilio, via Alessandro Volta, 48. 
Radice Carlo, via Tomaso Grossi 

* Redaelli Giulio, via Natta. 

Redaelli Luigi, via Alessandro Volta, 60. 
Regazzonr Giuseppe, via Indipendenza, 9. 
Reina Giovanni, via Cinque Giornate, 14. 
Rigoli Ignazio, via Giovio, 6. 
Roncoroni Luigi, piazza Roma. 
Rosasco Enrico, via Giovio. 
Rospini Giuseppe, via Plinio. 
Scalabrini prof. Giuseppe, via Unione, 20. 



ESERCENTI PROFESSIONI LIBERE 



205 



Scalini Giuseppe, via Alessandro Volta, 38. 
Somaini Giovanni, via Pietro Boldoni. 
Tagliabile Massimo, via Rezzonico. 6. 
Taglioretti Antonio, via Milano, 19. 
Testoni Giuseppe, via Bernardino Luini, 6. 
Toletta Battista, via Rezzonico, 12. 
Zenoni Carlo, viale Varese. 



Circondario 

A madeo Virgilio, Rezzonico 
Barilani Dom«, Lanzo Intelvi 
Campioni cav. L., Porlezza 
Camuzzi Tancredi, Fino M. 
Cardona Giov., Vill'Albese 
Chiesa Edoardo, Maslianico 
Del Pero Ulrico, Gravedona 
Giovesi Achille, Dongo 
Giussani Emilio, Cantù 



Giussani Pietro, Cantù 
Gobbi Giuseppe, Cima 
Grasselli Adolfo, Arosio 
Negretti Tranquillo, Fino M. 
Quaglia Antonio, Maslianico 
Rho Mauro, Cabiate 
Rimoldi Leopoldo, Appiano 
Rossi Giovanni, Olgiate C. 
Rossi Romildo, Bellagio 
Silva Opleo, Rovellasca 
Zara Luigi, Alzate c.Verzago 



VARESE 



Ambrosetti Daniele 
Antognazza Carlo 
Bajoni Ernesto 
Bernasconi Battista 
Bianchi nob, Adeodato 
Bianchi Pier Alfonso 
Binda Marco 
Caprioli Baldassare 
Castelletti Massimo 
Croci Francesco 
Crugnola Felice 
De-Bernardi Carlo 
Frattini Carlo 
Garoni Pasquale 
Garoni Antonio 
Luzzatti Carlo 
Macchi Silvio 
Martignoni Luigi 
Morandi Antonio 
Orrigoni Carlo 
Panetti Cesare 
Piccinelli Daniele 
Prestini Emilio 



Rastelli Francesco 
Redaelli Luigi 
Sacconaghi Carlo 
Torniamenti Tito 
Zanzi Cesare 

Circondario 

Ajna Alessandro, Cazzone 
Antonini Angelo, Morazzone 
Baj Paolo, Cittiglio 
Belli Beniamino; Arolo 
Bianchi Giovanni, Bisuschio 
Brunella Carlo, Besozzo 
Cattò Andrea, Brenno User. 
Cazzaniga Paolo, Caravate 
Croce Giuseppe, Tradate 
Crugnola Giuseppe, Induno 

Olona 
FerloniG.B., Abbiate Guaz. 
Giorgetti Augusto, Cazzago 

Brabbia 
Giorgetti Emilio, id. 



206 



ESERCENTI PROFESSIONI LIBERE 



Giorgetti Giovanni, Cazzago 

Brabbia 
Lepori Gerolamo, Lonate 

Ceppino 
Panetti Silvio, Luino 
Quaglia Vitaliano, Bardello 



Rossi Benedetto, Induno 0- 

lona 
Rinaldi Giov., Porto Ceresio 
Spozio Achille, Brezzo di 

Bedero 
Zaniroli Camillo, Muceno 



LECCO 



Arrigoni G. B. 
Baruffaldi Alessandro 
Bigatti Pietro 
Conti Pietro 
Corti Pietro 
Franchi prof. Michele 
Ghislanzoni Vittorino 
Ghislanzoni cav. Guido 
Leoni Pietro 
Vercelloni Carlo 
Zamperini Francesco 

Circondario 

Baggioli Luigi, Pescate 



Beretta Giovanni, Barzanò 
Bosisio Emanuele, Molteno 
Butti Gaetano, Valmadrera 
Dell'Oro Angelo, Castello 

sopra Lecco 
Gerosa Giacomo,Mondonico 
Lavelli Giovanni, Olginate 
Lissoni Eugenio, Verderio 
Maggioni Cesare, Robbiate 
Manzoni Antonio, Cremeno 
Merlo Galdino, Barzio 
Micheli Luigi, Mandello L. 
Redaelli Amilcare, Perego 
Roncareggi Carlo, Valbron. 
Ronchetti Carlo, Galbiate 



MAESTRI DI MUSICA 

COMO 

Andolfì Guglielmo^ via Pietro Boldoni. 

Arnaboldi Antonio, via Garibaldi, 89. 

Barzaghi Agostino, via Milano, 123. 

Caldera G. B., via Lambertenghi. 

Cattaneo Carlo, via Milano, 8. 

Corti Ferdinando, piazza Mazzini. 

Favoni Giovanni, via Maurizio Monti. 

Giudici Giovanni, via Rodari. 

Lupi Giovanni, via Tolomeo Gallio. 

Ostinelli Eugenio, via Unione, 15. 

Ostineili Vincenzo, id. 

Pezzoli Giuseppe, via Domenico Fontana, 3. 

Pozzoli cav. Bartolomeo, via Maestri Comacini, 1. 

Scotti Giovanni, via Vittorio Emanuele, 43. 



FIERE E MERCATI 207 



FIERE E MERCATI DELLA PROVINCIA 



CIRCONDARIO Di COSATO 

Alzate con verzago, mandamento di Cantù. Fiera, al Santuario 
della Modonna di Regondo, l'8, 9 e 10 settembre. 

Appiano, capoluogo di mandamento. Mercato di bestiame e merci, 
tutti i martedì. — Fiera di bestiami e merci, nel primo martedì 
e mercoledì di agosto, e nel martedì e mercoledì antecedenti 
al mercato dei Gnocchi di Saronno. 

Argegno, mandamento di Castiglione. Mercato d'ogni genere, il 
terzo mercoledì d'ogni mese. — Fiera d'ogni genere, il giorno 
successivo alla festa dell'Epifania ed il lunedì dopo la prima 
domenica di ottobre. 

Bellagìo, capoluogo di mandamento. Fiera di bestiami e merci, 
detta Fiera d'aprile, il primo lunedì d'aprile — Fiera di be- 
stiami e merci, detta di S. Giacomo, il 25 luglio. — Fiera di 
bestiami e merci, a S. Giovanni, il primo lunedì di ottobre. 

Sellano, capoluogo di mandamento. Fiera di bestiami e merci, 
il primo lunedì di quaresima. — Fiera di S. Giuseppe, alla 
Madonna di Lezzeno, il 19 marzo. — Fiera di S Marta, il 29 lu- 
glio. — Fiera di S. Sisto alla Madonna di Lezzeno, il 6 ago- 
sto. — Fiera detta di S. Andrea, il 30 novembre. 

Cantù, capoluogo di Mandamento. Mercato di bestiami e merci, 
il primo lunedì d'ogni mese. — Fiera di S. Appollonia, il 
9 e 10 febbraio. — Fiera detta d'agosto, il 16 e 17 agosto. 

Castiglione «Tintelvi, capoluogo di mandamento. Mercato di be- 
stiami e merci d'ogni genere aLprimo mercoledì d'ogni mese. 

Cernofofoio, mandamento 2° di Como. Fiera di bestiami e merci, 
il giovedì della metà di quaresima e il terzo lunedì di ottobre. 

Civenna, mandamento di Bellagio. Fiera di bestiami e merci, 
il 18 luglio. 

daino con ©Steno, mandamento di Porlezza. Mercato di bestiami 
e merci in Osteno, il primo mercoledì d'ogni mese. 

Colico, mandamento di Bellano. Fiera di bestiami e merci, detta 
di S. Abbondio, il primo martedì di settembre. — Fiera di be- 
stiami e merci, detta di S. Antonio, in gennaio, il primo mar- 
tedì dopo S. Antonio. 

Como. Mercato d'ogni genere, il martedì, giovedì e sabato di 
ogni settimana. — Fiera di S. Giuseppe, il 19 marzo. — Fiera 
del Giovedì santo, tutta la settimana santa. — Fiera di S. Ab- 
bondio, il 30 agosto, 1, 2 e 3 settembre. - Mercato di bestiami 
nella frazione di Camerlata, il secondo e quarto lunedì d'ogni 
mese. — Fiera di S. Brigida, a Camerlata, il 2 febbraio. 

Croce, mandamento di Menaggio. Fiera di bestiami e merci, il 
terzo lunedì di dicembre. 

Dervio, mandamento di Bellano. Fiera di S. Pietro, l' ultimo 
lunedì di giugno. — Fiera di S. Martino, il secondo lunedì di 
novembre. 

Domaso, mandamento di Gravedona. Fiera di bestiami e merci, 
il 2 gennaio, il 30 agosto, il 4 ottobre, ed il primo martedì 
dopo la terza domenica di novembre. 

Dong-o, capoluogo di mandamento. Fiera di bestiami e merci, il 
terzo giovedì di febbraio, il secondo martedì di aprile e il 
primo lunedì e martedì dopo S. Ambrogio in dicembre. — 
Quest'ultima, nel caso che il lunedì fosse festivo, si farà il 
primo martedì e mercoledì successivi. 



208 FIERE E MERCATI 



Erba, capoluogo di mandamento. Fiera di S. Antonio per mer- 
cerie, alla Villa Amalia, il 17 e 18 gennaio. 

Oera. mandamento di Gravedona. Fiera di S. Giuseppe, il 19 marzo. 
— Fiera di novembre, il primo lunedì dopo la terza dome- 
nica di novembre. 

Cerandola, mandamento di Menaggio. Fiera di bestiami e merci, 
l'ultimo martedì di maggio nella frazione di Cadogna, ed il 
25 novembre nella frazione di Cardano. 

Oravedona, capoluogo di mandamento, Fiera di S. Antonio, il 
17 gennaio. - Fiera di S. Marco, il 25 aprile. — Fiera di S. Maria 
Madd., il 22 luglio. - Fiera di S. Gusmeo,Tll settembre. 

Incino, mandamento di Erba. Mercato di bestiami e merci, ogni 
giovedì. 

Inverilo, mandamento di Cantù. Mercato di merci ogni venerdì 
alla frazione di S. Maria la Noce. 

Lenno, mandamento di Menaggio. Fiera di S. Crescenzio, per 
bestiami e merci, il terzo lunedì di settembre. — Fiera di 
S. Stefano, per bestiami e merci, il 27 dicembre. 

Fezzeno, mandamento di Bellagio. Fiera di S. Giuseppe, il 19 
marzo. Se festivo, al lunedì successivo. 

latrate Abbate, mandamento 3° di Como. Mercato di bestiami e 
merci in frazione di Caccivio al 1° e 3° giovedì di ogni mese. 

mariano, mandamento di Cantù. Fiera di S. Stefano, il primo 
lunedì e martedì di agosto. — Mercato di bestiami e merci, 
ogni martedì — Mercato di bozzoli alla sua stagione. 

Menaggio. Fiera di bestiami e merci, l'ultimo lunedì di carnovale, 
il secondo lunedì di luglio, ed il 4 novembre. 

inoltrarlo, mandamento 2° di Como. Mercato detto di S. Agata, 
il 5 febbraio. — Mercato detto di S. Martino, l'il novembre. 

Musso, mandamento di Dongo. Fiera di S. Biagio, il 3 febbraio. 

nesso, mandamento di Bellagio. Fiera di S. Pietro, il 29 giugno. 

Ossuccio, mandamento di Menaggio. Fiera alla frazione Isola, 
per bestiami e merci, il terzo lunedì di gennaio. 

Pianello icario, mandamento di Dongo. Fiera di S. Martino, nel 
mese di novembre. 

Fortezza, capoluogo di mandamento. Mercato di bestiami e 
merci, tutti i sabati. — Fiera detta di maggio, il terzo lunedì 
di maggio. — Fiera di S. Abbondio, il 1 settembre. 

S. Fedele, mandamento di Castiglione. Fiera di bestiami e merci, 
in gennaio ed agosto in giorno da destinarsi con avviso. — 
Mercato di bestiami in S. Fedele inferiore, il secondo ed ul- 
timo mercoledì d'ogni mese. 

Sorico, mandamento di Gravedona. Fiera di S. Miro, il secondo 
venerdì di maggio. — Fiera di S. Giovanni, il terzo lunedì 
di giugno. — Fiera dei morti, il 3 novembre. 

Tavernerio, mandamento 2° di Como. Fiera di S. Feriolo, la se- 
conda festa di Pentecoste. 

Torno, mandamento 2° di Como. Fiera di bestiami e merci, nel- 
l'ultimo lunedì di marzo e settembre. 

Tremezzo, mandamento di Menaggio. Fiera di bestiami e merci, 
nella frazione di Bolvedro, il secondo lunedì di ottobre. 

Uggiate, mandamento 3° di Como. Fiera di bestiami e merci, il 
20 e 21 marzo ed il 17 e 18 agosto. 

Varenna, mandamento di Bellano. Fiera della Madonna del Ro- 
sario, il primo lunedì dopo la prima domenica di ottobre. 

Vergosa, mandamento 2° di Como. Fiera di mercerie, detta di 
S. Fermo, dal 9 al 15 agosto. 



FIERE E MERCATI 209 



CIRCONDARIO DI VARESE 

Aligera, capoluogo di mandamento. Mercato di bestiami e merci, 
il primo lunedì di ogni mese. Se cade in festivo, si trasferisce 
al successivo lunedì. 

Arcisate, capoluogo di mandamento. Mercato di commestibili, 
tutti i giovedì. 

Bodio, mandamento di Varese. Fiera di animali suini detta di 
S. Anna il 26 luglio. 

Cuvio, capoluogo di mandamento. Mercato d'ogni genere, tutti 
i giovedì. — Fiera in primavera ed autunno. 

ftavirate, capoluogo di mandamento. Mercato d' ogni genere, 
tutti i venerdì. — Fiera di bestiami e merci, il primo gio- 
vedì di aprile e di ottobre. 

Laveno, mandamento di Gavirate. Mercato di granaglie, bestami* 
tessuti e merci, tutti i martedì. 

Luino, capoluogo di mandamento. Fiera di bestiami e merci, 
nei giorni 11, 12, 13 marzo e nei tre giorni successivi dopo il 
secondo martedì di ottobre. — Mercato di merci, tutti i mer- 
coledì; se festivo, il giorno precedente. 

Tradate, capoluogo di mandamento. Mercato di bestiami, tutti 
i giovedì di agosto e settembre. — Mercato di merci, tutti i 
giovedì deiranno. 

Travedona, mandamento di Gavirate. Fiera di bestiami e merci, 
l'ultimo giovedì di marzo, il primo giovedì d'agosto ed il se- 
condo giovedì di ottobre. , 

Varese. Fiera di bestiami e merci, il terzo lunedì di aprile e 
l'ultimo lunedì di ottobre. Queste fiere durano tre giorni. — 
Mercato di bestiami e merci, il lunedì d'ogni settimana. — 
Mercato di granaglie, il giovedì e sabato d' ogni settimana. 

Venegono Superiore, mandamento di Tradate. Fiera di S. Gior- 
gio, per merci, il 24 aprile. 

Viggiù, mand. di Arcisate. Mercato d'ogni genere, tutti i mercoledì. 



CIRCONDARIO DI LECCO 

Asso, capoluogo di mandamento. Mercato d'ogni genere, tutti i 
sabati. — Fiera di bestiami e merci, il 9 e 10 febbraio, il pri- 
mo sabato di aprile ed il primo sabato di settembre. 

Barn!, mandamento di Asso. Fiera di bestiami, l' ultimo lunedì 
di ottobre. 

Barzanò, mandamento di Missaglia. Fiera di bestiami e merci, 
l'ultimo lunedì d'ogni mese. 

Barzago, mandamento di Missaglia. Fiera al Santuario di Bevera, 
nei giorni 25 e 26 marzo, 8, 9 e 10 settembre. 

Binde, mandamento di Introbio. Fiera di S. Biagio, per bestiami 
e merci, il 3 febbraio. 

Brivio, capoluogo di mandamento. Mercato di merci,tutti i lunedì. 

Canzo, mandamento di Asso. Mercato d'ogni genere, il mercoledì 
d'ogni settimana. — Fiera in maggio, settembre e dicembre. 

Casargo, mandamento di Introbio. Fiera dei Santi, per bestiami 
e merci, il 3 novembre. 

Caslino d'Erba, mandamento di Asso. Fiera di S. Gregorio, per 
bestiami e merci, il terzo lunedì di settembre. 

Cesana di Brianza, mandamento di Oggiono. Fiera di S. Fermo, 
per bestiami e merci, il 9 agosto. 

Civate, mandamento di Oggiono. Fiera di S. Simone e Nazzaro, 
per merci, l'ultimo lunedì e martedì di ottobre. 

14 



210 FIERE E MERCATI 



Contra, mondamente merci, 

o^ni primo sabato di febbraio, maggio, agosto e novembre. 
— Ifeicafl .: tutti 1 sabati. 

Corteuova. mandamento di Intrc . di S. Marco, l'ultimo 

lunedì di aprile. 

Galliate, mandamento di Oggiono. Fiera di S. Michele, il 29 di 
smbre. 

Imbersaso. mandamento di Brivio. Fiera di bestiami e merci, 
alla Madonna del Bosco., il 9. 10 ed 11 maggio. 

Introbio. capoluogo di mandamento. Fiera di S. Tomaso, il primo 
lunedì dopo la prima domenica di maggio. — Fiera di S. Mi- 
chele, il l ::embre. 

Lecco. Fiera dì bestiami e ella prima quindicina di ot- 

tobre. — Mercato di merci, ogni mercoledì e sabato. 

Uerua. mandamento di Lecco. Fiera di bestiami e merci a Villa 
il secondo lunedì di aprile ed il primo lunedì di agosto. 

Randello icario, mandamento di Lecco. Mercato di bestiami e 
merci, l'ultimo lunedì d'ogni mese. — Fiera d'ogni genere, 
l'ultimo lunedì di aprile. — Fiera di S. Rocco. 11 16 agosto. — 
Fiera di S. Michele, l'ultimo lunedì di settem 

Margao. mandamento di In Piera della B. v. del Rosario, 

per bestiami e merci, il secondo lunedì di ottobre. 

Merate, mandamento di Brivio. Mercato di bestiami e merci, 
L — Fiera di S. Ambrogio per bestiami e merci, 
i tre giorni successivi ali mbrogio. 

MI** a srifa", capoluogo di mandamento. Fiera di bestiami, il gio- 
vedì grasso ed il primo lunedì dopo il 15 ag e 

OggionoT capoluogo di mandamento. Fiera di merci e giuocatoli, 
il 5 febbraio. — Mercato di bestiami e merci, tatti i venerdì. 

Primaluna, mandamento di Enti ara di S. Rocco, per be- 

mi e merci, il primo lunedì di settembre. 

Bofobiate. mandamene io. Fiera annuale di capo d'anno 

che si la il giorno 1 gennaio. 

Sartirana Briantea, mandamento di Brivio. Fiera di bestiami e 
merci I Bosco, nei giorni 9, 10 e 11 maggio. 

S. Maria Hoé. mandamento di Brivi" to di bestiami e 

merci, tutti i mercoledì. 

Sormano, mandarne::- . Fiera di bestiami, il secondo 

tedi di aprile a Dicinisio, ed il secondo lunedi di ottobre 
a Sonni n 

Taceno, mandamento di Introbio. Fiera della Madonna di marzo. 
per bestiami e merci, il lunedì dopo il 25 marzo. — Fiera di 
B. A : merci, il lunedì dopo il 26 luglio. 

TlgaiK' i : aia, per be- 

ali e merci, il 9 e 10 febbraio. 



1ALI DELLA CITTA H 



Accordatori di Pianoforti 

Barbaglia Luigi, via Rodari, 1. 
Botta Enrico, via Lambertenghi, 9. 

Aceto 

Noseda Antonio, viale Lecco, 39. 

Acque Gazose, Birra, Liquori, ecc. 

Brenna Santo, piazza Castello. 
Cavallasca Giuseppe, via Rezzonico, 5. 
Ceriani Romualdo, viale Lecco, 9. 
Peduzzi Pietro, via Alessandro Manzoni, 19. 
Porta, Bacilieri e Gatti, via Crespi, 8. 
Pozzoli Angelo, piazza Vittoria, 3. 
Tacchi B. e Comp., viale Lecco, 27. 

Agenzie d'affitti e collocamenti 

Malnati Salvatore, via Serafino Balestra, 1. 
Savonelli Fortunato, via Unione, 24. 
Società proprietari d'Alberghi, ecc., via Primo Tatti, 8. 
Società Fratellanza fra^cuochi, ecc., piazza Roma. 

Alberghi 

Bazzi Gaetano [Hotel Volta), piazza Cavour, 5. 

Bernasconi Casartelli Luigia [Leoncino], via A. del Pero. 

Busti Serafino [Cappello], piazza Cavour, 7. 

Casarico Antonio [Turco], via Indipendenza. 

Catelli Fortunato [Italia], Camerlata. 

Colombo Anselmo [Varese], via Rusconi, 9. 

Ghilardi Tomaso [Pension Suisse], piazza Cavour, 20. 

Grandi Giovanni [Como], via Pietro Boldoni, 18. 

Grisoni Antonio [Cavai d'Oro], via Milano, 53. 

Marelli Vittore [Hotel e Restaurant Brianza), p. Vittoria, 5. 

Martinelli Anselmo [Italia], piazza Cavour, 19. 

Monti Nemesio Giosuè [Svizzero, antica Lóbietta), via Mu- 

giasca, 10. 
Pedraglio Teodoro [Tre Re], via Pietro Boldoni, 10. 
Società dell'albergo di S. Giorgio, via Borgo Vico, 69. 
Sordelli Samuele [Agnello], via Crespi, 10. 



212 ditti commerciali 



Santarcsa Raimondo [C jr:\ piazza S. Fedele. 

Vaiassi Rapetti RuSna Corina, via\\Iilano. 
Vaiassi Noseda Virginia, via Mugiasca, 2. 

Apparecchiatori di stoffe 

Castagna Lodovico, ditta, viale Varese. 25. 
Rosa Salvatore, via Adamo del Pero. S. 
Sibille Edoardo,, viale Varese. 45. 
Torlaschi Luigi', via Natta, 17. 

Apparecchi per Gas 

Cappelletti Stefano, via Indipendenza, S. 
Clerici fratelli, via Bernardino Luini. 9. 
Officina del gas, via Francesco Benzi. 

Armaiuoli 

Merzario Alessandro, piazza S. Fedele deposito'. 
Trombetta Zaccaria, via Giovio, 21 fabbricatore 1 . 

Arriiotini 

Petazzi Giuseppe e Luigi, via Borgo Vico. 

Pozzi Giosuè, via Milano, 123. 

Sanelli Giov. Battista, via Cinque Giornate. 

Attrezzi da pesca 

Colli Vincenzo, via Domenico Fontana, 1. 
Quarti Francesco, via Plinio, 9. 

Bagni 

Stabilimento di lag ice di idroterapia razionale, 

Lanfranconi e Corti/ Campo Garibaldi. 
Sta:.', 'a cario Pozzi Pietro, piazza Roma, 1, e Lungo 

Lario di Levante. 

Banche e Cainbio 

Banca Nazionale, via Alessandro Volta. 35. 
. via Vittorio Emanuele. 35. 
Cameroni Arnolfo, via Vittorio Emanuele. 4. 
Donegani Antonio, via Plinio, 2. 
Fiorio A. e Comp.. via Alessandro Volta, 5?. 
Giorgetti, Faverio e Comp., via A. Volta, 56. 
Mariani, Sala e Comp., piazza Volta, 5. 
Sala Achilie, piazza Cavour, 5. 



CITTÀ DI COMO 213 



Taiana, Perti, Castiglioai e C, piazza Guido Grimoldi, 1. 
Truffini Cesare, piazza Cavour, 17. 

Banchi Lotto 

N. 218 Lovati Giuditta, piazza S. Fedele, 16. 
» 219 Gabardini Francesca, piazza del Duomo, 6. 
» 220 Cappelletti Giuseppe, via Vittoria, 2. 

Bottai 

Bertoglio Giuseppe, via Pietro Boldoni, 17. 
Fontana Paolo fu Daniele, via Milano, 25. 
Costantini Giuseppe, via Pietro Boldoni, 11, 

Caffè 

Agliati Giulia (del Teatro), con Ristorante, via Maestri 

Comacini, 1. 
Albini Lazzaro (Brianza), via Giovio, 31. 
Baserga Carolina, eredi, via Milano, 17. 
Bellazzi Carlo, via Maurizio Monti, 8. 
Bertazzi Gaetano, via Giocondo Albertolli, 4. 
Bianchi Enrico, via Francesco Ballarmi, 4. 
Borghini Felice {homi), via Adamo del Pero, 12. 
Brizzolari Giuseppe, Tavernola. 
Cappellini Serafino, via Vittorio Emanuele, 36. 
Cattaneo Galdino, via Giuseppe Rovelli, 13. 
Chiesa Andrea [Commercio], piazza S. Fedele, 7. 
Colombo Carlo, via Milano. 
Donazzi Giovanni, via Bernardino Luini, 9. 
Foy Emilio, via Garibaldi. 

Fontanella Giovanni (Commercio), via Bernardino Luini, 3. 
Fontanella Pietro [Bario), via Francesco Ballarmi, 2. 
Gatti Abdone [Stazione di S. Giovanni 1 ), via Gottardo, con 

Ristorante. 
Ghilardi Tomaso [Pension Suisse), piazza Cavour, 20. 
Ghilardi Tomaso [Teatro Sociale), servizio interno. 
Ghiringhelli Angelo [Anita), via Unione, 20. 
Guggiari-Reina Virginia [Genova), via Unione, 11. 
Lombardi Giovanni [Roma), via Francesco Borromino, 10. 
Longoni Achille [Plinio), piazza Cavour, 1. 
Manzoni Luigi [Bottegone), piazza del Duomo, 1. 
Marinoni Primo, piazza Cavour, 11. 
Millini Giuseppe [Teatro Cressoni), via Unione, 32. 
Molteni Vincenzo (Centro), via Vittorio Emanuele, 4. 
Morosini Maria, Camerlata. 
Parrà vicini Paolo, via Vittorio Emanuele, 30. 



214 DITTE COMMERCIALI 



Pirotta-Vago Angela, piazza Cavour, 17. 
Porati Angelini Luigia [Italia], piazza del Duomo, 1. 
Pozzi Antonio, via G. Albertolli, 12. 
Sbodio Giovanni [Corona], piazza Vittoria, 15. 
Sossoni-Bassetti Antonietta, piazza del Duomo, 6. 
Toletti [Stazione Como- Borghi), piazza XX Settembre. 
Zambellini Francesco [Stazione Corno-Lago), via Alessandro 
Manzoni, con Ristorante. 

Calce, Cementi e Laterizi 

Butti Angelo, via Ugo Foscolo, 2. 
Cordoni Andrea, via S. Abbondio, 10. 
Della Valle Carlo, via Ugo Foscolo, 2. 
Faverio Antonio, via Petrololo. 
Pedraglio fratelli, via Gerolamo Borsieri. 
Ponisio Achille, via Ugo Foscolo, 2. 
Tarelli Carlo, eredi, via Milano, 145. 
Torri Antonio, via Ugo Foscolo, 2. 

Callista-Pedicure 

Righini Francesco, via Domenico Fontana, 5. 
Calzolai 

Aliverti fratelli, via Maestri Comacini, 3. 

Arcellaschi Francesco, via Bona Lombarda. 

Barazzoni Carlo, via Garibaldi, 2. 

Beretta Paolo, via Indipendenza, 10. 

Bianchi Giuseppe, via Rusconi, 3. 

Cappelletti Paolo, via Giocondo Albertolli, 7, e p. Cavour. 

Cividini Giovanni, via Unione, 23. 

Colombo Pietro, piazza S. Fedele, 7. 

Corti Attilio, via Adamo del Pero, Ih 

Corti Giuseppe, piazza Alessandro Volta, 23. 

Crotta Abramo, via Unione, 15. 

Engel Guglielmo, via Cinque Giornate, 12. 

Gabaglio Antonio, via Bernardino Luini, 6. 

Gatti Luigi, via Milano, 47. 

Moretti Giuseppe, via Borgo Vico, 113. 

Noseda Francesco, piazza Alessandro Volta, 23. 

Novati Carlo, via Milano, 8. 

Ortelli Antonio, piazza Mazzini, 5. 

Piccinelli Paolo, via Giovio, 21. 

Prayer Diego, via Giuseppe Rovelli. 

Eonchetti Antonio, via Borsieri, 9. 

Rusconi Rodolfo, via Vittoria, 1. 



CITTÀ DI COMO 215 



Tenconi Ambrogio, detto Santa Marta, via Vitt. Em., 12. 

Tenconi Antonio, via Lambertenghi, 3. 

Tettamanti Cesare, via Francesco Muralto, 5. 

Tosi Beniamino, via Bernardino Luini, 2, 

Trombetta Marietta e Comp. (Nazionale), via Unione, 12. 

Urio Abbondio, piazza del Duomo, 5, e succursale in via 

Plinio. 
Valli Luigi, via Giuseppe Rovelli, 17. 

Cappellai 

Binaghi G. B., via Vittorio Emanuele, 512. 

Berta Battista, via Indipendenza, 26. 

Beschi Giovanni, via Cinque Giornate, 3. 

Bianchi Giuseppe (ditta Agliati), via Adamo del Pero, 11. 

Bocci Stefano, via Natta, 3. 

Cavalieri Giuseppe, via Domenico Fontana, 5. 

Marelli Francesco, via Vittoria, 13. 

Rodiani Luigia e C, via Indipendenza. 

Ronchetti sorelle, via Vittorio Emanuele, 3. 

Rosaspina Anselmo di Tomaso, id., 32. 

Carbonai 

Galli Napoleone, via Francesco Muralto. 
Grisoni Antonio, via Indipendenza, 18. 
Scotti Florio, via Rusconi, 13. 
Scotti Luigi, via Bernardino Luini, 3. 

Carboni Fossili e Cock 

Abbiati Davide, via Milano. 

Lanfranconi Vittorio, via Francesco Benzi, 19. 

Resta Leopoldo, viale Varese. 

Società del Gaz, via Francesco Benzi. 

Carrozze 

Barcella Costantino, via Vittani, 16. 
Fagetti Carlo, via Ospedale, 11. 
Introzzi Giovanni, piazza Vittoria. 
Monti Battista, via Milano. 

Cartolai 

Bellasi e Bazzoro, via Indipendenza, 13. 
Bianchi Giuseppe, via Coloniola. 
Brunati Alberto, via Vittoria, 12. 
Butti Clorinda, via Milano, 106. 



216 DITTE COMMERCIALI 



Cairoli Pietro, via Giovio, 21. 

Carcano Giovanni, piazza Vittoria, 5. 

Casartelli Felice, successore a Giovanni Pettenini. via 

Cinque Giornate. 
Cassina Giuseppe, via Milano, 84. 
Cavalieri e Bazzi, via Domenico Fontana. 
F. Ostinelli di C. A. [Tipografia Provinciale),^. Duomo, 8. 
Ferrano, di G. Tagliabue e G. Ferrarmi, via B. Luini, 1. 
Frattini Giacinto, via Adamo del Pero, 10. 
Gatti Paolo, eredi, via Borgo Vico, 24. 
Luzzani Angelo, via Unione, 23. 
Manfredi Luigi, via XX Settembre, 1. 
Mazzoletti e figlio, via Giovio. 
Mayer Virgilio, via Indipendenza, 14. 
Merazzi Giovanni, via Garibaldi, 9. 
Mondelli Pasquale ^magazzino^, via Bianchi-Giovini. 
Omarini e Colombo, via Vittoria. 
Parravicini Salvatore, via Ugo Foscolo. 
Rusconi Carlo (con fabbrica di carta), via Milano. 
Stoppa Giuseppe (kL), via Indipendenza. 
Tacchini Carlo, via Milano, 40. 
Tettamanti Carlo, via Milano, 40. 
Tettamanti, ditta, via Cinque Giornate, 12. 
Vismara Antonio, ditta Franchi, via Vittoria, 20 
Vitani Komano, via Plinio, 4. 
Vitali e Orsenigo, via Pietro Boldoni, 5. 

Cera 

Aureggi Francesco, piazza Coloniola, 1. 
Brolis Aristo, piazza Roma, 12. 

Cesellatori ed Incisori 

A. Rosa, via Vittorio Emanuele, 2. 
Ruspini Giovanni, via Indipendenza, 11. 

Chincaglieri, Bazar, ecc. 

Bedetti Carlo [Bazar Plinio), via Vittoria, 20. 

Casnati Ermenegildo, piazza Cavour. 

Galliani Domenico [Babilonia), piazza del Duomo. 

Lattuada Paolo, via Vittorio Emanuele, 2. 

Mantovani Pasquale [Magazzeno Torinese], piazza Cavour. 20. 

Molteni Francesco, ditta (grossisti-, p. Cacc= delle Alpi. 

Porlezza Lazzaro, via Plinio, 10. 

Prada Giuseppe, via Vittorio Emanuele, 16. 



CITTÀ DI COMO 217 



Rospini Leopoldo (specialità in oggetti d'arte), piazza del 

Duomo, 9. 
Stoppani G. B. (specialità in oggetti inglesi), p. Cavour. 
Seveso fratelli (grossisti), via Unione, 12. 
Successori di Carlo Ronchetti (specialità per toilette), via 

Plinio, 4. 

Cioccolata 

Banfi Antonio, via Vittorio Emanuele, 16. 
Conti Antonio, piazza Guido Grimoldi, 2. 

Commissionari in generi diversi 

Abbiati Davide fu Battista, via XX Settembre, 1. 

Bernasconi L. e figli, via Giuseppe Rovelli, 6. 

Cavadini Amilcare, via Unione, 35, 

Coduri Bartolomeo, piazza Vittoria, 6. 

Forni Luigi, via Plinio, 10. 

Lanfranconi Vittorio, via Domenico Fontana, 1. 

Macher Giorgio, via Giovio, 25. 

Parravicini rag. Carlo, piazza Mazzini, 5. 

Piatti e Giamminola, piazza Coloniola. 

Rigoli rag. Ignazio, via Giovio, 8. 

Commissionari in seta, stoffe, ecc. 

Argenti Antonio Federico, via Unione, 6. 

Argenti Elia, via Lambertenghi, 1. 

Bellasi ed Helbing, Valduce, 20. 

Brioschi Giovanni, via Carlo Cattaneo, 6. 

Butti Angelo, viale Lecco. 

Camagni Luigi, via Milano. 

Cavadini Amilcare, via Unione, 35. 

Corti Leonardo, via Maurizio Monti, 1. 

Fiorio A. e C, via Alessandro Volta. 

Gaffuri Carlo Celestino, via Milano. 

Ivo "Walter e C, via Garibaldi, 12. 

Martinez Gualtiero, via Cinque Giornate, 23. 

Maspero Innocente, via Milano, 38. 

Mazzucchelli Celestino, via Alessandro Volta, 60. 

Nessi G, A., piazza S. Fedele. 

Parravicini Andrea, via Giovio. 

Parravicini fratelli, id. 

Sala Francesco fu Giovanni, via Unione, 37. 

Seifert Adolfo, via Giovio, 8. 

Verani Angelo fu Luigi, via Milano. 

Veronelli, Seveso e C , via Alessandro Volta. 



21S DITTE COMMERCIALI 



Cordami 

Abbate, eredi, piazza S. Fedele. 

Bernasconi Luigi e figlio, via Giuseppe Rovelli, 6. 

Nobili Abbondio, via Plinio. 

Cetti Carlo, piazza S. Fedele. 

Diligenze giornaliere [Stazioni) 

Como-Cernohbio — Piazza Cavour. 

Como-Lecco — Albergo del Leoncino, via A. Del Pero. 
Como-M 'aslio/dico — Trattoria S. Giacomo, via Plinio. 
Cotto-Tomo — Albergo del Cappello, piazza Cavour, 7. 
Como-Canzo-Asso — Albergo del Leoncino, via A. Dei Pero 
Como-Alhate-Cantù — Albergo Cavai d'Oro, via Milano. 53 

Disegnatori per ricami 

Carughi Serafino, piazza Vittoria. 
Malnati Salvatore, via Serafino Balestra, 1. 
Molteni Gilindo, piazza S. Fedele, 7. 
Proserpio Achille, via Giovio. 19. 

Regazzoni Carlo ^disegnatore per stoffe di seta', via In- 
dipendenza, 9. 
Righini Arolla, via Alessandro Volta. 

Doratori e Terniciatori 

Astolfì Carlo, via Unione, 41. 

Bellasi Enrico, via Borgo Vico, 37. 

Camagni e Casartelli, via Pietro Boldoni. 

Cassina Francesco, via Unione, 16. 

Cipolla Giovanni, id., 32. 

Ferrarlo Alessandro, via Adamo del Pero, 10. 

Frigerio Angelo, piazza Coloniola. 

ìNegrini Claudio, via Vittorio Emanuele, 36. 

Pandolfi Giuseppe, via Alessandro Volta, 8. 

Quarti Elia, via Pietro Boldoni, 3. 

Tettamanti Fedele, via Ospedale, 22. 

Droghe e Coloniali 

Banfi Antonio, via Vittorio Emanuele. 16. 
Baserga e Roncoroni, piazza del Duomo. 
Bernasconi Luigi fu Domenico, via Borgo Vico, 123. 
Bertoni Giuseppe, via Francesco Muralto, 1. 
Chierichetti Carlo, piazza Castello. 
Colombo Paolo, via Giocondo Albertolli. 3. 
Crespi Carlo, via Milano, 31. 



CITTÀ DI COMO 219 



Grigioni Gioachino, eredi, via Milano, 63. 
Guanziroli Carlo, via Giuseppe Rovelli, 9. 
Lucioni Carlo, piazza Volta, 19. 
Magni Felice, eredi, via Vittorio Emanuele, 20. 
Maiocchi Battista, via Milano, 88. 
Mazzoleni Gregorio, via Crespi, 12. 
Mondini Gabriele, via Vittoria, 1. 
Noseda Antonio, viale Lecco, 47. 
Piadeni Paolo, via Vittorio Emanuele, 4. 
Pozzi Carlo, via Indipendenza, 12. 
Pozzoli Angelo, piazza Vittoria, 5. 
Pozzoli Antonio, via Mugiasca, 10. 
Preda Giacinto, via Bernardino Luini, 2. 
Riva Giacomo, via Tomaso Grossi. 
Saldarini Valentino, via Bona Lombarda, 2. 
Saldarini Salvatore, via Plinio, 8. 
Testi Andrea, piazza Cavour. 
Torriani Angelo, via Milano, 21. 

W. Steiner, già Beniamino Bianchi, successore a De-Ca- 
pitani, via Ugo Foscolo, 2. 

Fabbri-Ferrai 

Benaglio Felice, via Zezio. 

Brusa Giorgio, via Maurizio Monti. 

Cagni Francesco, via Borgo Vico, 45. 

Cariboni Calisto, via Maurizio Monti. 

Casartelli Alessandro, via Milano, 36. 

Cavallini Carlo, via Indipendenza, 14. 

Corbetta e Piotti, piazza Mazzini. 

Fontana Giacomo, viale Lecco, 39. 

Gini Angelo, via Vittani, 10. 

Lanfranconi Nicola, eredi, via Unione, 2. 

Marinoni Giuseppe, via Giuseppe Brambilla, 11. 

Masciadri Antonio, via Ospedale, 20. 

Melli Luigi, via Unione, 34. 

Mondelli fratelli, via Milano, 26. 

Monti Alessandro, via Borgo Vico. 

Moretti Felice, via Cigalini, 1. 

Tagliaferri Giosuè, via Pietro Boldoni, 4. 

Fabbriche di carta a mano 

Carcano Cipriano (specialità in cartoni), Cernobbio. 
Carcano Germano, id. 
Cassina Giuseppe, Como. 

Cattaneo Ermelindo (specialità in generi d'imballaggio), 
Maslianico. 



220 DITTE COMMERCIALI 



Cattaneo e Cima, Gravedona. 

Chiesa Edoardo, Piazza. 

Denti Angelo e C, Bellano. 

Denti Gioele, Demo. 

Faverio Pietro, eredi. Maslianico. 

Favini Luigi, Maslianico. 

Ferrano Davide, Monte Olimpino. 

Ferrario Francesco, Maslianico. 

Ferrano Giovanni Giosia, Cernobbio. 

Fumagalli Giosia, Consiglio Rumo. 

Lucca Achille e fratelli, "Ponte Lambro. 

Stoppa Giuseppe, Como, 

Ventura Cesare e Antonio, Ronago. 

Villa Carlo e fratelli, Ponte Lambro. 

Vitali Dionigi e C, Dervio 

Falegnami 

Baia Emilio, via Alessandro Volta, 17. 

Beretta Angelo, via Lambertenghi, 7. 

Bianchi Gaspare, via Giuseppe Brambilla, 14. 

Botta Giovanni, via Natta. 7'. 

Bulgheroni Angelo, via Giuseppe Rovelli, 24. 

Caccia Luigi, via Maurizio Monti. 

Camagni Gaetano, via Unione, 29. 

Cassina Giovanni, via Giovio, 35. 

Duvia Domingo, via Francesco Muralto, 11. 

Fasola Carlo, via Vittani, 3. 

Faverio Natale, via Unione, 99. 

Fontana Paolo fu Daniele, via Milano. 25. 

Galfetti Giovanni e figli, via Tomaso Grossi. 4. 

Gini Cesare, via Alessandro Volta, 11. 

Martinelli Giuseppe, via Pietro Boldoni. 

Nessi Giovanni, via Milano. 

Pizzotti Giuseppe, via Bernardino Luini, 4. 

Riva Cari 5 Antonio, viale Lecco, 35. 

Sironi Ernesto, piazza Coloniola, 4, 

Strada Gilberto, via Rusconi. 8. 

Testoni Edoardo, via Primo Tatti, 5. 

Turconi Ambrogio, via Giuseppe Rovelli. 7. 

Valli Achille, via Rusconi, 15. 

Ferrarezza 

Barone Giovanni, via Domenico Fontana, 11. 

Bergna Eugenio, via Bernardino Luini, 7. 

Catelli Isidoro, successore a Borgomainerio. via Milano, 10. 



CITTA DI COMO 221 



Casserini Giacomo, via Borgo Vico, 47. 

Dotti Domenico, via Unione, 16. 

Ferrano Attilio, via Francesco Muralto, I. 

Negrini Giulio, via Vittorio Emanuele, 11. 

Pensotti Carlo, via Milano, 51. 

Pensotti Giovanni fu Fermo, via Cinque Giornate. 

Vitali Antonio, via Vittoria, 6. 

Vitali Giovanni, via Milano, 39. 

Filandieri e Filatoieri 

A. Andrea e C, via Fiume Aperto 

Bonomi Arturo, via 27 Maggio. 

Casnati Cesare, via Alessandro Volta, 52. 

Casnati fratelli fu Amos, via G. Rovelli. 

Casnati Riccardo, via Vittorio Emanuele, 50. 

Castelletti e Guggeri, via Mugiasca, 2. 

Castelli fratelli, via Vittorio Emanuele, 46. 

Coduri Stampa Caterina, via Valieggio. 

Magni Gaetano, ditta, piazza Volta. 

Negri cav. Antonio, via Milano, 77. 

Nessi Giuseppe Antonio, via Alessandro Volta, 33. 

Nobili cav. Luigi, via Milano, 44. 

Orsenigo fratelli, via Giuseppe Rovelli. 

Perlasca Paolo, piazza Roma. 

Scalini Gaetano, via Rezzonico, 6. 

Fiori artificiali 

Malinverno Bianchi Giuseppina, via Adamo del Pero, 10. 

Floricultori. 

Brenna Edoardo, via Borgo Vico. 
Della Porta Francesco, via Rezzonico. 
Meroni Luigi, via Borgo Vico. 
Volontè Claudio, via Santo Garovaglio. 

Fonditori e tornitori in metalli 

Cendali Antonio, via Francesco Benzi, 4, 

De-Micheli e Bernasconi, via Francesco Anzani. 

Regazzoni fratelli, via Cinque Giornate. 

Regazzoni Giovanni, via Vittoria, 12. 

Rossi Luigi, via Torriani. 

Rubini e C, Stabilimento metallurgico, Dongo. 



222 DITTE COMMERCIALI 



Forme da scarpe 

Bosetti Egidio, ditta, via Unione, 34. 

Fotografi 

Gilardoni Pio, via Vittorio Emanuele, 33. 
Nessi Giuseppe, id., 11. 
Piatti Riccardo, via Garibaldi, 12. 
Pozzi Carlo, via Giovio, 21. 

Fumisti 

Bottinelli Ambrogio, via Bernardino Luini, 2. 
Crivelli e C, piazza Volta, 24. 
Galluri fratelli, via Indipendenza, 24. 
Gini Giuseppe, via Francesco Ballarmi, 3. 
Sonvico Luigi, via Bernardino Luini. 
Valugani Samuele, piazza Volta, 20. 

Fuochi artificiali 

Camoccini e figlio, via Francesco Anzani. 
Fontana Beniamino, via Milano, 25. 

Granaglie 

Bosetti Pietro, via Crespi, 8. 

Castelli G. B., piazza Coloniola. 

Castelli Natale, via Crespi, 5. 

Ferrano Abbate Carolina, piazza S. Fedele. 

Garganigo Sisto di Eliseo, viale Lecco. 

Guggeri Enrico, via Crespi, 11. 

Mussi Andrea, piazza Coloniola. 

Ronzoni M. e P., p. S. Fedele e Lungo Lario di ponente. 

Tschudi fratelli, piazza Coloniola. 

Verga Pasquale, via Borgo Vico, 60. 

ImMaiicliini 

Bergna G. B., via Gerolamo Borsieri. 
Bianchi Carlo, via Alessandro Volta, 6. 
Bianchi Lorenzo, via Cinque Giornate, 15. 
Broggi Aurelio, via Milano, 65. 
Cavallasca Giuseppe, via Milano, 137. ^ 
Luzzi Oreste, detto Romano, via Coloniola. 
Nogara Bartolomeo, via Bernardino Luini, 12. 
Pellegatta fratelli, piazza Volta e via A. Manzoni. 
Pessina Luigi, piazza Volta. 
Pizzala Elia, via Milano, 22. 



CITTÀ DI COMO 223 



Riva Antonio, ditta, via Unione, 40. 
Re Antonio, via Adamo del Pero, 11. 
Valli Carlo, via Milano, 31. 

Imprenditori (capi-mastri) 

Bernasconi Luigi, Lungo Lario di ponente, 29. 

Brenna Luigi, id. 

Carcano Francesco, via Lambertenghi. 

Ragazzoni Giuseppe, via Bonanomi, 1. 

Tagliabue Gaetano, via Borgo Vico, 115. 

Verga Angelo, via Valduce. 

Verga Domenico, viale Lecco, 19. 

Intagliatori 

Cattaneo e Maspero, via Giuseppe Rovelli. 
Galfetti Giov. e figlio, via Tomaso Grossi, 2. 

Istrumenti musicali 

Camagni Luigi, via Milano. 
Bonomi Luigi, via Vittoria, 9. 

Latticini 

Beretta Corti Rosa, eredi, piazza Guido Grimoldi, 3. 
Castelli fratelli, via Plinio. 

Lattonieri 

Cappelletti Stefano, via Indipendenza. 
Clerici fratelli, via Bernardino Luini, 17. 
Fortis G. e figlio, via Vittoria, 2. 
Ricca Giuseppe, via Borgo Vico, 36. 
Tettamanti Pietro, via Milano, 41. 
Veronelli Luigi, via Vittorio Emanuele, 14. 
Vietti Felice, piazza Cavour, 7. 

Legna da fuoco 

Abbiati Davide, via Ospedale, 9. 
Casartelli, piazza Roma. 
Camagni Gaetano, via Unione, 29. 
Comitti fratelli, piazza Coloniola. 
Crivelli Alberto, via Giuseppe Rovelli, 13. 
Guarneri Pietro, piazza Roma. 
Paleari Adele, via Alessandro Manzoni. 



224 DITTE COMMERCIALI 



Legnami d'opera 

Costantini fratelli, via Borgo Vico, 24. 

Faverio Antonio, via Petrololo. 

Ferrari fratelli fa Carlo, via A. Manzoni, 20. 

Fontana Paolo, via Milano, 17. 

Riva Carl'Antonio, viale Lecco, 35. 

Tarelli Carlo, eredi, via Milano, 145. 

Librai 

Brunati Alberto, via Vittoria, 12. 

F. Ostinelli di C. A. [Tipografia Provinciale), p. Duomo, 8. 

Mazzo letti L. e figlio, via Giovio, 23. 

Mayer Virgilio, via Indipendenza, 14. 

Merazzi Giovanni, via Garibaldi, 9. 

Meyer e Zeller, piazza Cavour, 3. 

Omarini e Colombo, via Vittoria, 13. 

Vismara Antonio, ditta Franchi, via Vittoria, 20. 

Litografi 

Freiburger A. e C, via Cinque Giornate. 
Fustinoni Augusto, via Collegio dei Dottori, 2- 
Longatti Romeo, via Tomaso Grossi, 2. 

Liquoristi 

Bassetti Sossoni Antonietta, piazza del Duomo, 6. 

Brenna Santo e C, via Coloniola. 

Castiglioni Angelo, via Mugiasca. 10. 

Franchini Battista, via Pretorio, 4. 

Pagani Maria, via Plinio, 10. 

Pozzoli Angelo, piazza Vittoria, 5. 

Sterza Luigi, via Cinque Giornate, 7. 

Tacchi B. e C, viale Lecco, 51. 

Vago Achille, piazza Cavour. 

Macellai 

Almini Andrea, via Briantea. 

Bellasi Alcide, via Crespi. 

Bonomi Francesco, viale Lecco, 19. 

Cantaluppi Villa Maria, via Maurizio Monti, 1. 

Canti Carlo, piazza S. Fedele, 2. 

Catelli Adolfo, via Coloniola, 3. 

Cernuschi Giovanni, Badirada. 

Corbella Puricelli Teresa, via Milano, 16; 



CITTA DI COMO 225 



Demolli Giovanni, piazza Volta, 24. 

Ferrano Pietro, via Milano, 2. 

Ferrano Innocente, Camerlata. 

Frigerio Alfredo e moglie, via Borgo Vico. 

Galimberti Giuseppe, via Borgo Vico, 30. 

Galli fratelli, via Francesco Borromino, 8. 

Grassi-Giamminola Carolina, via Milano, 71. 

Imperiali Giuseppe, via Cinque Giornate, 14. 

Lualdi Giuseppe, via Bernardino Luini, 1. 

Luini Romegialli Giuseppina, via Pietro Boldoni, 5. 

Luraschi Federico, via Lambertenghi, 3. 

Marelli Canti Luigia e figli, piazza Guido Grimoldi. 

Marra Andrea, via Crespi, 5. 

Marzorati Giuseppe, via Os-pedale, 22. 

Milani Agostino, via Giocondo Albertolli, 3. 

Milani Rodolfo, via Pietro Boldoni. 

Monza Eugenio, via Milano, 94. 

Nasoni Giuseppe, piazza S. Fedele, 7 (specialità in trippe). 

Pelandini Giovanni, via Borgo Vico, 12. 

Pozzi Luigi, via Milano, 8. 

Pozzi Adelaide, via Giocondo Albertolli. 

Pozzi Pasquale, via Adamo del Pero, 8. 

Reina Maurilio, via Indipendenza, 17. 

Saporiti Rusconi Emilia, via Giovio. 

Tagliabue Pietro, via Borgo Vico, 38. 

Macchine da cucire 

Belgeri Paolo, ditta, via Vittorio Emanuele, 41. 

Nicolai Ferdinando, id., 13. 

Ostinelli Giuseppe, via Bernardino Luini, 9. 

Vitali Antonio, via Vittoria, ò\ 

Vitali Giovanni, via Milano, 39. 

Maglierie a macchina 

Bernasconi Giovannina vedova Bianchi e figlie, via Carlo 

Cattaneo, 8. 
Bordoli Giovannina, piazza del Duomo. 
Varvesi Orsola, via Bonanomi, 24. 

Maniscalchi 

Castelli e Luraschi, via Milano. 
Golzo Cesare, via Unione, 4. 
Mascheroni Leopoldo, piazza Vittoria, 10. 
Valli Enrico, via Indipendenza, 290. 

* 15 



226 DITTE COMMERCIALI 



Marmisti 

Nessi Monzinì Maria, via Garibaldi. 13. 
Pirelli Pietro, via Pietro Boldoni, 4. 

3Ieccanici 

Cavallini Carlo, via Indipendenza, 14. 

Cendali Antonio, via Francesco Benzi, 8. 

Cresseri Paolo, via Bernardino Lumi. 1. 

De-Micheli e Bernasconi, via Francesco Anzani. 

Landi Francesco, via Giovio. 12. 

Lanfranconi Ariodante. via Pietro Boldoni. 4. 

Ostinelli Giuseppe, via Bernardino Luini, 9. 

Piotti e Corbetta. piazza Mazzini. 4. 

Regazzoni fratelli, via Cinque Giornate. 

Regazzoni Giovanni, successore ad Adamoli Giuseppe, 

via Vittoria, 12. 
Turba Giuseppe, via Pantero Pantera, 3. 

3Iediatori in seta 

Argenti Elia, via Natta. 

Argenti Federico, via Bernardino Luini. 10. 

Braghenti Carlo, piazza Coloniola, 4. 

Frigerio Flaminio (Giappone**), via Milano. 

Larghi Ambrogio, via Giovio. 33. 

Maspero Innocente, via Milano. 38. 

Monghisoni Giovanni, via Vittorio Emanuele. 

Parravicini Andrea, via Giovio, 13. 

Ponti Giuseppe, via Unione, 4. 

Taborelli Ambrogio, piazza Cavour. 

Mediatori in stoffe di seta 

Ballerini Pietro, via Unione. 
Baragiola Luigi, piazza Coloniola. 
Brunati .Natale, via Cinque Giornate. 
Cavalieri Salvatore, via Maurizio Monti. 
Dottesio Luigi, via Garibaldi. 
Fasola Michele, via Ospedale. 
Maspero Antonio, via Milano, 38. 
Maspero Innocente, via Milano. 38. 
Pontiggia Gaetano, viale Lecco. 

3Iereerie, filati e nastri 

Albisetti Perti Elisa, porta Vittoria. 
Barazzoni sorelle, via Plinio, 2. 



CITTÀ DI COMO 227 



Barboni Domenica, via Adamo del Pero. 

Bianchi Giacomo, via Vittorio Emanuele, 26. 

Bianchi Giuseppe, piazza Cavour, 17. 

Bianchi Mirocleto, via Giovio, 35. 

Binda Giovanni, via Milano, 55.. 

Bonomi Giuseppe, via Milano, 53. 

Buzzi Cadenazzi Carolina, via Plinio. 9. 

Buzzi Emilio, via Carlo Cattaneo, 4. 

C. Ajani successore a Guarisco (ricami), piazza del 

Duomo, 5. 
Caldera Carlo, via Milano. 
Cantaluppi Antonio, via Valduce, 30. 
Carboni Letizia, via Borgo Vico. 
Carcano Carlo, via Milano, 63. 
Carughi Beretta Giovannina, via Pietro Boldoni. 
Centenari-Arnaboldi Claudia, via Garibaldi. 
Clerici Samuele, eredi (Nuova Babilonia), p. del Duomo, 4. 
Colombo A., via Giovio. 

Colombo Meretti Natale, via Domenico Fontana, li. 
Colombo Pedraglio Maria, via Pantero Pantera. 
Crivelli-Maspero Giuseppina, via Vittoria, 8. 
Ferrario Felice, via Pietro Boldoni, 8. 
Fraquelli e Bianchi, via Vittorio Emanuele. 
Galliani Domenico (Babilonia), piazza del Duomo, 7. 
Girola Lazzari Virginia, viale Varese. 
Invernizzi Filippo, via Garibaldi. 
Lanfranconi Angela, via Pietro Boldoni, 2. 
Lattuada Enrico, ditta, via Vittorio Emanuele, 6. 
Legnani Lucia Pizzala, via Crespi, 6. 
Luzzani e Beretta, via Cinque Giornate, 6. 
Martinelli Conti Francesca, via Maestri Comacini, 3. 
Maspero Innocente, via Milano, 59. 
Mazzola Pietro, via Plinio. 

Meroni Maria e Cavadini Carolina, via Milano, 101. 
Moneghetti sorelle, via Plinio, 12. 
Monti Francesco, via Pretorio, 4. 
Monti Carlo, viale Lecco. 
Negrini sorelle, via Vittorio Emanuele. 3. 
Nessi sorelle, via Maurizio Monti, 9. 
Ones Giovanni, via Borgo Vico, 36. 
Peverelli Giovanni, via Indipendenza. 
Preda Giuseppe, via Vittorio Emanuele, 5. 
Preda Luigi, via Vittorio Emanuele, 17. 
Rezzonico sorelle, piazza del Duomo. 
Riva Marco, via Borgo Vico, 17. 
Ronchetti Anna, via Vittorio Emanuele, 28. 



228 DITTE COMMERCIALI 



Rossi sorelle, via Vittorio Emanuele, 14. 
Seveso fratelli, via Unione, 12. 
Saporiti Rho Felicita, via Garibaldi. 
Sesini Tettamanti Marianna, via Milano. 
Saccessori a Carlo Ronchetti, via Plinio, 4. 
Villa Domenico, via Borgo Vico, 46. 

Mobili e suppellettili 

Bulgheroni Angelo, via Giuseppe Rovelli, 24. 

Camagni Gaetano, via Unione, 29. 

Duvia Domingo, piazza Volta. 

Galfetti Giovanni e figli, via Tommaso Grossi. 

Mariani Giuseppe, via Milano, 18. 

Strada Gilberto, via Rusconi, 8. 

Testoni Edoardo, via Primo Tatti, 5. 

Valli Achille, via Rusconi, 15 

Vanossi Felice, eredi, piazza del Duomo. 

Modiste 

Barbaglia Adele, via Francesco Borromino, 2. 
Cadenazzi Buzzi Carolina, via Plinio. 
Caminada Clementina, via Vittorio Emanuele. 
Cavalieri Tosi Paola, via Plinio, 10. 
Corti Luzzani Giuseppina, via Vittorio Emanuele, 41. 
Luzzani e Beretta, via Cinque Giornate, 6. 
Moscheni Elisabetta, eredi, via Vittorio Emanuele, 31. 
Rodiani Giuseppina, via Indipendenza, 304. 
Volonterio Angela, via Vittorio Emanuele, 29. 

Mugliai 

Beretta Lazzaro, via Castelnuovo. 
. Bellotti Pasquale, via Fiume Aperto. 
Bianchi Gio. Battista, Camerlata. 
Butti Eutichio, Camerlata. 
Cantaluppi Rodolfo e fratelli (molino-cilindro a vapore;, 

via Francesco Anzani. 
Castiglioni Luigi, via Castelnuovo. 
Corti Luigi, via Gerolamo Borsieri. 
Corti Pasquale, via Castelnuovo. 
Guglielmetti Giuseppe, via Fiume Aperto. 
Guglielmetti Pasquale, via Fiume Aperto. 
Livio Giovanni, via Milano. 
Lucca Paolo, via Fiume Aperto. 
Lucca fratelli, via Fiume Aperto. 
Porta Giuseppe, via Castelnuovo. 
Porta Rosa Longatti, via Carloni, 31. 
Porta Serafino, via Fiume Aperto. 



CITTA DI COMO 229 



Musica (deposito) 

Ferrano di G. Tagliabile e G. Ferrarmi, via B. Luini, 1. 

Omarini e Colombo, via Vittoria, 13. 

Vittani Romano, via Plinio. 

Vismara Antonio, ditta Franchi, via Vittoria, 20. 

Offellerie 

Borghini Felice (Isorni), via Adamo del Pero. 
Colnaghi Angelo, via Natta, 6. 
Defendi Pietro, via Vittorio Emanuele, 6. 
Della Porta Ernesto, via Lambertenghi, 1. 
Gelmi Luigi, via Francesco Borromino. 
Livraga Giuseppe, via Cinque Giornate, 1. 
Mazzocchi Pilade, via Bernardino Luini, 10. 
Monti Luigi di Vincenzo, piazza Cavour, 7. 
Porati Angiolini Luigia, piazza del Duomo, 1. 
Prosdocimi Desiderio, via Milano, 123. 
Rebecchi Angelo, via Indipendenza, 10. 
Rebecchi Camillo, via Milano. 
Sacchi Evaristo, piazza Cavour, 4. 
Sala Massimo, via Garibaldi. 
Sassi Antonio, via Borgo Vico. 
Taroni Francesco, via Cinque Giornate, 12. 

Ombrellai 

Bordoli Luigi, piazza del Duomo, 2. 

De-Paoli Giuseppe, via Cinque Giornate, 3, e via Milano, 38. 

Grammatica Francesco, via Domenico Fontana, 1. 

Lanzetti Giovanni di Agostino, via Milano, 39. 

Lanzetti Luigi, id., 99. 

Maggioni Luigi, via Vittoria. 

Monti Pietro, via Borgo Vico. 

Visconti Pietro, via Milano, 4. 

Orefici-Gioiellieri 

Bianchi Fridolino, via Indipendenza. 

Dell'Oca Michele, via Vittorio Emanuele, 14. 

Gagliardi Raffaele, via Unione, 15. 

Gucchini Cesare, via Plinio, 2. 

Mazzola Ambrogio, piazza S. Fedele, 1. 

Muttoni Lorenzo, piazza del Duomo, 6. 

Silva Giovanni di Giuseppe, via Vittorio Emanuele, 33. 

Silva Pietro fa Paolo, id., 3. 

Tagliorotti Felice, via Milano, 19. 

Trombetta Illi Ermenegilda, via Vittorio Emanuele. 



230 DITTE COMMERCIALI 



Orologiai 

Bernard Ferdinando, via Plinio, 12. 

Dagradi Luigi, via Giuseppe Rovelli, 7. 

Forni Federico, via Bernardino Luini. 

Fumeo Carlo, via Indipendenza, 28. 

Galli Carlo, via Milano. 

Morniroli Pietro, via Vittorio Emanuele, 24. 

Nicolai Ferdinando, id , 13. 

Pecori Enrico', via Vittoria, 15. 

Pozzi Angela Arcellaschi, via Francesco Ballarmi. 

Rezzonico Cesare, piazza del Duomo, 1. 

Ortopedici 

Somaruga Ambrogio, ditta, via Vittorio Emanuele, 

Ottici 

Pontiggia Giovanni, via Vittoria, 11. 
Rezzonico Cesare, piazza del Duomo, 1. 

Panierai 

Mazzola Giuseppe, via Milano, 91. 

Monti Angelo, id., 36. 

Romerio Giovanni, id., 1. 

Tanzi Francesco, via Giocondo Albertolli. 

Parrucchieri 

Acquilini Emilio, via Milano, 7. 
Aliverti Luigi, via Vittorio Emanuele. 
Bedetti Giuseppe, via Milano. 
Bianchi Antonio, piazza Volta. 
Bianchi Luigi, piazza Cavour, 18. 
Brambilla Orazio, piazza S. Fedele. 
Canova e Bernaschina, piazza Cavour, 4. 
Cappelletti Pietro, via Maestri Comacini, 1. 
Fogliani Giuseppe, via Adamo del Pero. 
Frattini Giacomo, via Vittoria, 12. 
Frigerio Pietro, piazza Cavour, 3. 
Galli Gaspare, piazza Volta. 
Girola Francesco, via Rusconi, 9. 
Grigioni Angelo, piazza del Duomo, 9. 
Grisoni Alfredo, via Bernardino Luini. 
Marelli Luigi, via Borgo Vico. 
Molteni Emilio, via Cinque Giornate. 
Pertusati Giacomo, via Vittorio Emanuele, 28. 



CITTÀ DI COMO 231 



Pini Carlo, via Garibaldi. 
Sant'Elia Luigi, via Vittoria, 16. 
Torriani Giovanni, eredi, via Unione, 19. 
Vandoni Luigi, via Borgo Vico. 
Zeppi Pietro, via Francesco Ballarmi, 1. 

Pavimenti 

Bernasconi Ambrogio e figli, via Ugo Foscolo, 2. 

Bernasconi fratelli di Paolo, viale Lecco. 

Catelli fratelli, piazza Cacciatori delle Alpi. 

Porlezza Lazzaro (pavimenti in asfalto), rappresentante la 

ditta Cugini Praga di Milano, via Plinio, 10. 
Sampietro Daniele, via Borgo Vico. 

Pellattieri 

Cappelletti Antonio, via Pretorio. 2, e via Milano. 
Carugati Carlo, piazza Cavour, 3. 
Nessi Antonio, piazza Cavour. 
Rossini Erminio, via Milano, 34. 
Stoppa Baldassare, id., 6. 

Pelliccerie 

Binaghi G. B., via Vittorio Emanuele, 512. 

Bianchi Giovanni (ditta Agliati), via Adamo del Pero, li. 

Caminada Clementina, via Vittorio Emanuele, 6. 

Marelli Francesco, via Vittoria, 13. 

Ronchetti Giuseppe, eredi, via Vittorio Emanuele, 3. 

Pesa pubblica 

Masciadri Pietro, via A. Manzoni, 15. 

Pescivendoli 

Colli Vincenzo, via Domenico Fontana, 1. 
Superghi eredi, via Giocondo Albertolli, 4. 

Pesi e misure 

Casanova Giovanni, piazza Volta, 18. 
Cavallini Carlo, via Indipendenza, 14. 
Fasana Fernando, via Bernardino Luini, 9. 

Pettini ed attrezzi per tessitura 

Bernasconi Luigi e figli, via G. Rovelli, 6. 
Fasola, via Cinque Giornate. 



232 ditto 



Lattuada Maria, fabbrica renùse, via Natta. 12. 
Hoseda Michele e C. via Unione. 34. 
Ronchetti Gaetano, via Alessandra Volta. 33. 
Vestanera Venanzio, piazza Volta. 

Pianoforti (Rappresentanze) 

Barbaglia Luigi, via Rodari. 
Gorli Giosuè, via Unione. 19. 
Gorli Giuseppe, piazza Volta. 7. 

Pollami e selvaggina 

Bianchi Ferdinando, via Odescalchi, 4. 

Cappelletti Antonio, via Pretori 

Colli Vincenzo, via Domenico Fontana. 1. 

Ferrano sorelle, via Giocondo Albertolli, 7. 

Frasconi, ditta, ih, 1. 

Minola Antonio Fertt . via Adamo del Pero, 10. 

Zanchi Carlo, via Giocondo Albertolli. 7. 

Posterie. Prestini, eee. 

Agostoni Gio. Batt.. via Milano 
Alberti Epifanio Paolo, piazza Cavour. 12. 
Annoni Carlo, viale Varese, 7. 
Annoni Paolo, via Borgo Vico, 119. 
Arnaboldi Carolina Beretta, via Coloniola, 24. 
Balzarotti Giuseppe, via Bona Lombarda. 
Beretta Bernasconi Giuseppina, via Milano. 
Beretta Gafifuri Francesca, via Coloniola. 
Bernasconi Antonio, via Milano. 31. 
Bianchi Gaetano, via Crespi, 10. 
Bonomi Giovanni, via Cinque Giornate. 
Braghenti Battista, via A. Manzoni, 19. 
Brentani Pietro, piazza Coloniola. 19. 
Brunati Angelo, via Bona Lombarda. 
Bruni Antonio e moglie, via Torno, 2. 
Brunati Albino, via Cinque Giornate. L4. 
Buratti Giuseppe, via Maurizio Monti. 
Cagni Grisoni Antonietta, via S. Abbondio. 
Calza Antonio, via Bernardino Luini, 16. 
Calza Tettamanti Celestina, via Vittoria. 7. 
Cantaluppi Felice. Camerlata. 
Cantaluppi Giovanni, via Ospedale. S. 
Cappelletti Giuseppe, via Ospedale, 32. 
Capitani Giovanni, piazza Volta, 23. 
Casartelli Albino, via Valduce, 37. 



CITTÀ DI COMO 233 



Casartelli Davide, via Milano, 37. 

Casartelli Giuseppe, via Francesco Cetti. 

Casartelli Romeo, via Cinque Giornate. 

Cattaneo Carlo, via Ospedale. 

Cattaneo Giov. Batt., via Milano, 39. 

Cavalieri Noseda Giuseppina e figli, via Garibaldi. 

Ceruti Pietro, via Collegio dei Dottori, 6. 

Checchi Antonio, successore a Nosotti, piazza Cavour, 6. 

Checchi Giuseppe, via Pietro Boldoni, 5. 

Clerici Porta Elisa, via Tolomeo Gallio, 2. 

Coduri Carlo, via Maurizio Monti, 12. 

Corti Antonio, via Borgo Vico, 116. 

Corti Emilio, via Pietro Boldoni, 12. 

Corti Giovanni, via Vittoria. 

Corti Giovanni e Noseda Giovanni, viale Lecco. 

Dell' Oca Battista, alla Cappelletta. 

De Maria Giovanni, via Milano. 

Ferrano Abbate Carolina, piazza S. Fedele. 

Frigerio Carlo, via Dottesio. 

Fumagalli Giovannni f Paluda. 

Girola Battista, viale Varese, 47. 

Greco Abele, piazza Mazzini, 4. . 

Guanziroli Sesini Teresa, via Tommaso Grossi. 

Guggeri Pasquale, via Borgo Vico, 40. 

Guggeri Enrico, via Maurizio Monti, 12. 

Guggeri Riccardo, via Borgo Vico, 29. 

Guggeri Gio. Batt , Costa S. Fermo. 

Guglielmetti Giuseppe, Camerlata. 

Introzzi Natale, via Borgo Vico, 77. 

Livio Giovanni, via Milano, 31. 

Lucioni Faustino^ via Alessandro Volta, 21. 

Lucioni Battista, via Milano. 

Luppi Abbondio, via Crespi, 6. 

Martinelli Onorato, via Borgo Vico, 33. 

Martinelli Francesco, via Giocondo Albertolli, 8. 

Marzorati Giuseppe, via Milano, 100. 

Mascetti Rebay Giulia, via Borgo Vico. 

Merazzi Luigi, via Francesco Muralto, 19. 

Minotti Angelo, via Rodari, 8. 

Minotti Carlo, Camerlata. 

Misenti Giuseppe, via Tomaso Grossi. 

Mojana Cesare, via Carloni, 15. 

Monti Carolina e figli, piazza Vittoria, 5. 

Monzi Fontana Maria, via Unione. 

Morandi Gaetano, via Lambertenghi, 7. 

Mutti Carlo, via Francesco Benzi. 



234 DITTE COMMERCIALI 



Negri Luigi, via Garibaldi. 

Noseda Angelo, via Primo Tatti. 

Noseda Giovanni, viale Lecco, 31. 

Noseda Pietro, via Vittorio Emanuele, 20. 

Noseda Salvatore, via Luigi Dottesio. 

Olgiati Lucca, Camerlata. 

Ostinelli Gabriele, via Milano, 113. 

Panificio Comense, via S. Abbondio, 10. 

Papis Giovanni, porta Vittoria. 

Pedretti Carlo, via Milano. 

Pedretti Emilio, via Milano. 

Porro Carlo, via Vittorio Emanuele, 33. 

Porta Antonio, via Milano, 86. 

Porta Attilio, via Milano. 

Porta Francesco, via Borgo Vico, 5. 

Porta Pietro, via Bona Lombarda, 4. 

Pozzi Francesco, viale Lecco, 47. 

Pozzi Sergio, via Natta, 4. 

Pusterla Innocente, via Coloniola, 18. 

Rimoldi Angela, via Crespi, 18. 

Rimoldi Luigi, Camerlata. 

Rivolta Pietro, via Borgo Vico, 46. 

Rossi Francesco, eredi, "via Milano. 

Saibene Pasquale, via Unione. 

Sassi Massimo, via Ospedale. 

Savonelli Pietro, via Vittoria, 18. 

Sereni Parravicini Carolina, via Coloniola, 22. 

Tagliabue Ferdinando, via Giocondo Albertolli. 2. 

Tagliabue Monti Emilia, via Crespi, 17. 

Testoni Biagio, via Bernardino Luini, 6. 

Testoni Luigi, via Garibaldi, 5. 

Trombetta Giacinto, via Briautea, 55. 

Vaghi Giovanni, eredi, via Plinio. 

Valsecchi Giacinto, via Crespi, 5. 

Verga Giuseppe, via Vittani, 2. 

Verga Pasquale, via Borgo Vico, 60. 

Verga Domenico, viale Lecco, 19. 

Volonterio Antonio, via Milano. 

Profumerie 

Bianchi Luigi, piazza Cavour, 18. 

Successori a Carlo Ronchetti (specialità per toilette , via 
Plinio, 4. 

R. Privativa 
Bianchi Francesco, via Francesco Muralto. 
Bianchi Antonio, via Milano, 32. 



CITTÀ DI COMO 235 



Bonelli Ulderico, via Garibaldi, '7. 

Bmnati Angelo, via Bona Lombarda, 6. 

Casada Giovanni, via Milano. 

Casanova Ferdinando, via Borgo Vico, 41. 

Castiglioni Angelo, via Mugiasca. 

Colli Vincenzo, via Domenico Fontana, 1. 

Dell' Oca Battista, alla Cappelletta. 

Franchi Attilio, piazza Coloniola, 10. 

Franchini Battista, via Pretorio, 4. 

Frigerio Pietro, via Tolomeo Gallio. 

Gilardoni Giuditta, via Vittorio Emanuele, 2. 

Giudici Carlo, via Unione. 

Grisoni Antonio, viale Lecco. 

Guglielmetti Giuseppe, Camerlata. 

Lucca Cavadini Ermelinda, via Bernardino Luini. 

Martinelli Conti Francesca, via Maestri Comacini, 3. 

Massina Abramo, Tavernola. 

Merzario Alessandro, piazza S. Fedele. 

Minotti Luigi, via Milano, 89. 

Pozzoli Angelo, piazza Vittoria, 5. 

Quarti Francesco, via Plinio, 9. 

Scotti Gaetano, via Vittoria. 

Trombetta Eutichio, via Milano. 

Ramieri 

Borella fratelli, via Milano, 26. 

Camozzi Pasquale, via Milano, 98. 

Clerici Giacomo, via Borgo Vico, 17. 

Cresseri Paolo, via Bernardino Luini, 1. 

Guarisco Francesco, via Milano, 91. 

Landi Francesco, via Giovio, 6. 

Lanfranconi Nicola e figli, piazza Cavour, 14. 

Lanfranconi Ariodante, via Pietro Boldoni. 

Muttoni Carlo, id., 7. 

Taroni Vincenzo, via Francesco Muralto, 14. 

Turba Giuseppe, via Pantero Pantera, 3. 

Rigattieri 

Duvia Domingo, via Francesco Muralto, 8. 
Greco Luigi, eredi, via Milano. 
Mametti Enrico, via Primo Tatti, 6. 
Monti Fortunato, via Giovio, 18. 



Sanguisughe 

Gerosa Antonio, via Indipendenza, 14. 
Ravasi Teresa, piazza Cavour, 7. 



236 DITTE COMMERCIALI 



Saponi, candele e cordami 

Baserga Pietro fa Francesco, via Crespi, 18. 
Bergna, Berruti e 0., via Valduce. 
Camporini Gherardo, via Coloniola. 
Cetti Carlo, piazza S. Fedele. 
Ferrari fratelli fa Carlo, via Manzoni, 18. 
Nobili cav. Luigi, via Milano, 113. 

Salsamentarie 

Barzaghi Giuseppe, via Milano, 23. 

Bianchi Antonio, via Giocondo Albertolli, 9. 

Castelli fratelli, via Plinio. 

Frasconi, ditta, via Giocondo Albertolli, 1. 

Gerosa fratelli, ditta, via Milano, 23. 

Galli Antonio, successore Gianda, via Domenico Fontana. 

Grassi Pietro, via Cinque Giornate, 16. 

Longatti Ambrogio, piazza S. Fedele, 8. 

Magaris Antonio, via Milano, 51. 

Marra Pasquale, via Crespi, 5. 

Martinoli Ambrogio, via Giuseppe Rovelli, 14. 

Novati Camillo, via Milano, 113. 

Tagliabue Serafino, via Borgo Vico. 

Sartorie da uomo 

Arnaboldi Vincenzo, via Rusconi, 15. 

Bollini e Scotti, via Unione. 

Butti Francesco, via Vittani, 7. 

Caccia Luigi, via Milano, 33. 

Cartosio Erminio, via Giovio, 31. 

Cartosio Ernesto, via Odescalchi, 12. 

Catelli Senatore, eredi, via Milano, 12. 

Colombo Antonio, via Primo Tatti. 

Comini Luigi, via Plinio, 8. 

Conti Angelo, piazza Mazzini, 2. 

Corbetta Flaminio, via Vittorio Emanuele, 36. 

Corticelli Paolo, via Indipendenza. 

Crippa Luigi, via Giuseppe Rovelli. 

Fattorini Antonio, via Cinque Giornate. 19. 

Gaietti Artidoro [Magazzino Italiano), via Plinio. 

Grisoni Angelo, via Milano. 

Maspero Giovanni, Camerlata. 

Noseda Augusto, via Cinque Giornate, 3, 

Ornaghi Cesare, via Francesco Ballarmi, 1. 

Pedretti Enrico, via Natta, 3. 

Piazza Carlo, via Carlo Cattaneo ; 1. 

Pozzi Arturo ed Ettore, via Vittorio Emanuele. 



CITTÀ DI COMO 237 



Sartorie da donna 

Barazzoni Maddalena, via Unione, 3. 

Bazzoro Teresa, via Vittorio Emanuele, 26. 

Bernasconi Rosa, via Giovio, 39. 

Bianchi Rezzonico Luigia, piazza del Duomo. 

Bollini e Scotti, via Unione. 

Butti Carolina, piazza Guido Grimoldi, 1. 

Cavalieri sorelle, via Lambertenghi. 

Comolli Carolina, via Unione, 29. 

Corti Luzzani Giuseppina, via Vittorio Emanuele. 

Cugnoni Maria, via Porta. 

Fagetti Rosa, via Ospedale, 26. 

Grandi Matilde, via Rusconi, 13. 

Maiocchi, via Milano, 26. 

Noseda Adele, via Milano, 25. 

Perti-Dameno Ida, via Vittani, 6. 

Piatti sorelle, via Vittoria. 

Puricelli Catterina, via Unione. 

Rizzi, via Giovio, 14. 

Somigliana Pia, via Coloniola. 

Tagliabue Angela, via Alessandro Volta, 36. 

Uslenghi Giulia, via Giovio, 21. 

Vimercati Maurina, via Giuseppe Rovelli, 1. 

Scultori 

Bayer Giuseppe, via Borgo Vico. 
Giani Vincenzo, via Gerolamo Borsieri. 
Trombetta Ezechiele, piazza Roma. 

Sellai 

Barazzoni Gaetano, via Indipendenza, 23. 
Bianchi Carlo, via Primo Tatti, 5. 
Duvia Carlo e figlio, via Unione, 23. 
Introzzi Giuseppe, piazza Vittoria, 6. 

Semi Bachi 

Caccini rag. Antonio, rappresentante lo Stabilimento ba- 
cologico P. Velini. 

Carloni ing. Alessandro, via Alessandro Volta, 60. 

Comizio agrario, id. 

Rigoli rag. Ignazio (Società bacologica Lariana), via Giovio, 6. 

Rossetti ing. Enrico (Associazione bacologica Comense), via 
Vittorio Emanuele, 42. 



238 DITTE COMMERCIALI 



Seta e Cascami 

Butti Angelo, via Mugiasca, 10. 

Castelli Bianchi Luigia, via XX Settembre. 

Cattaneo Costante, via Milano, 10. 

Gaffuri Carlo, via Milano, 45. 

Peverelli Enrico, via Ospedale, 11 

Scalini Gaetano, via Rezzonico, 6. 

Verga Luigi, viale Lecco. 

Veronelli, Seveso e C, via Unione, 33. 

Sostre di Pietre 

Bay-Rossi fratelli, viale Varese, 45. 

Bianchi Ildebrando, viale Varese. 

Boggia Lazzaro, via Coloniola, 6. 

Cavallasca fratelli, viale Varese. 

Gerletti Domenico, via Alessandro Manzoni, 18. 

Saldarini Nicola, id. 

Taroni e Bianchi, via Milano, 25. 

Taroni fratelli, viale Lecco. 

Tettamanti Paolo, viale Varese, 65. 

Valli Francesco, via Milano, 123. 

Spazzole 

Noseda Michele, via Unione, 34. 
Terreni Melchiorre, via Castelnuovo, 14. 

Stoffe di seta 

Bellasi, Crespi e C, via Indipendenza. 

Bernasconi A. e C, piazza Roma, 2. 

Bersanino, Corti e Marengo, via Unione, 10. 

Bertolotti e Corti, via Unione, 29. 

Bianchi Luigi, eredi, via Milano, 26. 

Bianchi L. e figlio, via Alessandro Volta. 

Braghenti e Clerici, via Cinque Giornate, 10. 

Butti e Lonati, via Giuseppe Rovelli. 

Caccini A., via Vittorio Emanuele, 15. 

Camozzi e C, via Unione, 20. 

Cantaluppi Celeste, piazza Roma. 

Carcano, Musa e C., succ. Bressi, via Raimondi, 1. 

Caronti, Frontini e Scalini, via Alessandro Volta, 29. 

Carughi Ernesto di Agostino, via Milano. 

Casanova U. e C, via Unione, 8. 

Casartelli Carlo, via Vittani, 9. 

Casnati Carlo di Basilio, via Alessandro Volta, 17. 



CITTÀ DI COMO 239 



Casnati Francesco, piazza Mazzini, 3. 

Catelli, Larghi e C., via Alessandro Volta, 58. 

Crespi-Reghizzo L. e C, via Francesco Benzi. 

Curioni Costante, via Alessandro Volta, 54. 

De Negri G., via ai Fiori. 

De-Rossi Luigi, via Alessandro Volta. 

Dolara Arturo, id., 23. 

Fattorini Pietro, via Unione, 12. 

Faure B. e L., via Zezio. 

Festorazzi Filippo, via Giuseppe Brambilla. 

Fossati e Coduri, piazza Volta. 

Gaffuri Felice, via Milano, 28. 

Gerosa, Jauch e C, via Alessandro Volta, 38. 

Introzzi, Bosisio e C, via Cinque Giornate, 12. 

Lanzani fratelli e C, via Rodari, 1. 

Luraschi Giovanni, via Alessandro Volta, 24. 

Magni Gaetano, piazza Volta. 

Mazzucchelli fratelli, via Bonanomi, 1. 

Monza Emilio, via Milano. 

Orsenigo Mosè, via Milano, 39. 

Parravini, Peregrini e C, via Giovio, 11. 

Peregrini Luigi, via Borgo Vico. 

Perlasca G. B., via Milano. 

Puecher-Passavalli fratelli, via Lambertenghi, 13. 

Pozzi Rodolfo di Giovanni, via Zezio. 

Riva Paolo, via Borgo Vico, 38. 

Rosasco Enrico, via Cinque Giornate. 

Sala e Martinelli, piazza Volta, 11. 

Silo, Sacchi e Strazza, via Vittoria, 20. 

Stucchi Edoardo, via Giovio, 6. 

Successori di R. Fasola e C, via Rovelli, 6. 

Taroni Emilio, via Unione, 20. 

Taroni Luigi, viale Varese. 

Terragni Pasquale, via Ospedale, 22. 

Trombetta Salvatore, via Briantea. 

Videmari, Sartorio e C, via Alessandro Volta, 38. 

Spedizionieri, Corrieri, Trasporti 
e Rappresentanze 

Agenzia di Città della Società Lariana, piazza Cavour, 19 

Bottino Carlo, corriere giornaliero Como-Milano, via Maestri. 
Comacini, 26. 

Busnè G. (Impresa Merzario), piazza Mazzini, con suc- 
cursale in via Alessandro Manzoni, stazione ferroviaria. 

Coduri Bartolomeo, rappresentante di case nazionali ed 
estere, piazza Vittoria, 5. 



240 



DITTE COMMERCIALI 



Corriere Como-Fino, trattoria della Nazione, via del- 
l' Ospedale. 

Gorla Natale (Menaggio-Como- Milano), piazza Guido 
Grimoldi. 

Grandolini Giovanni, corriere giornaliero Como-Lugano, 
via Adamo del Pero. 

Perego Marco, corriere giornaliero Como-Milano, via 
Lambertenghi. 

Sanromè Battista, corriere giornaliero Como-Bellagio, 
piazza Guido Grimoldi. 

Ronchi Giuseppe, piazza Roma. 

Stamperia per tessuti 

Torlaschi Luigi, via Natta, 11. 

Rosa Salvatore, via Adamo del Pero, 8. 

Tappezzieri in carta 

Casartelli Felice, successore a G. Pettenini, via Cinque 

Giornate. 
Chiappa Angelo, via Vittorio Emanuele. 
Rovida coniugi, piazza del Duomo. 
Frattini Giacinto, via Giuseppe Rovelli, 10. 

Tappezzieri e Materassai 

Aliverti Egidio, via Adamo del Pero. 

Ballerini Giovanni, via Adamo del Pero. 

Beretta Davide, via Unione, 17. 

Bianchi, eredi, piazza Volta. 

Corengia, eredi, via Vittani. 

Crescentini Antonio, eredi, via Francesco Muralto, 1. 

Frigerio Pietro e figlio, via Borgo Vico. 

Gambarè Luigi, via Milano, 103. 

Mametti Delfino, eredi, piazza S. Fedele, 7. 

Piatti Ilario, via Adamo del Pero, 3. 

Prayer Pietro, via Vittorio Emanuele. 

Tettamanti Francesco, via Vittorio Emanuele. 

Valli Achille, via Bernardino Luini. 

Vanossi Felice, ditta, piazza del 'Duomo. 

Tessuti e Pannine 

Barazzoni Abramo, via Ciapperelli, 1. 
Bianchi Antonio, via Milano, 113. 
Bianchi figli di Antonio, via Milano, 41. 
Bianchi Lucia, via Giovio. 



CITTÀ DI COMO 241 



Bianchi Santo, via Plinio. 

Biffi Antonio fu Giov. Battista, via Plinio. 

Biffi Giov. Battista, eredi, via Vittorio Emanuele, 18. 

Binda Giovanni, via Milano, 57. 

Brunati Luigia, via Cinque Giornate, 14. 

Carughi Agostino, via Milano, 135. 

Carughi Antonio, via Milano, 125. 

Casartelli Stefano, via Vittorio Emanuele, 26. 

Cavalieri Carlo, via Plinio, 1. 

Cesare e Galimberti, succcessori a Borgomainerio, via 

Plinio, 10. 
Fontana Edoardo, via Milano. 
Fresca e Tettamanti, via Plinio. 
Gaffuri Carughi Antonia, piazza Cavour. 
Gagliardi Pietro, eredi, via Domenico Fontana, 5. 
Gaietti Artidoro [Magazzino Italiano), via Plinio. 
Grigioni Francesco, via Giovio, 23. 
Livio Egidio, via Milano, 49. 
Mascetti Giovanni, via Vittorio Emanuele, 33. 
Nobili Abbondio, via Giocondo Albertolli. 
Ones Giovanni, via Borgo Vico, 36. 
Ortelli Luigia, via Indipendenza, 13. 
Pallini Alessandro, via Milano, 19. 
Ponti Giuseppe, piazza S. Fedele, 8. 
Pozzi Arturo ed Ettore, via Vittorio Emanuele, 3, con 

succursale in via Plinio, 8. 
Preda fratelli, via Vittorio Emanuele, 23. 
Rossi e Pezzati, via Vittorio Emanuele. 
Sartorio Giuseppe, via Vittorio Emanuele. 
Tajana Pasquale, via Milano. 4. 
Volonteri Anselmo, eredi, via Milano, 85. 

Timbri di gomma (fabbrica) 

Avogadro Achille, via Vittani, 9. 

Tintoria 

Huth Pietro, ditta, piazza Castello, 2. 

Nessi Michele e C, via Ugo Foscolo, 2. 

Rubelin J. [Tintoria Lionese), via Gerolamo Borsieri, 6. 

Rosa Salvatore, via Adamo del Pero, 8. 

Tintoria ed Apparecchiatura Comense, via S. Abbondio. 

Torlaschi Luigi, via Natta. 

Vandoni Enrico, via Gerolamo Borsieri. 

Tipografie 

Sellasi e Bazzoro, via Indipendenza, 13. 

Cavalieri e Bazzi, dell'Ordine, via Domenico Fontana, 2. 



16 



242 



F. Ostinelli di C. A 7 Y. piazza del 

Duon:o. 
Franchi Carlo di A. Visinara, ditte, via Vittoria, 20. 

Longatti Romeo, nelT Orfanotrofio maschile, via Tom- 
maso Gn 

Luzzan: Angelo, via Unione. 23. 

Pedraglio Borgo Vico. 

Tettamanti, ditta. uè Giornate. 12. 

Tipi xfia C . ; iazza Mazzini. 

grafia dell'Araldo, via Vittoria. I 

Tornitori in legno 

Ajani Ferdim. 

Alberico Angelo, via Oe 31. 

Alberico Francesco, via Milane. 
Baracchi Giuseppe, via Pantero Pantera. 
Castiglione Pompeo, via Natta. 
Martinelli Gin ia Pietro Boldoni, 13. 

Lcesco. via Milano. 72. 
I 
Rivoli via Bernardino Luini. 

Francesco Borromino. 2. 

Trasporti funebri 

Coduri Pietro, piazza Castra 

Trattorie e Negozianti di vini 

Albonico E:;: :co. 11. 

la, 3 
Alzati 

Barra e C IS. 

Bali : Lecco. 

Baia : no, 13S. 

Baragiola Ferdinan ;a Torno. 

Baragiola Luigi. jSì'I: 
Baserga Assunta. Camerista. 
Baserga Giovanni, lo Monti. 

Basi io, Ponte C 

Baz: ; e, via Rezzonico, 31. 

Bédètti Giovanni, via Zezio. 
Bellori Giuseppe, vi?. S. Abbondio. 10. 
Bellotti P:et::.~7ia Milano. 
Bellottì Santino, via Maurizio Monti, 2 
Buretta Davide, via Francesco Mulatte 
Beretta Paolo, piaz ::ia. 



CITTÀ DI COMO 243 



Bernasconi Flaminio, Camerlata. 
Bernasconi Uber Fiorenza, alla Fabbrichetta. 
Bersano Giuseppe, via Unione, 2. 
Beretta Giuseppe, Camerlata. 
Bianchi Angelo fu Gaetano, via Carlo Cattaneo. 
Bianchi Agostino, via Crespi, 6. 
Bianchi Emilia, Rosa, via Bernardino Luini, 12. 
Bianchi Pietro, Interlegno. 
Bianchi Rodolfo, via Francesco Ballarmi, 2. 
Bonicelli Maria, via Rusconi, 11. 
Bozzetti Gio. Batt., via Alessandro Manzoni. 
Bravo Giuseppe, Sole, viale Lecco. 
Brizzolari Giuseppe, Tavernola. 
Brunati Giuseppe, S. Croce. 
Canetta Adele, Linda, via Rezzonico. 
Cairoli Giovanni, Torre, via Francesco Ballarmi, 2. 
Camporini Antonio, Morett, via Coloniola, 26. 
Cantaluppi Giuseppe, Camerlata. 
Canova Paolo, via Tolomeo Gallio, 9. 
Cantaluppi Angela, via Torno, 58. 
Cantaluppi Carlo, Garzola. 
Cantaluppi Pietro, viale Varese. 
Capitani Carlo ed Enrico, via Rezzonico. 
Carcano Maria vedova Bianchi, via Vittani, 6. 
Carcano Pietro, via Benzi, 10. 
Carughi Giovanni, Agnello, via Ospedale, 34. 
Casartelli Carolina, via Francesco Anzani. 
Casartelli Maria, via Borgo Vico. 
Casartelli Pietro, Camerlata. 
Casarico Fermo, piazza S. Fedele. 
Casarico Beatrice, via Francesco Muralto, 16. 
Casnati Antonelli Maria, Cervetta, via Ospedale, 11. 
Castiglioni Enrico, Camerl 
Catelli Fortunato, id. 

Cattaneo Enrico, Due Spade, via Milano, 69. 
Cattaneo Salvatore, id., 85. 
Cavalieri Antonio, Borgo Vico. 
Caverzari Cesare, Gerenzana. 
Ceriani Romualdo, viale Lecco, 9. 
Cernuschi Giovanni, Camerlata, 
Clerici Giacomo, via Milano, 40. 
Clerici Luigi e figli, via Giuseppe Brambilla. 
Clerici Pietro, viale Varese, 25. 
Colmegna Francesco, viale Lecco, 9. 
Colombo Maria ed Anselmo, Varese, via Rusconi. 
Coopmans Rutschmann e C. (casa d'esportazione), Castel 
Carnasino. 



244 DITTE COMMERCIALI 



Corti Carlo, Ponte Molinello. 

Corti Paolo, via Milano, 140. 

Crippa Aquilino, via Ospedale, 22. 

Crivelli Alberto, S. Paolo, via Giuseppe Rovelli. 

Dameno Luigi, Roma, via Borgo Vico, 11. 

Dell' Oca Battista, alla Cappelletta. 

Fasola Romeo, via S. Abbondio. 

Favoni Carlo, Camerlata. 

Favoni Giuseppe, Lobbietta, via Milano. 

Favoni Vittorio, Vapore Nuovo, viale Lecco. 

Fenini Francesco, via Giuseppe Brambilla, 11. 

Foglia Antonio, via Milano. 

Foi Emilio, Ristorante Svizzero, via Garibaldi. 

Fontana Beniamino, Seccorso, via Milano, 25. 

Francioni Giovanni, Stella, via Ospedale, 26. 

Frangi Giov. Battista fu Carlo, via Luigi Dottesio. 

Fraquelli Giuseppe, Fiore, via Ospedale. 

Frigerio Federico, Camerlata. 

Frigerio Paolo, Firenze, via Giuseppe Rovelli, 9. 

Frigerio Antonio, viale Lecco. 

Frigerio Giovanni, Peltrera. 

Frigerio Ferdinando, via Rezzonico, 5. 

Galluri Giuseppe, eredi, via Crespi, 2. 

Gaffuri Luigi, via Torno. 

Gilardoni Giovanni, eredi, Teatro, piazza del Teatro. 

Greco Aristide, via Primo Tatti. 

Guglielmetti Angelo, Sotterra, via Borgo Vico, 29. 

Grisoni Giuseppe, via Valduce, 36. 

Grisoni Lucca Adelaide, piazza S. Fedele. 

Guanziroli Enrichetta, via Milano, 126. 

Guanziroli Giovanni, via Cigalini, 2. 

Guggeri Grandi Rosa, via Torriani. 

Guggeri Giov. Battista, Monte Olimpino. 

Lapple Diego, Lombardo, via Milano, 59. 

Livio, eredi, Nazione, via Indipendenza, 28. 

Livio sorelle, Milano, piazza Mazzini, 3. 

Lonati Serafino, eredi, S Giacomo, via Plinio. 

Longatti Ambrogio, Scudo d'oro, piazza S. Fedele, 8. 

Longatti Porta Rosa, via Carloni. 

Luppi Antonio. Folcino. 

Lucca Luigi, Vignetta, viale Varese. 

Macolini Corti Maria, via Milano, 9. 

Martinelli Giuseppe, via Palude, 14. 

Martinelli Salvatore, viale Lecco, 35. 

Maspero Giosuè, via Garibaldi. 

Massina Abramo, Tavernola. 



CITTA DI COMO 245 



Merazzi Giuseppe, via Pietro Boldoni, 6. 
Marelli Egidio, S. Francesco, viale Lecco, 55. 
Martinelli Francesco, Monte Olimpino. 
Migliavada Paolo, Falcone, via Francesco Muralto. 
Mojana Francesco, Camerlata. 
Molteni Giuseppe, Pozzetto, via Milano, 106. 
Molteni Maria Camporini, Camerlata. 
Molteni Martino, via Torno, 8. 
Noseda Adele, via Unione. 
Noseda Elia, via Vittoria. 
Noseda Virginia, Boeucc, via Mugiasca, 1. 
Noseda Vittore, Due Spade, via Rusconi, 13. 
Nessi Antonio, al erottone, via Borgo Vico, 51. 
Nuzzi Giuseppe, via Pietro Boldoni. 
Oliverio Giuseppina, via Francesco Muralto, 2. 
Ortelli Giuseppe, Monte Olimpino. 
Ostinelli Abbondio, Camerlata. 
Ostmelli Adamo, via Rusconi, 8. 
Ostinelli Albino, Camerlata. 

Ostinelli Paolo, S- Donnino, via Giovio, 27, e via 27 Mag- 
gio, Val Fresca. 
Parravicini Paolo, via Vittorio Emanuele, 30. 
Patterini Antonio, piazza Castello, 2. 
Pellegrini Balzaretti Luigia, via Unione. 
Piatti e Giamminola, piazza Cavour. 
Piffaretti Fiorina, Monte Olimpino. 
Poggio Bartolomeo, Pozzo, via Borgo Vico, 51. 
Poletti Antonio, via Crespi, 11. 
Pontiggia G. B., via Valleggio, 5. 
Porta Francesco, via Crespi, 6. 
Pusterla Luigi, via Lungo Lario di Levante. 
Redaelli Abramo, via Milano, 117. 
Renzo e Viola, Caprera, via Crespi. 
Rezzonico Adolfo, via Milano. 
Rizzi Giovanni, via Milano, 35. 
Romegialli Angelo, via Tomaso Grossi. 
Ronchetti, S. Agata, via Luigi Dottesio. 
Ronchetti Amalia, via Vittoria. 
Ronchetti Carlo, Moro, via Milano, 149. 
Ronchetti Luigi, Isola Bella, via Borgo Vico, 99. 
Bombelli Battista, al Passatempo, via Borgo Vico, 36. 
Salina Onorato, Volta, via Domenico Fontana. 
Saromè Cesare, via Milano, 51. 
Sordelli Samuele, via Crespi. 

Spaini Francesco, Giardinetto, piazza Guido Grimoldi. 
Spaini Giacomo fu Giovanni, piazza Volta, 14. 



246 DITTE COMMERCIALI 



Spaini e Patriarca, sui Piroscafi. 

Steffanina Giovanni, eredi, detto Pinchett, via Domenico 

Fontana. 
Tarelli Parravicini Chiara, Acquila Nera, via Volpi. 
Tarelli Tacchi Caterina, via Crespi, 17. 
Testoni Angelo, Monte Olimpico. 
Tettamanti Agostino, via Milano. 
Tettamanti Antonio, via Natta. 
Tettamanti Giovanni, via Gottardo. 
Tettamanti, Due Colonne, via Vittoria. 
Trombetta Luigi, Giardinetto, alla Rienza. 
Uboldi Giuseppe, via Milano, 18. 
Vaghi Angelo, via Zezio. 
Vaghi Giovanni, via Coloniola, 6. 
Vimercati Carlo, Camerlata. 
Zaffaroni fratelli, Barchetta, via Plinio, 3. 

Tenditori di giornali 

Foglia Angelo, eredi, edicola, piazza del Duomo. 
Tettamanti Giuseppe, via Plinio. 
Tola Giovanni, Stazione F. A. I. 
Triulzi Raffaele, edicola, via Vittoria. 
Zanolini Andrea detto Venezia, via Vittoria. 

Vetrerie, terraglie, ecc. 

Calvi Giacomo, via Vittorio Emanuele, 9. 

Cattaneo Paolo, piazza Cavour, 2. 

Cicardi Angelo, via Milano, 30. 

Camanni e C, via Borgo Vico, casa Frey, 17. 

Donegana Carlo, via Domenico Fontana. 

Donisela" A. T., via Giovio, 5. 

Martelli e Beretta, via Domenico Fontana, 9. 

Parravicini fratelli, via Maurizio Monti. 

Tettamanti Emanuele e sorella, via Primo Tatti. 

Tettamanti Luigi, piazza S. Fedele, 1. 

Triulzi Isidoro, via Milano, 110. 

Vitali Antonio, via Giocondo Albertolli, 3. 

Tetture ed Omnibus 

Baragiola Luigi, via Gottardo. 

Botta G. B. e figli, via Terraggio. 

Colombo e Saibene, Impresa Omnibus Como-Blevio- Torno, 

via Pietro Boldoni. 
Cuter fratelli, via Natta, 12. 



CITTA DI COMO 247 



Grandi, Impresa, via Rusconi, 11. 

Luvini Enrico Romegialli, via Bianchi Giovini, 2. 

Monza Eugenio, via Milano, 94. 

Seveso Paolo, Gelsomino, via Cinque Giornate, 14. 

Tettamanti Salvatore, via Tolomeo Gallio. 

Zoccolai 

Noseda Andrea, zoccoli per tintori e berrette, via Indi- 
pendenza. 
Ronchetti Carlo, via Giocondo Albertolli, 8. 
Tettamanti fratelli, via Alessandro Manzoni. 
Tettamanti Marco, eredi, piazza S. Fedele, 4. 



SOCIETÀ D'ASSICURAZIONI 

l<a llètropole e Cassa generale. Compagnia anonima d' assicu- 
razione contro l'incendio, a premio fìsso. — Direttore in Como, 
Casati ing. Stefano, piazza Cavour, 1. 

Compagnia d'assicurazioni contro i danni degli incendi, sulla 
vita dell'uomo, e per le rendite vitalizie, sedente in Milano, 
via Lauro, n. 7. — Agenzia in Como diretta dall' ing. Giu- 
seppe Bianchi, via Bernardino Luini, 11. 

il Mondo. Società anonima d' assicurazioni contro l' incendio e 
sulla vita umana, col capitale sociale di L. 16,000,000, ver- 
sato L. 6,900,000. — Agente generale in Como, Dell' Oca In- 
nocente, via Lambertenghi, 3. 

■ <a Fondiaria. Compagnia italiana d' assicurazioni a premio 
fìsso contro 1' incendio, lo scoppio del gas, del fulmine e 
contro l' improduttività temporanea delle cose danneggiate 
dall' incendio. Assicurazioni speciali militari. Capitale di 
L. 40,000,000. — Agente generale in Como, dott. Enrico Sca- 
lini, via Giuseppe Rovelli, 16. 

■,a Fondiaria. Compagnia italiana d'assicurazioni sulla vita e 
contro le disgrazie accidentali che possono colpire le per- 
sone. Capitale L. 25,000,000. Agente generale in Como, Scalini 
dott. Enrico, via Giuseppe Rovelli, 16. 

società Reale di assicurazione mutua a quota fìssa contro gli 
incendi, scoppio del gas, del fulmine e degli apparecchi a 
vapore, stabilita in Torino nel 1829. Premiata con medaglia 
d'oro di prima classe all'Esposizione Nazionale di Torino 1884. 
Questa Società distribuisce annualmente ai suoi assicurati i 
risparmi ottenuti. — Agente principale in Como, rag. Ignazio 
Rigoli, via Giovio, 8. 

1/ Eguaglianza. Compagnia d'assicurazioni contro la grandine. 
— Rappresentata in Como dall' ing. Casati Stefano, piazza 
Cavour, 1. 



248 DITTE COMMERCIALI 



La Reale. Compagnia d'assicurazioni generali sulla vita del- 
l'uomo. — Rappresentata in Como dalla Banca Giorgetti, 
Faverio e C, via Alessandro Volta, 56. 

Cassa Paterna. Compagnia anonima d' assicurazioni contro 
T incendio e l'esplosione del gaz, autorizzata con decreti 
13 febbraio 1862 e 12 marzo 1865. — Rappresentanza in Como, 
presso la Ditta Gagliardi Pietro, via Domenico Fontana. 

Riunione Adriatica di sicurtà contro i danni degli incendi, 
grandine, merci viaggianti ed assicurazioni sulla vita del- 
l'uomo e per rendite vitalizie. — Rappresentante in Como, 
rag. Vittorio Passetti, via Vittorio Emanuele, 32. 

li* Unione. Compagnia d'assicurazioni contro l' incendio, scoppio 
del gas, apparecchi a vapore. — Rappresentata in Como 
dall' mg. Enrico Rossetti, via Odescalcni, 12. 

1/ Urbaine. Compagnia anonima d' assicurazioni sulla vita del- 
l'uomo. Partecipazione del 50 per cento degli utili ; t'ondi di 
garanzia. — Rappresentata in Como dall' ing. Enrico Ros- 
setti, via Odescalcni, 42. 

Sicurtà. Società d'assicurazioni contro la rottura dei cristalli, 
vetri, specchi, ecc. — Rappresentata dal signor Luigi Canova, 
via Indipendenza, 16 

Società mutua italiana contro i danni della grandine, con sede 
in Milano. — Agenzia in Como, rappresentata dall' ing. Giu- 
seppe Bianchi, via Bernardino Luini, 11. 

Assicurazioni generali in Venezia. Società anonima istituita 
nel 1831, premiata con medaglia d'oro all'esposizione nazio- 
nale di Milano. Capitale versato L. 95,924,622.76; totale fondi di 
garanzia L. 71,997,770. 15- Esercita le assicurazioni contro i 
anni degli incendi e della grandine, sulla vita umana, 
sulle merci viaggianti e contro le disgrazie accidentali. — 
Agenzia pel circondario di Como, rappresentata dall' inge- 
gnere Gaetano Cicardi, piazza Cavour, 17. Dal 1° aprile 1882 
la stessa Compagnia tu pure delegata a gerire l'ammini- 
strazione delle polizze dell'Agenzia assicuratrice, della Na- 
zione, del Sole e dell'Aquila in liquidazione. 

The Equitante. Compagnia d'assicurazioni sulla vita. — Agenzia 
principale in Como, presso Cesare Truffini, piazza Cavour, 17. 



PERIODICI 

Bollettino del Comizio Agrario di Conio, pubblicazione bi- 
mensile. — Tip. Bellasi e Bazzoro. 

Corriere della Domenica, 'giornale di scienze, lettere ed arti. 
— Tip. Cavalieri e Bazzi. 

Foglio periodico della Prefettura di Como, per la pubblica- 
zione degli atti amministrativi e comunicati prefettizi. Prezzo 
annuo d'abbonamento L. 12. — Tip. F. Ostinelli di C- A. 



CITTA DI COMO 249 



Il lavoratore Comasco. Pubblicazione settimanale del Circolo 
istruttivo popolare di Como. Redattore-capo responsabile, 
Seveso Alessandro. — Tipografia Cooperativa Comense. 

11 Ilario. — Cronaca settimanale del Lago di Como. Esce tutti 
i mercoledì. Direttore Angelo Scolari. — Tipografia Coope- 
rativa Comense. 

1/ Araldo, giornale politico quotidiano. Direttore L. Massuero. 
— Tipografìa dell'Araldo. 

1/ Ordine, giornale della Provincia e della Diocesi di Como. Si 
pubblica tutti i giorni non festivi. — Tip. Cavalieri e Bazzi. 

Manuale- Almanacco della Provincia di Como. Premiata pub- 
blicazione annuale della ditta F. Ostinelli di C. A. iniziata 
nell'anno 1838. 

Periodico della Società Storica Comense, pubblicazione illu- 
strata a fascicoli. — Tip. F. Ostinelli di C. A. 

Rivista di amministrazione e contabilità. Periodico mensile di 
otto pagine, diretto dal cav. prof. Ettore Mondini. Abbo- 
namento annuo L. 4. — Tip. F. Ostinelli di C. A. 

Supplemento al rosilo periodico della R. Prefettura di Como 
per gli annunzi legali. Si pubblica al martedì e venerdì 
d'ogni settimana. Abbonamento annuo L. 6. — Tipografìa 
F. Ostinelli di C. A. 



CONSOLATI ESTERI 



Consolato della Repubblica Argentina. — Ferloni rag. Angelo, 
via Vittorio Emanuele. 



DITI COMMERCIALI DIA CITTÀ DI TU 



Alberghi 

AmbrosettiLuigif Leon d'oro) 
Bianchi- Bellinetti sorelle 

(Italia) 
Cattaneo Giacomo (Stella) 
Gabaglio eredi (Gambero) 
Limido, Garoni, Maroni e 

Comp. (Excelsior) 
Poletti Giovanni (Madonna 

del Monte) 
Riotti Carlo (Europa) 
Yed. Pessina e figli (Angelo) 

Apparatori da Chiesa 

Torniamenti Gaetano 

Armi 
Bassetti Romeo 

Arruoliti! 

Calzoni Giacomo 

Rizzi eredi 

Rizzi Melchisedecco 

Banca e Cambio 

Banca Varesina di depositi 

e conti correnti. 
Bonazzola G. B. 
Bossi Battista 
Mazzola-Conelli Cesare 

Birra 

Porretti Angelo e C. 

Caffè 

Albizzati Giuseppe [Stazione 
del Ticino) 



Antonini Vittore 
Brusa Vittore 
Forzinetti Attilio 
Frigerio Alberto 
Guarnieri Angelo 
Lodigiani Fr. [Stai* Mediterà 
Massari Giuseppe 
Nosotti Carlo 
Piccinelli Tomaso 
Vanini fratelli 
Mazzucchelli Carlo 

Calzolerie meccaniche 

Bernasconi Antonio 
Calimeri e C. 
Gaggini Francesco 
Ortelli Luigi 
Trolli Luigi 

Campane e lavori relativi 

Bianchi Angelo e figli 

Cappelli 

Beltrami Luigi 
De-Micheli Martino 
Galli Edoardo 
Ghiringhelli Adone 
Maroni Gaspare 
Nicolini Pasquale 

Capi-mastri ed appaltatori 

Ambrosetti Ambrogio 
Bulgheroni Ambrogio 
Belli Antonio 
Castelli Paolo 
Mentasti Giuseppe 
Rossi Carlo 
Vedani Giuseppe 
Vidoletti fratelli 



CITTA DI VARESE 



251 



Carrozze 

Amolari Adolfo 
Belli Cesare 
Frontini fratelli 
Macchi fratelli 

Cartiere 

Molina Paolo Andrea 

Cera 

Peregrini Carlo 

Commissionari 

Corti Carlo e Comp. 
Valli Gaetano 
Lorenzini Antonio 

Confetture 

Arioli Silvestro 
Buzzi Tranquillo 
Petracchi eredi 
Petracchi Giuseppe 
Vanetti Antonio 
Vanetti Cesare 
Vanetti Paolo 

Dentisti 

Antonìazza Giovanni 
A. Clement 
Ratier Enrico 

Distillerie 

Bossi Serafino 
Bajoni rag. Ernesto 

Droghieri 

Abbiati Zaccaria 
Baj Francesco 
Bianchi Carlo 
Bianchi Luigi 
Brusa Adolfo 
Buzzi Rocco 
Canova Alfonso 
Curti Vittore 
De-Gianni Pietro 



Del Sole Carlo 
Gabaglio-Lanzavecchia Sof. 
Lanzavecchia Luigia 
Mazzola Giacomo 
Meroni ved. Morosini 
Minonzio Valentino 
Neuroni Carlo 
Pedotti Augusto 
Piatti Edoardo 
Piccinelli Angelo 
Talamona Enrico 
Visconti Angelo 

Ebanisti 

Mentasti-Belia Spirito 
Fabbrica di tessuti elastici 

Marinoni Francesco 

Fabbriche d'organi 
e d 1 Isti* irnienti musicali 

Alziati Luigi 

Bernasconi Pietro e figlio 
Bernasconi cav. Giuseppe 
Daverio Giuseppe 
Mentasti Giovanni 
Pinciara Battista 
Pusterla Federico 
Talamona Pietro 

Fabbriche di sapone 

Macchi Giuseppe 
Vedani Severo 

Ferramenta 

Bacchi Vittorio 
Colombo Carlo 
Contini e Macchi 
Cremona Luigi e figli 
Odoni Teresa 
Tallachini Angelo 
Tenconi Giovanni 

Fondaco di rame 

Cremona Luigi e figli 



252 



DITTE COMMERCIALI 



Formaggi 

Guffanti Cristoforo 
GufTanti Castelli BL 
Gallanti Erminio 
Guffanti Enrico 
Scappa Andrea 
Talamona-Bassetti 
Tenconi fratelli 

Fornitori 
Casermaggio militare 

Valli Adolfo 
Blocchetti Felice 

Fotografi 

Campiotti Luigi 
Fidanza Francesco 

inverniciatori 

Bianchi fratelli 
Ghiggini Giuseppe 
Molina Ambrogio 
Molina Paolo 

Laterizi 

Aletti Carlo e C. 
Aletti Pietro e C. 
Ambrosini Ditta" 
Biotti e Bossi 
Brusa Domenico 
Marzoli Angelo 
Rossi Guglielmo 
Puricelli cugini 

Lattonieri 

Albizzati Felice 
Del Grosso Giacomo 
Ghiringhelli Paolo 
LanzetTi Onofrio 
Terraneo Serafino 

Lavorazione della seta 

Bianchi e Rainoldi 
Cattaneo Leopoldo 



Fumagalli Carlo 
Fumagalli, Marforio,Sonzini 
Lanzani fratelli 
Kiente Giacomo 
Maletto Angelo 
Tenconi e Macchi 
Tasca Emilio 

Favori in pietra artificiale 

Belli Antonio 
Travaglini Achille 

Legnami d'opera 

Ermoli Giovanni 
Fidanza Carlo 
Franzosi vedova 
Vedani Cesare 
Vidoletti fratelli 

Legna da fnoeo 

Mocchetti Felice 

Librai e Cartolai 

De-Carli Battista 
Figini Antonio 
Galli Eugenio 
Macciachini Luigi 
Peia Giuseppe 
Perfetti vedova 
Rizzi Aurelio 
Torniamenti Tullio 

Liquoristi 

Bajoni Antonio 
Bonazzola Luigi 
Groppelli Angelo 
Piatti Edoardo 

Litografi 

Ogheri prof. Alessandro 
Galli Eugenio 

Macellai 

Baj Giovanni 
Cagnoni Amatore 



CITTA DI VARESE 



253 



Fontana Giuseppe 
Grampa Pietro 
Piccinelli Pietro 
Sacconaghi Pietro 
Stagni Angelo 

marmisti 

Caravati Carlo 
Portalupi Giovanni 
Portalupi fratelli 
Zucchi vedova 
Zucchi Costantino e Bianchi 

Maglio da Rame 

Cremona Luigi e figli 

meccanici 

Besnati Pietro 
Conti Giuseppe 
Carabelli Antonio 
Mazzuchelli Carlo 
Videmari Giovanni 

mediatori 

Bossi Sebastiano, in cascami 

Cantù Giovanni, in gra- 
naglie 

Comerio G. B , id. 

Conta Ippolito, id. 

Mocchetti F., in legname 
d'opera 

Trolli Santino, in bozzoli 

mercerie 

Ambrosetti Maria 
Bolognini Vincenzo 
Botta Andrea 
Broggi Antonio 
Barioli Antonio 
Brovelli Luigi 
Crugnola Antonia 
Crucoli Eliseo 
Corolo Ferdinando 
Ciceri Carlo 
Danelli Giuseppe 



Galli Rachele 
Gervasini sorelle 
Giudici Antonio 
Macchi Angelo 
Macchi vedova 
Mezzetti Ambrogio 
Mozzoni Amabile 
Pavesi Alberto 
Rossi Giuseppina 
Selmi Teresa 
Schiannini sorelle 
Trolli Adelaide 
Zavattoni Pietro 
Zerboni Rosa 

mobili 

Alesini fratelli 
Caprioli Giuseppe 
Colombo Pietro 
Della Canonica Antonio 
Fumagalli Pietro 
Mantegani fratelli 
Mentasti Pietro 

Negozianti di vino 

Cappelletti e Quaglia 
Catelli Baldassare 
Crugnola Luigi 
Forzinetto Domenico eredi 
Orrigoni Angelo 
Mantegazza Aquilino 
Speroni, Pessina e C. 
XJlivelli Luigi 

Ombrellai 

Marforio Pietro 
Merzagora Cosmo 
Visconti Bartolomeo 

orefici 

Bossi fratelli 
Cozzetti Sebastiano 
Ghiringhelli Alessandro 
Masera Ernesto 
Meroni Ambrogio 



254 



DITTE COMMERCIALI 



Orologiai 

BregODzio Alfonso 
Castani Luigi 
Ckiccherio Paolo 
Corti Giulio 
Petracchi Carlo 
Porta Luigi 
Santini Giovanni 
Trezzini fratelli 



Ortopedici 

Sottocasa Santino 

parrucchieri 

Bizzozero Luigi 
Berrà Battista 
Colombo fratelli 
Pedetti Carlo 
Pessina Pietro 
Talamona Gregorio 

Pilatura di riso 

Fraschini Domenico 

Pellami 

Fraschini .Domenico 
Garoni Davide 
Ghiringhelli Francesco 

pesi e Misure 

Bai Ernesto 
Corbetta Gioachino 
Peia Pietro 

Pittori 

Colombo Giuseppe 
Fangazio prof. Giovanni 
Ogheri prof. Alessandro 



Ramieri 

Botta Giov. Battista 
Bossi Emilio 
Colombo Ercole 
Gervasini Arcangelo 
Nicora Angelo 

Salumieri 

Bianchi Giuseppe 
Mera Giovanni 
Missaglia Alessandro 
Missaglia Ambrogio 
Nicora Leopoldo 
Nembri Angelo 
Odoni vedova 
Ribolzi Cesare 
Ribolzi Costante 

Sartorie 

Mentasti Giuseppe 
Mentasti Pietro 
Yalugani Faustino 
Villa Alfonso 
Gandim Francesco 

Semai 

Bellotti Cristoforo 
Bianchi Luigi 
Redaelli Ambrogio 
Mozzoni nob. Attilio 

Spedizionieri 

Anzani fratelli 
Bianchi-Bellinetti Ernesto 
Corti Carlo e Comp. 
Crotti Luigi 
Lorenzini Antonio 
Impresa Varesina 

Tessuti e pannine 

Baiassi Antonio 
Carcano Giuseppe 



CITTA 01 VARESE 



255 



Colli fratelli 
Del Sole fratelli 
Ferrano Stefano 
Gabaglio fratelli 
Galbiati Felice 
Macciachini Carlo 
Moroni Carlo 
Regazzoni Luigi 
Salveraglio Luigi 
Spagnolini Giovanni 
Trolli Pietro 
Villa fratelli 

Tipografi 

Galli Eugenio 
Macchi e Brusa 
Mai e Malnati 



Tornitori 

Bianchi-Gioberti Carlo 
Ravasi Giuseppe 

Valigiai e Sellai 

Erba Pasquale 
Nicora Giovanni 
Romano e Comp. 
Torniamenti Pasquale 

vetrai e Chincaglieri 

Barioli Anastasio 
De-Carli Francesco 
De-Martini Antonio 
Goggia Felice ed Agapito 
Lucchini Luigi 
Ossola Luigi 
Vassalli Giacomo 



SOCIETÀ D'ASSICURAZIONI 

Cassa generale delle assicurazioni agricole e di assicurazioni 
contro T incendio. — Agente in Varese signor Mazzucchelli, 
con domicilio a Caronno-Ghiringhello. 

Compagnia d' assicurazione contro i danni degli incendi, sulla 
vita dell'uomo e per le rendite vitalizie, con sede in Milano. 
— Agente in Varese, Arcellazzi ing. Stefano. 

Il Mondo. Compagnia d'assicurazione contro l'incendio e sulla 
vita. — Agente in Varese, C. Mazzola. 

Eia Paterna. Compagnia anonima d'assicurazioni contro l'incendio 
e l'esplosione del gas. — Agente in Varese, Mazzola Giacomo. 

Riunione Adriatica di sicurtà contro i danni degl'incendi, 
grandine, merci viaggianti ed assicurazioni sulla vita del- 
l' uomo e per rendite vitalizie. — Rappresentante in Varese, 
Veratti cav. ing. Calisto, e per le assicurazioni sulla vita, 
Ganna Giuseppe. 

Assicurazione generale in Venezia contro la grandine ed in- 
cendi. — Agente in Varese, Croci rag. Francesco. 

Società Reale mutua di assicurazione a quota fìssa contro gli 
incendi e lo scoppio del gas, stabilita in Torino. — Agente 
in Varese, Crugnola rag. Felice. 



256 DITTE COMMERCIALI 



Società eli Mutuo soccorso contro i danni della grandine per le 
Provincie lombarde. — Agente in Varese, Orrigoni Carlo fu 
Eugenio. 

Reale Compagnia italiana di assicurazioni generali sulla vita 
dell'uomo, sede in Milano. — Agenzia principale, presso l'av- 
vocato Ugo Scuri. 



PERIODICI 



Cronaca Prealpina. — Esce al mercoledì e sabato. — Editore- 
proprietario, Macchi e Brusa. — Direttore Giovanni Bagaini. 

il Corriere del vernano. Si pubblica al mercoledì. — Redazione 
in Luino. — Tip. Intrese, Intra. 

i^a Rassegna mensile. Organo ufficiale della Camera di Com- 
mercio e del Comizio Agrario. — Tip. Macchi e Brusa. 



DITTE COMMERCIALI DELLA CITTA DI L 



Agenzie ci' emigrazione 

Ongania Lorenzo 
Frigerio Mauri 

Albergai 

Albertini Vittore [Croce di 

Malta e Italia) 
Pazzini Giuseppe [Moroìie] 

Armi e ferri da taglio 

Gilardi G. B. 
Mauri Carlo 

Attrezzi per filanda e filatoio 

(Oggetti in porcellana) 

Bettini fratelli 
Fighe tti Carlo 

Bottai 

Galli Enrico 

Galli Francesco di F. 

Greppi Alessandro 

Caffè 

Figini Andrea [Operai) 

Fumagalli Edvige (Commer- 
cio) 

Mazzoleni Giuseppe [Risto- 
rante al lago) 

Peer e C. (Due Colonne) 

Pozzi Celestino (Caffé re- 
staurant alla ferrovia) 

Ripamonti Alessandro (Caf- 
fè restaurant Lecco) 

Tegeitgel A. (Svizzero) 



Calce, cementi e laterizi 

Galli Angelo 

Galli fratelli fu Antonio 

Nava Achille 

Stropeni Luigi 

Vilia Torri-Tarelli Caterina 

Calzolai 

Anghilleri Giuseppe 
Castelli Giosuè 
Ferrano Carlo 
Invernizzi Giuseppe 
Isacchi Carlo 
Longhi Antonio 
Mori Vittorio 
Ponzoni Luigi 
Rusconi Luigi 
Villa Luigi 

Capi-mastri ed Appaltatori 

Colombo Giovanni 
Garbagnati Giovanni 
Todeschini Pietro 
Todeschini Giuseppe 
Todeschini Bernardo 
Todeschini Francesco 
Todeschini Giacomo 
Vassena Francesco 

Cappellai 

Colombo Giuseppe e C. 
Gilardi Antonio 
Pennati Giovanni 

Carri e Carrozze 

Luisetti Luigi 

17 



25S 



DITTE COMMERCIALI 



Rossi Ambrogio 
Rossi Domenico 
Sala Antonio 

Cascami di seta 

Corbetta Giuseppe 
Erba Carlo 
Penci Giuseppe 
Pigazzini Luigi 

Cera 

Bertarelli Antonio 
Corti Antonio 
Stoppani Luigi 

Chiù e a gii e ri 

Colombo Giuseppe 
Lavelli Carolina 
Locateli! Giovanni 

Coloiiiaii, droghe e medicinali 

Agnoletti Arcangelo 
Airoldi Luigi 
Beltrami Carlo 
Benassedo Carlo 
Bertarelli Bernardo 
Carughi Luigi 
De-Toma e C. 
Figini Angelo 
Gandola Angelo 
Gilardi Tommaso 
Lavelli Battista 
Morlini Antonio 
Oggioni Giuseppe 
Pozzi Matteo 
Redaelli C. e Sem Corti 
Redaelli Oscarre 
Riva Francesco 
Ronchetti Carolina ved. Galli 
Silva Albertini Francesco 
Silva Ottavio 
Stoppani Giuseppe fu P. 
Stoppani Giuseppe fu G. M. 
Stoppani Luigi 
Valsecchi Fortunato 



commissionari e speditori 

Andreotti Giovanni 

Bolgeri Luigi 

Biffi Antonio [Lecco-Milano] 

Cagliani Ignazio 

Corti Giosuè 

Geronimi fratelli 

Giussani Antonio 

Gilardi Giuseppe 

Huber Giovanni 

Milani Battista 

Marni Romeo [Lecco- Milano) 

Regondi Ant. [Lecco-Milano) 

Concerie pellami 

Azzoni Ernesto 
Azzoni Lazzaro 
Carzaniga Pietro 
Conca fratelli 
Corti Antonio 

Cordami 

Ghislanzoni fratelli 
Tagliaferri Alessandro 

Fabbricatori di barche 

Galli Battista 
Galli Carlo Maria 
Galli Francesco 
Galli Mosè 
Galli Gaetano 

Fabbricatori di tele 

Svanetti Battista 

Fabbriche e vendita di aceto 

Estro Giuseppina di Ani. 

Fabbriche di paste e Prestinai 

Arrigoni Luca 
Balzarini Vincenzo 
Biffi Luigi 
Bonacina Emilio 
Bonacina Giuseppe 



CITTA DI LECCO 



259 



Bonacina Leone 
Corti Pietro (dittai 
Figini Evangelista 
Qerosa Carlo 
Invernizzi Serafino (ditta) 
Lovati Luigi 
Mazza Clorinda 
Mauri Orlando 
Ripamonti Raffaele 
Roncalli Isidoro 
Zappa Ferdinando 

Fabbri«Ferrat 

Balbiani Giovanni 

Benassedo Pietro 

Biffi Pietro 

Conti Agostino e fratelli 

Negri Carlo 

Roncelli G. B. 

Vassena Pietro 

Falegnami 

Beretta Luigi 
Bravi Francesco 
Cantù Tiburzio 
Carsana Annibale 
Castelli Carlo 
Colombo Giovanni 
Colombo Pietro 
Conti Antonio 
Erba Angelo 
Invernizzi Giuseppe 
Mauri Alessandro 
Mauri Galdino 
Monti Tomaso 
Pessina Carlo 
Raineri Luigi 
Rhò Luigi 
Rosa Tomaso 
Sassi Antonio 
Spreafico Gaetano 
Tentori Antonio 
Valsecchi Francesco 
Viglienghi Antonio 



Ferramenta 

Baruffaldi Luigi 
Cima Bernardo fu G. B. 
Cima Filippo 
Cima Giuseppe 
Cima Paolo 
Malugani Giovanni 
Vergottini Francesco 

Fotografi 

Albeni Enrico 
Mariani Federico 

Fumisti 

Arrigoni Enrico 
Yallini Carlo 

Fiori e foglie fresche 

Longhi Carlo 

Granaglie 

Anghileri Carlo 
Baggioli fratelli 
Carerà Battista 
Cermenati G. B. 
Gattinoni Agostino (ditta) 
Giìardi Giuseppe 
Ongania Giuseppe 
Vercelloni Luigi 

Harmonium 

Tubi comm. Graziano 

Inverniciatori 

Barzaghi fratelli 
Biancardi Ferdinando 
Corti Carlo 
Colombo Elia 
Mattarelli Giacomo (ditta) 
Pogliani Giovanni 
Tagliaferri Luigi 



260 



DITTE COMMERCIALI 



latticini 

Binaghi Antonio 
Binaghi-Brusadeili T. 
Binaghi Giuseppe 
Binaghi Ernesto 
Binaghi Luigi 
Binaghi Paolo 
Panzer-i Carlo 

Lattouieri ed Ottonai 

Biffi Albino 

Cima Giuseppe fu Filippo 
Colombo Luigi 
Mattarelli Giulio 
Morganti Fedele 
Rusconi Giacomo 

Lavorazione delia seta 

Belingardi Enrico e Luigi 

fratelli 
Corti fratelli 
Gattinoni e Nava 
Orio Bernardino 
Ronchetti fratelli 
Scatti G. B. [ditta] 

Legna da fuoco 

Anghileri Domenico 
Bregalio Silvio 
Ghislanzoni Alessandro 
Prina Filippo 

Legnami d' opera 

Bartesaghi Antonio 
Bartesaghi Battista 
Bartesaghi Carlo 
Bartesaghi G e flg-li 
Capararo e Ghislanzoni 
Gattinoni Agostino ditta 

Liquori. Birra, ecc. 

Brambilla Carlotta 
Corti Geremia 
Frigerio G. B. 

Poi vara Napoleone 



Litografi 

Pepel Augusto 

Macchine da cucire 

Beìgeri Francesco 
Belgeri Luigi 

Macellai 

Colombo Antonio 
Corti Paolo 
. Corti Emilio 
Huonder Giuseppe 
Rossini Giovanni 

Maniscalchi 

Belloni Giuseppe 
Erba Geremia 

Esposito Albino 

Meccanici e Idraulici 

Anghileri fratelli 
Reda:. 
Matta rei!: 
Tentorio Giuseppe 

Mercerie e Mode 

Bolis Giovanni 
Bosisio Bernardo 
Chiesa Francesco 
Colombo T. 
Donghi e Tocchetti 
Fuma- :omo 

Fumagalli sor 
Landi Luigia 
Lavelli Carolina 
Locatelli Giovanni 
Nava Mario, passamanterm 
Rigamonti Giovanna 
Tocchetti Filippo 

Mobili 

Chiesa Baipassare 
Chiesa Batt 
Mattarelli Carlo 
Mattarelli G. ditta 



CITTA DI LECCO 



261 



Negozianti di pesci 

Biffi Giovanni 
Monti Pasquale 
Riva Carlo 



Negozianti di vino 
all'ingrosso ed al minuto 

Albisetti Giovanni 
Bartesaghi Giovanni 
Belingardi Enrico 
Benalio Giuseppe 
Beretta Domenico 
Bianchi Giovanni 
Biffi Albino 
Bonomi Giovanni 
Bussola Giuseppe 
Casati Luigi 
Castelli Giovanni 
Cattaneo Giuseppe 
Erba Martino 
Ferrano Luigi 
Giussani Antonio 
Locatela* Battista 
Marforio G. B. 
Mazzoleni Giuseppe 
Molteni G. B. 
Monti Carlo 
Narcisi Pietro 
Nava Giuseppe 
Negri Giovanni 
Pazzini Giuseppe 
Polvara Francesco 
Pozzi Celestino 
Ripamonti Alessandro 
Rusconi Innocente 
Riva Marietta ved. Rusconi 
Stroppeni Luigi fu Innoc. 

Offellerie 

Lavelli G. B, 
Levati Enrico 
Locatelli Marco 
Mauri Cesare 
Vittori Giuseppe 



Ombrellai 

Marforio Bartolomeo (ditta) 
Marforio Carlo 

orefici 

Benedetti Francesco 
Colombo e Canesi 
Fondra Cesare 
Monti Paolo 
Muttoni Andrea 
Muttoni Giuseppe 
Rusconi Giacomo 

Orologiai 

Astorri Redegondo 
Colombo e Canesi 
Fustinoni Alberto 
Mauri Giacomo 
Rivolta Achille 
Signorelli Giuseppe 
Zappelli Giovanni 

ortopedici 

Carcano Pasquale 
Panierai 

Bonacina Vincenzo 
Molteni Giuseppe 

pesi e misure 

Conti Giuseppe 
Corti Pietro 
Giovenzana Giovanni 



Pietre e marmi 

Aldeghi fratelli (ditta) 
Andreoiti Giovanni 
Fumagalli Giuseppe 
Gavoldi Giuseppe 
Marella G. B. 
Noli Paolo 
Schera- Vanoli 



262 



DITTE COMMERCIALI 



Pizzicagnoli 

Anghileri Giacomo 
Benassedo Antonio 
Corti Ambrogio 
Gattinoni Carlo 
Milani Giuseppe 
Pigazzini Luigi 
Polti Annetta 
Signorelli Alessandro 
Signorelli Giovanni 
Spini Giuseppe 
Solari Margherita 

Polvere pirica e cartucce 

Fiocchi fratelli 
Piloni Bernardo (ditta) 

Pubblici mediatori 

Anghileri Dom., in grano 
Benedetti Francesco, idem 
Bosisio Agostino, in seta 
Fumagalli Vinc, in grano 
Magni Giov., in bestiame 
Roncaletti Giovanni, id. 
Rocca Romeo, in seta 
Rusconi Giacomo, id. 

Rauiieri 

Airoldi Giuseppe (ditta) 
Carissimo Giovanni 
Cenati Luigi 
Cendali Bernardo (ditta) 
Cendali Carlo 
Mangioni Enrico 

Reti 

Archetti Luigi 

Salsamentarie 

Beretta Giovanni 
Beretta G. B. 
Bonacina Luigi 
F'igini Felice 
Figini G. B. 



saponi, olii, ecc. 

Baggioli fratelli 
Confalonieri Alessandro 
Malugani-Rigamonti Mar. 
Corsi Felice 

sellai 

Bonelli Giuseppe 
Castro-Biffi Zelinda 
Villa Ercole 
Zappa Anselmo 

Stabilimenti metallurgici 

Badoni A. 
Matterelli Giulio 
"Wilhem Federico 

Tappezzieri 

Chiesa Baldassare 
Galimberti Angelo 
Pizzi Angelo 
Tentori Antonio 

Tele <T imballaggio 

Rigamonti Gaetano 

Tele metalliche 

Maralla Carlo 
Tacchi Giuseppe 
Tacchi G. B. fu Pietro 

Tessuti 

Besana Edoardo 
Cornelio fratelli 
Gilardi Angelo 
Lazzari Antonio 
Longhi Giacomo 
Monti Salvatore (ditta) 
Ongania Giuseppe 
Ortelli Giuseppe 
Polti Antonio 
Torri Giuseppe 



CITTA DI LECCO 



v 263 



Tipografi, JLlbraj e Cartolai 

Corti Giuseppe 
Cima Giosuè 
Grassi fratelli 
Bota Angelo 
Urio Rodolfo 
Vigano Angelo 

Trattorie con alloggio 

Bonfanti Beat. (Arpa nuova) 
Bucchi L. (Albergo del Ponte) 
Cima G. B (Moro) 
Grafiuri Cesare [Vapore) 
Ghislanzoni Teresa [Corona] 
Mojoli O. (Cetra d'oro) 
P azzini Rosa-M. (Primavera) 
Pigazzini Lorenzo (Arpa) 
Ripamonti Vitt. (Cappello) 
Ticozzi Antonio (Angelo) 

Tornitori in legno 

Bonacina Anselmo 

Milani Luigi 

Tondini G. e G. fratelli 



Tentori Francesco 
Figini Ezechiele 

Trasporto merci 

Andreotti Giovanni (Agenzia 
di città per trasporto mer- 
ci a domicilio dalla ferr.ì 
Aondio Batt. (Lecco- Milano) 
Gerosa fratelli, idem 
Panzeri Lorenzo, idem 
Riva Carlo (lecco-Brescia) 
Zambelli F. (lecco-Bergamo) 

Vetrerie e Terraglie 

Frassi Alessandro 
Griner Raimondo 
Tocco Pipino 

vetture giornaliere 

Asnago Antonio [lecco-Asso] 
Colombo ff. (Lecco-Oggiono) 
Cremonini G. (lecco-ìntrob.) 
Impresa Mauri (Lecco-Erba 

Como) 
Urio Rodolfo [Lecco-Colico) 



SOCIETÀ D'ASSICURAZIONI 



Riunione Adriatica di sicurtà contro i danni 

grandine, merci viaggianti ed assicurazioni sull 
r uomo e rendite vitalizie. — Agenzia principale 
Micheli avv. Cesare. 



degli incendi, 
sulla vita dei- 
in Lecco, 



Compagnia d'assicurazione contro i danni degli incendi, sulla 
vita dell'uomo, e per le rendite vitalizie, con sede in Milano. 
— Agente in Lecco, Bolla ing Attilio. 

Società Reale di assicurazione mutua a quota fìssa contro gli 
incendi e lo scoppio del gas, stabilita in Torino. — Agente 
in Lecco, Vicini Gaudenzio. 

Assicurazioni generali in Venezia contro i danni degli incendi, 
grandine, merci viaaggianti e ramo vita. — Agente in Lecco, 
Riva Ulisse 



264 DTTTE COMMERCIALI 



il iiondo. Compagnia anonima d'assicurazione a premio fìsso 
contro l'incendio. — Rappresentante in Lecco, Cattaneo Marco. 

r,a Fondiaria. Compagnia d'assicurazione contro gli incendi. — 
Rappresentante in Lecco, Carabelli Paolo. 

Eia paterna. Società d'assicurazione contro gli incendi. - Rap- 
presentante in Lecco, Bianchi Tito. 

Italia. Società di riassicurazioni e coassicurazioni generali di 
Genova. — Rappresentante in Lecco, Baruffaldi Egidio. 



PERIODICI 

i! Resegoue, periodico settimanale. — Tip. C. Corti. 



Articoli diversi 



mimiiiiiiiiiif mimm min ì:i mimi u;;n:i mimimi! mimi in mimi uni i;ìmh umili: iiìiìiiì mimi ninmiiiiiiiiiiiiii 



Le condizioni della proprietà rurale nel Varesotto 

ED I 

CONTRATTI AGRARI! 



Tali condizioni qui, come in gran parte 
d' Italia, sono tutt' altro che liete e promet- 
tenti; e riservandoci di esporle altrove con 
una diligente analisi dimostrativa, basti il con- 
statarle con un dato riassuntivo di un indi- 
scutibile valore : T aumento, vogliamo dire, del 
debito ipotecario, che, per il Circondario di 
Varese, in un decennio è salito complessi- 
vamente da L. 31,631,317 a L. 36,065,590, come 
importa rilevarlo dal seguente specchietto: 

1880. Debito al 31 dicembre . . L. 31,631,317 

1881. » » » » 32,033,779 

(debito fruttifero inscritto nell'anno L. 1,783,834) 

1882. Debito al 31 dicembre . . » 32,480,558 

(debito fruttifero inscritto nell'anno L. 1,845,638) 

1883. Debito al 31 dicembre . . » 33,309,562 

(debito fruttifero inscritto nell'anno L. 1,333,774) 

1884. Debito al 31 dicembre . . » 34,281,629 

(debito fruttifero inscritto nell'anno L. 1,907,240) 

1885. Debito al 31 dicembre . . » 34,016,464 

(debito fruttifero inscritto nell'anno L. 1,892,599) 



LA PROPRIETÀ RURALE 



1886. Debito al 31 dicembre . . L. 34,485,937 

(debito fruttifero inscritto nell'anno L. 1,491,943) 

1887. Debito al 31 dicembre. . » 35,364,311 

(debito fruttifero inscritto nell'anno L. 1,903,618) 

1888. Debito al 31 dicembre . . » 35,944,030 

(debito fruttifero inscritto nell'anno L. 1,123,853) 

1889. Debito al 31 dicembre . . » 36,065,590 

Ora, pur data questa condizione di fatto 
innegabilmente disagiata e difficile, tuttavia, 
appunto perchè i problemi complessi né si 
scansano né si sciolgono col silenzio, ma sol- 
tanto collo studiarli imparzialmente, così ci si 
impone, quasi come un dovere, la opportunità 
di richiamare l'attenzione dei lettori dell'Alma- 
nacco della Provincia su alcuni tratti caratte- 
ristici che hanno accompagnato il manifestarsi 
e lo svolgersi degli scioperi dei contadini nel 
Varesotto, sul finire dell'invernata nello scorso 
anno. 

Conviene ammetterlo : anche fra noi, come 
nelle Provincie di Milano, di Padova, di Parma, 
di Modena, di Verona, di Reggio Emilia (*), i 
promotori e gli iniziatori degli scioperi non 
appartenevamo prevalentemente alle famiglie 
coloniche meno provviste o maggiormente di- 
sgraziate; anzi il movimento stesso si determinò 
e persistette più a lungo a Buguggiate, ad 
Azzate, in molti Comuni del Mandamento di 
Gavirate e parzialmente nel Mandamento di 
Varese, dove la relativa fertilità del terreno, la 
frequenza degli opifici industriali e la vicinanza 
di importanti centri di popolazione e di traf- 
fici sono altrettanti coefficienti di produzione 



(1) Vedi nel Giornale degli Economisti — * settembre e novem- 
bre 1886 — gli interessanti studi di C. Bertagnolli : Gli scioperi 
dei contadini. 



NEL VARESOTTO 



e di sufficiente mercede per una popolazione 
campagnola eccezionalmente accorta e labo- 
riosa. Soggiungeremo di più : la similarità delle 
domande presentate dai contadini ai proprie- 
tari, alla Sotto-Prefettura, al Comizio agrario, 
in un gergo stereotipato, evidentemente tradi- 
vano un accordo, se non un centro unico, di 
agitazione : tanto che vi fu perfino qualche caso 
di contadini reclamanti, per le giornate padro- 
nali, una mercede effettivamente inferiore a 
quella stabilita già da parecchi anni. 

Ma, d'altra parte, importa pure ricordare: 
che nei Mandamenti settentrionali del Circon- 
dario, quali Arcisate, Luino e Cuvio, dove si 
trovano pure delle proprietà notevoli condotte 
a masseria, nessun serio accenno vi fu a scio- 
peri, e nemmeno oggi i proprietari se ne 
mostrano preoccupati: importa ricordare che 
negli amichevoli componimenti promossi a 
cura del Comizio agrario, i coloni, trovandosi 
al tu per tu con persone che li invitavano ad 
un esame analitico del loro contratto, mentre 
non insistevano, anzi evitavano di soffermarsi 
sulla portata di talune domande che cerca- 
vano di legittimare col vecchio adagio : chi vuol 
ottenere qualche cosa domandi molto, con pra- 
tico ed efficace avvedimento opponevano in- 
vece un complesso di fatti e di considerazioni 
assai gravi su taluni patti ed in genere sulle 
modalità e sulle consuetudini del contratto: 
impegnando così i delegati, quantunque non 
ve ne fosse il bisogno, a proposte concrete 
di revisione dei fatti colonici, e non già a di- 
scussioni più o meno opportune sugli oneri 
della proprietà fondiaria, sul deprezzamento e 
la concorrenza nel commercio dei cereali, sulla 
graduale trasformazione delle colture, e così via. 



LA PROPRIETÀ RURALE 



Poiché, diciamolo colla schiettezza che deriva 
da convinzioni tutt'altro che demagogiche, e 
già, in occasioni diverse, appuntate di indivi- 
dualismo autoritario : non basta lamentare una 
condizione di cose notoriamente grave per 
esimersi dal provvedervi : non basta deplorare 
degli inconvenienti e fors'anco delle ingiustizie, 
le quali non sono, del resto, necessariamente 
inerenti ad un determinato stato di cose, per 
ritenersi autorizzati alla inazione; non basta 
soffermarsi ad indicare la progressione delle 
mercedi e dei salari nell'ultimo trentennio, per 
dedurne un'approvazione incondizionata, tal- 
volta estremamente laudativa, della propria 
condotta, e, d'altra parte, uno sdegnoso ed asso- 
luto giudizio sulla condotta dei coloni, quando 
questi coloni rappresentano una delle parti 
contraenti, ed hanno quindi, se non altro, una 
virtuale eguaglianza di diritto per discutere 
e determinare i patti di una obbligazione re- 
ciproca. 

Già fino dal 1863 una voce simpaticamente 
autorevole, e che avrebbe dovuto essere accolta 
con più volonterosa adesione ( ] ) additava ai 
possessori di terre la necessità di « approfittare 
di questa stessa crisi che li travaglia per far 
sì che il contratto colonico sia una realtà, senza 
tutte le condizioni sottintese che vi sono ora », 
e ribadiva questo concetto nell'anno 1869 f) 
colle seguenti testuali parole: « Io tengo per 
certo che una nuova forma nei contratti agrari 
e nelle mutue relazioni, che acconsenta maggior 



(1) Francesco Peluso : Delle condizioni della proprietà rurale 
nella Provincia di Como. (Anno 1863, Milano, Tip. Guglielmini). 

(2) Francesco Peluso : Dell'ordinamento rurale della Pro- 
vìncia. {Almanacco della Provincia di Como per Tanno 1869. Ti- 
pografìa O stinelli). 



NEL VARESOTTO 



indipendenza al lavoro, deve essere il principio 
di ogni miglioramento materiale: ma vado più 
in là, e dico essere oggimai una condizione 
di esistenza per gli italiani, se intendono ar- 
rivare a quell'ordinamento civile a cui anelano, 
e mantenervisi ». 

Ora noi, in ciò parzialmente dissentendo 
dall' opinione dell'esimio nostro compaesano, 
se riteniamo collo Jacini non essere né utile 
e forse nemmeno possibile, data la costituzione 
tellurica del Circondario Varesino e le attitudini 
diverse e svariate de' suoi abitatori, di sosti- 
tuire agli esistenti un tipo unico di contratto 
colonico, inquantochè tali contratti son dovuti 
non al caso, ma alle multiforme necessità della 
produzione, e si atteggiano in mille guise diverse 
per soddisfare a tali necessità, per cui devono 
rimanere elastici nelV interesse del progresso 
agrario e dei coltivatori (*): se col Bertagnolli 
riteniamo che, piuttosto che l'affitto a danaro, 
quale è calorosamente propugnato dal Peluso, 
i proprietari dovrebbero piuttosto intendere a 
modificare gradualmente i contratti esistenti 
sulla base della mezzadria, e ciò al duplice 
intento. di migliorare e di rendere più intensa 
la produzione e di viemmeglio accomunare le 
sorti fra proprietari e coloni: andiamo però 
profondamente e sperimentalmente convinti che 
siccome la vera causa degli scioperi deplorati 
dipende specialmente dal complesso delle con- 
dizioni sottintese che la consuetudine venne 
introducendo nei patti colonici, l'unico non 
effimero rimedio che si possa additare a to- 
gliere i pericoli del futuro abbia a trovarsi 



(1) Vedi la magistrale Relazione finale sui risultati della in- 
chiesta agraria del Jacini, e particolarmente il Capitolo IV. 



LA PROPRIETÀ RURALE 



nello stabilire, fra proprietari e coloni, delle 
mutue relazioni sulla base di una reciproca e 
ben determinata eguaglianza di diritti e di 
doveri. 

L'esame di circa un centinaio di contratti 
colonici personalmente controllati con infor- 
mazioni assunte in famigliari convegni, ci pon- 
gono in grado di poter asserire, senza tema 
di smentita, le seguenti gravi circostanze di 
fatto : 

— nel Mandamento di Varese vi ha un 
considerevole numero di proprietari, i quali, 
normalmente, nell'ultimo quinquennio, hanno 
impegnato, a servizio delle loro ville o dei loro 
giardini, o di qualche speciale loro industria, 
le famiglie coloniche, quali per cento cinquanta, 
quali per duecento, duecento cinquanta e 
perfino duecento ottanta giornate di lavoro 
annuo per ogni singola famiglia colonica ; 

— nei diversi componimenti riusciti o tentati, 
Lino dei compiti più ardui delle Commissioni, 
all'uopo nominate dal Comizio agrario, fu di 
determinare, con una certa approssimazione 
di equità, i compensi dovuti al colono per le 
scorte nel caso di licenziamento; inquantochè 
né dai registri padronali né dai libretti colonici 
generalmente risulta lo stato consegnativi della 
masseria al principio della locazione; 

— si riconobbe che un gran numero dilibretti 
colonici (quando pur esistono) non sono tenuti 
con regolarità sufficiente e cogli indispensabili 
riscontri; la effettiva superficie del fondo è, in 
non pochi casi, sensibilmente inferiore a quella 
indicata nel libretto. 

I coloni si dimostrarono meno tenaci nelle 
domande di aumento delle mercedi per le 
giornate padronali, quanto nello insistere, per 



NEL VARESOTTO 



esempio, che pel numero delle giornate stesse 
venisse determinato un maximum, e possibil- 
mente le stagioni : nel lamentare, con frasi 
vivacissime, la consuetudine di acquistare senza 
nessun preventivo accordo con essi, il seme 
bachi, di venderne il prodotto al prezzo ed alle 
condizioni che il proprietario meglio crede, 
suddividendo poi per giusta metà la spesa del 
seme, della foglia gelsi, della imbiancatura e 
solforazione delle bigattiere, dell'apprestamento 
dei graticci, e così via via, ma non sempre però 
quelle che il colono eventualmente sostiene per 
riscaldamento, lumi e consimili : nel chiedere 
una norma sicura per la determinazione dei 
compensi dovuti dal proprietario in caso di 
licenziamento del colono, pei boschi dallo stesso 
tenuti in affitto ed in proporzione della relativa 
maturanza: nel domandare infine che annual- 
mente, liquidato il rispettivo dare ed avere, il 
proprietario versi al colono la somma di cui 
questo risultasse creditore. Pur troppo, que- 
st'ultima fortunata eventualità, nei libretti co- 
lonici da noi esaminati, poche volte l'abbiamo 
potuta verificare, né da ciò è da dedurne uno 
speciale gravame a carico dei proprietari: non 
vogliamo per altro sottacere l'impressione pro- 
vata nell'ascoltare le ragioni di opportunità e 
di convenienza addotte da taluni proprietari 
(del resto persone onestissime, fra cui parecchie 
seriamente sollecite del benessere delle classi 
lavoratrici) per giustificare il deposito nelle loro 
mani di parecchie centinaia di lire dovute ai 
coloni, ignari della importanza che ha per il 
lavoratore il peculio risparmiato, e dimentichi 
di quell'aureo precetto antico, che vale un in- 
tero trattato di morale e di economia, ed il 
quale ammonisce: se taluno ti ha fatto qualche 



10 LA PROPRIETÀ RURALE 

lavoro, corrispondigli immediatamente la mer- 
cede che gli e dovuta ( l ). 

Ma, tornando alla succinta enumerazione 
dei patti e delle consuetudini che inceppano 
ed infirmano la virtuale esplicazione del con- 
tratto colonico, quale viene generalmente ap- 
plicato nel Circondario nostro, dobbiamo pur 
soggiungere che i motivi i quali soglionsi, dai 
proprietari, addurre a legittimarne la esistenza, 
se, nella maggior parte dei casi, ponno essere 
ritenuti una giustificazione di fatto, non ponno 
però validamente reggere alla stregua di un 
criterio concreto ed equitativo dei rapporti che 
debbono intercedere fra coloni e proprietari. 
Ripetere, come si costuma, che, per esempio, 
la mercede relativamente tenue per le giornate 
di lavoro padronale trova un indiretto compenso 
nella corrispondente tenuità dell'affìtto dei locali 
d'abitazione, nonché di quello dei prati e dei 
boschi annessi alla masseria, è una deduzione 
erronea ed insieme un equivoco gravissimo; 
poiché mentre l'affìtto della casa, del prato, 
del bosco viene preventivamente stabilito in 
una cifra determinata, invece la prestazione 
dell' opera personale del colono è interamente 
lasciata alla discrezione, altri potrà dire all' arbi- 
trio del proprietario ; e quando in un contratto 
qualsiasi non vi ha una sicura equivalenza di 
rapporti, ma anzi tali rapporti vengono deter- 
minati da una sola parte, non è da meravigliare 
se poi occasionino delle contestazioni nelle quali 
difficilmente può essere giudicato da quale 
parte stia la ragione od il torto. Appunto perchè 
la natura del contratto colonico,così come venne 



(1) Quicunque t ibi ali quid operatus fderit, statim eimercedem 
restitue, et merced.es mercenari lui o^pud te omnìno non remaneat. 
— Tobia, C. IV. 



NEL VARESOTTO 11 



tradizionalmente atteggiandosi nel Circondario 
nostro, riunisce e virtualmente comprende le 
qualità caratteristiche proprie delle diverse 
forme di locazione, e tanto più emerge la ne- 
cessità che sia regolato con norme chiaramente 
e precisamente definite; fa d'uopo inoltre che 
nel proprietario sia continuamente vigile ed 
operosa la coscienza dei positivi doveri inerenti 
al suo diritto. 

Ma, pur troppo, codesta vigile ed operosa 
coscienza fa diffetto in molti; dal che consegue 
un altro effetto moralmente ed economicamente 
disastroso, e cioè che i coloni sono condotti 
a tenere un'atteggiamento diverso ed a giuo- 
care una doppia partita di avvedimenti e di 
sottintesi, secondo che hanno a trovarsi col- 
T agente, come abitualmente avviene, ovvero 
col proprietario. Non vogliamo certamente qui 
tessere una narrazione aneddotica di codesti 
singolari rapporti, quantunque potrebbero al- 
quanto rallegrare la monotonia di considera- 
zioni per nulla divertenti : basti l'avvertire una 
circostanza notevolissima, che cioè gli scioperi 
del Varesotto nel passato anno per la maggior 
parte si manifestarono nelle famiglie coloniche 
alla dipendenza di un agente, e che là dove, 
al loro primo manifestarsi, intervenne perso- 
nalmente e famigliarmente il proprietario, fu- 
rono, colla maggior sollecitudine, composti. 

La diffidenza dei coloni in genere verso il 
fattore, comunque questi agisca, è gravissima, 
e si tramuta in rancore allorché, come avviene 
in molti casi, sono chiamati a far delle giornate 
padronali o d'appendizio nei campi e nell'orto 
appunto al fattore riservati. Non mancarono 
poi anche, per vero dire, dei proprietari, i quali, 
trovandosi coi loro coloni all'intento di esa- 



12 LA PROPRIETÀ RURALE 

minare e di rivedere il contratto, uscivano in- 
genuamente in espressioni di alta meraviglia, 
venendo a conoscere talune particolarità re- 
lative, per esempio, agli appendizi, e scusando 
tale ignoranza con delle confessioni curiose, 
come questa, della quale accertiamo l'au- 
tenticità : « Ma io sono un appassionato 
« dilettante di musica, e non posso quindi 
« avanzar tempo da dedicare alia campagna ». 
All'udire queste ed altrettali dichiarazioni, 
avremmo voluto rispondere.se la opportunità ce 

msentito, colle assennate parole dei 
Jacini, che « quando si parla d'ingerenza, non 
« si intende già che tutti i possidenti abbiano 
« da trasferirsi in campagna per condurre 
<v essi medesimi le loro aziende rurali: baste- 
« rebbe che se ne basti 

« a far sì che i enti, anziché gli arbitri 

« esclusivi della gestione, diventassero gli 

à illuminata deh ario. 

Io in tal modo un grande vantaggio 
« a sé stessi ed alle classi agricole. Che si I 
« de ci : - si ha, ma che non 

« conosce] si trascura, avviene spes 

« ma che la si lasci deperire quando la si co- 
« nosce e v? si tiene sempre sott 1 )cchi e si 
jsseggono i mezzi d'im . non è con- 

« forme" agli istinti della natura umair 

Riassumendo le osservazioni ed i fatti che 
siamo venuti fin qui accennando, ci pare di 
>scienziosamente e che ad 

avviare, senza scosse b gravi, e quindi 

durevolment fra 

contadini e vari, meglio e più effic 

mente che colla elaborazione di e: 
provvedimenti legislativi, i quali necessaria- 
mente invalidano "e distolgono un gran numero 



NEL VARESOTTO 13 



di preziose attività individuali; meglio e più 
praticamente che non coi Sindacati e colle 
Leghe di difesa agraria, le quali troppe volte 
si risolvono in una reazione altrettanto calo- 
rosa quanto effimera; assai meglio e più effi- 
cacemente, ne siamo profondamente convinti, 
soccorrerebbe l'opera personale dei proprietari, 
sorretta ed illuminata, come abbiam detto, dalla 
coscienza dei doveri positivi inerenti al diritto 
di proprietà. Quando un tale intervento, che 
passerà inavvertito agli occhi del pubblico e non 
avrà certamente né le approvazioni dei socia- 
listi della cattedra né le laudi dei giornali, soc- 
corresse giudizioso e sollecito, noi andiamo 
convinti che, in poco volgere di anni, potrebbero 
essere, senz'altro, eliminati molti di quei patti 
e di quelle consuetudini che siamo venuti più 
sopra additando; e chi si porrà su questa via 
avrà alla fine la soddisfazione di aver con- 
corso, non con dei blateramene teorici, ma 
con dei rimedi efficaci, a preparare una sod- 
disfacente soluzione a quello stato complesso 
di cose, di tendenze e di bisogni che ci si im- 
pone col nome di problema sociale, ma i di 
cui termini non potranno essere scientifica- 
mente determinati se non allorquando se ne 
sarà trovata la pratica soluzione. 

Certo è però che nella lotta che dovunque 
si agita fra le affermazioni del diritto indivi- 
duale e le sociali necessità, l'antico concetto 
della proprietà, che la sapienza giuridica già 
definì jus utendi abutendique rei, si è venuto 
sostanzialmente modificando e trasformando ; 
dal che consegue il preciso ed indeclinabile 
dovere di adoperarsi, ognuno nel proprio ambito 
ed a norma delle possibilità sue, ad esplicare 
tale nuovo concetto nella vita e nelle istitu- 



14 LA PROPRIETÀ RURALE NEL VARESOTTO 

zioni, col criterio comprensivo di una superiore 
equità. 

« La quale equità — ci piace dirlo colle 
parole di uno dei libri meglio pensati usciti 
in questi ultimi anni, ma sgraziatamente dei 
meno letti ( l ) — « non ha l'audacia di sosti- 
le tuire il mondo economico quale Tanno fatto 
« la natura e la storia, le razze e le istituzioni, 
« gli istinti, il lavoro e la esperienza, con un 
« altro di privata invenzione; ma rispettosa del 
« fatto, vindice del diritto, inspiratrice di bontà, 
« ministra di progresso e fautrice di ogni ra- 
« gionevole idealità, ha per ufficio dialettico 
« di comporre, fin dove si possa, i dissidi degli 
« egoismi, di ammansare le lotte del torna- 
« conto, di far partecipare i cittadini tutti ad 
« una meno ingiusta proporzione di lavori e 
« di beni, e di sollevare finalmente lo spirito 
« degli uomini e delle nazioni ad una certa 
« omogeneità di idee, ad una certa modera- 
« zione di appetiti, ad un perenne aspiro di 
« divina giustizia, che rendano loro tollerabile 
« e men dura la esistenza. È tutto ciò che la 
« nostra natura ci consente. Possiamo accon- 
« tentarci. » 

Varese, 22 febbraio 1890. 

Luigi Zanzi. 



(1) Fulvio Cazzaniga: L'equità, e le sue applicazioni. Milano, 
fratelli Dumolard. 



IL VECCHIO CARCERE DI VARESE 



-SJ$3- 



Qualche mese ancora, e finalmente, dopo 
una trentennale attesa, le vecchie carceri nel 
Palazzo Pretorio verranno sgomberate: gli 
umidi cameroni, i cortiletti angusti ed oscuri, 
le topaie cadenti scompariranno sotto Fazione 
del piccone rinnovatore, e gli sventurati cui 
toccò in sorte di esserne gli abitudinari inqui- 
lini, nel trovarsi nella nuova sede, per quanto 
tranquilla e soleggiata, e nelle celle pulite e 
provvedute di caloriferi, chissà mai che, specie 
nei primi tempi, appunto per la forza delle 
abitudini, non abbiano talvolta a rimpiangere 
la casa vecchia che tante volte li ha ricoverati, 
mentre altrove non avrebbero forse trovato un 

rifugio Perchè, sia detto senza nessuna 

voglia di tirate sentimentali e rettoriche, ma 
ognuno di noi che crede di poter coscien- 
ziosamente sillogizzare sulla necessità della 
sociale difesa, non fosse altro che per conte- 
nere T esuberante egoismo umano, dica se 
esaminando sé stesso, ne' penetrali del senti- 
mento e della coscienza, non gli si presenti 
talvolta terribile alla mente, come un silente 



16 IL VECCHIO CARCERE 

giudizio che insegna la pietà, quella confes- 
sione di Amleto : « Io credo di essere un one- 
sto volgare; pure potrei accusarmi di tali colpe 
che sarebbe meglio non mi avesse partorito 
mia madre ! » (1). 

In quanto a me, intenzionato di ricavare 
dai documenti del tempo e dalla parola dei ero» 
nisti, la quale risuona Dell* animo come Tao- 
cento di una voce domestica, una breve narra- 
zione delle vicende del vecchio carcere, nonché 
di taluno de* suoi infelici abitatori, confesso che 
nella diligente ricerca ho sentito destarmisi 
prepotente in cuore tale un sentimento di pietà, 
che lo vorrei condiviso, come un proposito di 
un'opera buona, da' miei concittadini. 



Come accennai, il proposito insistente della 
cittadinanza di dar nuova sede alle carceri, 
sopprimendo le antiche, risale al periodo di 
fervida attività che per la nostra Varese si 
dischiuse colla coscienza e colle sollecitudini 
patrio tiche; inquantochè è appunto nell'anno 
1851 che la Direzione provinciale delle pub- 
bliche costruzioni, accogliendo le rimostranze 
del Municipio, conveniva nella opportunità di 
traslocarle nell'ampio caseggiato di proprietà 
Parravicini, in via Vetera. 

Tuttavia è doveroso soggiungere, e non 
senza compiacimento, che per quanto corres- 
sero miseri i tempi e tali che, nel diuturno 
servaggio, ogni anelito di vita cittadina si as- 
sopiva per sfiduciata stanchezza, però giammai 
si ristette dall'elevarsi, timida ma convinta, una 

: Shakespeare. — Antftóo, Atto III. Scena 1*. 



DI VARESE 17 



voce reclamante, dapprima (anno 1780) un ge- 
nerale assetto ed una più decorosa destina- 
zione delle vecchie carceri, quindi (anno 1786) 
il trasloco nel sopprimendo monastero delle 
Benedettine di S. Antonino. Ma il Magistrato, 
mellifluamente nicchiando (5 aprile 1780) rispon- 
deva: « Dileete noster, badate se si possa restrin- 
gere qualche poco V idea proposta e la spesa » ; 
e dopo un' iliade di domande e di repliche, 
finalmente sanzionava la ingente spesa di lire 
novecentoquarantasette, quindici soldi e tre 
centesimi, per riparazioni ordinarie e straor- 
dinarie occorse dall'anno 1798 al 1802, ponen- 
dole ad integrale carico dei centoquarantasei 
Comuni che mandavano i loro prigionieri nelle 
carceri pretorie della Magnifica Comunità di 
Varese ! 

E si noti che dal giorno in cui la casa del 
Pretorio colle carceri era stata edificata (istro- 
mento 4 maggio 1569 rogato dal notaro Ce- 
sare di Castiglione), fino al summentovato anno 
1780, vale a dire in un periodo di oltre cento 
anni, l'unica innovazione che la Comunità di 
Varese, con un singolare avvedimento, avesse 
potuto conseguire per rendere meno penosa 
la triste dimora dei carcerati, era stata la se- 
guente, quale vogliamo testualmente riferirla 
colle parole dell' istromento 29 settembre 1727 
del notaro Gaspare Pompeo Pallavicini, come 
quelle che danno l'impronta di un'epoca la di 
cui caratteristica è l' imperio del privilegio. 

Ecco il genuino paragrafo. I reggenti ce- 
dono al Magistrato talune aree e parecchi lo- 
cali, « purché nel caso che fosse fatto prigione 
« qualche persona civile o galantuomo del detto 
« Borgo e Castellanze di Varese, questi, ad 
« ogni istanza dei signori Reggenti, debba es- 



18 IL VECCHIO CARCERE 

« sere tenuto prigione nella stanza dell'archivio 
« vecchio, qual'è sicura per avere catenazzi ed 
« altre difese, essendo anche vicina ed in mezzo 
« alle stanze habitate dal Barigello e Fanti, 
« senza che si esiga il pagamento dal detto 
«. detenuto a motivo di fitto di detta stanza, 
« e ciò per impedire che dette persone civili 
« e galantuomini di detto Borgo e Castellanze 
« non abbiano a godere del benefizio suddetto, 
« senza che da futuri Barigelli si pretendi fitto 
« alcuno di detta stanza, che sarà tenuta ripa- 
« rata a spese della Comunità. » 

Chiunque appena mediocremente possegga 
il senso storico dell'epoca, agevolmente troverà 
che il citato paragrafo del notaro Pallavicini, 
così come gli è caduto dalla penna, contorto 
nel giro della frase ed ingenuo nel significato, è 
per sé stesso un'eloquente rivelazione di tutto un 
sistema processuale e di pène, fondato, peggio 
ancora che sulle distinzioni di classi, sulle pos- 
sibilità pecuniarie degli imputati: e di fronte a 
questo sistema ed alla tenebrosa casistica delle 
ordinanze e dei regolamenti, la stremata au- 
torità dei Reggenti del Comune, i quali, fra 
tanti privilegi ignobili, uno solo ne rivendicano 
a tutela delle persone civili e dei galantuomini, 
colla qual'ultima parola il linguaggio comune, 
oggi come in allora, designa e comprende 
quanti ponno essere chiamati a rendere conto 
a Madonna Giustizia di malefatte, tali per la 
legge, ma le quali però la coscienza assolve. 

Quello che era spontaneo sentimento di pietà, 
nel volgere di poco più di cento anni diventa 
coscienza e proposito, e come una non inter- 
rotta tradizione ed un debito d'onore per le 
amministrazioni susseguitesi dall'anno 1851 a 
tutt'oggi. Non vogliamo certamente tesserne la 



DI VARESE 19 



storia, quantunque non vi farebbero difetto gli 
episodi caratteristici: dai progetti di parziale 
riforma studiati dall' ing. Amabile Morandi nel- 
l'anno 1865, a quelli di un generale assetto 
promossi, nell'anno 1858, dal concittadino Ales- 
sandro Orrigoni col concorso da prima del- 
l' ing. Cesare Piccinelli, e quindi di una Com- 
missione composta dei concittadini ing. Attilio 
Arcellazzi, dott. Gerolamo Bizzozero ed ing. 
Giacomo Cattaneo. Ma ciò che a noi importa 
di ricordare, perchè meglio di qualsiasi altra 
circostanza ne comprova gli intendimenti, è la 
tenacia disinteressata colla quale il Municipio 
varesino, memore dell' evangelico motto com- 
petute et aperietur, venne instancabilmente ad- 
ditando e propugnando la costruzione del nuovo 
carcere. Nell'anno 1862, desideroso di rompere 
gli indugi e di impegnare, in qualche modo, 
positivamente il Governo, dà a questo licenza 
di finita locazione per i locali adibiti alla de- 
stinazione di carcere: ne nasce un putiferio, e 
perfino la minaccia di trasportare a Gavirate 
la sede del Tribunale di circondario. Il Mini- 
stero, in un coli' ispettore Vazio recatosi sul 
posto a verificare lo stato delle cose, manda 
una paternale al Municipio, « che vuol forzare 
« il Governo nella decisione relativa al collo- 
« camento delle carceri, e sostituire tanto 
« quanto il proprio non chiamato e non com- 
« petente giudizio sulla scelta che incombe al 
« Ministero »; ma il Municipio tien duro : si pro- 
muove una lite, ed alla fine di queir anno il 
Governo ufficialmente annunziava la designa- 
zione dell'area su cui dovrà sorgere il nuovo 
carcere, alla Colombera di proprietà Talamona. 
Dall'anno 1863 fino a tutt'oggi T Amministra- 
zione comunale non tralascia occasione per 



20 IL VECCHIO CABCERE 



insistere e protestare vivacemente contro le 
lentezze burocratiche del Governo, che ai ter- 
mini indeclinabili opposti dal Comune, risponde 
con reiterate domande di proroghe di locazione 
ad epoche indeterminate, quantunque, colto da 
un incrocio di proteste e di reclami, fino dal 
giorno 11 novembre 1873 ufficialmente prea- 
nunziasse « la pronta costruzione del nuovo 
« carcere, avendo incaricato l'Ufficio del Genio 
« civile governativo per il pronto allestimento 
« del relativo progetto. » 

Veramente la prontezza così replicatamele 
impegnata si risolse in altri quindici anni di 
aspettativa; ma non è da farne le meraviglie. ... 
anzi sarebbe da meravigliare se fosse avvenuto 
diversamente. 

Ed ora passando ad accennare un com- 
plesso di fatti atroci dell'uomo contro l'uomo, 
a temprare lo sdegno che nasce spontaneo 
contro gli autori di quei fatti, ci è di conforto 
T invocare la parola pietosa di un uomo che, 
nella implacabile dipintura delle passioni, sa 
pur sempre rintracciare V indefettibile aspira- 
zione al meglio, per avviarla sui floridi sen- 
tieri della speranza: « La menzogna, l'abuso 
« del potere, la violazione delle leggi e delle 
« regole più note e ricevute, l'adoperar doppio 
« peso e doppia misura, son cose pur troppo 
« non particolari a un'epoca, e noi proponendo 
« ai lettori pazienti di fissar di nuovo lo 
« sguardo sopra orrori già conosciuti, cre- 
« diamo che non sarà senza un nuovo e non 
« ignobile frutto, se lo sdegno e il ribrezzo 
« che non si può non provarne, si rivolgeranno 



DI VARESE 21 



« anche, e principalmente, contro passioni che 
« non si posson bandire come falsi sistemi, 
« né abolire come cattive istituzioni, ma ren- 
« dere meno potenti e meno funeste col rico- 
« noscerle nei loro effetti, e detestarle » (1). 

Pur troppo! nel volgere di oltre due secoli 
l'amministrazione, o, diremo meglio, la esecu- 
zione della giustizia criminale qui in Varese 
venne esercitata direttamente dai Podestà, or- 
gogliosi di questa larva di un prestigio per- 
duto; ed è con un senso di sgomento, che con- 
fina col terrore, che nelle pagine del più com- 
pleto e vivace dei nostri cronisti, di quel dott. 
Giovanni Battista Adamollo che i biografi con- 
temporanei ci designano come un savio e da 
bene onesto uomo (2), e che fra i protettori dei 
carcerati adoperavasi, con sollecitudine pietosa, 
ad alleviarne la sorte miseranda; sentirlo, di- 
ciamo, descrivere con una specie di tranquilla 
ed estetica compiacenza, e coi più lugubri 
particolari, e cogli incidenti più strazianti, gli 
infelici strascinati per le contrade della città a 
coda di cavallo, e gli strangolamenti nei ca- 
meroni del carcere, ed i tratti di corda, e la 
berlina e la forca tante volte innalzata sulla 
piazza del Pretorio in modo da poter essere 
guardata anche dalla folla rumoreggiante lungo 
il corso, ed infine la esposizione dei resti mi- 
serandi! 

L'animo inorridito vorrebbe sottrarsi alla 
lettura; ma una forza quasi inconscia^ ne so- 
spinge a riprodurre, a prova dell'asserto, al- 
meno taluno dei tristissimi annunzi. 



(1) A. Manzoni. — Introduzione alla Storia della Colonna in- 
fame. 

(2) Viene così qualificato nelle Memorie del dott. Giovanni 
Battista Orrigone, Cancelliere della Comunità. 



22 IL VECCHIO CARCERE 

« 27 luglio 1592. — Sono stati impiccati 
« cinque sulla piazza del Borgo per molti as- 
« sassinamenti eia loro fatti, e furono presi a 
« Novara e condotti a Varese. » 

« 23 marzo 1615. — -Hanno impiccato sopra 
« la Piazza uno del Borgo, e fu prima tirato 
« a coda di cavallo, ed il Mastro di Giustizia 
« è stato quello di Lugano, che l'ha stentato 
« assai. » 

« 7 gennaio 1650. — Fu arrestato, e perchè 
« era chierico, fu dal carnefice strozzato in 
« prigione, ed essendo andato a visitarlo il 
« signor Podestà, che era suo amico, fu arre- 
« stato francamente. » 

« 6 maggio 1664. — Pietro Giuseppe Verda 
« di Campione fu impiccato in Varese per aver 
« assasinato un Capellano di Givo (Glivio), e 
« detto Verda era mandatario, ed era d'età 
« d'anni diecinove. » 

« 27 giugno 1672. — Fu impiccato qui in 

« Varese Carlo d'anni 48 circa, del Sacro 

« Monte, ed il carnefice fu quella di Lugano, 
« al quale si diedero filippi trenta, oltre lire 
« dieciotto di cibaria, e fu fatto morire per 
« aver ammazzato uno della medesima terra 
« del Sacro Monte. » 

Ma ciò che è ancora più orribile a pensare, 
si è che parecchie di queste vittime erano gio- 
vani, erano adolescenti; fra gli altri un tale 
Francesco Trinchinetti di Carnago, « giovane 
« grande e robusto, di circa anni ventuno — 
« riferisce l'Adamollo testimonio oculare — con- 



DI VARESE 23 



« dannato nel giorno 15 dicembre 1731 ad es- 
« sere tirato a coda di cavallo sul luogo del 
« supplizio, ed ivi appiccato finché muoia, e 
« resti appeso tutto il giorno della esecuzione 
« di tal sentenza, indi troncatagli la testa, resti 
« questa esposta in una gabbia di ferro sopra 
« una colonna di legno ». 

Ed il delitto? Eccolo ancora colle parole 
del cronista, e giudichi il lettore se il reo non 
era un infelice irresponsabile per instintiva ed 
incorreggibile ferocia. Certo è che nessuno po- 
trebbe coscienziosamente sottrarsi ad un tale 
dubbio ! 

« I suoi barbari delitti sono stati un furto 
« di lire sette in circa con rottura comesso 
« nel giorno 16 luglio 1728 nella cassetta della 
« Chiesa prepositurale del detto luogo di Car- 
« nago; la retenzione e la delazione di una 
« pistolla di misura di oncie quattro e mezza 
« bresciana per lo spazio di quasi due anni, 
« ed anche per delazione di un coltello di 
« punta, e finalmente per l' inumano e tirannico 
« omicidio comesso nel setembre prossimo 
« scorso nella persona del fu Giacomo Cattaneo 
« mediante ventisei ferite fattegli sia di punta, 
« parte di taglio e parte ancora con arme di 
« fuoco colla successiva ruberia di lire ottan- 
« tasei circa ed una mezza libra di formaggio.... 
« Ed essendogli stata data la corda, ha confes- 
« sato in tale occasione due altri omicidii, cioè 
« uno nella persona della sua sorella di otto 
« mesi, che essendo lui amalato e perchè detta 
« figlia piangeva, fu da lui strozala, e 1" altro 
« nella persona di un feraro di Castronno che 
« sopra la strada di notte tempo fu da lui bar- 
« baramente ammazzato. » 

E così per altre due fitte pagine di mano- 



24 IL VECCHIO CARCERE 

scritto, chiudendo il lugubre racconto colle se- 
guenti parole di una puerile ed insiem feroce 
schiettezza, che lasciano una impressione più 
forte di un sarcasmo lanciato con demoniaca 
improntitudine : 

« Ed in occasione di detta giustizia si sono 
« avute molte cortesie dall' illustrissimo signor 
« Don Alessandro Castiglione Regio Capitano 
« di Giustizia, che ha favorito questo Borgo 
« con obbligare il carnefice ad accontentarsi 
« di cinquanta filippi, ed il suo garzone di 
« lire trentacinque. » 

Ma al doloroso richiamo di fatti tanto la- 
crimevoli T animo si conforta pensando che 
contemporaneamente agli stessi svolgevasi, 
pressoché inavvertita, ma continua e pietosa, 
come il precetto che la inspirava, l'opera deipro- 
teitori dei carcerati. Quando sia sòrta e con quali 
norme si reggesse questa instituzione, non ab- 
biamo potuto rintracciare; gli è però certo che 
l'autorità dei protettori dovea essere ben più 
che una semplice vigilanza, se neh' Adamollo 
troviamo la narrazione di questi due fatti ve- 
ramente straordinari: 

« Anno 1725, ottobre, — In occasione della 
« visita del Conte Girolamo Colloredo Gover- 
« natore di Milano colla Principessa sua con- 
« sorte Contessa Triulzi, essendovi nelle car- 
« ceri di Varese tredici prigionieri, e cioè sette 
« uomini e sei donne, sopra memoriale da me 
« datogli come uno dei protettori dei carce- 
« rati, S, E. si è degnato di liberarne nove, 
« e cioè cinque donne e quattro uomini. » 



DI VARESE 25 



E quest'altro: 

« Anno 1725, 31 dicembre. — Al dopo pranzo 
« il signor dott. Collegiate don Francesco Gal- 
« larino con il signor Brezzo nel salone della 
« Comunità, con l'assistenza dei signori pro- 
« tettori dei carcerati, ha fatto condurre ivi 
« tutti li carcerati, ed in occasione di visite 
« per le correnti solennità ha liberato cinque 
« prigionieri; funzione fatta in pubblico, cioè 
« a porte aperte, e con 1' intervento di molti 
« signori e signore, che vi sono concorse per 
« curiosità; cosa altra volta praticata, ma che 
« da molto tempo a questa parte non era più 
« in uso. » 

Tali fatti sono in correlazione immediata 
col sistema di arbitraria e paurosa procedura 
propria dell'epoca, contro cui reagiva inconscia, 
e però eccessiva e supremamente pericolosa, 
la forza di un sentimento: la natura umana, 
compressa ed oltraggiata nella sua dignità e 
nel suo diritto, si vendicava, cercando di sot- 
trarre i colpevoli alla legge, inconsciamente 
infirmandone in tal modo il prestigio nella 
coscienza popolare. 

Noi però, quasi a conclusione di queste 
poche note, vorremmo augurare che nelle 
carceri nuove, dove ben più agevole sarà la 
opportunità a provvidenze che la legge non 
oppugna, ma che anzi invoca, nella Commissione 
visitatrice delle Carceri si rinnovi e riviva, colla 
simpatica caratteristica di una tradizione pae- 
sana, il concetto morale implicito alla signifi- 
cazione di protettori dei carcerati, vale a dire 
di persone chiamate a porgere, con discreta 
sollecitudine, il conforto della parola a chi tro- 
vasi condannato alla infelicità della segrega- 



26 IL VECCHIO CARCERE DI VARESE 

zione e dell' isolamento. A raggiungere par- 
zialmente quest'ultimo intento già avevano av- 
visato, or non sono molti anni, un esimio 
magistrato che Varese tuttora ricorda con 
memore simpatia — il Procuratore del Re Gio- 
vanni Panighetti — ed un volonteroso prete 
concittadino — il compianto sacerdote Giu- 
seppe Della Valle — promovendo la formazione 
di una raccolta di libri popolari, da disti ibuire 
ai carcerati, dietro loro richiesta. 

La pietosa ed illuminata iniziativa restò in- 
terrotta, trovando un ostacolo alla sua attua- 
zione neir ambiente stesso dell' antico e tene- 
broso carcere. Ora, mutata la sede, esprimiamo 
il voto che soccorra pronto e vigile il buon 
volere ad assicurare le sorti di un'istituzione, 
umile, ma che, porgendo un conforto a chi 
soffre ed è condannato alla maledizione del 
vce soli, potrà essere occasione ed incitamento 
di morale redenzione. 

Varese, 18 gennaio 1890. 

Luigi Zanzi. 



2S2SE5E5H5Z5E5E5E5EL5E5E5E5E5E5EL5E52S 



BIOGRAFIE 



Antonio Balbiani. 

È morto anche lui, l'ottimo amico nostro; è morto 
improvvisamente il 1 9 agosto dello scorso anno, in 
Bellano sua patria, nell'età d'anni 50. Di salute 




cagionevole, già da qualche tempo ci aveva pre- 
parati a presentirne prossima la dolorosa fine; ma 
eravamo lontani dal pensare che una sì repentina 
catastrofe dovesse accadere. 



28 



Qualche gic ne pri imo a Como, ed 

era in uno sf ìevole; magro magro, 

sparuto in volto, le occhiaie infossate e mal reg- 
gendosi in gambe, si appoggiava spesso, sostando, 
al proprio bastone. E pure quello spirito forte e 
laborioso, rimproverato da noi dolcemente perchè 
si fosse in quei;:» stato mosso di casa, ci rispose: 
Eh caro mio. ho qui degli affari da aggiustare 
« in Como; si tra::: del mio" Nuovo 

« Lario!.... 

Povero Ball rno a Ballano, l'atten- 

deva spietata l'inesorabil Parca, che troncava lo stame 
di una esistenza ancor vigorosa di mente e di cuore. 

Era nato l'ottobre del 1839 da Bernardo e Marta 
Conca. Della di lui famiglia rimane al mondo la 
vecchia madre, una figlia" monaca, ed il fratello 
Rinaldo da anni stabilito a I di Brianza. 

Ora vogliamo dire della vita e delle opere di 
questo m penna, vogliamo 

accennar, -eppe 

con e attraversare il nostro 

Balbiani nel iung infarini di lavoro 

indefesso. E lo merita davvero di essere ricordato 
in questo AI. la luce parecchi 

lavori suoi pregevoli per verità e chiarezza di stile 
ed eleganti per forma. 

I primi suo: studi fece a Como e proseguì nel 
Seminane ino fino al compimento dei corsi 

superiori, adei ri parenti, che 

lo volevano avviare ai s c i : ma il carattere 

del Balbiani non era fatto per tale carriera. 

Un bel mattino dei ina. lato un caro 

addio alla nera sottana, si portò a Milano, ove si 
diede a guadagnarsi il pane scrivendo ed inse- 
gnando. Correvano in allora momenti non troppo 
per la liberta; e un giovane come il Balbiani 
non poteva star di molto nella capitale lombarda 
senza dar di cozzo nel zia austriaca, e perciò 

i emigrare in strinse ami- 

cizia coi migl . che colà da anni prepa- 

ravano gli animi alla riscossa. 



ANTONIO BALBIANI 29 

Colla primavera del susseguente anno 1859, l'o- 
rizzonte politico si presentò battagliero, e la stella 
d'Italia, irradiata dal sangue di tanti martiri, bril- 
lava finalmente di una luce viva, intensa, banditrice 
fortunosa del diritto delle g^enti. E noi che ancor 
fanciulli assorbimmo gli aliti generosi dei santi 
entusiasmi di quei giorni, oh quanto l'animo nostro 
si accora allorché ci vien fatto di assistere in oggi 
alle frequenti guerricciuole di parte, alle lotte am- 
biziose di parlamentarismo convenzionale, ai molti 
conati di una vuota educazione civile!.... 

Parlate voi, o spiriti virtuosi che aleggiate negli 
ambienti mondani; parlate voi o sommi eroi, che 
sacrificaste la vita per la redenzione di un popolo, 
per la libertà italica : era la Italia dell'oggi quella 
da voi sognata?... Certo che no. Né è compito 
nostro di qui dimostrarlo; e rientriamo nelF argo- 
mento prefissoci, che senza avvederci avevamo 
messo in disparte. 

L'eroe Garibaldi, colle splendide vittorie di Varese 
e di S. Fermo ottenute in sullo scorcio del Maggio, 
aveva posto nell'Alta Lombardia la prima pietra 
della redenzione italiana; e la gloriosa battaglia di 
Magenta, sostenuta dagli eserciti alleati italo-franco 
il 4 giugno, obbligava il nemico a retrocedere al 
Mincio. Onde tutta la coorte dei patrioti italiani 
che in tempi diversi furono, o proscritti od obbli- 
gati ad emigrare in Piemonte, fecero ritorno alle 
loro case, benedicendo al valore degli eserciti ed 
alla sagace politica dell' immortale Cavour, previ- 
dente e fortunato fautore della libertà ed unità 
d'Italia. 

La salute del nostro Antonio Balbiani, malgrado 
i suoi venf anni, non gli permise allora di prendere 
parte militante come si sentiva vivamente attratto, 
e perciò dovette rassegnarsi, e da Torino ritornò 
alla sua Bellano, dove un cuor di madre l'attendeva. 

Qualche tempo di poi passò a Milano, ove, fer- 
matovi stanza incominciò a scrivere per giornali, 
per riviste ed a comporre romanzi. I migliori lavori 
suoi pubblicò appunto nel decennio dal 1860 al 1870 



30 BIOGRAFIE 



per gli editori milanesi Politti e Paglioni e qualche 
altro, e di alcune opere ne furono stampate parecchie 
edizioni. Fra le più originali notiamo le seguenti, 
alle quali aggiungiamo anche i prezzi di vendita per 
maggior dimostrazione dell'importanza dell'opera: 

1. Le Scene storiche delle Cospirazioni italiane. — Due grossi 

volumi con tavole (L. 15). 

2. Storia della vita militare del generale Garibaldi. — Tre grossi 

volumi illustrati (L. 25). 

3. Il Tesoro delle Famiglie, ovvero i Segreti più preziosi delle 

arti e dei mestieri, imparati senza maestro. — Un volume 
di oltre mille pagine (L. 12). 

4. Il Tesoro delle Campagne, ovvero il Manuale pratico del Pro- 

prietario, del Fattore e del Contadino. — Un grosso volume 
di oltre mille pagine (L. 12). 

5. Il Tesoro della Salute. — Un volume (L. 1.50). 

6. Il nuovo Ortolano e Giardiniere di città e campagna. — Un 

volume illustrato (L. 2). 

7. Il Manuale di Veterinaria pratica e dell'allevatore di bestiame. 

— Un volume (L. 2). 

8. I Figli di Renzo Tramaglino (seguito ai Promessi Sposi di 

A. Manzoni). — Un bel volume [h, 2). 

9. L'ultimo della Famiglia Tramaglino (seguito ai Figli di Renzo 

Tramaglino). — Tre volumetti (L. 2). 

10. Lasco il Bandito della Valsassina, ovvero sessantanni dopo 

i Promessi Sposi. Romanzo. — Un volume (L. 3.50). 

11. Alessandro Manzoni e i suoi scritti. — Un bel volume (L. 3). 

12. I famosi Untori della Peste di Milano. Romanzo. — Un volume 

illustrato (L. 3). 

13. Storia della Colonna infame. — Un volume L. 1.50). 

14. La Vergine Longobarda, ovvero un delitto nell'Isola Coma- 

cina. — Un volume (L. 2). 

15. I Castelli del Medio Evo. — Romanzo illustrato (L. 3. 50). 

16. Il Viceré delle Indie, ovvero il Figlio del Cardatore di lana. 

Romanzo. — Due volumi (L. 3). 

17. Storia segreta della Famiglia Bonaparte. — Un volume illu- 

strato (L. 8). 

18. Como e il suo Lago, le sue Ville e le sue Valli descritte ed 

illustrate. — Un volume (L. 3). 

19. I Gioielli di Due Madri. — Un volume (L. 1). 

20. Le memorie di una bella di Lomellina. Novella. — Un vo- 

lume (L. 1). 

Inoltre le seguenti tradazioni dal francese: 

21. I Misteri di Parigi di E. Sue. Traduzione con note storiche. 

— Due grossi volumi con 80 incisioni (L. 12). 

22. I Misteri del Popolo, di E. Sue. ovvero Storia di una famiglia 

di proletari attraverso i secoli. — Cinque volumi illustrati 
(L. 30). 

23. Le Memorie del Diavolo di F. Souliè. — Tre volumi (L. 4). 

24. Il Signore del Mondo (seguito al Conte eli Monte Cristo) di 

Mutzelburg. — Due volumi (L. 3). 



ANTONIO BALBIANI 31 



Altre opere pubblicò in seguito di minor impor- 
tanza, la maggior parte apparse in appendice a 
giornali o inserte in riviste annuali. Varie mono- 
grafie videro la luce nel presente Manuale Provin- 
ciale; tra esse sono degne di menzione La Chiesa 
di Peglio, Il Forte di Fuentes, Varenna e il suo 
antico Monastero, Il disastro di Dervio ed altri 
scritti di interesse locale. 

Anche la poesia coltivò il nostro Balbiani; e 
preferiva il sonetto d'occasione, le canzoni e le odi, 
di cui ce ne lasciò una bella raccolta per la maggior 
parte pubblicati su periodici e riviste. Riguardano 
i più commemorazioni patriottiche, riflessi storici 
della vita italiana e cerimonie civili e di Associa- 
zioni operaie, istituzioni di Asili infantili e simili. 

Il Lago di Como deve molto al povero e modesto 
Balbiani. La sua presenza era divenuta indispen- 
sabile in qualunque festicciuola si facesse nei Co- 
munelli del Lario, e da per tutto era beneviso ed 
amato 

Sapeva egli trovare opportunamente la nota 
giusta per caldeggiare benefiche istituzioni, e perciò 
conseguire scriveva con buon tatto articoli assen- 
nati sul giornale II Nuovo Lario, da lui fondato e 
diretto. 

Il buon papà Sacchi, il benemerito e venerando 
istitutore degli Asili d'infanzia, ebbe pel Balbiani 
una particolare affezione, e questo sentimento egli 
volle manifestare colla seguente lettera che man- 
dava al giornale La Gazzetta di Como a proposito di 
un nostro cenno necrologico sul compianto amico. 
Ecco la lettera: 

« Moltrasio, 28 agosto 1889. 

« Egregio Signore, 

« Io lessi col più vivo interessamento le notizie 
biografiche riguardanti il compianto Balbiani. 

« Ella ha giustamente deplorato che la feconda 
operosità letteraria di questo simpatico scrittore sia 
stata pur troppo sfruttata dall'avidità degli editori. 



32 BIOGRAFIE 



« Il Balbiani seppe con esemplare coraggio so- 
stenere la sua dignitosa povertà. 

« Io ebbi per lui una speciale benevolenza per 
l'apostolato che egli si assunse di promuovere in 
tutte le terre del Lario li benefici della popolare 
educazione. Egli visitava tutte le scuole ed ecci- 
tava i buoni ad aprire da per tutto istituti educativi 
per la povera infanzia. 

« L'ottimo Balbiani ebbe almeno il conforto di 
vedere questa benefica sua azione coronata di sem- 
pre crescenti successi. 

« Ed io debbo vivamente compiacermene, da che 
mi fu dato di poter accertare un fatto assai pre- 
zioso, che è quello di vedere ormai tutte le terric- 
ciuole del Lario consolate dalle istituzioni che re- 
dimono al bene la giovane generazione. 

« Nel caso del nostro Balbiani si può proprio 
dire che la missione del giornalista onesto è effi- 
cacemente benefica. 

« Nel chiudere questa mia lettera, sento il bi- 
sogno di veder continuare da altri giornalisti l'opera 
buona iniziata dal compianto Balbiani. 

« La patria di Alessandro Volta ha il diritto di 
sperarlo ad onore della nazione. 

« Colla massima gratitudine si sottoscrive 

« II vecchio Papà. Sacchi. » 

Questo documento, vergato dalla penna di una 
vera competenza di mente e di cuore, forma il 
miglior elogio del nostro Balbiani. — Ma prose- 
guiamo l'interrotto cenno biografico. 

Dopo qualche anno di permanenza a Milano, 
venne il Balbiani a stabilirsi a Como presso il Col- 
legio Roncoroni, dove insegnava belle lettere nelle 
così dette scuole commerciali. Fu allora, e si era 
nel 1868, che noi ci conoscemmo, e ben ci ricor- 
diamo le lunghe e liete vigilie passate insieme 
nello studio!.... 

Il Balbiani però non era fatto per la cattedra, 
e non appena potè, ritornò a Milano; poi si portò 
a Vigevano a dirigere il giornale II Libero Operaio. 



ANTONIO BALBIANI 33 

Fattosi in tal modo giornalista, lottò strenua- 
mente per la causa dell'operaio, militando nel campo 
democratico; ma come accade di sovente a chi si 
fa paladino di un partito qualunque, massime nei 
piccoli centri, come Vigevano, raccolse dagli avver- 
sari amarezze e triboli senza fine. Cotalchè, stanco 
e nauseato dalle pubbliche lotte, ritornò a Milano, 
dove s'impiegò in più modesto lavoro collaborando 
nei giornali V Italia Termale ed II Campagmiolo. 
Nel frattempo non smetteva il nostro Balbiani di 
ripetere qualche edizione dei suoi romanzi, e cosi 
campava la vita alla meglio sì, ma senza esser di 
aggravio a nessuno. 

Per chi considera il molto lavoro fatto dal Bal- 
biani e le varie opere da lui pubblicate in pochi 
anni, non può certamente capacitarsi come mai egli 
si trovasse di continuo alle prese colla miseria. Ma 
noi che per circostanze speciali, non esclusa quella 
di una vecchia amicizia, potemmo assistere a tutte 
le mosse del compianto amico, ben ne comprendiamo 
le cause, ed a priori le ascriviamo al carattere, al 
sistema di vita irregolarissimo ed a una certa qual 
negligenza in tutto, anche nei propri interessi, sicché 
dal suo lavoro non sapeva cavarne verun conto. 

Il di lui fratello Rinaldo, a cui non era ignota 
la posizione poco lusinghiera del Balbiani, tentò 
più volte di attirarlo a sé in Briosco, ma invano. 
Il nostro scrittore era altiero del suo stato forzato 
al lavoro, e non volle mai accettare soccorsi da 
nessuno all'infuori dei guadagnati coll'opera sua. 

Nell'anno 1881 abbandonò la capitale lombarda 
e si stabilì sul lago di Como, fondandovi poi il gior- 
nale Il Ntiovo Larìo, che doveva formare la sua 
occupazione e la sua meta. L'ultimo numero uscito 
a firma Balbiani porta la data 15 agosto 1889, e 
l'atto di morte 19 agosto 1889! 

Fu questa la vita, né burrascosa né felice, del 
nostro Balbiani. 

Che diremo ora di lui e come cittadino e come 
scrittore ? Fu uomo benemerito più di quanto era 



34 BIOGRAFIE 



ritenuto fra i suoi. Di un cuore eccellente, d'animo 
generoso, attivissimo, avrebbe fatto molto ancora e 
forse con più diligenza, se assai di frequenti non 
si fosse trovato alle prese col bisogno. 

Poco curante del suo essere e de' propri inte- 
ressi, vendeva alla meglio i suoi lavori letterari 
man mano che li scriveva, e qualche editore di 
Milano seppe approfittarsi con fortuna; così almeno 
ci diceva spesso. 

Come scrittore, riteniamo che il Balbiani posse- 
desse in buon grado il vero bernoccolo del roman- 
ziere; / Castelli Medioevali, Il Lasco ed / Figli di 
Renzo ce lo dimostrano. 

Prosatore facile e corretto, riesciva mirabilmente 
nelle parti descrittive. Nei romanzi seguì la scuola 
manzoniana, componendo a preferenza il racconto 
storico. D' ingegno versatile, trattò soggetti dispa- 
ratissimi, come rilevasi dall'enumerazione delle sue 
opere. 

Ebbe distinzioni e diplomi da varie Accademie 
scientifiche e letterarie, ed attestazioni di stima di 
molti uomini eminenti, quali Vittorio Emanuele, 
Garibaldi, Mazzini, Cairoli ed altri. 

Ora è morto anche lui, ripetiamo, e facciamo 
voti che nel cimitero della nativa Bellano, una 
modesta pietra ricordi questo scrittore, non indegno 
conterraneo del Grossi. 

A. Bertolini. 



Il Conte G. B. Lucini-Passalaqua 

Nella sua deliziosa villa di Moltrasio, dopo aver 
vissuto vita larga e magnifica in Milano, erasi 
ritirato in questi ultimi anni il conte Giambattista 
Lucini-Passalaqua 

La villa di Moltrasio era il suo piccolo mondo, 
perchè conteneva tutti i suoi ricordi, ricordi d' arte 
e di viaggi, una biblioteca che alla eleganza patrizia 



IL CONTE G. B. LUCINI-PASSALAQUA 35 



univa il comodo di presentare al cercatore tante 
cose peregrine di Francia e d' Inghilterra, edizioni 
rare di miniature e disegni, raccolte di stampe 
classiche, e via dicendo, che dimostravano quanto 
buon gusto aveva il suo padrone. 

Non era un dotto, non era un artista, ma pos- 
sedeva F intelligenza e la penetrazione dell' uno e 
dell'altro. L' occhio acuto e sicuro in arte se F era 
fatto assai per tempo, cominciando, fanciullo ancora, 
per naturale amore all' arte ed agli artisti, a usare 
a Milano, in casa del collezionista dott. Brambilla, 
nel negozio Basimi e nello studio del Brisson che 
fu grande ristoratore di quadri. La lunga frequenza 
in questi luoghi, dove la buona fortuna faceva capi- 
tare i capolavori dei più grandi artisti italiani e 
stranieri, fu per il piccolo Giovanni una scuola 
meglio che i corsi dell'Accademia di Belle Arti. 
L'anima e la mente del giovinetto davanti a quelle 
tele animate informavansi al buon gusto e ai giusti 
apprezzamenti. Non meno concorreva a maturare 
in lui il discernimento sano e perspicace negli studi 
la scuola ohe ogni giorno gli veniva facendo in 
casa il prof. Ignazio Cantù, il quale, in quegli anni, 
dal 1850 al 1859, per essere in disgrazia dell'Austria, 
traeva la vita dando private lezioni e pubblicando 
opere educative. 

I genitori, il conte Alessandro e la contessa 
Leopolda d' Adda, compiacevansi che il loro petit 
Jean mostrasse spiccata tendenza all' arte, alla quale 
la casa Lucini-Passalaqua prestò sempre un vero 
culto, dal canonico Quintilio, che concepì e fece 
eseguire sotto la sua direzione il famoso stipo, 
gioiello d'eleganza e di buon gusto, al conte Andrea, 
cui si deve la erezione di Moltrasio, e a' suoi due 
figli Alessandro e Giambattista, che cangiarono, sto 
per dire, in pinacoteche le sale de' loro palagi. 

Diffatti Giovanni non ismentì mai la sua predi- 
lezione all' arte. Al veneto pittore Dariff, che fu 
in casa anche ai tempi di don Alessandro, commise 
a dipingere alcuni ritratti di famiglia, tra cui 
quello del padre rapitogli a' 16 luglio del 1861, 



36 BIOGRAFIE 



avendo egli allora 16 anni appena; molte miniature, 
nelle quali era valente quell'artista, e alcuni freschi 
nelle sale della villa a Moltrasio e nel sepolcreto 
di famiglia. 

Fu lo stesso Giovanni che diede 1' abbozzo del 
disegno di questo sepolcreto, che la contessa Leo- 
polda d r Adda, quasi a lenire il dolore della perdita 
dell'amato consorte, fece eseguire, nel 1862, dandone 
incarico all'architetto Terzaghi. 

L' ammirazione grandissima del conte per le 
meraviglie dell'arte lo trasse a intraprendere viaggi. 
Nel 1866 lascia Milano e il suo Lario per visitare 
l'Italia. In Toscana, nelle Eomagne, a Napoli e 
dintorni andava studiando minutamente ogni cosa 
e raccoglieva dovunque frammenti di marmi, terre 
cotte, porcellane, e tutto ciò che avesse un senso 
storico ed artistico. A Roma, sopratutto, dove più 
spesseggiano i tesori dell'arte d'ogni secolo, consu- 
mava intiere giornate davanti a quel meravig'lioso 
Mese, per il quale sentiva una straordinaria pas- 
sione, passione che non lo lasciò mai, ogni volta 
che andava a Roma, il che accadeva tutti gl'inverni. 

Quattro mesi impiegò in questo viaggio, che 
fu per lui di una singolare importanza, perchè gli 
rafforzò e sviluppò la sua passione per le raccolte. 

Nel 1870, in compagnia di un fidato domestico, 
intraprende un secondo e più lungo viaggio per 
T Europa. Per la via del Brennero scende a Monaco 
di Baviera. Sua prima cura quella di cercarvi i 
suoi amici, vo' dire i dipinti che si conservano in 
quella ricca pinacoteca. Vi entrava al primo aprire 
delle porte e non ne usciva che ultimo, e V ora del 
chiuderle parevagli sempre troppo sollecita a suonare, 
tanto che, dicendola con una sua frase, si faceva le 
più volte scopar fuori dai custodi. A quelle classiche 
tele s' incantava per meraviglia, le studiava, ne pren- 
deva note. Quante volte dimenticava il pranzo! 
Proseguendo il suo cammino, visitò Colonia ed altre 
città, "finché giunse a Parigi. Parigi era in quel 
momento in gran moto per gli apprestamenti della 
guerra che cominciava allora colla Prussia. Il conte 



IL CONTE G. B. LUCINr-PASSALAQUA 37 



capì che non era tempo buono a fermarvisi, e 
difilò subito a Londra. Vi aveva conoscenze lom- 
barde, tra cui il Barelli, il Negretti, il Salterio, che 
gli resero più facile e gradito quel soggiorno. Vi 
stette circa tre mesi e la perlustrò da cima a fondo, 
e conobbe quanta miseria trovavasi in quella gran 
capitale, dove pure sprecavansi sterline a profusione. 
Soventi volte allargò la borsa in beneficenze, a cui 
aveva facile il cuore. Lasciamo il Museo Britannico 
e tutte le pinacoteche ohe erano il fatto suo ; dirò 
solo che in una visita all' officina di Mortimer, 
celebre orefice, ebbe a strabiliare per la bellezza 
de' suoi ceselli in oro e argento, e gli commise un 
servizio da tavola, dandogliene lui stesso il disegno. 
Poi, senza toccare la Francia, rimpatriò. 

Ma l'anno seguente si accinge a un altro viaggio 
più ardito, più originale, più lontano. Fu un viaggio 
di quattordici mesi, lungo il quale trasse più diletto 
assai a contemplare i bei panorami della natura, 
che i prodotti dell' arte. Prese dunque la via del 
Giappone, ed ebbe la fortuna di accompagnarsi in 
questo tragitto col viaggiatore Meazza. Al Giap- 
pone acquistò armi, indumenti, bronzi e molti oggetti 
di lusso da quegli indigeni, coi quali formò un 
vero museo a Moltrasio e figurarono anche alla 
Esposizione Lariana tenutasi all' Olmo nel 1872. 
Il conte non volle nel ritorno percorrere la via già 
fatta, ma continuare per il Grande Oceano fino in 
America, dove approdò a S. Francisco di California. 
Attraverso gli Stati Uniti si portò a vedere la 
cascata del Niagara. Finalmente da Nuova York 
salpò per l' Europa, compiendo così tutto il giro 
del mondo. 

Di tutti questi viaggi egli lasciò scritte le sue 
impressioni e memorie, non prive d' interesse, 
perchè dettate col criterio di chi viaggiava non colla 
vanità di un tourhte, ma per amore d'istruirsi 
osservando e considerando il bello dell'arte e della 
natura, gli usi e i costumi dei differenti popoli. 

Ma se questi viaggi a lui, senza propria famiglia, 
privato anche della diletta sua madre il 19 gen- 



38 BIOGRAFIE 



naio del 1868, apportarono le bramate soddisfazioni, 
il compenso di elette affezioni domestiche, per con- 
verso dissestarono alquanto le sue finanze, per 
ristorare le quali e per tutto concentrare nel suo 
simpatico soggiorno di Moltrasio, egli cominciò dal 
vendere la casa in Como, da cui però fece Levare i 
preziosi freschi a chiaroscuro dell'Appiani e traspor- 
tarli a Moltrasio ; poi, nel 1880, il palazzo a Milano 
in via Monte di 'Pietà, che suo padre aveva fatto 
nel 1835 costruire con sassi e pietre trasportatevi 
a carra dalle cave moltrasine. 

Si decise anche (figuratevi se a malincuore 
privarsi della sua famosa collezione di oggetti d'arte 
per mezzo dell'impresa di vendite di Giulio Sainbon. 
Compilò egli stesso il Catalogne de tal 
d'art et de curiosile f or inani la collection de M: r le 
Conte I. B. Lucini Passalaqv.a, stampato a Milano 
dal Pirola nel 1885 e corredato di molte tavole in 
fototipia. La vendita, per il conte, ebbe in complesso 
un discreto risultato; ma quanto era meglio ch'egli 
non fosse stato spinto in quella stretta! 

Quel catalogo è un prezioso documento che 
attesta di quali rarità fosse possessore il conte in 
dipinti, miniature, sculture, bronzi, vasellame, por- 
cellane della China e del Giappone, tappezzerie e 
mobili antichi, da lui ereditati in parte, in parte 
trovati a Como, ma nella più parte radunati durante 
i suoi viaggi. 

La sua competenza nel giudicare in materia 
d'arte egli la dimostrò in molte occasioni e sopra- 
tutto allora che si trattò della Esposizione retro- 
spettiva tenuta a Milano nel 1874, della quale fu 
uno dei più zelanti ordinatori. 

Morì il 5 gennaio del 1890, e con lui si estinse 
una delle più illustri famiglie comasche. 

Anticamente i Lucini ebbero, al pari de* Rusconi, 
de' Lambertenghi e de' Raimondi, gran parte nelle 
fazioni cittadine, come nemica de' Titani. Conta 
molti personaggi illustri in dignità ecclesiastiche 
e civili, ed in armi. 

Ardizzone II vescovo di Como tra il 1193 e il 



IL CONTE G. B. LUCINI-PASSALAQUA 39 



1197, era di questa famiglia e gli concedette molti 
privilegi l'imperatore Enrico VI figlio e successore 
del Barbarossa. Altri Lucini occuparono la sede 
episcopale di altre città, tra cui Novara. Un Luigi 
Lucini di Como, domenicano, fu, nel 1743, creato 
cardinale da papa Benedetto XIV.. La nostra cat- 
tedrale ebbe parecchi canonici di questa famiglia. 
Un Giovanni Lucino è da Benedetto Giovio 
annoverato tra quei nobili comaschi che favorirono 
la calata del Barbarossa contro de' milanesi. Un 
Arialdo od Arnaldo fu capitano de' comaschi, che 
presero parte per il Barbarossa alla battaglia di 
Legnano nel 1176, e poi dal Barbarossa medesimo 
mandato oratore ai milanesi per trattare il riscatto 
de' comaschi fatti prigionieri in quella battaglia. 
Un Azzone fu console di Como e prestò per la sua 
città il giuramento di fedeltà all'imperatore En- 
rico VI nel 1191. Goffredo, nel 1226, fu, insieme 
con Iacopo Lavizzari, rettore della Lega di Lom- 
bardia, della Marca e Romagna; poi, nel 1231, 
prefetto di Padova. Nel 1280 era pretore a Mi- 
lano un Giovanni Lucino, forse quel medesimo 
che, per inimicizia di Corrado Rusca, si unì col 
fazioso vescovo Leone Lambertenghi per abbat- 
tere i Vitani, .ma rimasto soccombente, andò 
in bando della città e.ritirossi a Perugia, dove fa 
eletto podestà. Egual sorte era toccata anche a 
Filippo Lucino, che nel 1292 era stato podestà di 
Como. Un Antoniolo fu, con altri, spedito dal duca 
Gio. Galeazzo Visconti a sposare in nome suo Maria, 
figlia ed erede di Federico re di Sicilia, nel 1378. 
Giacomo, milite dello stesso duca Gio. Galeazzo, fu 
tra i procuratori dei Rusconi per celebrare coi 
Vitani la pace in Milano il 27 febbraio 1404. Un 
Antonio fiorì tra il finire del XVI secolo e il prin- 
cipiare del XVII; fu valoroso capitano e militò 
sotto le insegne di Enrico III re di Francia, da cui 
ebbe il comando di 500 cavalli; passò poi ai servigi 
del duca di Savoja, indi a quelli di Filippo II re 
di Spagna e duca di Milano. Rottagli una gamba 
in un combattimento presso Asti, ritirossi in patria, 
dove morì pochi anni dopo. 



40 BIOGRAFIE 



Fra i dotti di questa famiglia figurano princi- 
palmente un Francesco, professore di diritto civile 
nella università di Pavia Tanno 1391, e l'anno dopo 
vi troviamo professore di medicina un Lucino 
Lucini. Benedetto, legista, fu uno degli eletti a 
terminare le controversie civili vertenti in Genova 
tra nobili e plebei, nel 1575. Alessandro, giurecon- 
sulto e letterato, fu nominato nel 1590 governatore 
(V Ostia e Yelletri, poi, nel 1593, spedito ambascia- 
tore de' comaschi a papa Clemente Vili. Battista, 
figlio di Cristoforo e di Lucia Benzi, venne depu- 
tato dai decurioni di Como ad accompagnare e 
servire il marchese del Vasto, che circa il 1539 
trovavasi a Como, e fu dallo stesso marchese eletto 
capitano per il suo molto valore. Ebbe in moglie 
una Passalaqua, da cui nacquero cinque figli. 
Questi, per testamento de' loro genitori, furono 
obbligati ad unire i due cognomi, chiamandosi da 
allora in avanti de' Lucini-Passalaqua. Uno dei 
detti cinque figli era Quintilio, dottor collegnato e 
canonico della cattedrale, autore delle Quattro Let- 
tere Isteriche stampate in Como dall' Arcione nel 
1620, nella terza delle quali dà notizie intorno alle 
due famiglie de' Lucini e de' Passalaqua. È appunto 
da uno dei due ultimi figli di Battista Lucini, fra- 
telli di Quintilio, de' quali s'ignorano i nomi, che 
discesero gli attuali conti Lucini-Passalaqua di 
Como. 

La famiglia Passalaqua è forse un ramo di 
quella che fioriva a Tortona, accennata dal Benaglia 
e non dal Ballarmi, avendo colla tortonese comune 
l'arme gentilizia. 

Si distinsero nei Passalaqua un Giacomo, che 
dal 1393 al 1397 fu professore di diritto civile alla 
università di Pavia; i fratelli Giacomo, Pietro, 
Nicola e Giovanni, che in premio del loro valore 
furono nel 1396 da Yenceslao re de' Romani creati 
capitani e nobili: un Giampietro preposto della 
cattedrale di Como, che nel 1508 fu protonotario 
apostolico e familiare del Pontefice Giulio II; un 
Nicola, che nel 1556 ebbe amplissimi privilegi da 



IL CONTE G. B. LUCINI-PASSALAQUA 41 



Carlo V; un Muzio, cavaliere di Malta, assai distinto 
da Filippo III re di Spagna, e da lui mandato con 
onorevole carica nel regno di Napoli ; un Giovanni 
Battista, già protonotario apostolico in Roma e 
segretario del cardinale Antonio Puccio fiorentino, 
che in patria coltivò sommamente le belle lettere 
e tenne nella propria casa in Como 1' Accademia 
detta dei Lari. Questi fu V ultimo discendente 
maschio della famiglia Passalaqua. 

Al ramo poi della famiglia Lucini-Passalaqua 
appartennero i due fratelli Giambattista ed Ales- 
sandro, figli del conte Andrea e di Elisabetta dei 
marchesi Cusani di Chignolo. Il primo, il maggiore, 
occupò a Milano molte cariche civili, ma ritirossi 
presto a Mariano, dove aveva una villa che nel 1841 
riattò ed abbellì, e dove morì a 47 anni il 29 otto- 
bre 1842, lasciando la vedova nob. Rachele Calde- 
rara e un* unica figlia, Elisabetta, andata sposa al 
marchese Ludovico Trotti. Legò per testamento 
milanesi L, 5000 a favore del nostro civico Spedale. 

Lui morto, il titolo di conte passò nel fratello 
Alessandro, il quale era nato a Como nell'anno 
1796, e aveva sposato, ai 3 settembre del 1833, la 
nob. Leopolda d'Adda figlia del marchese don Febo 
e di Leopolda Kevenhùller, nata nel 1811. Di 
questo connubio restarono due figlie, donna Maria 
consorte al marchese Negrotto Cambiaso di Genova, 
e donna Rosa sposata al conte Augusto Giorgi di 
Vistarino, ed un figlio, il compianto conte Giovanni. 



Àcquanio dott. Giuseppe. 

Una preziosa, esistenza spegnevasi nel Comune 
di Sirone, la sera del 30 settembre 1889: l'egregio 
dott. Giuseppe Àcquanio, nell'età di 83 anni. 

Nacque in Milano, e laureato in medicina nel- 
l'Ateneo di Pavia l'anno 1833, assumeva, nel 1838, 



42 BIOGRAFIE 



la condotta medica dei Comuni di Sirone, Barzago, 
Dolzago, Garbagnate-Monastero e Molteno. Dotato 
d' ingegno eletto, di nobiltà di cuore, e buon pa- 
triota, seppe per ben 51 anni di vita attiva e bene- 
fica accattivarsi la stima e l'amore di quanti ebbero 
il bene e la fortuna di conoscerlo. 

Al letto dell'ammalato povero non portava solo 
i benefici dei suoi profondi studi, ma il dolce sen- 
timento dell'animo suo, e col rimedio, v'apportava 
anche il soccorso della carità. 

Pensionato dai Comuni, non restò inattivo: come 
consigliere ed assessore comunale, come presidente 
della Congregazione di Carità, e come soprainten- 
dente scolastico giovando all' Amministrazione co- 
munale, al povero ed all'istruzione che tanto gli 
stette a cuore fino all' ultimo giorno di sua vita. 

Amò la patria anche in quei tempi in cui l'amarla 
era pericoloso, e la sua propaganda attiva poco 
mancò non gli fruttasse la prigione o la vita, se 
P imperizia, o la bontà d'un ufficiale austriaco, non 
l'avessero salvato in una perquisizione fattagli a 
domicilio. 

I funerali, che seguirono il 2 ottobre, furono 
solenni ed imponenti; oltre le rappresentanze dei 
Comuni in cui fu medico, e lo stuolo di amici, tutte 
le famiglie dei paesi circonvicini diedero una nu- 
merosa rappresentanza, e mesti seguirono quella 
bara che racchiudeva le spoglie dell'uomo che tanto 
aveva beneficato e coli' ingegno e col cuore. 



"^"^"^T"^""^ - "^"^" -^p--QJp~~^p~-§&-~$tp~~§tp~~£§!> ~^> -§&-~$fi—$p~ 



REMINISCENZE 



L'ottimo quanto egregio nostro collabora- 
tore signor professore dott. Giuseppe Gorio, 
richiesto di qualche cosuccia pel Manuale, ci 
mandava gentilmente anche quest'anno il mo- 
desto e sempre gradito lavoretto che qui in- 
nanzi pubblichiamo. È una lettera d'occasione, 
susseguita da una canzone dal titolo II lavoro. 
Volentieri abbiamo dato posto a questo scritto; 
in primo luogo, perchè i nostri collaboratori 
sono, come si suol dire, di casa; poi, perchè 
la briosa letterina, indirizzata dall'autore al 
buon parroco Arrigoni, ci piacque assai anche 
malgrado certe locuzioni di fattura classica 
che qua e là infiorano magistralmente il di- 
scorso, tanto da farci ricordare il dotto pro- 
fessore di belle lettere, ora ritirato nell'aprica 
sua Perledo. 

Anche la Canzone è tratteggiata con brio e 
robustezza di verso, e vi si scorge la penna a 
cui sono famigliari i nostri migliori poeti. Vi 
è del Foscolo ed insieme del Leopardi, e qua 
e là fa pure capolino il cantore di Basville. 

A dire però il vero, non ci riesci di capire 
ancora che relazione vi poteva stare fra il sog- 



44 REMINISCENZE 



getto e l'occasione; ma il nostro Proto, che la 
vuol sempre sapere per la maggiore, ci disse 
che da noi ciò si usa moltissimo, tant'è vero, 
che in date circostanze si presenta un lavoro 
letterario, né più né manco come si porge 
un ricordo, un mazzo di fiori, un saggio, una 
ghirlanda e via dicendo. Il Proto ha quindi una 
ragione, l'Autore cento il sottoscritto com- 
pilatore poi.... conviene con tutti e due. 



B. 



Il giorno 1° di luglio dell'anno 1883 si festeg- 
giava a Corlenova, villaggio della Valsassina, 
il giubileo sacerdotale del parroco don Luigi 
Arrigoni, già R. Subeconomo dei Mandamenti 
di Bellano e d'Introbio, e anche Delegato sco- 
lastico di questo secondo, continuatore delle 
Notizie Storiche della Valle sunnominata e 
delle terre limitrofe, notizie compilate dall' in- 
gegnere Giuseppe per ogni parte di merito 
degnissimo suo fratello, morto da tempo. 

Terminate le funzioni di chiesa, ove fu detto, 
così alto alto, l'elogio di circostanza, si lesse, 
in mezzo ad una scelta corona di amici, la 
lettera e la canzone che seguono : 



-e ' 



M. E. signor Curato. 

Tant'è : oggi mi fruga e mi tormenta la rósa di 
spippolar chiacchiere; la vuol proprio di lì, né ci 
ha via d'uscirne; si è intestata di ribadirmi alla 
berlina in tutte le guise, e chi l' ha a mangiare la 
lavi. — Ecco qui, nulla nulla che io mi provi a 

sguisciarle di mano, piglia il broncio, e basta, 

quid faciendumf Chinare la testa e recarsi a pa- 



REMINISCENZE 45 



zienza, che è la virtù dell' asino, come diceva il 
Guerrazzi: l'asino infatti porta e sopporta. 

Ma che debbo schiccherare ancora? — La mia 
musa dalla voce fessa, a rantoli, e tagliata anche 
a scatti e a balzelloni, in mezzo a tanta gara di 
poesia vera, si confonde, si rincantuccia, e acqua 
in bocca. Gli è ben meglio tacere che dir poco e 
male. Poveretta! Da anni domini le diedi, quasi del 
tutto, le spalle, rannicchiato come sono nel mio 
romito paesucolo a frustare pazientemente, non so 
bene se il cervello, o il sedere, in certi ispidi studi 
linguistici e storici, ai quali mi arrapinavo d' ini- 
ziarmi in misero modo, bue, che non sono altro, e 
con isfacciataggine pari all'ignoranza, fin da quando, 
come sapete, mi trovavo in Germania. 

Del rimanente, non ha già vuotato il sacco delle 
corbellerie e sul pulpito e al sommo della porta del 
vostro tempio? (1). — Non le si è già, a tutto pasto, 
appioppato titolo di cicalona e di abile solo a gon- 
fiare i cervelli areostatici, coll'aver rabberciato quel 
discorso e quella iscrizione ? — Oh, silenzio una 
buona volta, e si dia luogo a chi con miglior voce 
prenderà le nuove parti d' interprete della nostra 
festa ! Io mi metterò della più calda e sincera vo- 
glia, insieme con questi signori, a squillargli delle 
mani, che abbia risposto ai voti comuni, e, pietoso 
Cireneo, aiutato me dal peso e dallo scorno. — E 
poi, e poi, se è vero che la discrezione è la madre 
delle virtù, a che continuare con monotona canti- 
lena a sparnazzare lodi non consentite dalla vostra 
modestia, già avuta in tasca spietatamente in que- 
sto giorno di baldoria, e ricalcare le vie battute 
da cento altri? 

Però, dacché mi tocca render le veci del canta- 
storie, senza por bada a chi si ferma e a chi tira 
di lungo, non tornerebbe meglio che leggiucchi que- 
sto Carme, cui, non ha guari, indirizzava a un 
crocchio di studenti ? — Voi e io, scaricato l'animo 
dei pensieri, o seri, o uggiosi, ci trastulliamo a 



(1) Il discorso in chiesa e l'epigrafe alla porta. 



46 REMINISCÈNZE 



scappa e fuggi a infilare qualche rima, e d' altra 
parte ci siamo più di una volta mescolati di scuole, 
e abbiamo bazzicato con ragazzi, i quali, sebbene 
non si arrabattino che ad azzeccare l'alfabeto e a 
rabescare il proprio nome, tuttavia ci diedero modo 
d' imbrancarci noi pure fra i chiarissimi che la pre- 
tendono a educatori e a istruttori delle speranze 
del nostro classico stivale, che ci ricantano su tutti 
i toni anche gli eroi da caffè e da bettola d' aver 
rifatto a nuovo. 

Fuori delle celie, il futuro e dei giovani, asse- 
vera il proverbio, e io invece, segnatamente col 
vostro efficacissimo e opportunissimo esempio, as- 
severo che il futuro è della fatica, della costanza, 
dell'unione, sorrette, guidate e informate dalla virtù 
e dall' intelligenza. Certi politicanti si spaventano 
se vedono moto, ardore, operosità, sopratutto negli 
anni migliori. Infelici! Hanno ragione di sgomen- 
tarsi : la debolezza slabbra loro da tutte le parti, e 
per dirigere la forza importa essere forti. 

Noi, Curato pregiatissimo, ci pasceremmo pur 
troppo di memorie più che di speranze, né vedremmo 
come si possa congiungere sapientemente il passato 
coli' avvenire, se non fossimo consolati dal pensiero 
che la generazione, che sorge, abbia con indefessa 
e morale pertinacia a porre la mente e il cuore a 
operare e a patire cose forti, a emulare gli uomini 
di una volta, e ad accrescere i bisogni dello spi- 
rito, nel provvido intento di scemare i bisogni della 
materia. 

Voi, che siete sempre andato innanzi con serena 
tranquillità sulla via del tempo, senza che il sacer- 
dote e il cittadino, sercatis serxandis, si facessero 
muso un momento, voi di fermo porgerete voti, 
specialmente in questo giorno così santo di esul- 
tanza concorde, che la Religione e la Patria, che 
certa gente si acciaccinano a rimpolpettare a modo 
loro, si adagino finalmente di amore e d'accordo, e 
menino vita insieme anche nelle teste degli uomini, 
le quali allora cesseranno, viva Dio! di essere così 
eteroclite e così arruffate. 



REMINISCENZE 47 



Ma qui faccio punto, che non si dica a ragione 
che io m' impancili a censurare a vanvera, e che 
oggi abbia proprio dato la stura alle ciarle. 

Voi fortunato, che sortiste una bella missione a 
compiere! Voi anche più fortunato, che non siete 
mai venuto meno alla medesima, e che la Provvi- 
denza vi ha meritamente concesso pur quaggiù il 
premio più desiderato: l'amore e la stima di tutti, 
arra fedele di quello che vi sarà concesso in cielo ! 

Ma.... ma.... o gentilissimo, che fate?.... Perchè 
crollate il capo come là sul presbiterio? — Lascia- 
temi dire, che po' poi non fo' che ripetere ciò che 
tutti affermano meco. — Chi tacesse il vero per 
paura che gli sia dato di adulatore, è un vigliacco. 

Possiate intanto continuare a essere di onore e 
di utile alla Chiesa e alla Patria, e ad avere a molto 
il buon volere che vi dimostra 

1 luglio 1883. 

Il vostro amico 
G. G. 



IL LAVORO 

(CANZONE) 

Et patiens operum, parvoqxie assueta Juventus . 
(Virg. - Georg. - Lib. II.) 

Ergete 1' ara : un Nume, 
Itala Gioventude, io chieggo ai cieli, 
Che l' ignavo costume 
Disperda, e delle menti, 
Dall'ozio spente, il vituperio sveli. 
Alma Fatica, scendi a noi; le piume 
Di sonnacchiose genti 
Scomponi, ed ai languenti 
Petti ridona tua virtù, che sola 
Dei* popoli le patrie a morte invola. 



48 REMINISCENZE 



Scendi; da molta etade 
Taccion, dei gravi riti tuoi deserte, 
Le cittadine strade, 
Ove sciame infinito 

Brulicar veggio d'uman seme inerte ... 
Oh salve ! L' ira della mia pietade 
Hai, Dea possente, udito ; 
Forse chi avrà dormito 
Pigri sonni, avverrà che odii le coltri, 
E al punger de' suoi sproni alfin si spoltri. 

Che fan qui tante braccia 
Lente alle coste? esclama essa di lampi 
Terribile la faccia: 
Le menti odon più nulla, 
Sì che scintille di pudor ne avvampi ? 
Se io scorgo ben, non più, non più vi allaccia 
Di sue fascie, o trastulla 
De' canti suoi la culla, 
non maschi, ma femmine temute 
Dai folti menti e dalle labbra irsute. 

Forse dove biscazza 
Testamenti il nipote, od incorona 
Circe lasciva tazza 
A mercar laudi andate ? 
Forse ove d' oro insaziata suona 
Gorgogliando una gola, e spesso impazza 
Dietro danze sfrenate 
Anche il vecchio, ir bramate, 
Serti, un tempo dei forti onore al crine, 
Portando ai pie d'avvicendata Frine? 

Itene pur; se il sonno, 

Venere, il dado e i prandi ebbri mai fero 

L'uom di sé stesso donno, 

E tal, cui Palla, o Marte 

Senz'onta avvisan di lor fronde altero, 

Certo che i nomi nostri in fama ponno 

Già salir con quest'arte; 

Certo che marmi e carte 

Diranno un tempo: di costor gli esempli 

Fèr della patria insigni e curie e templi. 



REMINISCENZE 49 



Vero è ben, più di un padre 
Serve agli onori e all'or; ma qual n'è il fine? 
Perchè l'audace madre 
Del dissimile erede, 

Tutta gemmata il nudo petto e il crine, 
Gli occhi abbarbagli alle rivai leggiadre; 
perchè porti il piede 
Entro patricia sede 
Il figlio, or tolto all'officina industre, 
Non consorte, ma schiavo a donna illustre. 

Quei, che di suo lavoro 
Solamente s' impingua, è al bruto eguale. 
Oh! nefando il tesoro. 
Che all' uom le braccia snerva, 
E dei liberi sensi invesca l'ale. 
Villa, ed angle puledre, e nappi d'oro 
A che, se l' alma hai serva ? 
Odio la rea caterva, 

Che paga è al pien presepe, odio il sudore 
Di corpi senza niente e senza cuore. 

Leva dunque le strida, 
Tarda progenie, che non sei più uomo; 
Smunse l'ozio omicida 
Del tuo petto la lena, 
Degenere leone a lambir domo 
La man, che or palpa, e quando sia ti uccida; 
Per dileggio e per pena 
Dritto è ben che la schiena 
Curvi all'altrui percossa e alla rampogna, 
Quando non hai di tua viltà vergogna. 

A parole sì crude 
Par che l'italo ciel d'ira si accenda; 
Più di un'arca si schiude, 
E di magnanimi avi 

Col capo e tutto il petto, ahi vista orrenda! 
In silenzio molt'ombre ergonsi ignude, 
Che mossi intorno i gravi 
Occhi, e visti gì' ignavi 
Usi, tosto, con gemito profondo, 
Ricadon, miglior stanza, all'arche in fondo. 



50 REMINISCENZE 



Sol dove d'Adria il flutto, 

Per riverenza forse alla grand' urna, 

Lascia il suo lido asciutto, 

Uscir dai sacri marmi 

Ascolta il Ravennate in la notturna 

Ora una voce di cruccioso lutto: 

Vani ancora i miei carmi 

Suonano, Italia? Panni 

L' onta fora minore ed il peccato, 

sorda, o cieca, se non fossi nato. 

Acre, scolari, io mesco 
Licor, ma un dì vi fia vital bevanda; 
E se ora non adesco, 
E quale quei vi parlo 

Che, sdegnando preghiere, il ben comanda, 
Ai vostri cuor, ne ho speme, io non incresco. 
Fin dove ròse il tarlo 
Veggo, e per fuor cacciarlo 
Ferro e fuoco m'è d'uopo, e nulla tema, 
Che questi si contorca, e quegli frema. 

Aver dai tristi guerra 
È gioia acuta ai generosi cuori: 
Se improvvisa or disserra 
La morte il career mio, 
Fatta alfin pia de* miei lunghi dolori, 
Senza vergogna me n'andrò sotterra. 
Dopo di te, gran Dio, 
Fu il caro suol natio, 
Fu la mia patria il mio pensier primiero, 
E il tuo, nobil Fatica, invitto impero. 

Quante volte se odiosa 
Turba, d'ozio briaca, empiemi d' ira, 
Ove di rigogliosa 
Messe ridono i solchi, 
E pane indarno il pio cultor sospira, 
Io corro, e stretta la mano callosa 
Dei stupiti bifolchi: 
A che? Per chi tu insolchi? 
Grido, e la man lor bacio, e tremo e fuggo. 
Ed in voti e minaccie indi mi struggo. 



REMINISCENZE 51 



Ebben, empia impostura, 
Perciò m' insegui, e il tuo pugnai mi fere. 
Deh la più rea sventura 
Su te, che hai detto: io voglio 
L'uom schiavo, e morto a ogni viril pensiere! 
Stolta, e sol truce dell'altrui paura, 
Pon giù l'antico orgoglio, 
Che risalire al soglio, 
Cui perdesti per sempre, invano tenti 
Cogli eccidi fraterni e i tradimenti. 

Ma cessi, insubre prole, 
Di fremere il mio canto in suon di sdegno; 
E siccome uom, cui duole 
Il tempo indarno speso, 
E a retto uso l'avvenir fa segno, 
Alla Diva dei forti alziam parole, 
Che plachino l'offeso 
Suo nume, e il petto acceso 
Di sacra fiamma, a Lei inno si sciolga, 
Perchè noi pur fra i suoi cultori accolga. 

Cantiamo i cento altari 
Già sacri ad Essa in Tiro, in Grecia e in Roma : 
Cantiamo i vinti mari, 
Le leggi, i pii costumi, 
E da Lei tutta l'ampia terra doma. 
Diciam che punto non Le sono avari 
Di solenni profumi, 
Quasi al miglior dei Numi, 
Il Tamigi, la Senna, il Reno e il lito, 
Cui primo divinò l'Ausonio ardito. 

celeste Fatica, 
Anche alla cara Italia un guardo stendi : 
Ella è tua sede antica; 
Come a Te piange mira, 
D'eroi gran madre, e di pietà ti accendi; 
Tu de' garzoni suoi con voce amica 
Conforta i cuor, Tu spira 
In lor magnanim' ira 
Contro lo scellerato ozio, fecondo 
Padre del mal, onde infelice è il mondo. 



52 REMINISCENZE 



Canzon, fra la lombarda 
Gioventù se ten vai, non cangiar viso : 
E se torvo ti guarda, 
di tua rozza vesta 
Alcun si muove per disprezzo a riso, 
Di' senza tema : Io solo all' infingarda 
Inerzia son molesta, 
Ma il mio signore appresta 
Schiette ghirlande a chi della divina 
Fatica cresce all' immortai dottrina. 



•TV» •IN» «/IN» •TsT •[%» •Js. ' •TS» »^TSi </t\. " •JSé i^TN» •T^ «^JS» K-ts» L **^Ts» t/T'» ' *^T\» •TN. " 



UN DOCUMENTO PER LA CERAMICA 



In quest' anno il signor Oscar Laudi, un fore- 
stiero, per lunga dimora quasi comasco, nella sua 
fabbrica di Laglio iniziava, o ripristinava fra noi 
l'arte gentile delle maioliche. Augurando al corag- 
gioso industriale prospera riuscita alla sua intra- 
presa, viene in acconcio di rammentare il nome di 
due nostri ceramisti, completamente ignorati, del 
secolo XVI. Ce ne danno notizia rogiti di notai, l'uno 
del 1584, l'altro del 1597. 

Dinanzi al notaio Giovanni Battista Lucini al 
12 di gennaio (1584) si presentavano Giovan Paolo 
Corte, abitante in Borgo Vico, e Alessandro Bianchi, 
abitante in Parrocchia S. Fedele, e convenivano nei 
seguenti patti. Che, cioè, il detto Giovan Paolo 
fosse tenuto, per anni cinque, dalla data del con- 
tratto, a dare e vendere a prezzi mutuamente con- 
venuti la metà delle sue opere e tutto il vasellame 
di terra che nei detti cinque anni egli avrebbe 
fabbricato e fatto cuocere nella sua fornace alla 
presenza del Bianchi. Ed Alessandro Bianchi dava 
per arra 50 lire imperiali, le quali, a quinquennio 
finito, dovevano essere compensate nel prezzo del 
vasellame degli ultimi anni. Chi mancasse primo 
ai patti pagherebbe al danneggiato scudi dieci di 
multa. Questi patti furono da entrambe le parti 



54 UN DOCUMENTO PER LA CERAMICA 



giurati (1). Nuir altra menzione rinvengo del nostro 
ceramista: solamente il suo nome si riscontra nel 
libro di estimo fatto Fanno 1597, nel quale egli ci 
appare tassato sopra L. 1900 imperiali d'estimo, 
300 delle quali pel maneggio della sua arte (2). 

Ma proprio queir anno (1597) sorgeva un com- 
petitore: Tomaso de la Recho, il quale, alla presenza 
del notaio Alessandro Riva, a' 2 di gennaio, riceveva 
da Battista Reina cento cinquanta lire imperiali da 
trafficare a comune utilità e da impiegare nell'arte 
ceramica (3). I patti erano dettati dalli stessi con- 
traenti, e qui li riporto testualmente: 

1° Che detto Thomaso sia tenuto a negotiare detti 
danari circa V arte del localaro per spatio de anni 
quattro et detto Thomaso metterà V industria sua et 
citale (?) che procederà di darne un terzo al detto 
Ms. Batta senza alchtma eccezione. 



(1) « 1584 - Inditione duodecima die Iovis duodecimo mensis 
lanuarlj D. Io. Paulus de Curte fìlius emancipatus d. Philippi 
habitans in burgho vici P. S. Georgii Comi foris bochalarius parte 
una et d. Alexander de blanchis fq. d. Bernardini hab. Comi p. 
s. fìdelis intus parte altera inter se se fecerunt infrascripta pàcta. 

« In primis quod dictus d. Io Paulus teneatur hinc et per annos 
quinque proximos futuros dare et vendere pretiis comuniter con- 
ventibus medietate de suis operis et omnia vasura terree que de 
dictis annis quinque evenerit per dictus d. Io. Paulus fab ricari 
et coqui facere in eius fornace dicto d. Alexandro presenti. 

« Et versa vice dictus dns Alexander teneatur per arra et parte 
solutionis predictis dare predicto d. Io. Paulo libras 50 imp. quas 
dictus d. Io Paulus teneatur in fine dicti quinquenij compensare 
et imbonare dicto d. Alexandro super pretiis dictorum vasorum 
ultimi anni prout dictus D. Io. Paulus, ecc. 

« pena scutorum decem auri solvenda per parte non 

attendente parti attendenti qui contralientes et presentes 

juraverunt ». 

Archivio Not. di Como, rogiti Giovanni Battista Lucino fu 
Bartolomeo. 

(2) Archivio Municip. Libro d' estimo — 1597 — parrocchie 
esterne, parte II, fol. 13. 

(3) « MDXCVII Ind. X. — Die Jovis secundo mensis Januarii 
Thomas de la recho habitator in burgo vici par. 6 S. Georgi fq. 

Bernardini omni occasione remota recepisse a Bapta de 

Reynis hab. ut supra fq. Alexandri libras centum quinquaginta 
imperiales per ipsis habeandis (?) ad comunem utilitatem et 
dandis circa artem figulini hunc modum : 

« Quasquidem libras centum quinquaginta imp. d. Thomas 
in termine dictorum annorum quatuor teneatur restituere dictas 
pecunias et obbligat ...... 

Archivio Not. di Como. Rogiti Riva Alessandro fu Alessandro. 



UN DOCUMENTO PER LA CERAMICA 55 



2° Che detto Thomaso non possi in alchuno modo 
andare a lavorare ad alcJmna persona durando detta 
compagnia con pena di scudi dieci d'esser applicati al 
Reina predetto, senza licenza però di detto Ms. Batta. 

Ne seguiva un terzo, che il notaio scrisse in latino, 
forse perchè riescisse meno ostico alle orecchie del 
povero boccalaro caduto nelle zanne del Reina : che, 
cioè, allo spirare del quarto anno il detto Tomaso 
fosse tenuto alla restituzione dell' intero capitale 
di cento cinquanta lire. 

Fin qui il documento, che ci dà adito a induzioni 
che il lettore può accogliere in quel tanto che lo 
convincono. 

Tomaso de la Recho (1), che non è della famiglia 
dei Recchi, indi a poco salita in fama per le opere 
di pittura, è un figulinaio che probabilmente aveva 
atteso alla fabbrica di Giovan Paolo Corte , ma che 
sentendosi in grado di lavorare da sé, cercò il mo- 
desto peculio che gli occorreva e lo trovò, alle dure 
condizioni che abbiamo visto, da Battista Reina. 
E non doveva essere un volgare stovigliaio, ma un 
maestro di qualche merito, se il Reina gli inibiva 
di andare a lavorare presso altri senza il suo 
consenso. 

Conviene ora ricercare V opera dei nostri bocca- 
lari, ricerca per vero non agevole, poiché né una 
marca, né un segno, né una data ci si porge a 
guida. Tuttavia è da tener conto di un tipo carat- 
teristico di ceramica che si trova talvolta nei nostri 
pozzi, e più di rado in qualche recondito solaio. 
Di questi boccali ve ne sono diversi saggi nel 
Civico Museo. 

Non creda però il lettore che gli si schierino 
dinanzi i lavori meravigliosi dei della Robbia, dei 
Fontana, dei Palissy: pensi invece ai più modesti 



(1) Questo cognome ha la più capricciosa grafìa : ora è scritto 
de la reco, ora de larecho, tal volta dell'areco, tal'altra de Farecco; 
e fra tanta varietà e 1 è V imbarazzo della scelta. Mastro Tomaso 
aveva la sua fabbrica nella parrocchia di S. Marco, e probabil- 
mente intorno alla villa dell' Olmo : di quella fornace resta 
tradizione. 



56 UN DOCUMENTO PER LA CERAMICA 



prodotti delle fabbriche di città di Castello. Boccali 
di forma comune, ai quali sopra la bianca ingob- 
biatura spicca un qualche disegno in verde di 
rame; altri, più eleganti, sono lavorati a graffio, 
e vi s' intrecciano al verde il giallo vivo, il turchino 
ed il bruno. Talvolta vi è grafita una testa di donna, 
tal' altra un animale, e intorno corrono vaghi ara- 
beschi. Altri vasi, di più fino lavoro e di forma più 
indovinata, furono trovati in Como e si conservano 
al Museo Civico; ma io non mi attento a crederli 
di comasca fattura. E su ciò si pronunzino gV intel- 
ligenti di ceramica, che a me non resta che fornire 
quelle poche notizie che trovo negli archivi nostri. 

Paolo Corte moriva nel 1600, e la sua fabbrica 
cessava con lui, come vien notato nel libro d'estimo. 
Nel 1601 morì fallito un altro maestro Felice de 
Brami lavorante de locali et scodelle (1). Assai più 
ritengo durasse la fabbrica di Tomaso, sebbene 
non dovesse prosperare gran fatto: una figlia di 
lui divenne la ganza di un nobiluomo di chiaro 
casato. 

I nostri vasai dovevano lottare contro gli in- 
toppi che man mano venivano creati da più po- 
tenti rivali milanesi. Nel 1583 Gio. Batta Rinaldi 
aveva ottenuto che fosse concesso a lui solo fab- 
bricare ogni sorta di vasi di vino di creta cotta, 
stagno e piovilo (2). Nel 1594 Giovan Pietro Lexnà 
ebbe per anni sei il privilegio di fabbricare maio- 
lica di color d f oro e argento, ed altri colori (3). Pri- 
vilegio che feriva gì' interessi di parecchi, i quali 
presentavano un memoriale affinchè fosse loro 



(1) « Maestro Felice de Brami lavorante de bocali et scodelle 
di terra de dare per maneggio d' essa arte daccordo di netto 
Imp. 400. — Morto povero come per fede del Sig. Arciprete di 
S. Giorgio fata adi 28 Febbraio 1601 ». 

Archivio Mnnicip. Libro d' estimo cit., fol. 26. Tenendo per 
criterio la tassa imposta, il Brami avrebbe avuto la maggior 
fabbrica; il Corte pagava 300 imp., Delarecho 150. 

(2) Archivio municip. a S. Carpoforo (Milano). Commercio 
stoviglie. Ringrazio qui il chiarissimo prof. Pagano Gentile, 
erudito conservatore di queir Archivio, per la sua bontà e cortesia. 

(3) Ibid. 



UN DOCUMENTO PER LA CERAMICA 57 



concessa una più Unga proroga per poter smaltire 
la maiolica tastarda (1). 

Osteggiava vieppiù lo sviluppo della nostra 
ceramica la vecchia industria della pietra oliare, che 
sebbene si lavorasse e si lavori a Chiavenna, ebbe dai 
naturalisti il nome di lapis comensis, perchè in Como 
principalmente si commerciava. Tuttavia, verso la 
metà del secolo scorso, un paese del nostro lago 
prendeva nome dalla maiolica, e nel 1804 si avevano 
otto fabbriche di maiolica e terraglia : una, la mag- 
giore di tutte, in Ghirla, altre a Cabiaglio, Menaggio, 
Nobiallo, Tirano. A Como eranvene due fabbriche, 
ma di cosi lieve importanza, che il Gioia pensava 
fosse appena da tenerne conto (2). 

Il buon successo, che è pur grande coeficente 
di fama, non arrise ai ceramisti comaschi; non deve 
però essere dimenticato chi tentò l' impresa. E se nel 
secolo XV in Como ardevano le fornaci dei Mon- 
toyono per la fabbrica dei vetri, nel secolo XVI vi 
ardevano pure le fornaci del Corte, del de la Reco, 
del Brami per la fabbrica delle ceramiche. 



Cencio Poggi. 



(1) Porta la data 20 dicembre 1504, ed è un Memoriale de* 
Postavi e rivenditori di maiolica. Archivio Municip. di S. Car- 
poforo. Commercio stoviglie. 

(2) Sul dipartimento del Lario. Discussione economica di 
Melchiorre Gioia, pag. 131. 



T~"? V V V V Y "Y"T""T" TTTTT1" IT'Y 



Cura di mare deoli scrofolosi nel 



Il nostro istituto nella scorsa stagione balnearia 
inviava alla cura marina ben 281 individui, tutti 
appartenenti alla nostra Provincia; fu questa la 
cifra massima raggiunta da che ha vita V Opera 
pia, poiché è bensì vero che nel 1888 i balneandi 
spediti dall' istituto furono 300, ma fra questi si 
contavano 57 ragazzi appartenenti alla Provincia 
di Sondrio. Si è quindi fatto un nuovo e conside- 
revole gradino sulla scala ascendente della nostra 
beneficenza. Però è da augurarsi che le nostre 
condizioni economiche ci permettano di allargare il 
beneficio della cura ad un numero ancora maggiore 
di ammalati, poiché le richieste per V ammissione 
sono sempre, e di molto, superiori ai mezzi, sì che 
anche nella stagione passata furono ben 38 le 
domande di ammissione che non si poterono esau- 
dire. Per mio conto non dubito che il graduale 
allargamento della beneficenza che ha potuto con- 
seguire V Opera pia dalla sua fondazione in poi 
sarà per continuare anche nelF avvenire, poiché 
evidentemente privati e corpi morali si sono con- 
vinti della grande ed immediata utilità che la cura 
marina arreca ad una quantità di disgraziati che 
senza la medesima rimarrebbero di peso alla società 
e compassionevole spettacolo della miseria umana. 



60 CURA DI MARE DEGLI SCROFOLOSI 



I nostri balneandi vanno distinti in 94 maschi 
e 187 femmine, con un rapporto quindi di 1-2, solito 
a verificarsi anche negli altri anni, non spiegabile 
con maggior frequenza del male nelle bambine, e 
quindi da derivarsi dalla maggior cura che di 
queste i parenti si prendono dal lato dell' estetica 
tante volte guasta dalla scrofola. 

Ne appartenevano 84 alla città di Como, 110 al 
suo circondario, 48 alla città e circondario di 
Lecco e 39 a quello di Varese. 

Per l'età, 118 contavano da 6 a 10 anni, che è 
appunto l'epoca della manifestazione più frequente 
della malattia; tutti gli altri avevano rispettivamente 
dagli 11 ai 15 o 18 anni (a seconda se maschi o 
femmine), tranne 10, tutte ragazze, che, avendo 
oltrepassata l' età fissata dal regolamento, pagarono 
l'intera pensione. 

La cura, come al solito, venne divisa in due 
periodi di 40 giorni ciascuno, compresi fra la fine 
di giugno ed i primi di settembre. Il numero dei 
bagni fu di circa 78 per ciascuno. 

Distinguendo gli ammalati a seconda delle 
diverse manifestazioni morbose che presentarono, 
si ebbe un primo gruppo di 40 ragazzi, nei quali 
era interessata la cute ed il cellulare sottocutaneo 
con forme di exemi, impettigini, piaghe, seni fisto- 
losi, ecc. Sono a rimarcarsi fra questi due casi di 
lupus nasale, dei quali uno guarito e l'altro miglio- 
rato assai. 

Un secondo gruppo, comprendente gli individui 
nei quali era interessato il sistema ghiandolare, fu 
il più numeroso, con 151 ammalati di adenomi, 
adeniti e loro postumi. 

II terzo gruppo, riferentesi agli organi dei sensi, 
fu di 49 ammalati ; due volte sole si trattò di malattia 
dell' apparecchio uditivo ; tutte le altre forme si 
riferivano all' apparecchio visivo, sotto forma di 
blefaro-congiuntiviti, di cheratiti e di postumi di 
quest'ultima malattia. Furono questi gli ammalati 
che diedero il maggior contingente di guariti. 

Infine un quarto gruppo, comprendente le ma- 



CURA DI MARE DEGLI SCROFOLOSI 61 



lattie delle ossa e delle articolazioni, e quindi i casi 
più gravi, contò 41 ammalati con forme di periostiti, 
osteiti, carie o necrosi, e persino un' ammalata di 
tumor bianco al ginocchio. Malgrado la gravità 
delle forme, si ebbero anche fra questi b^n 11 com- 
plete guarigioni e 9 miglioramenti, il che dà un esito 
veramente soddisfacente. 

Gli esiti della cura nei balneandi, presi com- 
plessivamente, furono i seguenti : guariti 91, miglio- 
rati assai 109, migliorati 74, stazionari 7. 

Tali esiti vennero riscontrati e dallPesimio Diret- 
tore dell'Ospizio e dalla Commissione che visitò 
i balneandi al ritorno dal mare. A confermare poi 
la attendibilità di tali brillanti risultati, valgano 
inoltre, e l'aspetto fiorente dei piccoli reduci, ed i 
seguenti dati materiali di confronto stabiliti dal 
Direttore all' arrivo ed alla partenza dei ragazzi 
dall' Ospizio : 

Aumentarono di peso N. 201 

Rimasero stazionari » 58 

Diminuirono » 22 

Aumentarono di peso N. 193 

Rimasero stazionari » 85 

Diminuirono » 3 

Aumentò la spirometria in . . N. 160 

Rimase stazionaria in » 121 

Diminuì in » — 

E notisi che la diminuzione di peso si è notata 
per lo più nei maschi, e specialmente in quelli 
che si distinguevano per eccessiva vivacità, per 
modo da dover ritenere che il troppo lavoro musco- 
lare speso in ginnastica sia stata la causa della 
diminuzione stessa. Importantissima poi per la 
salute futura del curato fu certamente l'aumento 
della capacità toracica misurata dallo spirometro. 

Il nostro istituto nel 1889 ebbe un introito totale 
di L. 26,785. 04, la maggior parte derivata da elar- 
gizioni di corpi morali e di privati o da concorso 



62 CURA DI MARE DEGLI SCROFOLOSI 



parziale alla spesa di cura di determinati amma- 
lati ; e invero come patrimonio proprio, calcolato 
V avanzo della gestione 1888, V Opera pia non 
avrebbe potuto disporre che della misera somma 
di L. 1088.31. 

Le spese sommarono a L. 26,740. 59, delle quali 
L. 26.083.25 per viaggio di andata e ritorno ed 
accessori e pagamento della pensione a Voltai dei 
281 scrofolosi; altre L. 667. 34 comprendono le spese 
di posta, telegrammi, stampati, contabilità e servizio 
di cassa. L'esercizio si chiudeva quindi con un 
avanzo di L. 44. 45. e con una spesa media per 
ogni scrofoloso di L. 95. 16. 

Como, marzo I 

Dott. E. Ferrari. 



FOGLIE SPARSE 



(^artptmo Oso enec/efóo , 



Anche sta volta mi sono permesso un cosi- 
detto abuso letterario; e dalla raccolta dei tuoi 
sonetti inediti, ne ho presi alcuni così alla spic- 
ciolata, per la cui pubblicazione, se credi, te ne 
faccio ora formale domanda. 

Dato poi il caso che tu non fossi contento 
della scelta mia, fammelo sapere ben presto, 
sicché possa regolarmi. 

Per intanto voglimi be ne lo stesso, malgrado 
il tiro birbone. 

Aprile 1890. 

Tuo 

A. B. 



64 FOGLIE SPARSE 



La statua del.... Commendatore. 

Fieramente sdegnoso nell'aspetto, 
La spada in resta, qual di vinti Eroi 
Falange incalzi ? de' conati suoi, 
A baluardo, opponi invitto il petto ? 

Eroe, Eroe ! I turbini ci han detto 
Che, sbarrati, lainpeggian gli occhi tuoi; 
Ch' a novissima pugna accennar vuoi 
Laggiù prigion nell'aspro cataletto. 

Rotti gli avelli, rosseggiante move 
La schiera antica balda al novo errore: 
« Pace, pace, o guerrier » per ogni dove 

Canta una gente, che sa farsi onore. 
Smetti il cipiglio da tonante Giove: 
Di certo ti faran « Commendatore ». 



<*&> 



FOGLIE SPARSE 65 



20 Dicembre 1889 - (1882), 

Rigida Falba; mute Farmi. Sale 
Sereno il giovinetto la sua croce; 
Abbandona la bionda testa. — Vale 
Italia! — esprime una tranquilla voce. 

Ascende l'alma. — Sacra folla F ale 
Le move incontro. Sciesa il feroce 
Fato narra alla schiera, che, trionfale, 
Il novo accoglie martire precoce. 

Trema ! e nel cranio Aristodemo spia 

La carie dello scettro incancrenita 

Passa pel ciel coppia d' amanti.... pia 

Meyerling segna.... ed una madre folle ! ! 
— « Perdona » —* dice. E l'alma impietosita 
Sull'Alpi Giulie nuovo faro estolle. 

XP 



66 FOGLIE SPARSE 



25 Dicembre 1889. 

Dicon eh' è nato il Cristo, il Redentore 
Che dallo inferno ci redense in massa ! ! 
Nato è soltanto per la gente grassa 
Che a tavola gli rende, in oggi, onore. 

Nato non è pel giallo minatore; 
Per madre grama dalla aizza lassa : 
Né per le risaiuole della Bassa, 
Cui la febbre dà il fuoco e lo stridore. 

XP 

Non per chi la pellagra al bruto uguaglia; 
Non per chi, fra il morir o il farsi tristo, 
Diuturna imperversa la battaglia. 



XP 



No: per costoro non è nato il Cristo. 
Il Redentor che aspetta la « canaglia », 
Lo volete saper ? è P Anticristo. 



XP 



FOGLIE SPARSE 67 



Il « Quìa » 

Arde tutt' ora il sacro fuoco in petto ; 
Lo veglia la Giustizia da Vestale. 
E sempre e ancor stecchite in cataletto 
Canteran V ossa V inno all' Ideale. 

sacra idea di libertà, fatale 
Sovrasti agli Evi, faro benedetto; 
Ne può smentirti, né per bene, o male, 
Chi carattere unisce all' intelletto. 

Son tuoi profeti, sian vincenti o vinti, 
I Grandi tutti, che illustrerò il mondo, 
Combattendo nell' uom brutali istinti. 

Son modesto pionier; nonmai secondo 
Nella lotta, o Ideal! E per gli stinti, 
Più che sprezzo, nel cor ho duol profondo. 



68 FOGLIE SPAESE 



All' erta, all'erta! 



8 9 0. 



All' àncore la flotta. — In ciel d' inchiostro 
Guizzali saette; rombano i tuoni, 
Impazzano di rabbia i cavalloni 
Frustati da Libeccio e Borea ed Ostro. 

Ogni nave ti appar furioso mostro 
Che scrolli le catene, a balzelloni, 
Per lanciarsi, in feroci ribellioni, 
L' altre navi a sfiancar col ferreo rostro. 

Un capitan, dal ponte di scoverta, 
« La falla a bordo » grida « all'erta, all'erta! » 
Ed alto invoca i fochi di Sant' Elmo. 

Quella flotta è Europa; è sir Guglielmo 
Quel capitan; e l'invocata face 
È il disarmo , o Piloti , è 1' alma Pace. 

Benedetto Giussani. 



Giornale Lunario 

I 8 9 O 



FESTE MOBILI 

Settuagesima 2 Febbraio 

Giorno'delle Ceneri .... 19 » 

Domenica I di Quaresima . . 23 » 

Pasqua di Risurrezione ... 6 Aprile 

Litanie alla Romana . 12, 13 e 14 Maggio 

Ascensione del Signore ... 15 » 

Litanie all'Ambrosiana 19, 20 e 21 » 

Pentecoste 25 » 

Santissima Trinità 1 Giugno 

pus Domini 5 » 

Avvento all'Ambrosiana ... 16 Novembre 

Avvento alla Romana .... 30 » 



QUATTRO TEMPORA 

9 

Primavera . 26. 28 Febbraio e 1 Marzo 

te ... 28, 2 _*gio 

Autunno . . 17. 19 e 20 Settembre 

Inverno . . 17, 19 e 20 Dicembre 



NUMERI DELL'ANNO 

Numero d'oro . . lo j Indizione Romana 3 
Ciclo solare . . . 23 Lettera Domenicale E 
Epatta .... IX | » Martirologio i 



ECLISSI 

17 giugno. — Eclisse parziale di Sole, ore ì 

mattina, visibile a Como. 
26 r.cvembre. — Eclisse parziale di Luna, ore 2. 13 

mattina, invisibile a Como. 
12 dlcerr/cra. — Eclisse totale di Sole, ere 4, 1 

sera invisibile a Como. 



71 



GENNAIO 



Cresce il giorno in tutto il mese m. 58. 



►£< 1 Mere. 


2 Giov. 


3 Ven. 


4 Sab. 


>£ 5 Dom. 


■%, 6 Lun. 


7 Mart. 


8 Mere. 


9 Giov. 


10 Ven. 


11 Sab. 


&12 Dom. 


13 Lun. 


14 Mart. 


15 Mere. 


16 Giov. 


17 Ven. 


18 Sab. 


>£19 Dom. 


20 Lun. 


21 Mart. 


22 Mere. 


23 Giov. 


24 Ven. 


25 Sab. 


>£26 Dom. 


27 Lun- 


28 Mart. 


29 Mere. 


30 Giov. 


31 Ven. 



la Circoncisione di Nostro Signore 

s. Macario abate 

s. Antero papa e martire 

s. Prisco prete 

s. Telesforo papa e martire 

V Epifania di Nostro Signore 

(D Luna piena, ore 6 min. 21 matt. 

la Cristoforia di Nostro Signore 
s. Severino apostolo del Norico 
ss. Giuliano m. e Basilissa v. e m. 
s. Agatone papa e martire 
s. Iginio papa e martire 
s. Massimo vescovo 
b. Veronica da Binasco 
ss. Dazio e Ilario vescovi 

C Ultimo quarto, ore 7 min. 22 matt. 

s. Paolo I eremita 

s. Marcello papa e martire 

s. Antonio abate 

ss. Liberata e Faustina vergini 

Ss. Nome di Gesù, b. Andrea 

ss. Fabiano e Sebastiano 

s. Agnese vergine e martire 

$ Luna nuova, ore min. 39 matt. 

s. Vincenzo martire 

lo Sposalizio di M. V. 

s. Timoteo vescovo e martire 

la Conversione di S. Paolo 

s. Policarpo vescovo e martire 

s. Gio. Grisostomo vesc. e mart. 

J> Primo quarto, ore 9 min. 6 sera 

s. Giuliano vescovo 

s. Francesco di Sales 

s. Martina vergine e martire 

s. Pietro Nolasco confessore 



72 



FEBBRAIO 



Cresce il giorno in tutto il mese ore 1 m. 22. 



* 



1 Sab. 

2 Dom. 

3 Lun. 

4 Mart. 

5 Mere. 



* 



6 Giov. 

7 Yen. 

8 Sab. 

9 Dom. 

10 Lun. 

11 Mart. 

12 Mere. 



13 Giov. 

14 Ven. 

15 Sab. 
4*16 Dom. 

17 Lun. 

18 Mart. 

19 Mere. 



20 Giov. 


21 Ven. 


22 Sab. 


(23 Dom. 


24 Lunt. 


25 Mar. 


26 Mere. 


27 Giov. 


28 Ven. 



s. Ignazio vescovo e martire 
Settuagesima, La Purific. dì M. V- 
s. Biagio vescovo e martire 
s. Andrea Corsini vescovo 
s. Agata vergine e martire 

© Luna piena, ore 2 min. 3 matt. 

s. Dorotea vergine e martire 

s. Romualdo abate 

s. Onorato vescovo 

di Sessagesima, s. Apollonia verg. 

s. Scolastica vergine 

s. Lazzaro vescovo 

i ss. 7 Fondatori 

C Ultimo quarto, ore 7 min. 41 sera. 

s. Giovanni Bono vescovo 

s. Talentino prete 

ss. Faustino e Giovita 

di Qvi/iqnag., s. Giuliana v. e m. 

s. Donato martire 

s. Simeone vescovo e martire 

le Ceneri, s. Mansueto vescovo 

@ Luna nuova, ore 11 min. 18 matt. 

s. Tito vescovo 

s. Daniele martire 

s. Margherita da Cortona 

1 di Quaresima, s. P. Damiano v. 

s. Mattia apostolo 

s. Felice papa 

s. Flaviano vescovo Temp, 

J> Primo quarto, ore 2 min. 56 sera 

s. Leone e s. Abondio 

s. Romano abate Temp. 



73 



MARZO 



Cresce il giorno in tutto il mese ore 1 m. 45. 



1 Sab. 


© 2 Dom. 


3 Lun. 


4 Mart. 


5 Mere. 


6 Giov. 


7 Ven. 


8 Sab. 


►B 9 Dom. 
10 Lun. 


11 Mart. 


12 Mere. 


13 Giov. 


14 Ven. 


15 Sab. 


©16 Dom. 
17 Lun. 


18 Mart. 


19 Mere. 


20 Giov. 


21 Ven. 


22 Sab. 


©23 Dom. 
24 Lun. 


f 25 Mart. 
26 Mere. 


27 Giov. 


28 Ven. 


29 Sab. 


©30 Dom. 
31 Lun. 



s. Leone papa Temp. 

II di Quares., s. Prospero vesc. 
s Cunegonda regina 

s. Casimiro confessore 
s. Lucio papa e martire 
s. Colletta vergine 

<D Luna piena, ore 7 min. 37 sera 

s. Tomaso d'Aquino 

s. Provino vescovo di Como 

III di Quar., s. Francesca Romana 
i ss. 40 Martiri 

s. Benedetto vescovo 
s. Gregorio papa e dottore 
s. Giovanni di Dio confessore 
s. Eufemia vergine e martire 
(Natalizio di S. M. il Re) 
(t Ultimo quarto, ore 4 min. 54 matt. 

s. Longino martire 

IV di Qtiares., s. Ciriaco marti e 
s. Patrizio confessore 

s. Gabriele Arcangelo 
s. Giuseppe sposo di M. V. 
la B. V. Addolorata 

© Luna nuova, ore 9 min. 51 sera. 

s. Benedetto abate 
s. Nicolò da Flue confessore 
V di Quares., s. Teodulo prete 
s. Simoncino martire 

V Annunciazione di M. V. 
s. Pietro martire 

s. Giovanni eremita 
s. Sisto III papa 

J> Primo quarto, ore 10 min. 22 matt. 

s. Secondo martire 

delle Palme , s. Giovanni Climacoc. 

s. Balbina verg. 



74 



APRILE 



Cresce il giorno in tutto il mese ore 1 m. 30. 



1 Mart. 


2 Mercs. 


3 Giov.s, 


4 Yen. s. 


5 Sab. s. 


© 6 Dom. 


f 7 Lira. 


8 Mart. 


9 Mere 


10 Giov. 


11 Yen. 


12 Sab. 


©13 Dom. 


14 Lun. 


lo Mart. 


16 Mere. 


17 Giov. 


18 Yen. 


19 Sab. 


©20 Dom. 


21 Lun. 


22 Mart. 


23 Mere. 


24 Giov. 


25 Yen. 


26 Sab. 


©27 Dom. 


28 Lun. 


29 Mart. 


30 Mere. 



s. Teodora vergine 
s. Francesco di Paola 
s. Pancrazio martire 
s. Isidoro vescovo 
s. Yicenzo Ferreri 

% Luna piena, ore 10 min. 14 matt. 

Pasqua di Rìsurre:., s. Sisto I p. 

dell' Angelo, s. Amatore vescovo 

s. Amanzio vescovo 

s. Elisabetta regina 

s. Ezechiele profeta 

s. Leone papa 

s. Giulio I papa 

1 Ultimo quarto, ore 11 min. 43 matt. 

Ermenegildo martire 
ss. Tiburzio e Yaleriano 
ss. Basilissa ed Aniceta martiri 

i loro martire 
s. Aniceto papa e martire 
s. Galdino vescovo 
s. Crescenzio martire 

© Luna nuova, ore 8 min. 55 no 

b. Geremia Lambertenghi 

s. Anselmo vescovo 

ss. Sotero e Caio papa 

s. Giorgio martire 

s. Fedele da Sigmaringa martire 

s. Marco evangelista 

ss. Cleto e Marcellino papa e m. 

s. Anastasio papa 

ì Primo quarto, ore 5 min. 41 matt. 

ss. Yitale e Valeria martiri 
s. Pietro martire domenicano 
s. Caterina da Siena 



75 



MAGGIO 



Cresce il giorno in tutto il mese ore 1 m. 8. 



1 Giov. 


2 Ven. 


3 Sab. 


►£< 4 Dom. 


5 Lun. 


6 Mart. 


7 Mere. 


8 Giov. 


9 Ven. 


10 Sab. 


*11 Dom. 


12 Lun. 


13 Mart. 


14 Mere. 


P&15 Giov. 


16 Ven. 


17 Sab. 


S18 Dom. 


19 Lun. 


20 Mart. 


21 Mere. 


22 Giov. 


23 Ven. 


24 Sab. 


^25 Dom. 


f 26 Lun. 


27 Mart. 


28 Mere. 


29 Giov. 


30 Ven. 


31 Sab. 



ss. Giacomo e Filippo apostoli 
s. Atanasio vescovo 
l'Invenzione di S. Croce 
s. Monica vedova 

© Luna piena, ore 9 min. 59 sera 

s. Sisto V papa 

s. Giovanni ante portam latinam 

s. Stanislao vescovo e martire 

l'Apparizione di S. Michele 

s. Gregorio Nazianzeno 

ss. Isidoro e Gregorio 

s. Maiolo abate 

C Ultimo quarto, ore 5 min. 11 sera 

ss. Marco, Achilleo e Dom. Lit. R. 
s. Natale vescovo Lit. R. 

s. Bonifacio martire Lit. R. 

l'Ascensione di N. S. e s. Isidoro 
s. Giovanni Nepomuceno 
s. Pasquale Baylon confessore 
s. Venanzio martire 

© Luna nuova, ore 9 min. 8 sera 

s. Pietro Celestino Lit A. 

s. Bernardino da Siena Lit. A. 
s. Felice da Cantalice cap. Lit. A. 
ss. Ubaldo ed Eusebio vescovi 
s. Desiderio vescovo 
s. Servilio martire 
di Pentecoste, s. Maria Maddal. 
s. Filippo Neri 

J) Primo quarto, ore 11 min. 24 sera 

s. Giovanni papa 

s. Germano vescovo Temp. 

s. Massimo vescovo 

s. Ferdinando re Temp. 

ss. Angela e Petronilla v. Temp, 



76 



GIUGNO 



Pino al 21 il giorno cresce m. 16, indi manca m. 8. 



Sfc 1 Dom. 

2 Lun. 

3 Mart. 



* 



Mere. 
Giov. 



* 



6 Ven. 

7 Sab. 
Dom. 
Lun. 



10 Mart. 

11 Mere. 

12 Giov. 

13 Ven. 

14 Sab. 
£&15 Dom. 

16 Lun. 

17 Mart. 

18 Mere. 

19 Giov. 

20 Ven. 

21 Sab. 
^22 Dom. 

23 Lun. 

24 Mart. 

25 Mere. 

26 Giov. 

27 Ven. 

28 Sab. 
^29 Dom. 

30 Lun 



la SS. Trinità, s. Graziano m. 

(Festa Nazionale). 
s. Erasmo vescovo e martire 
s. Clotilde regina 

© Luna piena, ore 7 min. 24 matt. 

s. Francesco Caracciolo 
Corpus Domini, s. Bonifacio ap. 
s. Norberto vescovo 
s. Eustorgio vescovo 
s. Massimo vescovo 
ss. Primo e Felice 

{ Ultimo quarto, ore 10 min. 40 sera 

s. Margherita regina 

s. Barnaba apostolo 

s. Giovanni da s. Facondo 

s. Antonio da Padova 

s. Basilio Magno vescovo 

ss. Vito e Modesto martiri 

s. Aureliano vescovo 

s. Agrippino vescovo di Como 

@ Luna nuova, ore 10 min. 48 matt. 

ss. Marco e Marcelliano martiri 

ss. Gervasio e Protasio martiri 

s. Giuliana Falconieri 

s. Luigi Gonzaga 

s. Zenone martire 

s. Paolino vescovo 

Natività di s. Giovanni Battista 

s. Eligio vescovo 

J> Primo quarto, ore 2 min. 43 sera 

ss. Giovanni e Paolo martiri 

s. Guglielmo abate 

s. Leone papa e confessore Vig. 

ss. Pietro e Paolo apostoli 

la Commemorazione di s. Paolo 



77 



LUGLIO 

Manca il giorno in tutto il mese m. 51. 



s. Domiziano abate 
la Visitazione di M. V. 

© Luna piena, ore 3 min. 13 sera 

s. Eulogio confessore 

s. Elisabetta vedova 

s. Isaia profeta 

s. Tranquillo prete 

s. Console vescovo di Como 

s. Margarita vedova 

s. Cirillo vescovo e martire 

C Ultimo quarto, ore 5 min. 33 matt. 

i ss. sette fratelli martiri 

s. Ermagora vescovo e martire 

s. Giovanni Gualberto abate 

s. Anacleto papa e martire 

s. Bonaventura vescovo e dottore 

s. Enrico imperatore 

s. Maria del Carmelo 

s. Alessio confessore 

© Luna nuova, ore 1 min. 39 matt. 

s. Sinforosa e i ss. 7 figli martiri 
s. Vincenzo de Paola confessore 
s. GirolamoMiani e s. Margarita v. 
s. Camillo de Lellis e s. Prassede v. 
s. Maria Maddalena 
s. Apollinare vescovo e martire 
s. Cristina vergine e martire 
s. Giacomo ap. e s. Cristoforo m. 

J) Primo quarto, ore 3 min. 34 matt. 

s. Anna madre di M. V. 
s. Pantaleone martire 
ss. Nazaro e Celso martiri 
s. Marta vergine 
ss. Abdone e Sennen martiri 
ss. Ignazio conf. e Calimero m. 
® Luna piena, ore 10 min. 14 sera 



1 Mart. 


2 Mere. 


3 Giov. 


4 Ven. 


5 Sab. 


i-B 6 Dom. 


7 Lun. 


8 Mart. 


9 Mere. 


10 Giov. 


11 Ven. 


12 Sab. 


*13 Dom. 


14 Lun. 


15 Mart. 


16 Mere. 


17 Giov. 


18 Ven. 


19 Sab. 


!£20 Dom. 


21 Lun. 


22 Mart. 


23 Mere. 


24 Giov. 


25 Ven. 


26 Sab. 


S3&27 Dom. 


28 Lun. 


29 Mart. 


30 Mere. 


31 Giov. 



78 



AGOSTO 



Manca il 


giorno ir. tatto il mese ere 1 m. 20. 


1 Yen. 


s. Pietro ne r Yincoli 


2 Sab. 


s. Alfonso Maria de Liguori vesc. 


5< 3 Dora. 


V Invenzione di s. Stefano 


4 Lun. 


s. Domenico confessore 


5 Mart. 


s. Maria della Neve 


6 Mere. 


la Trasfigur. di N. S. e s. Sisto p. 


7 Giov. 


s. Gaetano conf. e s. Carpoforo m. 




1 Ultimo quarto, ore 3 min. 9 sera 


8 Yen. 


ss. Ciriaco e comp. martiri 


9 Sab. 


ss. Fermo e Rustico martiri 


£<10 Dom. 


s. Lorenzo martire 


11 Lun. 


s. Redegonda regina 


12 Mart. 


s. Chiara vergine 


13 Mere 


ss. Ipppolito e Cassiano martiri 


14 Giov. 


s. Eusebio martire Viff. 


££15 Yen. 


r Assunzione dì M. F. 




© Luna nuova, ore 5 min. 10 sera 


16 Sab. 


ss. Rocco e Giacinto confessori 


£<17 Dom. 


ss. Liberato e comp. martiri 


18 Lun. 


s. Mansueto mart. e s. Elena imp. 


19 Mart. 


s. Lodovico vescovo 


20 Mere. 


s. Bernardo abate e dottore 


21 Giov. 


s. Massimiliano martire 


22 Yen. 


s. Timoteo martire 


23 Sab. 


s. Filippo Benizzi confessore 




J> Primo quarto, ore 2 min. 10 sera 


^24 Dom. 


s. Bartolomeo apostolo 


25 Lun. 


s. Lodovico re di Francia 


26 Mart. 


s. Alessandro martire 


27 Mere. 


s. Genesio martire 


28 Giov. 


s. Agostino vescovo e dottore 


29 Yen. 


la Decollazione di s. Gio. Batt. 


30 Sab. 


s. Rosa da Lima vergine 




@ Luna piena, ore 5 min. 25 matt. 


►B31 Dom. 


s. Alondio vesc. protett. di Como 



79 



SETTEMBRE 

Manca il giorno in tutto il mese ore 1 m. 32. 



Lun. 

Mart. 

Mere. 

Giov. 

Ven. 

Sab. 



© 7 Dom. 

^ 8 Lun. 

9 Mart. 

10 Mere. 

11 Giov. 

12 Ven. 

13 Sab. 
►£14 Dom. 

15 Lun. 

16 Mart. 

17 Mere. 

18 Giov. 

19 Ven. 

20 Sab. 
ijfil Dom. 



22 Lun. 


23 Mart. 


24 Mere. 


25 Giov. 


26 Ven. 


27 Sab. 


>£28 Dom. 


29 Lun. 


30 Mart 



s. Egidio abate 

s. Stefano re d'Ungheria 

s. Martiniano vescovo 

s. Rosalia vergine 

s. Vittorino vescovo di Como 

s. Eleuterio abate 

C Ultimo quarto, ore 4 min. 19 matt. 

s. Regina vergine e martire 
la Natività di M. V., s.LorenzoG.v. 
s. Ausano vesc. e s. Donnino m. 
s. Nicola da Tolentino confessore 
ss. Proto e Giacinto martiri 
s. Lorenzo Giustiniani vescovo 
s. Eufemia vergine e martire 
l'Esaltazione della S. Croce 

9 Luna nuova, ore 8 min. 43 matt. 

il Nome di Maria, s. Nicomede m. 
ss. Cornelio e Cipriano martiri 
le Stimmate di s. Frane. Temp. 
s. Eustorgio martire 
ss. Gennaro e comp. mart. Temp. 
ss. Eustachio e comp. mart. Temp. 
i sette dolori di M. V., s. Matteo 

j> Primo quarto, ore 10 min. 55 sera 

ss. Maurizio, Massimo e i 600 m. 

s. Lino martire e s. Tecla vergine 

s. Maria della mercede 

s. Anatalone vescovo 

ss. Cipriano e Giustina martiri 

ss. Cosma e Damiano martiri 

s. Venceslao duca e martire 

© Luna piena, ore 1 min. 50 sera 

la Dedicaz. di s. Michele arcang. 
s. Girolamo prete e dottore 



80 



OTTOBRE 



Manca il «orno in tutto il mese ore 1 min. 32. 



* 



1 Mere. 

2 Giov. 

3 Yen . 

4 Sab. 

5 Dona. 



6 Lun. 

7 Mart. 

8 Mere. 

9 Giov. 

10 Yen. 

11 Sab. 
©12 Dom. 

13 Lun. 

14 Mart. 
lo Mere. 

16 Giov. 

17 Yen. 

18 Sab. 
©19 Dom. 

20 Lun. 

21 Mart. 

22 Mere. 

23 Giov. 

24 Yen. 

25 Sab. 
©26 Dom. 

27 Lun. 

28 Mart. 

29 Mere. 

30 Giov. 

31 Yen. 



s. Remigio vescovo 

ss. Angeli Custodi 

s. Giovanni vescovo di Como 

s. Francesco d'Assisi 

il ss. Rosario di M. V., s. "Placido 

l Ultimo quarto, ore 9 min. 13 e 

s. Brunone martire 
s. Marco evangelista 
s. Brigida ved. e s. Felice I vesc. 
ss.Dionigi,Eustico edEleuteriom. 
s. Francesco Borgia confessore 
s. Eupilio vescovo di Como 
s. Mona arcivescovo di Milano 
s. Edoardo re d'Inghilterra 

© Luna nuova, ore 11 min. 55 sera 

s. Calisto papa e martire 

s. Teresa vergine 

s. Gallo abate 

s. Edvige vedova 

s. Luca evangelista 

s. Pietro d'Alcantara 

s. Giovanni III vescovo di Como 

s. Ilarione abate e s. Orsola verg. 

) Primo quarto, ore 6 min. 26 matt. 

s. Giovanni Canzio confessore 

s. Ottaviano vescovo di Como 

s. Raffaele arcangelo 

ss. Crispino e Crispiniano martiri 

s. Evaristo papa e martire 

s. Gaudenzia vergine e martire 

ss. Simone e Giuda apostoli 

% Luna piena, ore min. 32 matt. 

s. Fedele martire 

s. Benedetto vescovo di Como 

s. Antonino arcivescovo Vig. 



81 



NOVEMBRE 

Manca il giorno in tutto il mese ore 1 min. 8. 



la Solennità di Ognissanti 
s. Latina vergine 
la Commemorazione dei de/tinti 
s. Carlo Borromeo arcivescovo 

(( Ultimo quarto, ore 5 min. 3 sera 

s. Magno arcivescovo 

s. Leonardo confessore 

s. Prosdocimo vescovo 

i ss. quattro Martiri coronati 

s. Teodoro martire 

s. Andrea Avellino confessore 

s. Martino vescovo 

s. Martino papa e martire 

© Luna nuova, ore 2 min. 27 sera 

s. Diego confessore 

s. Clemente martire 

s. Geltrude vergine 

Avvento Ambrosiano, s. Aurelio v. 

s. Gregorio 

s. Romano martire 

s. Ponziano papa e martire 

J) Primo quarto, ore 1 min. 34 sera 

s. Benigno arcivescovo 
(Natalizio di S M. la Eegina) 

la Presentazione di M. V. 
s. Cecilia vergine e martire 
s. Clemente papa e martire 
s. Protasio arcivescovo 
s. Caterina vergine e martire 
s. Flavianio vescovo 

© Luna piena, ore 2 min. 13 sera 

s. Giovanni della Croce confess. 
s. Massimo vescovo 
s. Saturnino martire 
Avvento nomano, s. Andrea ap. 



5 1 Sab. 


51 2 Dora. 


3 Lun. 


4 Mart. 


5 Mere 


6 Giov. 


7 Ven. 


8 Sab. 


5 9 Dora. 


10 Lua. 


11 Mart. 


12 Mere. 


13 Giov. 


14 Vea. 


15 Sab. 


516 Dora. 


17 Lun. 


18 Mart. 


19 Mere. 


20 Giov. 


21 Ven. 


22 Sab. 


523 Dora. 


24 Lun. 


25 Mart. 


26 Mere. 


27 Giov. 


28 Ven. 


29 Sab. 


530 Dora. 

i 



82 



DICEMBRE 



Manca il gicrr.o sin: al 21 m. 14, ir.di cresce r.. 6. 



1 Lun. 


s. Castriziano martire 


2 Mart. 


s. Bibiana vergine 


3 Mere. 


s. Francesco Saverio confessore 


4 Giov. 


s. Piergrisologo 




{ Ultimo quarto, ore 2 min. 16 sera 


5 Yen. 


s. Sabba abate 


6 Sab. 


s. Nicola vescovo di Mira 


%* 7 Dora. 


s. Ambrogio vescovo e dottore 


££ 8 Lun. 


V Immacolata Concezione di M. V. 


9 Mart. 


s. Siro vescovo 


10 Mere. 


s. Melcliiade papa e martire 


11 Giov. 


s. Damaso papa 


12 Yen. 


s. Costanza vergine 




@ Luna nuova, ore 4 min. 1 sera 


13 Sab. 


s. Lucia vergine e martire 


£<14 Dom. 


s. Spiridione vescovo 


15 Lun. 


s. Yaleriano martire 


16 Mart. 


s. Rubiano vescovo di Como 


17 Mere. 


s. Eusebio vescovo e m. Temp. 


18 Giov. 


s. Graziano vescovo 




y Primo quarto, ore 9 min. 26 sera 


19 Yen. 


s. Xemesio martire Temp. 


20 Sab. 


s. Giulio martire Temp. 


►£21 Dom. 


s. Tomaso apostolo 


22 Lun. 


s. Demetrio martire 


23 Mart. 


s. Yittoria vergine e martire 


24 Mere. 


s. Yittore martire Viff. 


£V25 Giov. 


la Natività di N. 8. G. C. 


f 26 Yen. 


s. Stefano protomartire 




% Luna piena, ore 6 min. 47 matt. 


27 Sab. 


s. Giovanni apostolo 


5*28 Dom. 


i ss. Innocenti martiri 


29 Lun. 


s. Tomaso vescovo e martire 


30 Mart. 


s. Eugenio vescovo 


31 Mere. 


s. Silvestro papa e confessore 



LEGGE SUL BOLLO E TASSA REGISTRO 83 



Estratto della Legge sul Bollo e Tassa Registro 



Qualunque tassa di bollo o di registro è soggetta all' au- 
mento di due decimi, meno per i bolli da cent. 5 e 10. 

Tasse di bollo 

Le marche da bollo non annullate d' ufficio dovranno 
essere apposte in modo da passarvi sopra con parte 
della data, ad eccezione delle ricevute ordinarie, nelle 
quali la marca sarà annullata colla firma. 

La tassa graduale di bollo per le cambiali e per gli ef- 
fetti o recapiti di commercio, è stabilita come segue : 

Fino a L. 100 .... . L. — . 10 
da oltre » 100 a L. 200 — » — . 20 
» » 200 » » 300 — » — . 30 
» » 300 » » 600 — » — . 60 
» » 600 » » 1000 — » L — 
» » 1000 » » 2000 — » 2. — 

e così di seguito per ogni lire mille, lire una in più. 

Per le cambiali e i recapiti di commercio superiori a lire 
mille, le frazioni di migliaio sono computate per un 
migliaio intero. 

Per le cambiali o effetti di commercio che abbiano sca- 
denza superiore a sei mesi, la tassa è raddoppiata. 

Le tasse graduali così stabilite per le cambiali e per gli 
effetti o recapiti di commercio vanno soggette all'au- 
mento di due decimi e alla aggiunta di tassa di quie- 
tanza, di che all'art. 12 della legge 14 luglio 1887, n. 4702. 

Sono soggette allo stesso bollo proporzionale le delega- 
zioni mercantili, le cessioni in calce a fatture, i trasfe- 
rimenti di denaro e ricognizioni di debito dipendenti 
da operazioni commerciali, sebbene atti non girabili. 

Quietanze o ricevute ordinarie, cioè ogni atto, 
lettera o scritto indicante quietanza totale o 
parziale, compensazione od accreditamento, 
dell' importare da L. 10 sino a L. 100, an- 
che se contengono quietanza senza specifi- 
care la somma, purché l' obbligazione re- 
lativa non risulti da atto scritto. — Carta 
o marca da L. — .05 



84 LEGGE SUL BOLLO E TASSA REGISRO 



Come sopra, per somme superiori a L. 100. — 

Marca da bollo L. — . 10 

Stampati o manoscritti per affisso, fatta ecce- 
zione per gli avvisi d'asta, pei quali la 
tassa è di L. 0. 50. — Marca da ... . » — .05 

Libro giornale e libro inventari. — - Per ogni 

foglio di quattro pagine » — .10 

Atti, decreti, sentenze, allegati e copie di com- 
petenza dei conciliatori —Carta fìlogranata » — . 10 

Copie degli atti per gli uffici di registro. — 

Carta filogranata » — .25 

Registri d' alloggio d' albergatori e locandieri. 

— Marca da » — .50 

Petizioni ed istanze per Uffici governativi. — 

Carta bollata » — .50 

Estratti, atti, ecc., per Uffici di pubblica sicur. . » — .50 

Originali degli atti protesto cambiario. — 

Carta bollata » 3. — 

Certificati, dichiarazioni, attestazioni, permessi 
e simili scritti spediti dalle autorità, dalle 
amministrazioni e dai funzionari ed Uffizi 
pubblici — Carta fìlogranata » — . 50 

Procure e tutti gli atti origiuali e copie per 

materie di Pretura. — Carta fìlogranata . » 2. 40 

Scritture private per contratti d'ogni specie, 
obbligazioni, liberazioni, stipulazioni, de- 
scrizioni, contestazioni, inventari. -Carta fìl. » 1. — 

Copie autentiche d' atti e scritti. — Carta con 

bollo da L. 1. 20; registrati » 1. 20 

Originali e copie di sentenze, decreti, delibera- 
zioni ed atti per Tribunali, Consigli e Corti » 3. — 

Polizze di carico, fogli di via — Marca da. . » 1. — 

Procure per atto o contratto — Carta fìl. . » 2. — 

Cauzioni per giudizio in materia penale. — 

Carta fìlogranata » 3. — 

Ricevute di testamenti segreti senza bollo . » 2. — 

Denunzie di finita locazione. — - Carta fìlogran. . » 2. — 

Simili con citazione avanti la Pretura. — Carta 

fìlogranata » 2. 40 

Tassa di Registro 

Deposito d'atti e documenti in qualunque nu- 
mero presso notai, Archivi, ecc. Tassa fìssa L. 3. — ■ 
Affìtti e locazioni : Tassa proporz. per cento lire » — .25 
Alienazioni, vendite, rivendite, cessioni ed ogni 

atto traslativo di immobili (per cento lire) » 4. — 



TASSA REGISTRO 85 



Id. di mobili (id.) L. 2. — 

Promesse di compera e vendita, rescissioni o 
recessi dalle medesime : 

Se di beni immobili (id) » 4. — 

Se di beni mobili (id.) » 2. — 

Se di crediti (id.) » — . 65 

Cessioni di rendite, censi, prestazioni o pensioni 

di ogni natura, sì perpetue che vitalizie (id.) » 2. — 

Cessioni o retrocessioni di crediti » — .65 

Concessioni di diritti d'acqua a tempo indeterm. L. 4. — 
Cessioni volontarie fatte dal debitore di beni 
per essere venduti dall'unione o dalla massa 

dei suoi creditori. — Tassa fìssa .... » 5. — 
Transazioni quando sono semplicemente tacita- 

tive di reciproche pretese (id.) . ... » 5. — 

Pascolo. Convenzioni. — Tassa proporzionale » — . 25 
Appalti e contratti fra privati per costruzioni, 

riparazioni, manutenzioni, ecc. (id.) ... » 1. — 

Confessioni di debito od obbligazioni (id.) . . » — . 65 

Concordati prima e dopo il fallimento (id.) . » — . 65 

Contratti di mutuo (id.) » — .65 

Obbligazioni di valori, contratti di cambio ma- 
rittimo, ricognizioni di debito (id.). ... » — .65 

Quitanze » — .25 

Permuta di mobili — Tassa proporzionale . » 2. — 

Id. d'immobili (id.) » 4. — 



86 LEGGE POSTALE 



Estratto della Legge Postale 



Lettere — La tassa di quelle che si spediscono nell'in- 
terno del regno è di cent. 20 se francate, e di 30 se 
non francate, per ogni 15 gram. o frazione di 15 gram. 
La tassa delle lettere da distribuirsi nel distretto del- 
l'ufficio è di 5 cent, se francate, e di 20 cent, se non 
francate. Ai sotto-ufficiali e soldati in servizio effettivo 
cent. 10 se francate e cent. 20 se non francate. 

Cartoline postali — Esse hanno corso nell'interno 
del regno al prezzo di cent. 10 se semplici di cent. 15 
se con risposta pagata. A queste ultime non è dato 
corso se prive della parte che riguarda la risposta. 

Lettere raccomandate pagano cent. 25 oltre la 
tassa ordinaria. 

Lettere assicurate contenenti valori debitamente 
constatati e riconosciuti, mediante appoista distinta in 
doppio dall'Ufficio di Posta cui sono esibite, oltre la 
tassa ordinaria e il diritto fìsso di raccomandazione 
in cent. 25, pagano cent. 20 per ogni L. 100 o loro 
frazione del valore contenuto. — Tanto per le racco- 
mandate come per le assicurate è ammessa una ricevuta 
di ritorno col pagamento di cent. 20. 

Manoscritti sotto fascia da potersi verificare pagano 
cent. 20 fino a grammi 50. Oltre i 50 grammi cent. 40 
di 500 in 500 grammi o loro frazione. Non essendo 
francati, sono gravati del do opio della tassa difrancatura # 

Associazioni ai giornali — Ponno essere fatte a 
cura dell'Amministrazione postale per tutti i giornali del 
e per taluni Stati esteri la sp^sa varia secondo gli 
Stati. 

Giornali ed opere periodiche, stampe, cir- 
colari, litografie, fotografie, prove di 
stampa corrette, libri brochure e rile- 
gati, musica, ecc., sotto fascia, pagano cent. 2 
ogni 50 grammi o relativa frazione. 

Le carte di visita hanno corso sotto fascia o in busta 
aperta^ non già in busta chiusa ad angoli smussati 



LEGGE POSTALE 87 



pagano cent. 2, purché non contengano alcun scritto. 
Sono ammesse soltanto le espressioni p. a , p. e, p. r., 
e simili. 

Le mostre ed i campioni di merci sono assimilati 
alle stampe, col limite massimo di grammi 300; non 
debbono avere alcun valore mercantile, e non possono 
contenere alcun scritto, tranne la distinta degli oggetti, 
la data dell'invio e qualche cifra dei prezzi. La seta 
è accettata fino a grammi 100. La semente bachi 
da seta fino a grammi 15. 

I giornali, le stampe, i campioni, ecc., non hanno 
corso se non sono preventivamente francati. 

Pacelli postali — Gli Uffìzi autorizzati a tale servizio 
ricevono e spediscono da e per l'interno del regno e 
l'estero pacchi con e senza dichiarazione di valore, con 
e senza assegno, non eccedenti il volume di 20 decimetri 
cubi ed il peso di 3 chilogr. Quelli diretti in qualsiasi 
parte del regno vanno soggetti alla tassa di cent. 50 
se da distribuirsi in ufficio, e di cent. 75 se da reca- 
pitarsi a domicilio ; per l' estero la tassa varia se- 
condo i paesi. 

Taglia ordinari — Per tutti gli Uffizi del Regno e 
per la Repubblica di S. Marino : 

Fino a L. 10 Cent. 10 

Da oltre » 10 a L. 25 » 20 

» » 25 » » 50 » 40 

» » 50 » » 75 » 60 

» » 75 » » 100 » 80 

Oltre le L. 100 si aggiungerà una tassa di 20 centesimi 
di 100 in 100 lire o frazione di 100 lire. 

Vaglia militari — Il limite è fissato in L. 25. Non 
possono essere indirizzati che a sott'ufficiali, caporali 
e soldati ; la tassa è di cent. 5. 

I Taglia telegrafici pagano cent. 20 in più degli 
ordinari, oltre la tassa del dispaccio, e possono scam- 
biarsi con tutte le località del regno sedi d'ufficio 
postale e telegrafico, nonché con molti Stati esteri. 



© -,2 3C «J r-. » 



: — o ^ x »j r-. : 



=". = 






S 3 < S E ^ =- =3 = ~-. - = "~ f 2. È È 

5 w 5 1- § o o » § s"" ^ s f -■ -■ 



^sèog 



. *«. , 


E. ~ ' 2 < =» — 3 ' 3 =■ 
• * * EÉS3 - * » » 2. ^ " - =■■ - 

. = ~ E -- ... 

. . , . » a g 5, . , , 



k: u k; 

-- - -- 



e v: 



3.9 



z 



~- ~ i = ^ 



e-; -± - __ 
p s» a 

e ---= § 
' $. : è « 



1Z 



» j* 2 — L 



n - to r. e 

5 5 sgO 

Sititi 



II? 






' S 0.0 t: "? ? 






■ r: = — i — » 



s - » 

• §■ = 

= 2 3 



- $ B = £ 
a -^ 35 g § 

? - ^ ~ « I 
B3g3S 

— 5 a a §■ > 



I*-. 

&Brg S 

~ « S : 

•o S? ° t 

« ~ ~ : 
2. S S ; 

» 3 • ' 

a » 2 * 



» o er 



e = ,► 

B *■ " o 
sin 

— * 9 

' I " H 

• 3 | 3 

. X! > 

■ • a « 



v- y: rr 


— 2 — — *> 






B - — 




e « 3 S 






- - ■? - 










11*2 


^ j 5 - - I 


5 ^ — 3 1 


s- 3 "! a § 










r. a 


i" $: § 9| 


~ y- 




ì: < 


= s - 








> . _ - ■ -• 








e fe^et 


a g 


r Si ^ - ^ 


— ^ 


~ -^ ~ -~ 






• ■ nV 




■ ^ 


- 5 2 - 



- - 



= r l n 

• . g & * . e g-s g. ts § a 



a a. • ; 

a 5 i : 



Miri 

e a a -. a 
k S a. § ► 

S S •' — e* 



k: k: -» w t» s: w w kj te 
-- e e v- -- -- » e » » 



89 

LARIANA 

Società di Navigazione a vapore sul lago di Como 



SERVIZI 

Agenzia principale : ComOt — Agenzie succursali : Ar* 
gegno, Tremezzo 9 Cadenabbia 9 Bellagio 9 
Menaggio 9 Bellano 9 Dongo, (*ravedona 9 
Doma§o, Colico e Lecco. 

Su tutti i piroscafi si distribuiscono biglietti e si accet- 
tano bagagli in servizio cumulativo per le principali 
stazioni delle Strade ferrate meridionali e 
del Mediterraneo, tanto per la via di Como, che 
per quelle di Lecco e Colico ; — per le Stazioni di 
Milano, Varese, Laveno della Ferrovia Nord Mi- 
lano ; — per le Stazioni di Menaggio, Porlezza e 
Lugano della Società Navigazione e Ferrovie 
pel Lago di Lugano ; — per le Stazioni del Lago 
Maggiore ; - nonché per le Diligenze Federali 
Svizzere e Vali 1 Intelvi. 

Il trasbordo dei passaggeri ha luogo a Bellagio, Ca- 
denabbia, Yarenna o Menaggio 9 a seconda 
delle esigenze del servizio. 

Le merci ed i bagagli si consegnano nelle Stazioni ove 
avvi Agenzia, all' Agenzia stessa ; nelle altre ai bar- 
caiuoli. 

A bordo dei Piroscafi si distribuiscono giornalmente bi- 
glietti di andata e ritorno di prima e seconda classe 
da tutte le Stazioni del Lago per Como, Lecco e 
viceversa. 

In occasione di Fiere nella Valtellina si distribuiscono 
biglietti di andata e ritorno da tutte le Stazioni del 
Lago per Colico, valevoli dal giorno precedente a 
quello successivo alla Fiera. — Uguale distribuzione 
e sotto le stesse norme si effettua anche per quelle 
altre Fiere che hanno luogo nei Comuni del Lago. 

L'Amministrazione non garantisce le coincidenze, né ri- 
sponde delle conseguenze, quando i ritardi sono cau- 
sati da forza maggiore. 

L'Amministrazione non risponde che degli oggetti e delle 
merci consegnate ai propri Agenti, pel cui trasporto 
si deve ritirare analoga bolletta. 

I cani devono essere custoditi e muniti di museruola. La 
tassa pel trasporto è di cent. 50. 



90 

GIORNI DELLE UDIENZE 



TRIBUNALE CIVILE E CORREZIONALE 
di Como. 

Sezione Prima 
Lunedì, cause formali e sommarie. 
Martedì, incidenti avanti il signor Presidente. 
Mercoledì, Commissione del gratuito patrocinio 

e subaste. 
Giovedì, dibattimenti penali. 
Venerdì, cause sommarie. 

Sezione Seconda 
Lunedi e Venerdì, cause sommarie. 
Martedì e Sabato, dibattimenti penali. 

PRETURA DEL MANDAMENTO I. 

Udienze civili nei giorni di mercoledì e venerdì. 
Udienze penali nei giorni di martedì e sabato di 
ogni settimana, non festivi. 

PRETURA DEL MANDAMENTO IL 
Udienze civili nei giorni di martedì e sabato. 
Udienze penali nei giorni di mercoledì e venerdì di 
ogni settimana. 

PRETURA DEL MANDAMENTO III. 
Udienze civili nei giorni di martedì e sabato non 

festivi. 
Udienze penali nei lunedì e giovedì non festivi. 

Ferie Giudiziarie 
Le Ferie o vacanze annuali per le Corti ed i Tri- 
bunali di circondario di terraferma cominciano il 
7 agosto e terminano il h novembre inclusivamente. 
e per la Corte ed i Tribunali di Sardegna hanno 
principio il 2 aprile e terminano il 30 giugno, pure 
inclusivamente. Quanto alla Sicilia ed alla Sardegna, 
sono in due periodi: il primo dal 17 aprile al 51 mag- 
gio, il secondo dal 21 settembre al 4 novembre, 



INDICE ALFABETICO 

dei Funzionari, Professionisti, Commercianti, ecc. 

DI COMO 



A. Andrea, 221 
Abbade (eredi), 218 
Abbiati Davide, 215-223 
Accetti Giuseppe, 196 
Acquilini Emilio, 230 
Acquistapace Carlo, 146-147 
Adamoli comm. ing. Giulio, 3-15 
Agliati Gaetano, 109 
Agliati Giacomo, 5 
Agliati Giulia, 213 
Agnoletti Eugenio, 5 
Agosteo cav. ing. Gaetano, 122-123 
Agostinelli prof. Francesco, 124 
Agostoni-Galfetti Carolina, 149 
Agostoni Gio. Battista, 232 
Aguggeri suor Marta, 144 
Aiani Ferdinando, 242 
Aiani rag. Giuseppe, 102-173-184- 
186-203 
Airoldi dott. Giuseppe, 4-8-10 
Albanesi Luigi, 98 
Alberico Angelo, 242 
Alberico Francesco, 242 
Alberti Antonio, 112 
Alberti Epifanio Paolo, 232 
Alberto cav. Cristoforo, 166 
Albini Lazzaro, 213 
Albisetti-Perti Elisa, 226 
Albonico Antonio, 23 
Albonico Ernesto, 242 
Alcaini prof, don Giovanni, 132-134 
Alciati Giovanni, 160 
Aliverti Egidio, 240 
Aiiverti Filippo, 22 
Aliverti fratelli, 214 
Aliverti Giuseppe, 160 
Aliverti Luigi, 187-230 
Aliverti Pietro, 146-173-242 
Almini Andrea, 224 
Alzati Angelo, 242 



Amadeo dott. Agostino, 109-169 

Amadeo Vittorio, 99 

Andina avv. Filippo, 100-173-174 

Andolfi Gugliemo, 206 

Andreotti Achille, 143 

Andrighetti Angelo, 112 

Angri Natale, 112 

Annoni Carlo, 232 

Annoni Paolo, 232 

Annovazzi cav. Sisto, 6 

Antonelli Butti Luigia, 199 

Antonelli Pietro, 175-177 

Antoni dott. don Pietro, 133 

Antonini Carlo, 160 

Arcellaschi Francesco, 214 

Arcellaschi Giovanni, 19 

Arcellaschi Leonardo, 165 

Argenti Angela, 131 

Argenti Antonio Federico, 217-226 

Argenti Elia, 217-226 

Armici Enrico, 115 

Arnaboldi Antonio, 206 

Arnaboldi Cesare, 23 

Arnaboldi Vincenzo, 236 

Arnoldi Celestino, 131 

Arnoldi Giovanni, 111 

A. Rosa, 216 

Arrobbio Stefano, 99 

Astolfi Antonio, 119 

Astolfì Carlo, 9-150-218 

Astolfi Gaetano, 97 

Astolfì rag. Francesco, 102-203 

Attanasio Luigi, 22 

Audisio Luigi, 27 

Augusto Achille, 113 

Aureggi Francesco, 216 

Aureggi Luigi, 157 

Avogadro Achille, 20-146-147-241 

Avoni Umberto, 119 

Azzolini Eliseo, 99 



92 



INDICE ALFABETICO 



Baffa e Comp., 242 
Bagliacca Gio. Batt-, 109 
Baia Emilio, 220 
Balbiani Lazzaro, 142 
Baldo Vittorio, 172 
Balestra dott. Cristoforo, 123-125 
Ballerini Angelo, 242 
Ballerini sac. Abondio, 157-158 
Ballerini Giovanni, 240 
Ballerini rag. Giuseppe, 147-173- 
176-203 
Ballerini Pietro, 226 
Ballerini Rosa, 130 
Balzaretti Battista, 242 
Balzaretti Francesco, 164 
Balzaretti Andrea, 5 
Balzarotti Giuseppe, 232 
Banfi Alfonso, 109 
Banfi Antonio, 217-218 
Baracchi Giuseppe, 242 
Baragiola prof. Emilio, 184 
Baragiola Ferdinando, 242 
Baragiola Luigi, 22-226-242-246 
Baragiola dott. Luigi, 169-172- 
173-187 
Baragiola dott. Pietro, 20-27-146- 
151-152-174-184 
Baratono cav. Eugenio, 166 
Barazzoni Abramo, 240 
Barazzoni Antonio, 25 
Barazzoni Carlo, 214 
Barazzoni Gaetano, 237 
Barazzoni Maddalena, 237 
Barazzoni sorelle, 226 
Barazzoni Spinelli Santina, 199 
Barbaglia Adele, 228 
Barbaglia Enrichetta, 148 
Barbaglia Giuditta, 131 
Barbaglia Luigi, 211-232 
Barberini Nemesio, 146-172 
Barbiano di Belgioioso Fed., 109 
Barbieri suor Anselma, 145 
Barboni Domenica, 227 
Barcella Costantino, 215 
Bardini Mansueto, 223 
Barelli cav. can. Vincenzo, 9-10 
Barelli avv. Gio Battista, 100 
Bari Aristide, 20-144-177 
Bari Scipione, 187 
Barone Giovanni, 220 
Baroni Antonio, 99 
Barzaghi Agostino, 206 
Barzaghi Giuseppe, 236 
Baserga Assunta, 242 
Baserga Carolina, 213 
Baserga Giovanni, 242 
Baserga Maurizio, 143 
Baserga Pietro, 236 
Baserga e Roncoroni, 218 
Baserga Vittoria, 149 
Basilio Ambrogio, 242 
Bassetti Nelinda, 130 



Bassetti Sossoni Antonietta, 224 
Bassi Antonio, 112 
Bassi rag. Ambrogio, 203 
Bazzi Gaetano, 186-211 
Bazzi Giuseppe, 242 
Bazzoro Teresa, 237 
Bazzotti Santo, 98 
Baver Giuseppe, 237 
Bay Pietro, 19 
Bay Rossi fratelli, 238 
Bay Rossi sac. Giuseppe, 158 
Beccalio rag. Lorenzo, 142-203 
Becherucci Raffaello, Il 
Bedetti Carlo, 216 
Bedetti Giovanni, 242 
Bedetti Giuseppe, 230 
Bellasi Alcide, 224 
Bellasi rag. Antonio, 174-200 
Bellasi e Bazzoro, 215-241 
Bellasi Crespi e C, 238 
Bellasi e Helbing, 217 
Bellasi Enrico, 218 
Bellasi rag. Giulio, 174-200 
Bellasi rag. Giuseppe, 203 
Bellasi nob. dott Luigi, 99 
Bellasi Riccardo, 111 
Bellasio Enrico, 112 
Bellazzi Carlo, 213 
Bellazzi prof. Cesare, 123 
Belgeri Paolo, 225 
Bellini ing. Carlo, 26-200 
Bellini ing. Domenico, 26-29-200 
Belloni Giuseppe, 242 
Bellorini ing. Paolo, 113 
Bellotti Angela, 149 
Bel lotti Pasquale, 228 
Bellotti Pietro, 242 
Beltramini dott. Antonio, 150-185- 
187-193 
Beltramini Felice, 144-184-187 
Benaglio Felice, 219 
Benedini Carlo, 11 
Beneschi Alessandro, 129 
Beretta Alberto, 159 
Beretta Angelo, 220 
Beretta cav. Annibale, 159 
Beretta Bernasconi Giusepp. 232 
Beretta Castellini Teresa, 199 
Beretta Corti Rosa, 223 
Beretta Davide, 240-242 
Beretta Enrico, 176 
Beretta Gaffuri Francesca, 232 
Beretta Giuseppe, 243 
Beretta Lazzaro, 228 
Beretta Paolo, 214-242 
Bergna, Berruti e C, 236 
Bergna Eugenio, 220 
Bergna Gio. Batt., 222 
Bernard Ferdinando, 230 
Bernardi dott. Vittorio, 123 
Bernasconi A. e C, 238 
Bernasconi Antonio, 28 232 



INDICE ALFABETICO 



93 



Bernasconi Antonietta, 135 
Bernasconi Ambrogio, 231 
Bernasconi Bianchi Maria, 146-199 
Bernasconi cav. dott. Bald., 185 
Bernasconi Casartelli Luigia, 211 
Bernasconi Catelli Seraf., 146-199 
Bernasconi ing. Davide, 29 
Bernasconi Domenico, 29 
Bernasconi Flaminio, 243 
Bernasconi Francesco, 112 
Bernasconi fratelli, 231 
Bernasconi ing. Gio. Batt., 200 
Bernasconi rag. G. B., 22-102-203 
Bernasconi Giovannina, 225 
Bernasconi cav. ing. Gius., 8-113 
Bernasconi Giuseppina, 130 
Bernasconi L. e figli, 217 
Bernasconi Luigi, 218-223-231 
Bernasconi Pietro, 165 
Bernasconi Rosa, 237 
Bernasconi Salvatore, 29 
Bernasconi Uber Fiorenzo, 243 
Berrettini Antonio, 18 
Berrettini CamozziGiuseppina,149 
Berrettini Scarani, 135 
Bersanino Corti e Marengo, 238 
Bersano Giuseppe, 243 
Berta Battista, 215 
Bertana dott. Emilio, 122 
Bertani rag. Alberto, 203 
Bertarelli rag. Ermenegildo, 172 
Bertazzi Gaetano, 213 
Bertes prof. Anatolio, 124 
Berti Amedeo, 109 
Bertoglio Gilberto, 109 
Bertoglio Giuseppe, 213 
Bertolini Anton., 27-102-134-184-186 
Bertolini Claudina, 148 
Bertolini sac. Federico, 157-158 
Bertolotti Achille, 112 
Bertolotti e Corti, 238 
Bertolotti Francesco, 3-124-170-172 
Bertoni Gio. Batt., 115 
Bertoni Giuseppe, 218 
Besana Eugenio, 174 
Beschi Giovanni, 215 
Besozzi Pietro, 113 
Besozzi nob. dott. Paolo, 4-6 
Bettiga Pietro, 109 
Biancardi Achille, 166 
Bianchi Agostino, 243 
Bianchi Alfonso, 5 
Bianchi Angelo, 243 
Bianchi Antonio, 230-234-236-240 
Bianchi Arzazio, 133-186 
Bianchi Attilio, 5 
Bianchi Carlo, 130-222-237 
Bianchi Carolina, 151 
Bianchi Corti Giacomina, 199 
Bianchi Emilia, 243 
Bianchi Enrico, 213 
Bianchi (eredi), 240 



Bianchi ing. Ernesto, 200 
Bianchi Federico, 99 
Bianchi Ferdinando, 232 
Bianchi figli di Antonio, 240 
Bianchi Francesco, 234 
Bianchi Fridolino, 229 
Bianchi Gaetano, 232 
Bianchi Gaspare, 220 
Bianchi Giacomo, 144-227 
Bianchi Giovanni, 215 
Bianchi Gio. Batt , 124-228 
Bianchi Giuseppe, 214-215-217 
Bianchi ing. Giuseppe, 200 
Bianchi rag. Giuseppe, 22-203 
Bianchi prof. Giulio, 133 
Bianchi rag. Giovanni, 203 
Bianchi Ildebrando, 238 
Bianchi Lorenzo, 222 
Bianchi L. e figlio, 238 
Bianchi Lucia, 240 
Bianchi Luigi, 230-234-238 
Bianchi cav. ing. Luigi, 25-26-28- 
144-200 
Bianchi Mirocleto, 227 
Bianchi Paolo, 164 
Bianchi Pietro, 160-243 
Bianchi Rezzonico Luigia, 237 
Bianchi Rodolfo, 243 
Bianchi Santo, 24-241 
Bianchi Stefano, 119 
Bianchi Zambelli Angela, 148 
Bidoni Giuseppe, 119 
Biffi Antonio, 241 
Biffi Gio. Battista, 241 
Binaghi G. B., 215-231 
Binda dott. Evangelista, 100 
Binda Giovanni, 227-241 
Bini dott. Luigi, 97 
Biraghi Filippo, 29 
Biotti dott. Luigi, 21-25-26-28-177 
Biotti Marina, 131 
Bocci Stefano, 215 
Bocchese prof. Pietro, 123 
Boggia Lazzaro, 238 
Boghi Luigi, 145 
Boglione dott. Michelangelo, 133- 
134-145-185-193 
Bollini e Scotti, 236-237 
Bolis Romano, 115 
Bombèlli Battista, 245 
Bonacina Adelaide, 149 
Bona Edgardo, 118 
Bonelli avv. Ottorino, 100 
Bonelli Ulderico, 235 
Bonicelli Maria, 243 
Bonizzoni Gaetano, 25-184 
Bonomi rag. Antonio, 172 
Bonomi Arturo, 221 
Bonomi Francesco, 224 
Bonomi Giovanni, 232 
Bonomi Giuseppe, 227 
Bordoli Giovannina, 225 



94 



INDICE ALFABETICO 



Bordoli Luigi. 229 
Borella fratelli, 235 
Borghi Rosa, 151-152 
Borghini Felice. 213-229 
Borgomainerio Luigi, 157 
Borliui Andrea. 175 
Borlon Giovanni. 112 
Bosatta sac. Andrea, 157 
Bosetti Pietro, 222 
Bosisio Paolo, 109 
Bossi virginia, 132 
Botta Enrico. 211 
Botta Giovanni, 220 
Botta G. B. e figli, 246 
Botta Pietro. 2-f 
Bottinelli Ambrogio, 222 
Bottinelli Giuseppe, 14S 
Bottinelli Luigi. 24 
Bottino Carlo." 239 
Bozzetti Gio. Batt.. 243 
Braga avv. Giuseppe, 100-151 
Braghenti Battista. 232 
Braghenti Carlo. 225 
Braghenti e Clerici. 838 
Braghenti Giulio, 196 
Brambilla Antonio, 113 
Brambilla Emilio. 159 
Bramb Ila nob.cav. Frane, 151-86 
Brambilla Orazio, 230 
Brambilla comm. Pietro, 174 
Brambilla Vincenzo, 118-185 
Bravo Giuseppe, 243 
Breganzato prof. Bartolo. 124 
Brenna Adele, 131 
Brenna Edoardo, 221 
Brenna Francesco, 109 
Brenna Luigi, 223 
Brenna Santo, 211-224 
Brentani Pietro, 232 
Brioschi Giovanni. 217 
Brizzolari Giuseppe, 213-243 
Broggi Aurelio, 222 
Brolis Aristo, 216 
Brunati Alberto, 215-224 
Brunati Albino, 232 
Brunati dott. Agostino, 9-142-193 
Brunati Angelo. 232-235 
Brunati avv. Bruno, 15-13-20-100- 
101-121-124 
Brunati Federico, 142 
Brunati Giuseppe, 243 
Brunati Luigia," 241' 
Brunati Natale, 226 
Bruni Antonio, 232 
Brasa Giorgio, 219 
Brasa Vitaliano. 24 
Bruschi Ernesto, 164 
Brustio Rosa, 148 
Butti Angelo. 214-217-238 
Bulgheroni Angelo, 220-228 
Bulgheroni Vittore, 187 
Buratti Giuseppe, 232 



Burghiéres cav. Enrico, 9 

Busnè rag. Giovanni, 203-239 

Busti Serafino, 211 

Butti Carolina, 237 

Butti Clorinda, 215 

Butti Euticchio, 228 

Butti Felice, 113 

Butti Francesco, 236 

Butti Gio. Battista, 99 

Butti e Lonati, 238 

Butti Teresa, 130 

Buzzetti Antonio, 157 

Buzzi Cadenazzi Carolina, 227 

Buzzi Emilio, 227 

Caccia Achille, 20 
Caccia Luigi, 220-236 
Caccini A., 238 

Caccini rag. Antonio, 102-203-237 
Cadenazzi Buzzi Carolina, 228 
Cadenazzi cav. ing. Gio. Battista, 
20-125-128-129-185-200 
Cagnassi Adele, 149 
Cagni Fasana Pierina, 149 
Cagni Francesco, 219 
Cagni Grisoni Antonietta, 232 
Cairoli Giovanni 126-243 
Cairoli Pietro, 216 
Calcaterra Francesco, 109 
Caldara Giacomo, 113 
Caldara Giuseppe, 109 
Caldara dott. Giuseppe, 99 
Caldara Monti avv. Paolo, 15 
Caldera Carlo. 227 
Caldera Gio. Batt., 206 
Calderoni Giuseppe, 5 
Callegaris suor Crocifissa, 145 
Calvi Giacomo, 246 
Calza Antonio, 232 
Calza Tettamanti Celestina, 232 
Camagni e Casartelli, 218 
Camagni Gaetano, 220-223-22S 
Camagni Luigi, 217-223 
Camanni e C, 246 
Cambiasi comm. Pompeo, 15-18 
Cameroni Arnolfo, 212 
Caminada Clementina, 231-228 
Caminada Maurizio, 6 
Camoccini e figlio, 222 
Camozzi e Comp., 238 
Camozzi dott. Emilio, 109-177-187 
Camozzi dott. Felice, 8-28-109-110 
144-147-174 
Camozzi Giacinto, 143 
Camozzi Pasquale, 235 
Campiglio cav. ing. Ambrogio, 174 
Camporini Antonio, 243 
Camporini Carolina, 148 
Camporini Gherardo, 236 
Camporini rag. Gius., 29-173-203 
Camuzzi nob. Andrea, 176 
Canali Ulisse, 160 



INDICE ALFABETICO 



95 



Canessa Tomaso, 133 
Canetta Adele, 243 
Canova e Bernaschina, 230 
Canova Paolo, 243 
Cantaluppi Angela, 243 
Cantaluppi Antonio, 227 
Cantaluppi Carlo, 243 
Cantaluppi Celeste, 238 
Cautaluppi Felice, 232 
Cantaluppi Giovanni, 232 
Cantaluppi Giuseppe, 243 
Cantaluppi Pietro, 243 
Cantaluppi Rodolfo, 20 
Cantaluppi Rodolfo e fratelli, 228 
Cantaluppi Villa Maria, 224 
Canti Carlo, 224 
Cantini Epifanio, 100 
Cantoni Carlo, 5 - 
Cantoni dott. Cornelio, 196 
Cantoni Dario, 27 
Capellini Serafino, 213 
Capiaghi cav. Francesco, 126 
Capitani Carlo ed Enrico, 243 
Capitani Giovanni, 232 
Capitani prof. rag. Giuseppe, 102- 
173-203 
Caponago Del Monte Enrico, 114 
Cappelletti Antonio, 231-232 
Cappelletti Giacinto, 164 
Cappelletti Giovanni, 128 
Cappelletti Giuseppe, 213-232 
Cappelletti Lamberto, 98 
Cappelletti Paolo, 214 
Cappelletti Pietro, 230 
Cappellétti Stefano, 212-223 
Caprera Luigi, 27 
Carboni Letizia, 227 
Carcano dott. Ant., 7-144-185-193 
Carcano Carlo, 227 
Carcano comm. ing. nob. Carlo, 
15-18-142 
Carcano Cipriano, 219 
Carcano Francesco, 223 
Carcano ing. Francesco, 144-200 
Carcano Germano, 219 
Carcano Giovanni, 216 
Carcano Giuseppe, 7-25-170-184 
Carcano Luigi, 110 
Carcano Maria ved. Bianchi, 243 
Carcano Musa e C, 238 
Carcano comm. avv. Paolo, 3-15 
20-100-101-150-170-174-187 
Carcano Pietro, 243 
Carenzio. Felice, 123 
Cariboni Andrea, 143 
Cariboni Calisto, 219 
Carizzoni sac. Antonio, 135-151-157 
Carizzonicomm.d. Gaspare, 15-18 
Carlini dott. Antonio, 97 
Carloni ing. Alessandro. 26-200-237 
Caronti Frontini e Scalini, 238 
Carrara Arnaldo, 119 



Carré ri cav. Dante, 6 
Cartosio Erminio, 236 
Cartosio Ernesto, 236 
Cartosio dott. Giuseppe, 145-193 
Carugati Carlo, 231 
Carughi Agostino, 241 
Carughi Antonio, 177-186-241 
Carughi dott. Augusto, 187 
Carughi B eretta Giovannina, 227 
Carughi Ernesto di Agostino, 238 
Carughi Giovanni, 243 
Carughi rag. Giovanni, 203 
Carughi dott. Giuseppe, 158 
Carughi Serafino, 218 
Casabeila Federico, 7 
Casada Giovanni, 235 
Casanova Ferdinando, 235 
Casanova Giovanni, 231 
Casanova U. e C, 238 
Casarico Achille, 173 
Casarico Antonio, 211 
Casarico Beatrice, 243 
Casarico Fermo, 243 
Casarico dott. Giovanni, 100 
Casartelli Albino, 232 
Casartelli Alessandro, 219 
Casartelli Antonio, 5 
Casartelli Carlo, 238 
Casartelli Carolina, 243 
Casartelli Davide, 233 
Casartelli Ercole, 126 
Casartelli Felice, 216-240 
Casartelli Giuseppe, 233 
Casartelli ing. Giuseppe, 7-9-20- 
26-147-150- 172-177-184-200 
Casartelli avv. Guido, 24-100-107 
Casartelli Maria, 243 
Casartelli Marino, 24 
Casartelli avv. Natale, 100 
Casartelli Pietro, 243 
Casartelli dott. Pietro, 29 
Casartelli Prada Angela, 146-199 
Casartelli Romeo, 233 
Casartelli Stefano, 241 
Casati Gio. Battista, 110 
Casati ing. Stefano, 200 
Casella cav. dott. Giuseppe, 9 
Casellini Antonio, 157 
Casellini can. Antonio, 158 
Casnati Adelaide, 151 
Casnati Antonelli Maria, 243 
Casnati Attilio, 196 
Casnati Carlo di Basilio, 238 
Casnati Cesare, 221 
Casnati Ermenegildo, 216 
Casnati rag. Ernesto, 203 
Casnati Francesco, 239 
Casnati fratelli, 221 
Casnati Giovanni, 22 
Casnati Gio. Battista, 113 
Casnati Riccardo, 221 
Casnati Roberto, 119 



INDICE ALFABETICO 



Caspani Pietro, 29 
Casserini Giacomo, 221 
Caseina Francesco,»218 
Cassina Giovanni, 220 
Cassina Giuseppe, 216-219 
Cassiodoro Carolina, 143 
Castagna cav. Cesare, 9-20-172 
Castagna Lodovico, 212 
Castellani cav. Eugenio, 111 
Castelletti e Guggeri, 221 
Castelli Alfredo, 110 
Castelli Bianchi Luigia, 238 
Castelli Emilio, 173 
Castelli dott. Dionigi. 97 
Castelli fratelli, 221-236 
Castelli Gio. Battista, 222 
Castelli e Luraschi, 223 
Castelli Natale, 222 
Castighoni Angelo, 224-235 
Castigliom Enrico. 243 
Castiglioni cav. dott. Ernesto, 
26-175-193 
Castiglioni Luigi, 228 
Castiglioni Pompeo, 242 
Catelli Adolfo, 224 
Catelli rag. Angelo, 186-203 
Catelli Fortunato, 211-243 
Catelli fratelli, 231 
Catelli Isidoro, 220 
Catelli Larghi e C, 239 
Catelli sac. Pietro, 158 
Catelli Senatore, 236 
Catenazzi-Cressoni coniugi. 1S7 
Cattaneo Carlo, 129-206-233 
Cattaneo avv. Cesare, 100 
Cattaneo Costante, 238 
Cattaneo e Cima, 220 
Cattaneo Enrico, 186-243 
Cattaneo Ermelindo, 109 
Cattaneo Galdino, 213 
Cattaneo prof. rag. G. Antonio, 
129-1S4-203 
Cattaneo Gio. Battista. 196-233 
Cattaneo Giuseppe, 119 
Cattaneo dott. Giuseppe, 15S 
Cattaneo dott. Luigi, 18-25-123 
Cattaneo e Maspero, 223 
Cattaneo Paolo, 246 
Cattaneo Salvatore, 243 
Catterini Ettore, 113 
Cavadini Amilcare, 217 
Cavallasca fratelli, 238 
Cavallasca Giuseppe, 211-222 
Cavalieri Antonio, 243 
Cavalieri e Bazzi, 216-241 
Cavalieri Carlo, 241 
Cavalieri Giuseppe, 215 
Cavalieri Lenti Michelina, 149 
Cavalieri Noseda Giuseppina e 

figli, 233 
Cavalieri Salvatore, 226 
Cavalieri sorelle, 237 



Cavalieri Tosi Paola, 22S 
Cavallini Carlo, 219-226-231 
Cavallini dott. Giacomo, 7-169-198 
Cavallini dott. Giovanni. 23 
Cavenaghi prof. Domenico, 121 
Cavezzari Cesare, 243 
Cazzaniga dott. Lorenzo, 23-1513- 
1S5-1S7-19 
Ceccato Felice. 112 
Ceccato Virginia, 132 
Cencini Luigi, 113 
Cendali Antonio. 221-226 
Centenari Arnaboldi Claudia, 227 
Ceppi Carolina, 148 
Ceresa Francesco, 166 
Ceriani Romualdo, 211-243 
Cerini Adolfo, 112 
Cernuschi Giovanni, 224-2-13 
Cerrato Giuseppe, 123 
Ceruti Giuseppe, 25 
Ceruti Pietro, 233 
Cesare e Galimberti, 2-11 
Cesari Cesare, 112 
Cesari Giovanni, 118 
Cesari Giuseppe, 115 
Cetti Carlo, 218-236 
Cetti ing. Gerolamo, 14-20-28-128- 
143-200 
Cetti ing. Giovanni, 10-26-200 
Cetti cav. avv. Giuseppe, 7-15-28- 
100-127-133-142-147-184-185 
Checchi Antonio, 233 
Checchi Giuseppe, 233 
Chiappa Angelo, 240 
Ghiera cav. Lorenzo, 114 
Chierichetti Carlo, 218 
Chiesa Andrea, 213 
Chiesa Edoardo, 220 
Chiesa Enrico, 114 
Chizzoli Giuseppe, 99 
Cicardi Angelo, 246 
Cicardi ing. Gaetano, 26-200 
Ciceri cav. ing. Giovanni, 200 
Cicardi Luigi, 196 
Cigada Primo, 110 
Cipolla prof. Antonio, 121 
Cipolla Giovanni, 218 
Civati rag. Achille, 174-203 
Civati Fermo, 24 
Civati Gio. Batt., Ili 
Civati Paolo, 187-196 
Cividini Giovanni, 214 
Clemént prof. A., 199 
Clerici Emilio, 176 
Clerici Eugenio, 129 
Clerici Giacomo, 235-243 
Clerici Giuseppe, 113 
Clerici Giuseppina, 127 
Clerici fratelli, 223 
Clerici rag. Leonardo, 203 
Clerici Luigi e figli, 243 
Clerici Nestore, 29 



INDICE ALFABETICO 



1)7 



Clerici Pietro, 243 
Clerici Porta Elisa, 233 
Clerici Samuele (eredi), 227 
Cocconcelli Alessandro, 112 
Codini Pietro, 23 
Coduri Achille, 27 
Coduri rag. Achille, 203 
Coduri rag. Adolfo, 6 
Coduri dott. Alessandro, 143-145 
Coduri Annetta, 128 
Coduri Bartolomeo, 102-217-239 
Coduri ing. Bonfìglio, 8-177-200 
Coduri Carlo, 233 
Coduri rag. Davide, 18-203 
Coduri De Cartosio ing. Carlo, 200 
Coduri De 'Cartosio rag. Giuseppe, 
185-175-203 
Coduri dott. Fermo, 144-193 
Coduri Giuseppe, 23 
Coduri rag. Giuseppe di Fermo, 
102-203 
Coduri Pietro, 242 
Coduri Stampa Caterina, 221 
Colli Vincenzo, 212-231-232-235 
Colmegna Francesco, 243 
Colmegni prof. Aurelio, 102-128-134 
Colnaghi Angelo, 110-?29 
Colombo A., 227 
Colombo Anselmo, 186-211 
Colombo Antonio, 236 
Colombo Carlo, 213 
Colombo don Filippo, 133 
Colombo prof. Gaspare, 122 
Colombo Giuseppina, 28 
Colombo Maria ed Anselmo, 243 
Colombo Meretti Natale, 227 
Colombo Paolo, 218 
Colombo Pedraglio Maria, 227 
Colombo Pietro, 214 
Colombo e Saibene, 246 
Colturi can. Francesco, 157-158 
Comandi dott. Giulio, 5 
Comini Luigi, 236 
Comitti fratelli, 223 
Comolli Carolina, 237 
Comolli dott. Giovanni, 29-135- 
1 43-145-1 77-1 87- 193 
Confalonieri cav. avv. Giovanni, 
15-20-100-101-135-174 
Conforti Agostino, 22 
Consonni rag. Achille, 176-203 
Contarmi Vittorio, 159 
Conti Angelo, 236 
Conti Antonio, 97 
Conti Paolo, 112 
Contini prof. Francesco, 134 
Coopmans De Yoldi conte Al- 
fonso, 28-100 
Coopmans Rutschmann e C, 243 
Corbella Puricelli Teresa, 224 
corbetta Flaminio, 236 
corbetta e Piotti, 219 



Cordoni Andrea, 214 

Corengia (eredi), 240 

Corengia Felice, 128 

Cornacchia Galbiati Maria, 199 

Cornaglia Francesco, 5 

Cornelio cav. dott. Francesco. 5 

Cornelio avv. Pietro, 100 

Corso suor Pia,- 145 

Corti Achille, 9 

Corti Antonio, 233 

Corti rag. Adolfo, 201 

Corti Attilio, 214 

Corti Carlo, 159-211 

Corti Cherubino, 112 

Corti Emilio, 233 

Corti Enrico, 22 

Corti Federico, 5 

Corti Ferdinando, 114-206 

Corti Giacinta, 148 

Corti Giovanni, 233 

Corti Giovanni e Noseda Gio- 
vanni, 233 

Corti rag. Giovanni, 8-102 

Corti Giuseppe, 214 

Corti rag. Giuseppe, 20 1 

Corti Leonardo, 217 

Corti Luigi, 228 

Corti Luzzani Giuseppina, 828-237 

corticelli Paolo, 236 

Corti Paolo, 244 

Corti Pasquale, 22$ 

Corti Raffaella, 135 

Corti ing. Santiago, 29 

Corvini cav. dott. Venanzio, 15- 
109-110 

Costa cav. Ernesto, 166 

Costantini fratelli, 224 

Costantini Giuseppe, 213 

Costantini dott. Luigi, 193 

Cotti Piccinelli Domenico, 113 

Crescentini Antonio (eredi), 140 

Crespi Antonio, 119 

Crespi Carlo, 218 

Crespi Reghizzo L. e C, 239 

Cresseri Paolo, 226-235 

Cressini cav. avv. Daniele, 15-112 

Crevenna Antonio, 157 

Grippa Aquilino, 244 

Grippa Euridice, 132 

Grippa Luigi, 236 

Crivelli Alberto, 223-244 

Crivelli e Comp., 222 

Crivelli Manfredo, 19 

Crivelli Maspero Giuseppina, 227 

Crivelli Serbelloni conte Giu- 
seppe, 15-36 

Crocchi ing. arch. dott. Leop.. 125 

Croce Eugenio, 99 

Croci dott. Nicola, 187 

Croserio Luigi, 166 

Crosta dott. Clino, 158 

Grotta Abramo, 21 1 



INDICE ALFABETICO 



Crotta Antonio. 187 
Cugnasca rag. Secondo. 102-135- 
151-173-186-204 
Cagnoni Maria, 237 
Cuneo Clementina, 132 
Curioni Costante, 239 
Curioni avv. Matteo, 100 
Cutter fratelli, 246 

Daddonigi Giovanni, 160 
Dagradi Luigi. 230 
Dameno Luigi, 244 
Danesin Ettore, 27 
Dante Giovanni. 112 
De-Bernardi dott. Ettore, 110 
De-Borlasca cav. Stanislao, 166 
De-Capitani NosedaAng., 146-199 
De-Cesari Paolo, 5 
De-Col rag. Giovanni, 174-204 
Defendi Pietro, 229 
De-Gozembach Erminio, 174 
De-Gregori dott. Andrea, 21 
Deleidi dott. Giulio, 23-198 
Della Porta Ernesto, 229 
Della Porta Francesco, 221 
Della Rocca dott. Angelo, 145-193 
Del Monaco Pietro, 116 
Dell'Oca Battista, 233-235-244 
Dell'Oca Michele, 147-176-229 
Dell'Orto avv. rag. Egidio, 100- 
102-185-204 
Del Pero avv. Melchiorre, 16-100 
Del Vecchio dott. Giusep. 109-110 
De-Maria Giovanni, 233 
De-Micheli e Bernasconi, 221-226 
Demolli Giovanni. 225 
De-Nesrri G., 239 
Denti Angelo, 220 
Denti Gioele. 220 
De-Orchi nob. cav. dott. Aless.. 
7-20-121-143-150-185-193 
De-Orchi dott. Flaminio, 8-97 
De-Orchi nob. Vittorio, 119 
De-Paoli Giuseppe, 229 
De-Ponti cav. Paolo, 97 
De-Rossi ing. Achille, 24-200 
De-Rossi Luigi, 16-170-184-239 
De-Simoni Giovanni, 119 
De-Vecchi Francesco. 123 
De-Vecchi Luigi, 196 
Diani Giuseppe, 23 
Discacciati Angelo, 147 
Dolara Arturo, 239 
Dolfin Patrizio cav. Leonardo, 97 
Dominioni Luigi, 160 
Donazzi Giovanni, 213 
Donegana Carlo, 246 
Donegani Antonio, 212 
Donegani rag. Antonio, 204 
Doniseli! A. e T., 246 
Doniselli Temistocle. 21 
Dottesio Luigi, 226 



Dotti Domenico, 221 

Dotti ing. Luigi, 29 

Drago Carlo, 4 

Drappelli Caldera Domenica, 199 

Dubini Luigi, 160 

Duvia Carlo e figlio, 237 

Duvia Domingo, 220-2^8-235 

Engel Guglielmo. 214 
Erba Giuseppe, 143 

Fabani Carlo. 112 

Facchinetti AÌbinG, 109 

Fagetti Carlo, 215 

Fagetti Rosa, 237 

Farini-B^egonzio Maria. 199 

Fasana Fernando. 231 

Fasola Carlo, 220 

Fasola Giuseppina. 132 

Fasola Michele, 226 

Fasola Romeo, 244 

Fattorini Antonio. 236 

Fattorini Pietro, 239 

Faure B. e L., 239 

Faustinelii Luigi, 159 

Faverio Antonio, 214-224 

Faverio Natale, 220 

Favero Andrea, 125 

Favoni Angela, 129 

Favoni Anna, 130 

Favoni Carlo, 244 

Favoni Giovanni, 206 

Favoni Giuseppe, 244 

Favoni Vittorio, 244 

Fenini Francesco, 244 

Ferloni rag. prof. Angelo. 9-102- 
126-134-176-184-204 

Ferloni rag. Attilio, 204 

Ferloni prof. Giuseppe, 102-124- 
125-126-128 

Ferrari Edgardo, 142 

Ferrari dott. Ettore, 7-20-21-145- 
150-185-193 

Ferrari fratelli fu Carlo, 236 

Ferrari rag. Giuseppe, 186-204 

Ferrari Luigi. Il 

Ferrari ing. Pietro, 200 

Ferrarini Dario, 11 

Ferrario -Abbate Carolina. 222-233 

Ferrario Alessandro, 218 

Ferrario Attilio, 221 

Ferrario ing. Costantino. 8-21-12S- 
20 

Ferrario dott. Enos, 150 

Ferrario Felice, 227 

Ferrario Fiorina. 149 

Ferrario Francesco, 29-170 

Ferrario di G. Tagliabue e G. Fer- 
rarini, 216 

Ferrario Innocente. 225 

Ferrario Pietro, 225 

Ferrario dott. Rodolfo, 196 



INDICE ALFABETICO 



99 



Ferrario sorelle, 232 

Ferraris ing. Giacomo, 123 

Ferrerò Bondesio avv. Paolo, 97 

Festorazzi Filippo, 239 

Figini Giuseppe, 184 

Fiore Vincenzo, 166 

Fiorese Vittorio, 115 

Fioretti cav, dott. Giuseppe, 4-7 

Fiorio rag. Amabile, 204 

Fiorio A. e Comp., 212-217 

Flumiani ing. Aristide, 11 

Foglia Antonio, 244 

Fogliani Giuseppe, 230 

Fontana Beniamino, 222-244 

Fontana Cesare, 187 

Fontana Chiara, 148 

Fontana Edoardo, 241 

Fontana Giacomo, 219 

Fontana Paolo 213-224 

Fontana Paolo fu Daniele, 220 

Fontanella Giovanni, 213 

Fontanella Pietro, 213 

Forni Federico, 230 

Forni Luigi, 217 

Fortis G. e figlio, 223 

Fossati e Coduri, 239 

Fossati Enrico, 112 

Fossati dott. Francesco, 25-184 

Fossati Gerolamo, 123-126-150-186 

Fossati Luigi, 23 

Foy Emilio, 213-214 

Fraccaroli Giuseppe, 160 

Fracchia Carlo, 160 

Franchi Attilio, 235 

Franchi Carlo, 133-144-147-150-176 

Franchi Carlo (ditta), di A. Vi- 

smara, 242 
Franchi cav. Frane , 123-184-215 
Frauchi ing. Giuseppe, 6-7-16-21- 
25-29-121-128-200 
Franchini Battista, 224-235 
Francioni Giovanni, 244 
Franco Giuseppe, 167 
Frangi Gio. Batt. fu Carlo, 244 
Franzi Giuseppe, 22 
Fraquelli e Bianchi, 227 
Fraquelli Giuseppe, 244 
Frassi avv. Abbondio, 6-100 
Frasconi (ditta), 232-236 
Fratta Nicola, 112 
Frattini Giacinto, 216-240 
Frattini Giacomo, 230 
Fregiata Camillo, 130-150 
Fregiatti-Zompetti Carlotta, 149 
Freiburger A. e C, 224 
Fresca e Tettamanti, 241 
Frich Alessandro, 234 
Frigerio Alfredo e moglie, 225 
Frigerio Angelo, 218 
Frigerio Antonio, 244 
Frigerio Carlo, 233 
Frigerio Federico, 244 



Frigerio Ferdinando, 244 
Frigerio Flaminio, 226 
Frigerio avv. Gabrio, 100 
Frigerio Giovanni, 244 
Frigerio Paolo, 244 
Frigerio Pietro, 230-235 
Frigerio Pietro e figlio, 240 
Frontini Carlo, 185 
Fumagalli dott. Achille, 145-193 
Fumagalli Giovanni, 233 
Fumeo Carlo, 230 
Fustinoni Augusto, 224 

Gabaglio Antonio, 146-211 
Gabaglio avv. Aristide, 100 
Gabaglio Rosa, 131 
Gadda comm. avv. Giuseppe, 3 
Gadda avv. Lorenzo, 16 
Gaffuri Carlo, 238 
Gaffuri Carlo Celestino, 217 
Gaffuri Carughi Antonio, 241 
Gaffuri Felice, 239 
Gaffuri Fratelli, 222 
Gaffuri Giuseppe, 244 
Gaffuri Luigi, 244 
Gagliardi Pietro, 241 
Gagliardi Raffaele, 229 
Galata-Rizzardini Arturo, 159 
Galdini Mosè, 112 
Galletti Carlo, 128 
Galfetti Giov. e figlio, 220-223-228 
Galimberti Giuseppe, 177-225 
Galletti Artidoro, 236-241 
Galletti Sironi Chiara, 146-199 
Galliani Domenico, 21G-227 
Galli Antonio, 23ò 
Galli Carlo, 147-230 
Galli Eugenio, ?7 
Galli Fratelli, 225 
Galli Gaspare, 230 
Galli prof. Giov. Ant., 26-143-169 
Galli prof. Luigi, 124 
Galli Napoleone, 215 
Galli Natale, 170 
Gallo Giuseppe, 4 
Gamba Giacomo, 27 
Gambara Giovanni, 123-125 
Gambarè Luigi, 240 
Gambioli dott. Dionigio, 124-128 
Gandolfì nob. Ermanno, 98 
Garbarino Francesco, 164 
Garganico Sisto di Eliseo, 222 
Gargantini Giulia, 135 
Gariboldi cav. avv. Filip. 129-184 
Garovaglio cav. dott. Alf., 10-26 
Gasser Serafino, 204 
Gasti Rossi Filippina, 126 
Gatti Abdone, 213 
Gatti Francesco, 148 
Gatti Giuseppe, 10 
Gatti cav. avv. Giuseppe, 7-16-18- 
100-101-169-173 






INDICE ALFA3ETIC0 



Gatti Luigi. 23-24-14S-214 
Gatti Paolo (eredi), 216 
Gattinoni insr. Giovanni. 178 
Gattoni rag. Carlo, 22-IÒ2-:: -: . 
Gattoni ing. Mario, 200 
Gelmi Luigi, 229 
Gemelli nob. dott Giovanni. 18- 
86-142 
Ferletti Domenic : 
Geronimi sac. Eugenio. 157-158 
Gerosa Antonio. 8 : 
Gerosa dott. Alessandro. 97 
Gerosa Fratelli, 23-3 
Gerosa Jauch e Conip . 
Gnerbi Vincenzo. 113 
Ghilardi T .-213 

Ghiringhelli Angelo, 213 
Ghisìaìizoni dott. G., 110 
Giacchetti aw. Enrico. 99 
Giainberini Mar:: 
GiaDera mons. Gio. Batt., 157 
Giani Paolo. Ili 
Giani prof. Paolo. 134 
Giani Vincenzo. 
Giardelli Emilio. I M 
Giiardoni aw. Enea. I 
suoni, 244 
Giiardoni Gì 
Giiardoni Pietro. 
Giiardoni Pio. 222 
Gini Angelo. 219 
Gini C 

Gini Giuseppe. 338 
Giorgetti Antonio, 99 
Giorgetti Faverio e Comp.. 212 
Giorgi Gius 
Gì )i getti - e 1 ic : 
Girola Battista. ! 
Girola Francese . . 
Girola Lazzari Virgin::.. SS 
Giudici Carlo. 235 
Giudici Giovanni. 132-2:: 
Giussani rag. Donato. 18-201 
Giusti contessa Teresa, 127 
Giusto Ferrucci: 
Gobbi sac. Eugenio, 158 
Gobbi Rinaldo'. Ilo 
Golzo Cesar-. 22: 
Gcrgni Cesare. ì 13 
Gorìb prof. dott. Gius-: : -, 184 
Gorla Natale 
Gorli Giosuè. 232 
Gorli Giuseppe. 232 
Gotti Erminio. 99 
Grammatica Francesco. 229 
Grammatica Mondini Amalia, 149 
Grandi sac. Calisto, 151-152 
Grandi Giovanni, 211 
Grandi (Impresa . 247 
Grandi Matilde. 237 
Grandolini Giovanni. 240 
Grappolini Silvio, 166 



ing. Carlo, 2-9 
si Giamminola Carolina. 225 
arassi Pie 
. '-reco Abele. 233 
; Greco Aristide. I $5-244 
: 3 Attilio. I 

2:35 
Prigioni Angelo. 
Grigio ni Francesco, 241 
nino, 219 
Grigioni rag. Giuseppe. 102-133- 
147-804 
Grilli Emilio. 166 
trilioni dott. Giuseppe. 187 
, Grinaboldi Cesare. 142 
Grinaboldi Giuseppina. 131 
pi Angelo, 113 

: ai Angelo. 235 
Gristmi Antonio, 211-215-235 
--risoni Giuseppe. 244 
Grisoni Lucca Adelaide. 241 
ni Luigi. 

riotta, 151 
Gnala comm. aw. Carlo. 4 
ndi-Gamberini C 
i Gnanziroli Carlo, 219 

ìziroli Giovanni. 2-14 

i 
Guardamagna Teresa. 143 
30 Carolina. 130 
. 235 
Guarisco Giovanni, 23 
Guarneri Giacomo, 160 
Guarneri Pietro, 223 
Guarneri Enrico. 

re, 229 
Guffanti Carmelina, 152 
»geri Enrico, ^22-233 
.eri Gio. Battista, 233-241 
I Gnggeri Grandi Rosa. 244 
! Gnggeri Pasquale, 233 
I Gnggeri Riccardo. 233 
i Gnggiari Reina virginia. 
> Guglielmotti Angelo. 244 

■ Guglielmotti Giuseppe. 828-8 
i Gnglielmetti Pasquale. 22S 

: Hertel Guglielmo. 

■ Ruth A doli: 

: Huth Pietro. 241 

j Imbimbo Saverio. 6 
; Incanni cav. Ignazio. 158 
] Impera:: ri rag. Carle 
I Imperiali Carolina. 129 

Imperiali : : - a e, 225 
aa Gio. Bat:.. 96 

Introzzi Bosisio e C. 239 

Introzzi sac. Carlo. 158 

Inti : zzi Gioconda, 

Inti :::: ri va nni, 83-215 



INDICE ALFABETICO 



101 



Introzzi Giuseppe, 237 
Introzzi Luigi, 177 
Introzzi Natale, 233 
Invernizzi Filippo, 227 
Ivo Walter e Comp., 217 

Jatin Luigi, 6 
Jahn Oreste, 5-204 

Kalhat Ida, 131 
Kauffmann Emilia, 130 

Lambertenghi nob. dott. Luigi, 97 
Lampugnani dott. Carlo, 100 
Landi Francesco, 226-235 
Lanfranconi Angela, 227 
Lanfranconi Ariodante, 226-235 
Lanfranconi Nicola, 219-235 
Lanfranconi Vittorio, 215-217 
Lanzani Gio Battista, 28 
Lanzani fratelli e C., 239 
Lanzani sac. Pietro, 143-145 
Lanzavecchia cav. avv. Edoardo, 
16-18 
Lanzetti Giovanni di Agostino, 229 
Lanzetti Luigi, 229 
Larghi Ambrogio, 226 
Lattuada Enrico, 227 
Lattuada Paolo, 216 
Lavelli De'Capitani cav. Carlo, 16 
Lavizzari Domenico, 27 
Lazzaroni Giacomo, 99 
Lazzaroni dott. Giulio, 97 
Lapple Diego, 244 
Lecchi dott. Edoardo, 111 
Legnani Giovanni, 113 
Legnani Lucia Pi zzala, 227 
Lenta Clotilde, 199 
Leoni Antonio, 134 
Leoni suor Gaudenzia, 145 
Linati ing. Eugenio, 21-128-177-200 
Livio Egidio, 241 
Livio (eredi), 244 
Livio Giovanni, 228-233 
Livio Giuseppe, 130 
Livio sorelle, 244 
Livraga Giuseppe, 229 
Locatelli suor Edvige, 144 
Lofoco Nicola, 4 
Lombardi Giovanni, 213 
Lonati Serafino, 244 
Longatti ing. Achille, 7-19-21-200 
Longatti Ambrogio, 236-244 
Longatti Andrea, 18 
Longatti Gio. Battista, 27 
Longatti-Porta Rosa, 244 
Longatti Romeo, 224-242 
Longhi cav. avv. Giuseppe, 16 
Longoni Achille, 186-213 
Loverini Frane. Bartolomeo, 196 
Lualdi Giuseppe, 225 
Lucca Achille, 220 



Lucca-Cavadini Ermelinda, 235 
Lucca fratelli, 228 
Lucca Luigi, 244 
Lucca Paolo, 228 
Lucchini Angelo, 16 
Lucchini Lorenzo, 115 
Luci ni Paolo, 170 
Lucioni Battista, 233 
Lucioni Carlo, 219 
Lucioni Faustino. 233 
Luini nob. cav. Carlo, 16 
Luini Edoardo, 187 
Luini-Romegialli Giuseppina, 225 
Lunini Gio. Battista, 160 
Lupi Abbondio, 233 
Lupi dott. Alfredo, 111 
Lupi Giovanni, 206 
Luppi Antonio, 244 
Lur scili Federico, 225 
Luraschi Giovanni, 239 
Luraschi Michele, 111 
Lusardi dott. Achille, 99 
Luviui Enrico Romegialli, 217 
Luvini Talea, 165 
Luzzani Angelo, 216-242 
Luzzani dott. Alcib., 145-187-193 
Luzzani ing. Amb., 126-127-200 
Luzzani e Beretta, 227-228 
Luzzi Oreste, 222 
Luzzani cav. ing. Pietro, 21-124 
128-142-200 

Macchi Ambrogio, 112 
Macchi avv. Giuseppe, 16 
Macher Giorgio, 217 
Macolini Corti Maria, 244 
Magaris Antonio, 236 
Magatti cav. dott. Frane, 5-209 
Maggioni Luigi, 229 
Magni Felice (eredi), 229 
Magni Gaetano, 221-239 
Magni Mosè, 102 
Magni Paolo, 176 
Magrassi Pietro, 164 
Mai noni avv. Giulio, 2C0 
Maiocchi Battista, 219 
Malocchi avv. Pietro, 200 
Malerba dott. Stefano, 26 
Malinverno Raffaele, 23 
Malnati Salvatore, 211-228 
Malvisi dott. Adrasto, 250 
Mametti Delfino, 240 
Mametti Enrico, 235 
Manai cav. Gio. Batt., 166 
Mandelii Giovanni, 23 
Manetti dott. Giovanni, 4-9-20 
Manfredi Luigi, 216 
Mangiagalli Luigi, 159 
Mangi Ili don Antonio, 133 
Mansuino Bernardo, 229 
Mantovani Arturo, 159 
Mantovani Pasquale, 226 



102 



INDICE ALFABETICO 



Manzocchi Stefano, 164 
Manzoni ing. Angelo, 10 
Manzoni doit. Camillo, 101 
Manzoni avv. Gio. Battista, 101 
Manzoni Luigi, 213 
Marangoni ing. Angelo, 113 
Marchesoli Francesco, 151 
Marchetti Carlo, 167 
Marelli dott. Battista, 121 
Marelli Canti Luigia e tìgli. 225 
Marelli Carlo, 150 
Marelli Egidio, 215 
Marelli Francesco, 215-231 
Marelli Luigi, 230 
Marelli Vittorio, 211 
Margaritella ing. Giuseppe, 16 
Mariani rag. Giov., 21-102-: 
Mariani Giuseppe, 228 
Mariani Sala e Comp., 212 
Marinoni Giuseppe, 219 
Marinoni Primo, 213 
Marotta cav. Luigi 115 
Marra Andrea, 225 
Marra Pasquale, 236 
Martelli Benedetto, 11 
Martelli e B eretta, 246 
Martinelli Anselmo, 211 
Martinelli Conti Frane , 227-235 
Martinelli Francesco, 233-2*5 
Martinelli Giuseppe, 220-242-21 i 
Martinelli Luigi, 116 
Martinelli suor Maddalena, 145 
Martinelli Onorato, 233 
Martinelli Salvatore, 2 il 
Martinelli cav. ing. Tullio, 16 
Martinez magg. cav. Attilio, 9 
Martinez Gualtiero, 217 
Martini Gio. Michele, 160 
Martinoli Ambrogio, 236 
Martinoli suor Giacomina, 145 
Marzorati Cristoforo, 129 
Marzorati Giuseppe, 225-233 
Mascetti Giovanni. 241 
Mascetti Luigi, 23-112 
Mascetti Michele, 134 
Mascetti-Rebay Giulia, 233 
Mascheroni Leopoldo, 225 
Mascherpa rag. Giuseppe, 172 
Masciadri Antonio, 219 
Masciadri Miro, 19 
Masciadri Pietro, 231 
Masini Gio. Battista, 116 
Maspero Antonio, 226 
Maspero Daniele, 112 
Maspero Elena, 165 
Maspero Giosuè, 244 
Maspero Giovanni. 236 
Maspero Inuocente, 217-226-227 
Maspero Paolo, 126 
Maspero Pietro, 27 
Massina Abramo, 235-244 
Massina Celeste, 11 



Mastrella don Luigi, 133 

Mattioni Domenico, 115 

Mauri cav. Francesco, 113 

Mauri dott. Pietro, 110 

Mauri Stefano, 11 

Mazzinghi Carlo, 159 

Mazzocchi Pilade, 229 

Mazzola Ambrogio, 229 

Mazzola Giuseppe, 230 

Mazzola Pietro, 227 

Mazzoleni Gregorio, 219 

Mazzoletti cav. dirett. Luigi, 184 

Mazzoletti L. e figlio, 216-221 

Mayer Virgilio, 216-224 

Mazzucchelli rag. Antonio, 204 

Mazzucchelli Basilio, 186 

Mazzucchelli Celestino, 217 

Mazzucchelli Fratelli, 239 

Mazzucchelli can. L, 98-133-167 

Mazzucchelli dott. Luigi, 110 

Meda Giovanni, 24 

Medri Umberto, 27 

Melfi Luigi, 219 

Mentasti Giuseppe, 113 

Mera Emilio, 159 

Merazzi Giovanni, 216-2^1 

Merazzi Giuseppe, 245 

Merazzi Luigi, 233 

Meriggi dott. Cesare, 125 

Merizzi nob. mons. Giac, 150-157 

Meroni Carlo, 167 
\ Meroni avv. Carlo, 101 
I Meroni Luigi, 221 
• Meroni M. e Cavadini C, 2^7 

Merzario Alessandro, 212-2: , .5 

Merzario comm. Giuseppe. 3-10-16 

Messaggi Felice, 111 

Meyer e Zeller, 224 

Migliavada Alessandro, 128 

Migliavada Luigi, 11 

Migliavada Paolo, 245 

Migliavada Primo, 176 

Miglio dott. Giuseppe, 110 

Milani Agostino, 225 

Milani Rodolfo, 225 

Milesi Francesco, 115 

Millini Giuseppe, 213 

Mina Pietro, 159 

Minola Antonio, 232 

Minola dott. Aristide, 142-193 

Minola Nicola, 22-24-29 

Minoretti prof. Daniele, 151-184 

Minotti Angelo, 233 

Minotti Carlo, 233 

Minotti Luigi, 235 

Miotto Paolina, 136 

Misenti Giuseppe, 233 

Moggi Raffaele, 166 

Moiana Cesare, 233 

Moiana Francesco, 245 

Moiana Pietro, 19 

Molinari cav. avv. Luigi. 1-5 



INDICE ALFABETICO 



103 



Molino rag. Michele, 172 
Molteni Camporini Maria, 245 
Molteni ing. Carlo, 200 
Molteni Emilio, *30 
Molteni dott. Emilio, 7-20-21-26- 
127-150-177-187 
Molteni Edoardo, 143-185-187 
Molteni Francesco, 216 
Molteni Gilindo, 218 
Molteni Giuseppe, 245 
Molteni Martino, 245 
Molteni Vincenzo, 213 
Mondelli Fratelli, 219 
Mondelli Pasquale, 216 
Mondini cav. prof. rag. Ectore, 
21-102-124-125-173-186-201 
Mondini Gabriele, 219 
Mondini Giuseppe, 27 
Moneghetti sorelle, 227 
Monglusoni Claudio, 19 
Monghisoni Giovanni, 226 
Mongino Vittorio, 112 
Monteggia Giuseppe, 128 
Monti Alessandro, 219 
Monti Angelo, 230 
Monti cav. ing. Antonio, 6-8-16- 
18-169-200 
Monti Battista, 215 
Monti Carlo, 227 
Monti Carolina e figli, 233 
Monti rag. Filippo, 112-204 
Monti Fortunato, 235 
Monti Francesco, 227 
Monti Giuseppe, 22 
Monti rag. Luigi, 102-186-204 
Monti Luigi di Vincenzo, 229 
Monti Nemesio Giosuè, 211 
Monti Pietro, 229 
Monti Salvatore, 109-112 
Monti don Santo, 184 
Montorfano Cesare, 109 
Montorfano Pietro, 112 
Monza Emilio, 239 
Monza Eugenio, 225-247 
Monzi Fontana Maria, 233 
Monzini sac. Antonio, 157 
Monzini ing. Felice, 25-200 
Monzini Rosa, 129 
Morandi Gaetano, 233 
Morandi suor Giustina, 145 
Morelli dott. Gio. Batt., 4 
Morelli Giuseppe, 160 
Moresi Ambrogio, 101 
Moresi Giulia, 152 
Moresi Santina, 127 
Moretti Felice, 219 
Moretti Giuseppe, 214 
Moris dott. Renato, 4 
Morniroli Pietro, 230 
Moro ni Antonio, 125 
Moronj cav. Giovanni, 4-5 
Morosini Maria, 213 



Meschini Elisabetta, 228 
Motta Achille, 99 
Motta ing. Emilio, 184 
Mussi Andrea, 222 
Musso Luigi, 164 
Mutti Carlo, 233 
Muttoni Carlo, 235 
Muttoni Lorenzo, 229 
Muzzana Giuseppe, 97 

Nani rag. Cesare, 102-186-204 
Nasoni Giuseppe, 225 
Negri cav. Antonio, 28-221 
Negri Luigi, 234 
Negrini Claudio, 218 
Negrini Giulio, 221 
Negrini sorelle, 227 
Nessi can. Angelo, 151-157 
Nessi Antonio, 231-245 
Nessi Carlo, 146 
Nessi rag. Clemente, 204 
Nessi ing. Felice, S-200 
Nessi dott. Francesco, 110-172 
Nessi G. A., 217 
Nessi Giovanni, 220 
Nessi Giuseppe, 27-221-222 
Nessi Michele e C, 241 
Nessi Monzini Maria, 226 
Nessi Piero, 185 
Nessi sorelle, 227 
Nicolai Ferdinando, 230 
Nobili Abbondio, 218-241 
Nobili cav. Luigi, 21 -2S- 125- 170- 
175-221-236 
Nogara Bartolomeo, 222 
Noris conte Alessandro, 98 
Noseda Adele, 237-245 
Noseda Andrea, 247 
Noseda Angelo, 234 
Noseda Antonio, 219 
Noseda Augusto, 236 
Noseda Carlo, 171 
Noseda Elia, 245 
Noseda Filippo, 21-146 
Noseda Francesco, 214 
Noseda Giovanni, 234 
Noseda Gio. Battista, 147 
Noseda Luigi, 160 
Noseda Michele e C, 232-238 
Noseda Pietro, 23-234 
Noseda Salvatore, 234 
Noseda Virginia, 245 
Noseda Vittore, 245 
Nota Carlo Alberto, 27 
Novati Camillo, 236 
Novati Carlo, 214 
Novi ing. Cesare, 200 
Nuzzi Giuseppe, 245 

Odescalchi avv. Plinio, 7-101 
Odiard Giulio, 112 
Officina del Gas, 178-212 



104 



INDICE ALFABETICO 



Oggioni rag. Carlo, 111-186-204 
Oldrado avv. Vitaliano, 101-144 
Olgiati Lucca, 234 
Olginati nob. Luigi, 21-147-150-185 
Oliverio Giuseppina, 245 
Omarini e Colombo, 216-224-229 
Omarini Giuseppe, 144 
Ones Giovanni, 227-241 
Onofrio Francesco, 5 
Orlando Giacomo. 166 
Ornaghi Cesare, 236 
O maghi Rosa, 135 
Orsenigo Eugenio, 157 
Orsenigo fratelli. 221 
Orsenigo dott. Giuseppe, 196 
Orsenigo ing. Luigi, 200 
Orsini Luigi, 116 
Orsenigo Mosè, 239 
Orsenigo Pietro, 196 
Ortalli Giuseppe, 5 
Ortelli Achille, 165 
Ortelli Antonio. 21 1 
Ortelli rag. Antonio, 173-204 
Ortelli Danieie, 143 
Ortelli Giacomo, 6 
Ortelli Giuseppe. 215 
Ortelli Luigi. 211 
Ortelli sac. Luigi, 157 
Ortelli Luigia, 123 
Ortoani suor Valeria. 115 
Ostinelli Abbondio. 2 
Ostinelli Adamo, 245 
Ostinelli Albino, 245 
Ostinelli Angelo, 10 
Ostinelli Antonio, 174 
Ostinelli Eugenio, 21-27-129-149- 
177-203 
Ostinelli Felice, 157 
Ostinelli F. di C. A., 216-224-242 
Ostinelli Gabriele, 234 
Ostinelli Giuseppe, 24-225-226 
Ostinelli Paolo, 245 
Ostinelli Rosa, 131 
Ostinelli Vincenzo, 206 

Pagani Antonio, ili 
Pagani ing. Giuseppe, 200 
Pagani sac. Giuseppe, 157 
Pagani cav. avv. Lazzaro, 27-101 
150-172-173 

Pagani Maria, 224 
Pagani dott. Pietro, 142-193 
Paladini don Augusto, 133 
Paleari Adele, 223 
Pallini Alessandro, 241 
Pandolfì Giuseppe, 218 
Panifìcio Comense, 234 
Pantasso cav. Paolo, ili 
Papis Giovanni, 234 
Parenti Domenico, 166 
Parenti Tito, 6 



Paronelli Angelo, 19 
Parravicini Andrea, 217, 22ò 
Parravicini rag. Carlo, 201-217 
Parravicini Francesco, 187 
Parravicini fratelli, 217-246 
Parravicini sac. Giuseppe, 157 
Parravicini Paolo, 213-2-15 
Parravicini Salvatore, 216 
Parravicini Peregrini e C, 8 
Pascoli Raffaele, Il 
Pasetti rag. Ettore, 186-201 
Pasetti rag. Vittorio, 102-201 
Pasotti Pietro, 160 
Pasqualini Costante, 115 
Passoni suor Beatrice, 115 
Paterlini suor Luigia, 145 
Patrioli cav. nob. Edoardo, Mi 
Patterini Antonio, 215 
Pavia avv. Angelo, 16 
Pavia prof. Luigi, 102-125 
Pecori Enrico, 230 
Pedetti Edoardo, 113 
Pedoja ing. Gaudenzio, 16 
Pedraglio-Bernasconi Gius., 131 
Pedraglio fratelli, 214 
Pedraglio Giuseppa, 21 
Pedraglio cav. Giusep; 
Pedraglio ing. Luigi, 19-200 
Pedraglio Teodoro, 211 
Pedraglio e Triulzi, 242 
Pedretti Carlo, 234 
Pedretti Emilio, 
Pedretti Enrico, 236 
Peduzzi Costantino, 98 
Peduzzi Pietro, 211 
Pelandini Giovanni, 225 
Pellegatta fratelli, 222 
Pellegrini-Balzaretti Luigi 
Pelli rag. Cario, 8-204 
Pensotti Carlo, 221 
Pensotti Giovanni fu Fermo, 221 
Perazzoli Elvira, 127 
Perazzoli Giacinto, 112 
Peregalli Francesco, 29 
Perego Marco, 240 
Peregrini ing. Enrico, 9-16 
Peregrini Gio. Battista, 23 
Peregrini nob. dott. Giuseppe, 177 
Peregrini Luigi, 239 
Perini avv. Camillo, 10-15-16-101 
Perini Regina, 152 
Perlasca Eufrasia, 149 
Perlasca G. B., 239 
Perlasca cav. Giovanni, 172 
Perlasca rag". Giovanni, 204 
Perlasca Lufgi, 171 
Perlasca Regina, 130 
Perlasca Paolo, 221 
Peroni Virgilio, 6 
Perotto Orsola, 132 
Perti Carolina, 148 
Perti-Dameno Ida, 237 



INDICE ALFABETICO 



105 



Per ti Francesco, 212 
Perti dott. Gaetano, 109-110 
Perti ing. Luigi, 21-27-174-200 
Pertusati Cesare, 118 
Pertusati Giacomo, 230 
Pessina cav. ing. Enrico. 10-25- 
28-200 
Pessina Ildegonda, 127 
Pessina Luigi, 222 
Pessina avv. Tulio, 101 
Pessina dott. viriato, 115-193 
Pessoni Elodia, 131 
Petazzi Giuseppe e Luigi, 212 
Peverelli Annunciata, 149 
Peverelli Giovanni, 227 
Pezzoli Giuseppe, 206 
Pezzoni cav. Cesare, 119 
Pezzotti Giuseppe, 113 
Piadeni dott. Federico, 185 
Piadeni Michele, 28-172-173-187 
Piadeni Paolo, 219 
Piana Secondo, 23 
Pianezza ing. Carlo, 151 
Piatti e Giamlninola, 217-215 
Piatti Ilario, 240 
Piatti Riccardo, 222 
Piatti sorelle, 237 
Piazza Carlo, 236 
Piazza Edoardo, 24 
Piazzoli Domenico, 128-130 
Piccinelli Paolo, 214 
Piccioni cav. rag. Enrico, 201 
Piffaretti Fiorina, 245 
Pighi Ferdinando, 160 
Pinclietti dott. Cesare, 9-98-145-193 
Pinchetti Giovanni, ili 
Pinchetti cav. Pietro, 125 
Pini Carlo, 231 
Pini cav. Francesco, 111 
Pini dott. Gio. Battista, 110 
Pini Stanislao, 164 
Piotti e Corbetta, 226 
Pirelli Pietro, 226 
Pirotta rag. Attilio, 102^204 
Pirotta Vago Angela, 214 
Pizzala Annetta, 130 
Pizzala Carlotta, 148 
Pizzala sac. Cherubino, 146-150 
Pizzala Elia, 222 
Pizzi don Girolamo, 131 
Pizzi dott. Innocente, 110 
Pizzotti Giuseppe, 220 
Poggi dott. Carlo, 142-193 
Poggi avv. Cencio, 26 
Poggio Bartolomeo, 245 
Po latti Luigia, 149 
Po letti Antonio, 245 
Poletti sac. Emilio, 158 
Policreti Gio. Battista, 98 
Polti comm. avv. Achille, 3-10- 
15-17-18 
Polti avv. Gio. Battista, 24-101 



Polti dott. Paolo, HO 

Polti dott. Vittorio, 101 

Ponci cav. prof. Luigi, 7-125 

Ponisio Achille, 214 

Pontiggia Gaetano, 226 

Pontiggia Giovanni, 230 

Pontiggia G. Battista, 245 

Ponti Giuseppe, 226 

Porati Angelini Luigia, 214-229 

Porlezza Achille, 6 

Porlezza Lazzaro, 216-231 

Porro Carlo, 234 

Porro Giovanni, 19 

Porta dott. Angelo, 115-193 

Porta Antonio, 234 

Porta Attilio, 234 

Porta, Bacilieri e Gatti, 2)1 

Porta Francesco, 334-215 

Porta Giuseppe, 228 

Porta Longatti Rosa, 228 

Porta Pietro, 231 

Porta Rosa, 131-228 

Porta Serafino, 228 

Pozzi Adelaide, 225 

Pozzi Angela Arcellaschi, 2:i<> 

Pozzi Antonio, 214 

Pozzi Arturo, 28-173-186-23(5-^11 

Pozzi Arturo ed Ettore, 236-241 

Pozzi Carlo, 219-222 

Pozzi avv. Ernesto, 17 

Pozzi Francesco, 231 

Pozzi Fusoni Emilia, 119 

Pozzi Giosuè, 212 

Pozzi Luigi, 225 

Pozzi Manfredi Elvira, 148 

Pozzi Pasquale, 225 

Pozzi Rodolfo di Giovanni, 23> 

Pozzi Sergio, 234 

Pozzoli Angelo, 211-219-224-235 

Pozzoli Antonio, 219 

Pozzoli cav. Bartolomeo, 206 

Prada Angelo, 160 

Prada Giuseppe, 216 

Prayer Diego, 214 

Prayer Pietro, 240 

Precla fratelli, 241 

Preda Giacinto, 219 

Preda Giuseppe, 227 

Preda Luigi, 227 

Predario dott. Carlo, mi 

Predario ing. Fabio, 29 

Prevosti Giacomo, 159 

Primavesi Carlo, 29 

Primavesi cav. Paolo, 113 

Prina Antonio, 21-151-152 

Prinetti ing. Giulio, 3-17 

Prosdocimi Desiderio, 229 

Proserpio Achille, 218 

Prucker Ulderico, 19 

Provasi nob. Francesco, 166 

Pucci cav. Francesco, 199 

Puecher-Passavalli fratelli, 239 

7* 



106 



INDICE ALFABETICO 



Puricelli Catterina, 237 
Pusterla Antonio, 22 
Pusterla Carlo, 242 
Pusterla Gio. Batt., 160 
Pusterla Innocente, 234 
Pusterla Luigi, 245 
Pusterla Regina. 143 

Quadri Giovanni. 24 
Quadrio Enrico, 21 
Quaglia Francesco. US 
Quarti Elia, 218 
Quarti Francesco, 212-235 
Querini cav. Muzio, 175 
Queti mons. Pietro, 152 

Radaelli dott. Carlo, 110 

Radice rag. Carlo, 174-204 

Radaelli Giovanni, 119 

Radaelli rag. Giulio, 204 

Radaelli rag. Luigi, 18-804 

Radaelli Rodolfo, 147 

Radaelli Savino. 145-196 

Raineri Guido, 111 

Rampezzotti Pietro, 111 

Rampoldi Angelo, 144 

Ranchet cav. sac. Giovanni. 9-10 

Raschi Giovanni, 19 

Rasetti Zaccaria, 24 

Ravasi Teresa, 235 

Re Antonio. 223 

Rebecchi Angelo. 229 

Rebecchi Camillo. 229 

Rebuschini cav. dott. Domen.. 5 

Rebuschini avv. Pietro, 21-20- 
101-184 

Redaelli Abramo. 245 

Regazzoni Carlo, 218 

Regazzoni fratelli. 221 

Regazzoni Giovanni. 221 

Regazzoni Giuseppe. 223 

Ragazzoni rag. Gius., 102-204-185 

Regazzoni cav. prof. dott. Inno- 
cenzo, 10-193 

Regola Maria, 148 

Reina nob. cav. prof. avv. Ales- 
sandro, 24-101-125-177 

Reina nob. dott. Francesco, 20- 
21-26-28-98-121 

Reina rag. Giovanni, 144-204 

Reina nob, Giuseppe, 128 

Reina avv. Luigi. 8-101-147-184 

Reina Maurilio, 225 

Renzo e Viola, 245 

Resinelli cav. dott. Giusep.. 17-18 

Resta Leopoldo, 215 

Rezia Pericle, 101 

Rezzonico Adolfo. 245 

Rezzonico Cesare, 230 

Rezzonico sorelle, 227 

Ricca Giuseppe, 223 

Riccardi Giuseppina, 126 



Rienti cav. ing. Filippo, 6-8-17- 
21-98-144-184-200 
Righini Arolla, 218 
Rigoli rag. Ignazio, 102-217-201-237 
Rimo Idi Angela, 232 
Rimoldi Luigi, 234 
Rinaldi sac. Antonio, 157 
Rinaldo Giovannina, 132 
Riva ing. Achille, 201 
Riva Antonio, 223 
Riva CarrAntonio. 220-221 
Riva cav. nob. Claudio, 133-169-176 
Riva Domenico, 160 
Riva Ester, 131 
Riva Fossati Emilia, 127 
Riva Giacomo, 219 
Riva Giuseppe, 29 
Riva Marco, 227 
Riva Paolo, 239 

Riva avv. Pericle, 26-99- 101-146 
Rivolta Emilia, 129 
Rivolta Felice, 129-190-134 
Rivolta prof. Felice, 121 
Rivolta Giuseppe, 242 
Rivolta Pietro, 234 
Rizzi Ferdinando, 167 
Rizzi Giovanni, 245 
Rodiani Giuseppina, 228 
Rodiani Luigia e C, 815 
Rolando Enrico, 5 
Romagnoli cav. Arturo, 17 
Romana Gio. Battista, 159 
Romano Carlo, 174 
Romano Luigi, 5 
Romegialli Angelo, 245 
Romerio Giovanni, 230 
Ronca Domenico, 29 
Ronchetti Amalia. 345 
Ronchetti Angelo, 160 
Ronchetti Anna, 227 
Ronchetti Antonio. 211 
Ronchetti Carlo, 245-247 
Ronchetti Dario, 29 
Ronchetti Francesco, 22-27-159 
Ronchetti Gaetano, 232 
Ronchetti Giuseppe (eredi), 231 
Ronchetti Luigi, 245 
Ronchetti sorelle, 215 
Ronchi Giuseppe, 240 
Roncoroni rag. Luigi, 148-201 
Roncoroni Maria, 149 
Ronzoni Antonio, 170 
Ronzoni Ettore, 118 
Ronzoni dott. Giuseppe. 97 
Ronzoni M. e P., 222 
Ronzoni Pio, 25 

Rosales Cigalini march. Luigi, 
177-187 
Rosa Salvatore, 212-241 
Rosasco Enrico, 239 
Rosasco rag. Giuseppe, 204 
Rosaspina Ans. di Tomaso. 215 



INDICE ALFABETICO 



107 



Rosati avv. Gio. Batt., 101 
Rosati sac. Battista, 157 
Roscio Giuseppe, 22 
Rospini rag. Giuseppe, 204 
Rospini Leopoldo, 217 
Rossetti ing. Enrico, 237 
Rossi avv. Achille, 101-169 
Rossi dott. Augusto, 166 
Rossi Domenico, 116 
Rossi ing. Eligio, 19-176-201 
Rossi Francesco, 234 
Rossi Giovanni, 28-111-145-196 
Rossi ing. Giuseppe, 25-200 
Rossi Luigi, 221 

Rossi cav. ing. Luigi, 17-121- 
119-142 
Rossi Luigi Michele, 118 
Rossi e Pezzati, 241 
Rossi sorelle, 228 
Rossini Enrico, 159 
Rossini Erminio, 231 
Rossoni Albino, 196 
Rostagni Luigi, 114 
Rovelli nob. avv. Vittorio, 20-21- 

25-26-101 
Roverano Angelo, 7-111 
Rovida (coniugi), 240 
Rubelin J., 241 
Rubini Camillo, 185 
Rubini e C, 221 

Rubini ing. cav. Giulio, 3-170-201 
Ruggeri Tomaso, 176 
Ruggeroni Giuseppe, 119 
Rumi dott. Emilio, 109-110 
Rusca cav. avv. Natale, 6-7-17- 

18-121-151 
Rusconi Carlo, 216 
Rusconi Carolina, 148 
Rusconi Rodolfo, 214 
Ruspini Carlo, 29-173 
Ruspini Giovanni, 216 

Sacchi Evaristo, 229 
Sacchi Rodolfo, 175 
Saibene Pasquale, 231 
Sala Achille, 212 
Sala Antonio, 27 
Sala Ferdinando, 187 
Sala Francesco, 217 
Sala avv. Gio. Battista, 101 
•Sala Massimo, 229 
Sala e Martinelli, 239 
Salarini dott. Natale, 97 
Saldarmi Nicola, 238 
saldarini Salvatore, 219 
Saldarini Valentino, 219 
Salina Onorato, 245 
Salterio comm. Cerare, 177 
Sacchi Augusto, 25-26 
Salterio Ottorino, 98 
Salvioni Antonio, 196 
Salvioni iaig. Giuseppe, 201 



Sambuga Angelo, 27-98-146-193 
Sambuga dott. Pietro, 23 
Sampietro Daniele, 231 
Sanarelli Gio. Battista, 159 
Sanelli Gio. Battista, 212 
Sanfelici avv. Angelo, 111 
Sanromè Battista, 240 
Sanromè Cesare, 245 
Santanera Rolando Lina. 126 
Santarosa Raimondo, 212 
Sant 1 Elia Luigi, 231 
Santi Agostino, 171 
Santi Giuseppe, 160 
Saporiti Rho Felicita, 228 
Saporiti Rusconi Emilia. 885 
Sartorio Camilla, 136 
Sartorio Giuseppe, 241 
Sartori Luigi, 113 
Sartori Modesto, 115 
Sassi Antonio, 229 
sassi Ariodante, 174 
sassi Giuseppe, 143 
Sassi Massimo, 234 
Savio Adone, 27 
Savonelli. Fortunato, 211 
Savonelli Giuseppe, 23 
Savonelli Pietro, 234 
sbodio Giovanni, 214 
scacchi Abbondio, 160 
Scacchi cav. avv Carlo, 21-101- 

146-147-150-172 
Scacchi Domenico, 160 
Scacchi Giuseppe, 98 
Scalabrini prof. Angelo, 20-21- 

123-127-129-184 
scalabrini Caterina, 130 
Scalabrini prof. rag. Giuseppe, 
102-135-204 
Scalini dott. Enrico, 173-175 
Scalini cav. avv. Gaetano, 3-8-17- 
«1 - 121-124 - 127 • 135-150-151-169-172- 

171-187-221-238 
Scalini cav. ing. G. B., 10-17-201 
scalini rag. Giuseppe, 305 
Scolari Angelo, 134 
Scotti Florio, 215 
Scotti Gaetano, 235 
Scotti Giovanni, 126-206 
Scotti Luigi, 215 

Scudolanzoni dott. Italo, 27-99-110 
Seiffert Adolfo, 217 
Selvatico Pietro, 113 
Sereni Parravicini Carolina, 234 
Sesini Tettamanti Marianna, 228 
Severini Napoleone, 7-21-25-1S0-190 
Seveso cav. dott. Carlo, 5 
Seveso fratelli, 217-228 
Seveso dott. Luigi, 21 
Seveso Paolo, 247 
Sibille Edoardo, 212 
Silo dott. Bernardo, 17-28-109- 
110-185 



108 



INDICE ALFABETICO 



Silo Giulio, 8-21 

Silo, Scacchi e Strazza, 239 

Silva Giovanni di Giuseppe, 229 

Silva Giuseppina, 136 

Silva Pietro, 229 

Silvestri can. Giovanni, 175 

Sironi Ernesta, 132 

Sironi Ernesto, 220 

Sironi cav. Eugenio, 11 

Somaini Carlo, 173 

Somaini rag. Giovanni, 205 

Somaini Pietro, 29-173 

Somaruga Ambrogio, 230 

Somigliana nob. dott. Carlo, 176 

Somigliana nob. dott. Cesare, 29- 

109-110 
Somigliana dott. Marco. M5 
Somigliana Pia, 237 
Sonvico Luigi, 222 
Sorbi Cesare, 115 
Sordelli prof. Antonio, 123-129 
Sordelli Samuele, 211-245 
Sossoni Basetti Antonietta, 214 
Sossoni avv. Stefano. 120 
Spaini Francese^ 
Spaini Giacomo fu Giovanni. £45 
Spaini e Patriarca, 846 
Spaini Pietro, 186 
Spelta Giuseppe, 2S 
Speroni comm. ing. Giuseppe, 

3-15-17 
Spinelli dott. Giacomo, 187 
Stampa avv. Pietro, 8-17-21-101- 

143-117 
Staurenghi rag. Paolo. 17 
Stefanoni Ausonio, 111 
Stefanoni Ida, 127 
Steffanina Giovanni. 216 
Sterza Luigi, 221 
Sticca Saverio, 5 
Stoppa Baldassare, 231 
Stoppa Giuseppe, 216-220 
Stoppani dott. Cesare, 110 
Stoppani dott. Gio. Bau., 158 
Stoppani G. B., 217 
Stoppani Saverio, 242 
Storti cav. ing. Paolo. 8-11 
Strada Gilberto, 220-228 
strazza Osvaldo, 186 
Stucchi Ambrogio. 160 
Stucchi Edoardo, S-21-170-239 
Succ. di C. Ronchetti, 217-228-231 
Successori di R. Fasola e C 239 
Superghi (eredi), 231 
Surr sac. Enrico, 143-145 

Tabasso Alessandro, 166 
Taborelli Ambrogio. 226 
Tacchi B. e C, 211-224 
Tacchini Carlo, 216 
Tagliabue Angela, 237 
Tagliabile Angelo. 172 



Tagliabue cav. dott. Carlo, 17-18- 
109-110 
Tagliabue Ferdinando, 234 
Tagliabue Gaetano. 223 
Tagliabue Luigi, 21 
Tagliabue rag. Massimo, 102- 
. 170-205 
Tagliabue Monti Emilia, 234 
Tagliabue Pietro, 225 
Tagliabue Porta Antonietta. 127 
Tagliabue Serafino, 236 
Tagliaferri Giosuè, 219 
Tagliaferri Gusmeo, 27 
Taglioretti Antonio, 205 
Taglioretti Felice, 229 
Tajani Corti Giuseppina, 148 
Tajani Marcellino, 10 
Tajana Fortunato, 112 
Tajana Giuseppe, 97 
Tajana Luigi. 29-175 
Tajana Pasquale, 21 1 
Tajana Perti Castiglionie C 
Tanzi Francesco, 230 
Tarelli Carlo, 214-224 
Tarelli Parravicini Chiara, 216 
Tarelli Tacchi Caterin; 
Taroni e Bianchi, 238 
Taroni Emilio, 239 
Taroni Francesco, 229 
Taroni Fratelli, 238 
Taroni Luigi, 239 
Taroni Vincenzo, 235 
Tassani cav. avv. Alfredo, 7-9-101- 

125-176-18 
Tatti dott. Enea, 101 
Tenca Luigi, 159 
Tenconi Ambrogio, 215 
Tenconi Antonio, 215 
Terragni Pasquale, 239 
Terranova Salvatore. 167 
Terreni Melchiorre, 238 
Terzaghi Clelia, 130 
Terzaghi Pietro, 112 
Testa Geremia, 159 
Testerà comm. dott. G. B.. 133 
Testi Andrea. 219 
Testi Ugo, 164 
Testoni Angelo, 246 
Testoni Biagio, 234 
Testoni Edoardo, 220-228 
Testoni rag. Giuseppe, 150-2 
Testoni Luigi, 234 
Tettamanti Agostino. E 
Tettamanti Antonio, 246 
Tettamanti Carlo, 216 
Tettamanti Cesare. 215 
Tettamanti {dittai, 216-242 
Tettamanti Emanuele, 246 
Tettamanti Fedele, 218 
Tettamanti Francesco. 
Tettamanti fratelli. 217 
Tettamanti Giovanni - 



INDICE ALFABETICO 



109 



Tettamanti Giuseppe, 246 
Tettamanti Luigi, 145-246 
Tettamanti Marco, 247 
Tettamanti Paolo, 238 
Tettamanti Pietro, 223 
Tettamanti Salvatore, 247 
Tettamanti Vittorio, 24 
Tinelli nob. Filippo, 9 
Tinivella Andrea, 118 
Tola Giovanni, 246 
Toletti rag. G. B., 18-176-205 
Tornasi Gaetano, 159 
Tonini Andrea, 130-150 
Torlaschi Luigi, 212-240-241 
Tornaghi Luigi, 5 
Torrani Giuseppe, 177 
Torri Antonio, 214 
Torriani Angelo, 219 
Torriani Giovanni, 231 
Tosetti Araldo, 99 
Tosi Beniamino, 215 
Treves Onorato, 4 
Trevisan Luigi, 112 
Triulzi Carlo, 98-131 
Triulzi Isidoro, 246 
Triulzi Raffaele, 246 
Trombetta Eutichio, 235 
Trombetta prof. Ezechiele, 25-128- 
237 
Trombetta Filiberto, 177 
Trombetta Giacinto, 234 
Trombetta Illi Ermenegilda, 229 
Trombetta Luigi, 246 
Trombetta Maria, 149 
Trombetta Manetta e C, 215 
Trombetta Salvatore, 239 
Trombetta Zaccaria, 212 
Trossoni dott. Tomaso, 158 
Trotti Bentivoglio march. Lodo- 
vico, 174 
Truffini Cesare, 213 
Truffini avv. Giulio, 101 
Truffini ing. Santo, 201 
Trumellini Angelo, 28 
Tschudi fratelli, ?22 
Tua avv. Stefano, 4 
Turba Giuseppe, 226-235 
Turconi Ambrogio, 220 
Turri Felice, 175 
Turzi Antonio, 167 

Ubertazzi Giovanni, 199 
Uboldi Giuseppe, 246 
Uboldi sac. Pietro, 158 
Urio Abbondio, 215 
Uslenghi Giulia, 237 

Vaghi Angelo, 246 
Vaghi Antonio, 22 
Vaghi Giovanni, 246 
Vaghi Giovanni (eredi), 234 
Vago Achille, 224 



Vaiassi Noseda Virginia, 212 
vaiassi Rapetti Ruffina, 212 
Valentini Enrico, 29 
Valeriani Barbara, 142 
Valletta don Gaetano, 133 
valli Achille, 220-228-240 
valli Adele, 131 
valli Carlo, 113-223 
valli dott. Costantino, 23-193 
valli Enrico, 225 
valli Francesco, 238 
valli Giacinto, 22 
valli Luigi, 215 
valli sac. Quirico, 158 
valsecchi Giacinto, 234 
valugani Samuele, 222 
vandoni Enrico, 241 
vandoni Luigi, 231 
Vanini can. Vittorio 157 
Vanossi Felice (ditta), 228-240 
varvesi Orsola, 225 
Veglia Francesco, 27 
Velini cav. ing. Attilio, 3 
Venini comm. avv. Giacomo, 6- 

9-101-121-184 
Venini avv. Guido, 101 
Ventura Cesare e Antonio, 220 
Verani Angelo, 217 
Vercesi Emilio, 119 
Verga Angelo, 223 
Verga sac. Beniamino, 158 
Verga Domenico, 223 
Verga Giuseppe, 234 
Verga Luigi, 238 
Verga Pasquale, 26-222-234 
Veronelli Luigi, 223 
Veronelli rag. Luigi, 102-175 
Veronelli Seveso e C, 217-^ 
Vestanera Vincenzo, 232 
Videmari Sartorio e C, 239 
Vido Alessandro, 177 
vidoletti cav. Carlo, 119 
Vietti Felice, 223 
Vigani Francesco, 28 
Vigliardi Ignazio, 118 
Vigoni nob. ing. Giulio, 3-10 
Villa Carlo e fratelli, 220 
Villa Domenico, 228 
villa Federico, 113 
Vimercati Carlo, 246 
Vimercati Maurina, 237 
visconti prof. Luigi, 126-127 
Visconti Pietro, 229 
vismaraAntonio (ditta C.Franchi), 

216-224-229 
vismara Baldassare, 19 
Vitali Antonio, 221-225-246 
Vitali Dionigi e C, 220 
Vitali Giovanni, 221-225 
Vitali e Orsenigo, 216 
Vitani Romano, 216-229 
Volontè Claudio, 221 



110 



INDICE ALFABETICO 



Volonteri Anselmo (eredi), 241 
Volonterio Angela, 228 
Volonterio Antonio, 234 
Volonterio Pietro, 123 

Zaffaroni fratelli, 246 
Zafferri Emilio, 119 
Zatteroni Maria, 148 
Zambelli Francesco, 214 
Zanchi Arcellaschi Marta, 199 
Zanchi Carlo, 28-173-175-232 
Zanchi dott. Federico, 115-193 
Zanchi Ferrari Adele, 116-199 
Zanini ing. Antonio, 201 
Zanolini Andrea, 246 
Zanotti ing. Antonio. 201 



Zavaldi Cesira, 132 
Zenoni rag. Carlo, 186-205 
Zenoni Pietro, 186 
Zeppi Pietro, 231 
Zerboni dott. Aurelio, 17 
Zerboni dott. Paolo, 110-151-173 
Zerega cav. cap. Giuseppe. 89 
Zerman suor Pierina, 111 
Zino Gio. Battista, 10 
Zoccoli cav. Carlo, 172 
Zompetti Giustina Sereni, 1 18 
Zuccolini dott. Ermete, 126-134 

W. Steiner già Beniamino Bi im- 
eni, 219 



INDICE DELLE MATERIE 



Prefazione pag. in 

Deputati e Senatori della provincia .... » 3 

Uffici Amministrativi Governativi 

Prefettura della Provincia pag. 4 

Giunta provinciale amministrativa . . • . . » 5 

Consiglio di leva » 6 

Ufficio provinciale di Pubblica Sicurezza ... » » 

Ufficio di verificazione pesi e misure .... » 7 

Consiglio provinciale sanitario » » 

Vice-Conservatore del vaccino » » 

Commissione provinciale d'appello pei ricorsi 

riguardanti le imposte dirette » » 

Commissione provinciale perla liquidazione del- 
l'Asse ecclesiastico » 8 

Direzione provinciale del Tiro a segno nazionale » 

Società mandamentale comense del Tiro a segno » » 
Commissione provinciale perla pesca fluviale e 

lacuale » » 

Commissione per la conservazione dei Monu- 
menti e degli oggetti di belle arti, ecc. . . » » 
Ispettorato degli scavi di antichità e dei monu- 
menti » 10 

Comitato forestale della Provincia » » 

II. Ispezione del Ripartimento forestale di Como » » 

Ufficio del Genio civile » li 

Sotto-Prefettura di Varese » 12 

Consiglio di leva » » 

Ufficio di Pubblica Sicurezza » » 

Ufficio di verificazione pesi e misure .... » » 

Ufficio d' ispezione forestale » 13 

Servizio di vaccinazione » » 

Sotto-Prefettura di Lecco » » 

Consiglio di leva » » 



112 INDICE DELLE MATERIE 



Ufficio di Pubblica Sicurezza pag. 13 

Ufficio di verificazione pesi e misure .... » » 

Ufficio d' ispezione forestale » U 

Servizio di vaccinazione » » 

R. Subeconomi dei benefici vacanti » » 

U:T::i Amministrativi Provinciali 

Consiglio provinciale » lo 

Deputazione provinciale » 18 

Uffici amministrativi provinciali » » 

Uffici Amministrativi Comunali 

Municipio di Como » 20 

Uffici amministrativi comunali » 21 

Cassa ed esattoria comunale . » 24 

Ufficio dei Conciliatori » » 

Biblioteca comunale » 25 

Deputazione all' ornato » » 

Commissione per l'applicazione della tassa eser- 
cizi e rivendite ... » 

Commissione per la tassa sul valor locativo . » 
Commissione per la formazione e conservazione 

del Museo civico 

Commissione censuaria 

Commissione direttiva della Banda municipale » ^~ 

Amministrazione del dazio consumo .... t> » 

Commissioni mandamentali per le imposte dirette » 28 

Municipio di Varese » 30 

Ufficio del Conciliatore » 31 

Esattoria comunale » » 

Commissione sanitaria municipale » » 

Commissione visitatrice delle carceri .... » 32 

Commissione mand. per le imposte dirette . . » » 

Municipio di Lecco » 33 

Esattore e cassiere comunale » 34 

Appalto del dazio consumo governativo ... » » 

Ufficio del Conciliatore » » 

Deputazione all'ornato » » 

Commissione mandamentale per l'accertamento 

dei redditi sulla ricchezza mobile .... » 35 
Commissione centrale di beneficenza .... » » 
Commissione di sorveglianza sui prestiti civici » » 
Personale amministrativo e finanziario dei Co- 
muni della provincia » 37 

Divisione amministrativa della provincia ... » 96 



INDICE DELLE MATERIE 113 



Uffici Giudiziari 

Corte d'Assise del Circolo di Como .... pag. 97 

Tribunale civile e correzionale in Como ... » » 

Ufficio del Procuratore del Re » 98 

Carceri giudiziarie e di Pubblica Sicurezza . . » » 

Commissione visitatrice delle carceri .... » » 

Preture di mandamento » 99 

Avvocati e Procuratori esercenti presso il Tri- 
bunale di Como » 100 

Consiglio dell'ordine degli avvocati » 101 

Consiglio di disciplina dei procuratori ... » » 

Curatori di fallimenti » 102 

Interpreti traduttori di lingue straniere ... » » 

Periti calligrafi » » 

Tribunale civile e correzionale in Varese . . » 103 

Ufficio del Procuratore del Re » » 

Preture di mandamento » » 

Collegio degli avvocati e procuratori presso il 

Tribunale di Varese » 104 

Consiglio di disciplina dei procuratori .... » » 

Consiglio dell' ordine degli avvocati .... » » 

Curatori di fallimenti » 105 

Tribunale civile e correzionale in Lecco ... » 106 

Ufficio del Procuratore del Re » » 

Preture di mandamento » » 

Avvocati e procuratori in Lecco » 107 

Consiglio dell' ordine degli avvocati .... » » 

Consiglio di disciplina dei procuratori .... » » 

Curatori di fallimenti » 108 

Archivio notarile di Como » 109 

Consiglio notarile della provincia » » 

Notai della provincia » » 

Uffici Finanziari 

Intendenza provinciale di finanza ..... » 111 

Tesoreria provinciale » » 

Ufficio tecnico di finanza » » 

Corpo delle guardie di finanza » » 

Personale delle privative » 114 

Dogane della provincia » 115 

Imposte dirette » 118 

Demanio e tasse » 119 



114 



INDICE DELLE MATERIE 



Istruzione pubblica 

Consiglio provinciale scolastico 

Provveditore agli studi 

Ispettorato delle scuole primarie e delegati sco- 
lastici mandamentali - Circondario di Como 

Regio Liceo Volta 

Regio Ginnasio Volta 

Regia Scuola tecnica 

Regio Istituto tecnico Cajo Plinio Secondo . . 

Regia Scuola normale superiore femminile . . 

Scuola d'arti e mestieri Castellini 

Consiglio d' ispezione delle scuole elementari 
comunali di Como 

Scuole urbane maschili 

Scuole suburbane maschili 

Scuole urbane femminili 

Scuole suburbane femminili 

Scuole rurali 

Istituti scolastici privati 

Ispettorato delle scuole primarie e delegati scola- 
stici mandamentali- Circondario di Varese . 

Regio Istituto tecnico F. Daverio 

Scuola tecnica pareggiata 

Scuola d'arte applicata all'industria .... 

Scuole primarie maschili urbane 

Scuole primarie femminili urbane 

Scuola superiore femminile 

Scuole elementari maschili e femminili rurali . 

Ispettorato delle scuole primarie e delegati sco- 
lastici mandamentali - Circondario di Lecco 

Ginnasio inferiore 

Regia Scuola tecnica 

Scuola d 1 arte applicata air industria . 
Scuola elementare maschile comunale . 
Scuola elementare femminile comunale 

Beneficenza pubblica 

Manicomio provinciale di Como 

Ospizio provinciale degli esposti 

Ospedale di S. Anna e Luoghi pii uniti . . . 
Ambulatorio ed ospedaletto pei bambini poveri 
Congregazione di carità ed annesse Cause pie 

Pie case d'industria e di ricovero 

Amministrazione dell'Opera pia Gallio . . . 



pag. 121 



» 122 
» 123 

» 124 


» » 
» 126 
» 128 


» 129 


» » 
» 130 
» 131 


» » 
» 132 
» 133 



136 

» 

137 
138 

» 
139 



140 



141 



142 
143 
144 
146 
» 
147 



INDICE DELLE MATERIE 115 



Personale impiegato dei Luoghi pii uniti . . pag. 147 

Personale degli Asili infantili » 148 

Orfanotrofio maschile in Como » 150 

Istituto provinciale comense per la cura marina 

degli scrofolosi poveri » » 

Orfanotrofio femminile dell' Immacolata ... » » 

Istituto femminile della Presentazione .... » 151 

Pio Istituto provinciale dei sordo-muti ... » » 

Istituto delle Canossiane » 152 

Istituto delle zitelle povere pericolanti. ... » » 

Opera pia Giglio in Vendrogno » » 

Ospedale di Varese » 153 

Ospedale Del Ponte in Varese » » 

Ospedale di Cittiglio, Causa pia Luvini ... » » 

Ospedale di Luino, Causa pia Luvini-Confalonieri >> 154 

Congregazione di carità in Varese » » 

Opera pia Frasconi in Varese » » 

Ricovero di mendicità .... » » 

Asilo di carità per l' infanzia in Varese ... » 155 

Asilo infantile Eligio Ponti » » 

Ospedale di Lecco » 156 

Congregazione di carità in Lecco » » 

Asilo infantile di Lecco » » 

Collegio-convitto Bettega » » 

Ospedale di Merate » » 

Ospedale di Canzo » » 

Gerarchia ecclesiastica 

Clero maggiore della città di Como .... » 157 

Seminario vescovile teologico » 158 

Seminario vescovile filosofico-ginnasiale ... » » 

Poste e Telegrafi 

Direzione provinciale delle poste di Como . . » 159 

Uffici postali del circondario di Como .... » 160 

Id. id. di Varese » 161 

Id. id. di Lecco » 162 

Uffici telegrafici della provincia ...... » 164 

Società telefonica lombarda - Agenzia di Como » 165 

Uffici Militari 

Comando dei Reali Carabinieri » 166 

22° Distretto militare in Como » » 

73° Distretto militare in Varese » 167 

68° Distretto militare in Lecco » 168 



116 INDICE DELLE MATERIE 



Uffici Industriali e Commerciali 

Comizio agrario del circondario di Como . . pag. 169 

Id. id. di Varese » » 

Id. id. di Lecco » 170 

Camera di commercio del circondario di Como » » 

Id. id. di Varese » 171 

Id. id. di Lecco » » 

Istituti di credito e Società commerciali 

Banca nazionale succursale di Como .... » 172 

Banca popolare di Como » 173 

« Lariana » Società anonima per la navigazione 

a vapore sul lago di Como » 174 

Tintoria ed apparecchiatura comense .... » 175 

Società anonima comense di panificio .... » 176 

Tipografìa cooperativa comense » » 

Società anonima cooperativa per lo spurgo dei 

pozzi neri in Como » 177 

Società italiana dell' industria del gas ... » 178 

Banca popolare cooperativa di Cantù .... » » 

Banca popolare Varesina » » 

Banca di Varese di depositi e conti correnti . » » 

Società del gaz in Varese » 179 

Impresa d' illuminazione elettrica in Varese . » » 

Società anonima cooperativa di consumo id. . » » 

Banca popolare della città e circondario di Lecco » 180 

Banca di Lecco » » 

Società del gaz in Lecco » 181 

Banca popolare Briantea — Sede in Merate . » » 

Banca popolare del mandamento di Asso . . » » 

Casse figliali di risparmio della provincia . . » 182 

Associazioni 

Associazioni diverse in Como » 184 

Id. in Varese » 191 

Id. di Lecco » 192 

Personale Sanitario 

Medici-chirurghi » 193 

Farmacisti » 196 

Veterinari » 198 

Levatrici » 199 

Dentisti » » 



INDICE DELLE MATERIE 117 



Esercenti professioni libere 

Ingegneri pag. 200 

Geometri agrimensori » 202 

Ragionieri » 203 

Maestri di musica » 206 

Fiere e Mercati 

Nel circondario di Como » 207 

Nel circondario di Varese » 209 

Nel circondario di Lecco » » 

Ditte commerciali, Rappresentanze, ecc. 

COMO 

Accordatori di pianoforti » 211 

Aceto » » 

Acque gazose, birra, liquori, ecc » » 

Agenzie d'affitti e collocamenti » » 

Alberghi » » 

Apparecchiatori di stoffe » 212 

Apparecchi per gaz » » 

Armaiuoli » » 

Arruotini » a 

Attrezzi da pesca » » 

Bagni » » 

Banche e cambio » » 

Banchi lotto . . • » 213 

Bottai ... » » 

Caffè ... » » 

Calce, cementi e laterizi » 214 

Callista-pedicure » 

Calzolai » » 

Cappellai » 215 

Carbonai » » 

Carboni fossili e cock » » 

Carrozze » » 

Cartolai » » 

Cera » 216 

Cesellatori ed incisori » » 

Chincaglieri, bazar, ecc » » 

Cioccolatta » 217 

Commissionari in generi diversi » » 

Commissionari in seta, stoffe, ecc » » 

Cordami » 218 

Diligenze giornaliere » » 



US INDICE DELLE- MATERIE 



Disegnatori per ricami pag. 218 

Doratori e verniciatori » » 

Droghe e coloniali . » » 

Fabbri-ferrai » 219 

Fabbriche di carta a mano *> » 

Falegnami » 290 

Ferrarezza » » 

Filandieri e filatoieri » 221 

Fiori artificiali . » » 

Floricultori » « 

Fonditori e tornitori in metalli » » 

Forme da scarpe > 222 

Fotografi . . » > 

Fumisti . > » 

Fuochi artificiali .... » » 

Granaglie » » 

Imbianchini » » 

Imprenditori capi-ma-tri » 223 

Intagliatori • 

Istrumenti musicali 

Latticini . 

Lattonieri » » 

Legna da fuoco > » 

Legnami d'opera > 224 

Librai » » 

Litografi » » 

Liquoristi » » 

Macellai » » 

Macchine da cucire > 225 

Maglierie a macchina » » 

Maniscalchi » » 

Marmisti » 226 

Meccanici » » 

Mediatori in seta » » 

Mediatori in stoffe di seta » » 

Mercerie, filati e nastri . » » 

Mobili e suppellettili » 223 

Modiste ... » » 

Mugnai » » 

Musica deposito » 229 

Offellerie » » 

Ombrellai » » 

Orefici-Gioiellieri » » 

Orologiai » 230 

Ortopedici » » 

Ottici » » 



INDICE DELLE MATERIE 119 



Panierai pag. 230 

Parrucchieri » » 

Pavimenti » 231 

Pellattieri » » 

Pelliccerie » » 

Pesa pubblica » » 

Pescivendoli » » 

Pesi e misnre » » 

Pettini ed attrezzi per tessitura » » 

Pianoforti (Rappresentanza) » 232 

Pollami e selvaggina » » 

Posterie, prestini, ecc » » 

Profumerie » 234 

R. Privative » » 

Ramieri ■ » 235 

Bigattieri » » 

Sanguisughe . » » 

Saponi, candele e cordami % 236 

Salsamentarie » » 

Sartorie da uomo • . * » 

Sartorie da donna » 237 

Scultori » » 

Sellai » » 

Seme bachi » » 

Seta e cascami » 238 

Sostre di pietre » » 

Spazzole » » 

Stoffe di seta » » 

Spedizionieri, corrieri, trasporti e rappresentanze » 239 

Stamperie per tessuti » 240 

Tappezzieri in carta » » 

Tappezzieri e materassai » » 

Tessuti e pannine » » 

Timbri di gomma (fabbrica) » 241 

Tintorie » » 

Tipografie » » 

Tornitori in legno » 242 

Trasporti funebri » » 

Trattorie e negozianti di vini » » 

Venditori di giornali » 246 

Vetrerie, terraglie, ecc » » 

Vetture ed omnibus » » 

Zoccolai » 247 

Società d'assicurazioni » » 

Periodici , . » 248 

Consolati esteri » 249 



*^ INDICE DELLE MATERIE 



VARESE 

Ditte commerciali aff qca 

Società d'assicurazioni .... t SS 

Pefiodici : : : : : : il 

LECCO 

Ditte commerciali » 257 

Società d'assicurazioni ... SN oaq 

Periodi ^ : : : : : : Si 

Articoli diversi 

Le condizioni della proprietà rurale nel Vare- 
sotto ed i contralti agrari » 3 

Il vecchio carcere di Varese ....... » 15 

Biografìe - Antonio Balbiani ...... \ » 27 

Il conte G. B. Lucini-Passalaqua '. » 34 

Acquanio dott. Giuseppe . . . » 41 

Reminiscenze - Il lavoro [Canzone) .... » 42 

Un documento per la ceramica ...!'. » 53 

Cura di mare degli scrofolosi nel 1889 .' '. '. » 59 

Foglie sparse (Sonetti) » 53 

Giornale-Lunario 1890 » 69 

Legge sulle tasse di bollo e registro . . . » 83 

Estratto della legge postale ........ » 86 

Servizio della Società « Lariana »....' » 89 

Udienze presso il Tribunale e le Preture di Como » 90 
Indice alfabetico dei funzionari, professionisti 

commercianti, ecc. di Como \ » 91 



«"«WnroFu^S 




iUBBANA 



-o 







PT 



? 'i